option
My Daypo

Bio

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
Bio

Description:
test di prova

Author:
Morg1
(Other tests from this author)

Creation Date:
22/11/2022

Category:
Science

Number of questions: 434
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Last comments
No comments about this test.
Content:
Gli oceani costituivano un ambiente adatto per i primi organismi, perché... proteggevano gli organismi dalla luce visibile. erano ricchi di ossigeno. contenevano ozono. proteggevano gli organismi dalla luce ultravioletta.
Le prime strutture simili a membrane cellulari si formarono 2,5 miliardi di anni fa 4 miliardi di anni fa 40 miliardi di anni fa 1 miliardo di anni fa.
La comparsa della fotosintesi sulla terra avvenne 2,5 miliardi di anni fa 1 miliardo di anni fa 4 miliardi di anni fa 40 miliardi di anni fa.
Grazie alla comparsa della fotosintesi sulla terra si formò l'acqua un'atmosfera ricca di anidride carbonica un'atmosfera ricca di ossigeno un'atmosfera povera di ozono.
Quale tipologia di organismi si ritiene si sia siluppata per prima sulla terra ai primordi i procarioti autotrofi gli eucarioti autotrofi gli eucarioti aerobi i procarioti eterotrofi.
Se uno dei due atomi uniti da un legame covalente ha maggiore affinità per l'elettrone condiviso... si potrà formare solo un legame singolo il legame sarà polare il legame sarà apolare il legame sarà debole.
Tra un atomo di idrogeno e l'atomo di ossigeno della molecola d'acqua si forma un legame covalente apolare un doppio legame un legame covalente polare un legame ionico.
Una soluzione a pH 7 è considerata neutra perchè: la concentrazione di ioni H+ è 0 mol/L la concentrazione di ioni OH- è uguale alla concentrazione di ioni H+ la concentrazione di ioni OH- è 0 mol/L il prodotto delle concentrazioni di ioni H+ e OH- è 0 mol/L.
Un acido e una base Possono reagire insieme dando luogo a un sale Sono due forme diverse di uno stesso elemento quando questo acquista o perde degli elettroni Sono due forme diverse dello stesso elemento quando questo acquista o perde ioni idrogeno Si creano per trasferimento di ioni idrogeno da un elemento a un altro.
Il legame a idrogeno Lega atomi con parziali cariche elettriche di segno opposto È il legame che determina la formazione delle molecole di acqua Prevede la condivisione di un atomo di idrogeno tra due molecole Si crea tra gli atomi di idrogeno di diverse molecole di acqua.
Mentre i legami ionici formano A , i legami covalenti tra atomi formano B A= un reticolo B= una molecola A= una molecola B= un reticolo A= un doppio legame B= un triplo legame A=un dipolo B=uno ione.
NaOH e HCl reagiscono per formare Na+ Cl- e acqua. Quale delle seguenti affermazioni è vera? NaCl, non in soluzione acquosa, forma un reticolo cristallino Na+ e Cl- sono entrambi anioni tra Na+ e Cl- si può formare un legame ad idrogeno Na+ è l'anione e Cl- il catione.
Nella formazione di un legame ionico Gli atomi sono tenuti insieme da una forza di attrazione elettrica Il movimento degli elettroni è determinato dall'elettronegatività degli elementi coinvolti Si generano isotopi Può esserci trasferimento o condivisione di elettroni.
Quale dei seguenti legami è ben correlato con le proprietà descritte? Legami covalenti - possono essere singoli doppi o tripli Legami ad idrogeno - legano l'ossigeno e l'idrogeno per formare una singola molecola d'acqua Legami ad idrogeno - sono più forti dei legami covalenti Legami ionici - forti solamente se gli atomi che vi partecipano sono idratati.
Quale delle seguenti affermazioni sul legame covalente è vera? Si può formare tra atomi del medesimo elemento Tra due atomi può formarsi solo un singolo legame covalente È più debole di un legame a idrogeno È prodotto dalla cessione di elettroni da un atomo che forma il legame ad un altro.
Le proteine con struttura quaternaria: presentano tutte legami ionici tra amminoacidi acidi e basici sono formate da almeno 4 subunità contengono un gruppo eme che collega le 4 subunità sono formate da almeno 2 subunità distinte.
La formula generale di un chetone (R = radicale alchilico) è: R-OH R-COOH R-CO-R' R-CHO.
Glucosio e fruttosio: hanno diverso numero di atomi di carbonio hanno diverso gruppo funzionale hanno diverso peso molecolare sono entrambi disaccaridi.
Il carbonio è adatto a costituire lo scheletro delle molecole organiche perchè i suoi legami sono disposti in maniera non regolare nello spazio tridimensionale si può legare ad un gran numero di atomi diversi i suoi legami covalenti sono i legami più forti tra tutti quelli esistenti forma legami sia covalenti che ionici.
Il gruppo funzionale -CO si chiama: carbossilico carbonilico chetonico alcoolico.
Il maltosio è un monosaccaride può essere scisso in una molecola di glucosio ed una di fruttosio può essere scisso in due molecole di glucosio è un polisaccaride.
Un acido grasso si definisce saturo Se presenta degli atomi di carbonio uniti da doppi legami Se al suo interno non si ritrovano gruppi funzionali Se non presenta doppi legami Se non è solubile in acqua.
Nelle proteine, la struttura primaria è definita: dalla composizione in amminoacidi dalla sequenza degli amminoacidi dalla formazione di una alfa elica dalla sequenza dei fosfolipidi.
In un disaccaride i due monosaccaridi costituenti sono legati attraverso un legame: secondario ionico glicosidico peptidico.
Quale di queste affermazioni sui lipidi è vera? si sciolgono tutti in solventi apolari Contengono tutti acidi grassi Sono solubili in acqua si sciolgono tutti in solventi polari.
I fosfolipidi presentano una porzione della molecola idrofila perché Presentano delle code di acidi grassi polari Uno degli acidi grassi è sostituito da un solfato Sono dei lipidi privi di acidi grassi Uno degli acidi grassi è sostituito da un fosfato legato a una colina.
La formula generale di un'aldeide (R = radicale alchilico) è: R-CHO R-CO-R' R-OH R-COOH.
Quale dei seguenti composti contiene soltanto glucosio? saccarosio glicogeno galattosio fruttosio.
Tutti i carboidrati sono polimeri sono più solubili in solventi apolari che in acqua sono costituiti da uno o più zuccheri semplici contengono 6 atomi di carbonio.
Un gruppo -OH è presente: nelle ammine negli alcoli negli idrocarburi nei chetoni.
Denaturazione di una proteina significa che: Varia la sua attività biologica in seguito al cambiamento della struttura terziaria Si perde la sua attività biologica, a causa della rottura di legami e apertura delle catene peptidiche Aumenta la temperatura dell'organismo Si perde momentaneamente la sua attività biologica, che viene poi recuperata in condizioni favorevoli.
Gli acidi nucleici sono tenuti insieme da legami fosfodiesterici (o fosfodiestere) che si formano tra Una base azotata e uno zucchero Un gruppo fosfato e due zuccheri Due purine Due basi azotate.
I legami peptidici che formano una proteina si costituiscono coinvolgendo Un gruppo carbossilico terminale e un gruppo aminico terminale Un gruppo ossidrilico interno e un gruppo aminico terminale Un gruppo ossidrilico terminale e un gruppo aminico terminale Un gruppo ossidrilico terminale e un idrogeno.
I fosfolipidi differiscono dai trigliceridi in quanto i primi... non possiedono porzioni idrofiliche e porzioni idrofobiche. non contengono acidi grassi. sono anfipatici. non sono derivati del glicerolo.
I polimeri possono essere degradati nei monomeri che li compongono mediante Idrolisi Isomerizzazione Condensazione Esterificazione.
La struttura generale di un amminoacido è Una struttura assiale composta da atomi di carbonio Un atomo di carbonio da cui partono catene polisaccaridiche ramificate Un atomo di carbonio a cui sono legati due gruppi carbossilici, che cedendo protoni formano legami Un atomo di carbonio a cui sono legati un gruppo amminico, un gruppo carbossilico e un gruppo R.
Le proteine con struttura quaternaria: sono formate da almeno quattro subunità presentano tutte ponti disolfuro, S-S, che stabilizzano l'interazione tra le subunità sono formate dall'assemblaggio di più subunità distinte possono assumere quattro diversi tipi di conformazione.
Le proteine sono polimeri costituiti: dall'unione di più molecole di acidi grassi da amminoacidi legati tra loro da legami peptidici da unità monosaccaridiche unite da legami glicosidici da amminoacidi legati tra loro con legami idrogeno.
Quale delle seguenti affermazioni è una differenza tra RNA e DNA? L'RNA non contiene nucleotidi, il DNA si L'RNA contiene ribosio, il DNA desossiribosio L'RNA contiene 3 basi azotate, il DNA 4 L'RNA contiene adenina, al posto dell'adenina il DNA contiene timina.
Tutti i lipidi Sono idrofili Contengono acidi grassi Sono insolubili in acqua Sono delle cere.
La struttura primaria di una proteina, formata da una o più catene polipeptidiche, è definita da: la disposizione assunta dalle catene polipeptidiche quando sono denaturate il ripiegamento ad alfa-elica presente in alcuni tratti delle catene polipeptidiche la posizione nella catena proteica dei gruppi amminici primari l'ordine di successione degli aminoacidi nelle catene polipeptidiche.
Un acido grasso si definisce insaturo Se non presenta doppi legami Se al suo interno non si ritrovano gruppi funzionali Se non è solubile in acqua Se presenta degli atomi di carbonio uniti da doppi legami.
Nella struttura a doppio filamento del DNA... i monomeri di ogni filamento sono reciprocamente uniti da legami ionici. i due filamenti sono tenuti assieme da legami idrogeno. entrambi i filamenti decorrono nella stessa direzione. i due filamenti sono tenuti assieme da legami covalenti.
Gli acidi grassi sono... idrocarburi saturi. polimeri di monosaccaridi di elevate dimensioni. generalmente presenti nelle proteine idrosolubili. acidi carbossilici dotati di lunghe code idrocarburiche.
Indicare quale dei sottoelencati organelli delle cellule eucariotiche è delimitato da una doppia membrana lisosoma Reticolo endoplasmatico liscio mitocondrio perossisoma.
Quale delle seguenti affermazioni riguardo i procarioti è VERA? Non hanno nucleo e quindi non hanno DNA Non hanno apparato di Golgi Non possono produrre ATP Non possiedono ribosomi.
La membrana plasmatica si trova Solo intorno al nucleo Solo intorno al nucleo e agli organuli intracellulari Sia nelle cellule procariotiche che eucariotiche Nel citoplasma.
L' espressione 9 + 2 fa riferimento All'organizzazione degli istoni Al numero di ciglia o flagelli Alla disposizione dei microtubuli all'interno delle ciglia e dei flagelli All'organizzazione dei microfilamenti intorno alle ciglia o ai flagelli.
In una cellula eucariotica non troviamo DNA Nei mitocondri Nei ribosomi Nei geni Nei cromosomi.
I perossisomi sono organuli cellulari che Sono coinvolti nella sintesi del colesterolo Contengono enzimi per la degradazione del perossido di idrogeno, altrimenti tossico per la cellula Contengono enzimi per catalizzare reazioni che prevedono trasferimento di idrogeno e formazione di perossido di idrogeno Tutte le risposte sono vere.
A livello del nucleolo avviene la sintesi di: RNA ribosomiali istoni RNA transfer RNA messaggero.
Tutte le seguenti affermazioni sulle integrine sono corrette eccetto fanno parte della ECM sono recettori collaborano all'organizzazione del citoscheletro si trovano sulla membrana plasmatica.
Quali di queste strutture si trovano nello stesso organello? il citosol e la membrana plasmatica nessuna delle risposte è corretta la matrice e le creste il DNA e i lisosomi.
Quale dei seguenti è la struttura che ha permesso alla cellula di funzionare come entità distinta dall'ambiente esterno? I ribosomi La membrana plasmatica Gli acidi nucleici I lisosomi.
La struttura 9 + 1 fa riferimento Alla disposizione dei microtubuli all'interno delle ciglia e dei flagelli Al numero di ciglia o flagelli All'organizzazione dei microfilamenti intorno alle ciglia o ai flagelli Nessuna delle risposte è corretta.
Qual è la funzione principale del complesso di Golgi? La respirazione cellulare Lo smistamento delle sostanze nella cellula La digestione intracellulare La sintesi di proteine.
Per svolgere le sue funzioni vitali ogni cellula vegetale necessita di nucleo e mitocondri ribosomi e cloroplasti mitocondri e cloroplasti nucleo e cloroplasti.
Nella cellula eucariotica troviamo RNA Nel citoscheletro Nei lisosomi Nei perissosomi Nei ribosomi.
Il citoscheletro comprende Microtubuli, microfilamenti e filamenti intermedi Reticolo endoplasmatico liscio e rugoso Creste, microfilamenti e microtubuli Microtubuli e lisosomi.
I cloroplasti svolgono i processi di sintesi proteica producono ATP utilizzando l'energia chimica dei nutrienti producono lipidi utilizzando l'energia della luce svolgono i processi di fotosintesi.
Quale di queste affermazioni è falsa? il microscopio ottico permette di visualizzare i ribosomi la risoluzione massima del microscopio elettronico è 0.2 nm il microscopio elettronico a trasmissione è simile al microscopio ottico il microscopio ottico ha una risoluzione migliore di quella del microscopio elettronico.
La risoluzione nel microscopio ottico è: il massimo numero di volte che un'immagine può essere ingrandita la distanza minima tra le 2 lenti che permette di ingrandire di 100 volte l’immagine la distanza minima tra 2 punti alla quale questi possono essere ancora distinti nell’immagine rapporto tra le dimensioni dell’immagine vista al microscopio e quelle reali del campione.
Al microscopio elettronico si evidenzia che una cellula ha un RE rugoso molto sviluppato, da questo si deduce che: la cellula sta sintetizzando carboidrati la cellula sta "riposando" metabolicamente la cellula sta sintetizzando ATP la cellula sta sintetizzando proteine.
La struttura 8 + 2 fa riferimento All'organizzazione dei microfilamenti intorno alle ciglia o ai flagelli Alla disposizione dei microtubuli all'interno delle ciglia e dei flagelli Nessuna delle risposte è corretta Al numero di ciglia o flagelli.
Nella cellula eucariotica troviamo il DNA, oltre che nel nucleo Nell'apparato di Golgi Nei ribosomi Nei mitocondri Nel reticolo endoplasmatico liscio.
Quale di queste è una funzione del reticolo endoplasmatico liscio? La sintesi di colesterolo e proteine La sintesi di carboidrati e proteine La sintesi di colesterolo ed enzimi La sintesi di carboidrati e lipidi.
Quale di queste è una funzione del reticolo endoplasmatico liscio? Lo smistamento delle sostanze nella cellula La digestione intracellulare La sintesi di proteine La sintesi di fosfolipidi.
Tutte le strutture sotto indicate concorrono alla costituzione del citoscheletro, eccetto una. Quale? Microtubuli Filamenti di actina Filamenti intermedi Fibre di cromatina.
Tra quelle elencate, qual è il distretto cellulare implicato nel processo di trascrizione in una cellula eucariotica? Nucleo Lisosoma Apparato del Golgi Citoplasma.
Tra quelle elencate, qual è il distretto cellulare implicato nel processo di traduzione in una cellula eucariotica? Citoplasma Membrana plasmatica Nucleolo Matrice extracellulare.
Secondo la teoria endosimbiotica, i mitocondri Erano originariamente organismi procariotici, da cui si sono differenziati i cloroplasti Derivano dalla fusione di più cellule, di cui sono rimaste le membrane a formare le creste mitocondriali Erano originariamente organismi procariotici, che pur avendo perso la capacità di vita autonoma hanno mantenuto la capacità di trasformazione dell'energia Erano originariamente organismi parassiti delle cellule eucariotiche.
Quale di queste funzioni NON è propria delle membrane cellulari? Compartimentazione all'interno della cellula Movimento della cellula sul substrato Barriera che porta alla formazione di una differenza di concentrazione tra un lato e l'altro Trasporto di materiali all'interno di vescicole.
Nelle cellule animali, il DNA è contenuto: In tutti i compartimenti cellulari Nel nucleo Nel nucleo e nei mitocondri Nel nucleo e nei ribosomi.
Quale di queste è una funzione del reticolo endoplasmatico liscio? La sintesi di proteine Lo smistamento delle sostanze nella cellula La digestione intracellulare La degradazione di alcune sostanze tossiche.
Sia gli eucarioti sia i procarioti... contengono nuclei. sono pluricellulari. dispongono di membrane plasmatiche. possiedono organuli.
Quale delle seguenti affermazioni sui mitocondri è falsa? Contengono i perossisomi Sono la sede della respirazione cellulare Contengono enzimi Presentano una doppia membrana.
Quale delle seguenti affermazioni relative alle proteine è corretta? le proteine sono sintetizzate nei mitocondri Le proteine sono trasportate al RE rugoso per essere utilizzate dalla cellula Le proteine che devono essere immagazzinate nella cellula vengono trasportate al RE rugoso I lipidi ed i carboidrati sono legati alle proteine nel complesso del Golgi.
Quale delle seguenti affermazioni relativa ai mitocondri NON è vera? Sono verdi perchè contengono clorofilla Possiedono un loro DNA La loro membrana interna si introflette a formare delle creste Al loro interno viene prodotta una grande quantità di ATP.
Quale dei seguenti organelli è circondato da una doppia membrana? Perossisoma Lisosoma Nucleo Golgi.
Qual è la funzione principale del reticolo endoplasmatico rugoso? La digestione intracellulare La respirazione cellulare La sintesi di proteine Lo smistamento delle sostanze nella cellula.
Qual è la funzione principale dei ribosomi? La sintesi di proteine L'immagazzinamento di energia La respirazione cellulare La digestione intracellulare.
Qual è la funzione principale dei lisosomi? La sintesi di glicoproteine L'immagazzinamento di energia La digestione intracellulare La respirazione cellulare.
Una cellula eucariotica e una procariotica si differenziano perché La cellula eucariotica può avere parete cellulare La cellula eucariotica può avere flagelli La cellula eucariotica ha la membrana plasmatica La cellula procariotica è priva di nucleo.
Cosa succede se una membrana viene bucata con un punta? si forma una vescicola l'apertura prodotta si richiude la membrana collassa la membrana si espande.
La pompa sodio potassio funziona utilizzando un flusso di ioni sodio utilizzando ATP utilizzando il gradiente elettrochimico utilizzando glucosio.
Quale delle seguenti affermazione relative ai fosfolipidi di membrana è sbagliata: Sono anfipatici Possiedono 2 "code" Possiedono "teste" idrofiliche Possiedono "code" idrofiliche.
Quale delle seguenti affermazione relative ai fosfolipidi di membrana è sbagliata: Possono spostarsi rapidamente da un versante all'altro della membrana Possiedono "code" idrofobiche Sono anfipatici Possiedono "teste" idrofiliche.
Quale dei seguenti termini/affermazioni non è associabile al trasporto attivo idrolisi di ATP movimento secondo gradiente gradiente elettrochimico trasportatori ABC.
Quale dei seguenti ioni è più abbondante in una cellula di mammifero? Ca++ H+ K+ Na+.
Per una molecola priva di carica, la direzione del trasporto passivo attraverso una membrana è determinata solamente dal suo gradiente di concentrazione dal suo gradiente elettrochimico dal gradiente di ioni Na dal gradiente di ioni K.
Nel cotrasporto: l'osmosi alimenta il trasporto di ioni contro il gradiente elettrochimico un trasportatore ad uniporto trasporta un soluto contro il suo gradiente di concentrazione una proteina canale trasporta ioni per diffusione facilitata il trasporto di un soluto secondo il suo gradiente elettrochimico rende possibile il trasporto di un altro soluto contro gradiente.
L'osmosi è un tipo di trasporto attivo diffusione reazione chimica movimento casuale.
L'esocitosi prevede L'ingresso nella cellula di materiali liquidi Il rilascio del materiale contenuto in una vescicola all'esterno della cellula L'ingresso nella cellula di materiali solidi L'attivazione di un recettore di membrana.
Le proteine che usano il movimento di un soluto secondo gradiente per fornire energia per il trasporto contro gradiente di un secondo soluto si chiamano trasportatori accoppiati porine canali ionici trasportatori passivi.
Le proteine che selezionano i soluti principalmente in base alle dimensioni e alla carica elettrica sono: canali ionici trasportatori passivi uniporti trasportatori attivi.
Le pompe del sodio/potassio sulla membrana sono esempi di canali ionici proteine che mediano il trasporto passivo pompe ATP-dipendenti trasportatori accoppiati.
Le giunzioni serrate hanno generalmente la funzione di Sigillare temporaneamente alcuni vasi sanguigni. Permettere il passaggio di ioni e la formazione di un gradiente di concentrazione Permettere il trasporto di determinate sostanze tra le cellule Sigillare alcune cavità corporee, impedendo il passaggio di materiali tra le cellule.
Le giunzioni che permettono il trasporto di molecole tra due cellule vegetali adiacenti sono Le giunzioni comunicanti I desmosomi I plasmodesmi Le giunzioni aderenti.
Le cellule connesse da giunzioni serrate (dette anche strette) hanno generalmente la funzione di Sigillare alcune cavità corporee, impedendo il passaggio di fluidi e sostanze tra le cellule Impedire il trasporto attivo di determinate sostanze in alcuni compartimenti dell'organismo Impedire il passaggio di ioni e la conseguente formazione di un gradiente tra i diversi compartimenti dell'organismo Sigillare temporaneamente alcune cavità corporee per permettere l'accumulo di sostanze solo da un lato della cavità.
La membrana plasmatica delle cellule eucariotiche presenta tutte le seguenti funzioni, tranne una. Quale? È un sito per i recettori degli ormoni Facilita il trasporto degli zuccheri È il luogo dove avviene la sintesi proteica È una barriera selettiva permeabile che circonda la cellula.
Quale delle seguenti affermazioni riguardo ai lipidi di membrana è VERA? I lipidi di membrana compiono spesso dei movimenti 'flip-flop' da uno strato all'altro Negli eucarioti, tutti gli organelli racchiusi da membrane sono circondati da un unico doppio strato lipidico La forma favorita da un doppio strato lipidico in acqua è un foglio piatto con i margini esposti I lipidi di membrana diffondono all'interno del piano della membrana.
La membrana cellulare è fragile ed ha bisogno di un supporto interno di proteine fibrose: questo supporto si chiama spettrina cortex cellulare matrice citoscheletro.
La diffusione facilitata ed il trasporto attivo: Richiedono entrambi l'intervento di proteine trasportatrici Richiedono entrambi ATP Provvedono entrambi al trasporto dei soluti in una sola direzione Avvengono entrambi contro un gradiente di concentrazione elettrochimico.
La batteriorodopsina funziona come cotrasportatore simporto uniporto antiporto.
Il trasporto passivo è una forma di diffusione semplice Sfrutta l'energia dell'ATP Sfrutta l'energia del gradiente elettrochimico è un processo che avviene contro gradiente di concentrazione.
Il trasporto attivo È un processo che avviene secondo gradiente Sfrutta l'energia del gradiente di concentrazione Sfrutta l'ATP come fonte di energia per il movimento delle sostanze È una forma di osmosi.
I trasportatori, al contrario dei canali ionici funzionano aprendo e chiudendo delle porte selezionando per carica legandosi ai soluti con siti specifici selezionando per dimensioni.
I trasportatori ABC utilizzano l'energia dell'ATP per trasportare ioni e molecole permettono la diffusione passiva attraverso i loro canali sono importanti nella diffusione facilitata di alcuni ioni costituiscono un gruppo di proteine canale.
I lipidi di membrana sono capaci di svolgere diversi movimenti, quale di questi non avviene spontaneamente? rotazione flessione delle code idrofobiche passaggio da uno strato all'altro della membrana movimenti laterali.
I gradienti elettrochimici sono il risultato delle differenze di concentrazione e delle cariche elettriche ai 2 lati della membrana alimentano il trasporto attivo sono necessari per il trasporto attraverso le acquaporine alimentano la diffusione semplice.
Guardando le code idrofobiche, quale di questi fosfolipidi è quello che da più fluidità alla membrana 16 carboni e nessun doppio legame 15 carboni e 2 doppi legami 20 carboni e 2 doppi legami 24 carboni ed 1 doppio legame.
Dove vengono sintetizzate la maggior parte delle membrane nella cellula? nel nucleo nei ribosomi nell'apparato del Golgi nel reticolo endoplasmatico.
I fosfolipidi con acidi grassi saturi Hanno perso le caratteristiche di anfipaticità Sono solubili in acqua Rendono le membrane meno fluide Rendono le membrane più fluide.
I fosfolipidi con acidi grassi insaturi Rendono le membrane più fluide Rendono le membrane meno fluide Sono solubili in acqua Hanno perso le caratteristiche di anfipaticità.
Quale delle seguenti affermazioni è corretta? Molti sistemi di cotrasporto utilizzano flussi di K+ indotti dal gradiente elettrochimico La carica netta negativa sulla faccia citosolica della membrana incrementa il tasso di importazione di glucosio all'interno della cellula da parte di un uniporto I trasportatori del glucosio del dominio apicale delle cellule dell'epitelio intestinale sono simporti La diffusione facilitata può essere descritta come il movimento spontaneo di un soluto secondo il suo gradiente di concentrazione, accoppiato con il movimento forzato contro gradiente di un secondo soluto.
Quale delle seguenti affermazioni riguardo ai lipidi di membrana è VERA? La forma favorita di un doppio strato lipidico in acqua è un foglio piatto con i margini esposti I lipidi di membrana si possono muovere all'interno dello strato della membrana I lipidi di membrana compiono spesso dei movimenti 'flip-flop' da uno strato all'altro Negli eucarioti, tutti gli organelli racchiusi da membrane sono circondati da un unico doppio strato lipidico.
Quale delle seguenti affermazioni sul glicocalice è falsa? Gli oligosaccaridi sono coinvolti nel riconoscimento cellulare Gli oligosaccaridi del glicocalice sono molto simili e ordinati E' coinvolto nei meccanismi di adesione cellulare Non si trova normalmente sul lato citosolico della membrana.
L'endocitosi mediata da recettore prevede La diffusione delle particelle in seguito al riconoscimento tra ligando della particella e recettore della membrana La formazione di una vescicola per endocitosi dopo che le particelle sono state digerite La digestione delle particelle che vengono riconosciute dai recettori della membrana La formazione di una vescicola per endocitosi solo dopo che è avvenuto un legame tra ligando della particella e recettore della membrana plasmatica.
La funzione delle lectine è quella di: riconoscere il glicocalice di alcune specifiche cellule riconoscere le vescicole intracellulari costituire la cortex cellulare riconoscere le code dei fosfolipidi saturi in alcune specifiche cellule.
Le caderine sono: proteine che formano una cintura di adesione continua tra le cellule dei recettori che permettono il riconoscimento cellulare interagendo con il glicocalice proteine che servono per l’ancoraggio della matrice extracellulare dei recettori che permettono il riconoscimento cellulare interagendo con le integrine.
L'asimmetria del doppio strato fosfolipidico della membrana plasmatica deriva da da una sintesi asimmetrica nel reticolo endoplasmatico da processi che avvengono nel reticolo endoplasmatico grazie all'azione di enzimi chiamati scramblasi processi che avvengono nell'apparato del Golgi grazie all'azione di enzimi chiamati scramblasi processi che avvengono nell'apparato del Golgi grazie all'azione di enzimi chiamati flippasi.
Nelle cellule dei mammiferi, una delle funzioni del reticolo endoplasmatico liscio è quella di: immagazzinare il DNA sintetizzare fosfolipidi sintetizzare proteine assemblare i ribosomi.
Qual è la funzione principale dei ribosomi? La sintesi di fosfolipidi La sintesi proteica La digestione intracellulare La produzione di energia sottoforma di ATP.
Quale delle seguenti affermazioni riguardo i procarioti è VERA? Non possiedono ribosomi Non hanno nucleo e quindi non hanno DNA Non hanno lisosomi possono essere cocchi, bacilli e virus.
Quando in una cellula aumenta il fabbisogno di una particolare molecola, la cui concentrazione è già più alta all'interno della cellula rispetto all'esterno, la cellula può ricorrere al trasporto attivo che muove le molecole di regola... dall'interno all'esterno della cellula. nella direzione che tende a portare all'equilibrio. nella direzione opposta rispetto a quella in cui la molecola si sposta per diffusione. nella direzione che induce un aumento di pH.
Quale delle seguenti attività NON è una funzione della membrana plasmatica degli eucarioti? L'assunzione selettiva di sostanze. La generazione di energia. L'adesione ad altre cellule. La ricezione di segnali da altre cellule.
Quale delle seguenti affermazioni sulla diffusione è FALSA? La diffusione si basa sul movimento casuale delle molecole. La diffusione semplice dipende da specifiche proteine di trasporto (carrier). La diffusione facilitata non richiede ATP. Le molecole si spostano da aree di maggiore concentrazione verso aree in cui la loro concentrazione è minore.
Quale dei seguenti processi costituisce un esempio di trasporto passivo? Diffusione facilitata Fagocitosi Pompa sodio-potassio Esocitosi.
L'endocitosi mediata da recettori è il meccanismo che provvede al trasporto di... colesterolo tutte le macromolecole. proteine integrali di membrana. ioni.
Fagocitosi, pinocitosi ed endocitosi mediata da recettori sono tutti processi che coinvolgono... l'assunzione di particelle di elevate dimensioni. la presenza di proteine recettoriali. l'invaginazione della membrana plasmatica. l'assunzione da parte della cellula di specifici fluidi.
Una proteina carrier interviene Nel trasporto attivo e nella diffusione facilitata Nel trasporto di molecole idrofobe In tutte le forme di diffusione Solo in casi di trasporto contro gradiente.
Quali di queste funzioni NON sono svolte dalle proteine di membrana? Ancoraggio (tra matrice extracellulare e microfilamenti della cellula) Trasporto di molecole Identificazione (riconoscimento tra cellule) Locomozione.
Perché un detergente in acqua solubilizza i lipidi? Perché i lipidi formano strutture sferiche che inglobano il detergente, che si associa alla parte idrofoba Perché le molecole anfipatiche del detergente formano anch'esse un doppio strato in cui i lipidi scompaiono Perché i detergenti sono molecole chelanti Perché le molecole anfipatiche del detergente in acqua formano strutture sferiche (micelle) in cui i lipidi si associano alla parte idrofoba interna.
Quale delle seguenti attività NON è una funzione della membrana plasmatica degli eucarioti? La ricezione di segnali da altre cellule. L'assunzione selettiva di sostanze. Il rilascio di sostante per esocitosi La generazione di energia.
Quando le cellule si trovano in un mezzo ipertonico permettono l'uscita di zuccheri si gonfiano avvizziscono permettono l'uscita di ioni.
Quale delle seguenti affermazioni sul modello a mosaico fluido è vera Le molecole di colesterolo non sono libere di muoversi lateralmente Le membrane sono costituite da un mosaico di fosfolipidi e trigliceridi Le membrane sono costituite da lipidi che localmente assumono lo stato liquido Le molecole dei fosfolipidi sono libere di muoversi lateralmente.
Quale delle seguenti affermazioni sull'osmosi non è vera è un tipo di diffusione sia le molecole d'acqua che quelle di soluto passano la membrana selettivamente permeabile avviene in risposta a un gradiente di concentrazione è un tipo di trasporto passivo.
Quale delle seguenti funzioni la membrana plasmatica potrebbe continuare a svolgere anche senza le proteine? movimento della cellula importazione ed esportazione di sostanze comunicazione intercellulare permeabilità selettiva.
Quale di queste funzioni è svolta dalle proteine di membrana? Ancoraggio (tra matrice extracellulare e microfilamenti della cellula) Tutte le risposte sono corrette Trasporto di molecole Identificazione (riconoscimento tra cellule).
Qual è il principale anione che neutralizza le cariche positive nell'ambiente esterno? OH- Br- Cl- HCO3-.
Quale tipologia di lipidi è abbondante in membrana? fosfolipidi glicolipidi trigliceridi steroli.
Quando il trasportatore sposta entrambi gli ioni nella stessa direzione attraverso la membrana viene chiamato simporto antiporto coporto uniporto.
Tutte le seguenti affermazioni riguardanti la membrana cellulare sono corrette, eccetto una. Quale? È una struttura a doppio strato composto da lipidi e proteine Separa la cellula dall'ambiente circostante Contiene colesterolo Ha una struttura rigida composta da cellulosa.
Un esempio di esocitosi è L'attivazione dei recettori per i neurotrasmettitori Il rilascio dei neurotrasmettitori da parte del neurone presinaptico Il rilascio dei neurotrasmettitori da parte del neurone postsinaptico Il meccanismo di trasporto assoplasmatico.
Un esempio di trasporto attivo è La pompa Na+/K+ l'osmosi l'ingresso di O2 nella cellula il canale del Calcio.
In accordo col modello a mosaico fluido Le molecole dei fosfolipidi sono libere di muoversi lateralmente Le membrane presentano proteine posizionate in maniera fissa intorno alle quali i lipidi si muovono fluidamente Le membrane sono costituite da lipidi che localmente assumono lo stato liquido Le membrane sono costituite da un mosaico di diversi tipi di lipidi.
La diffusione facilitata Sfrutta l'ATP come fonte di energia per il movimento delle sostanze È una forma di trasporto attivo di sostanze Sfrutta l'energia del gradiente di concentrazione È un processo che avviene contro gradiente.
Le proteine integrali di membrana Sono disposte sulla superficie interna della membrana Sono prive di regioni idrofobe Attraversano la membrana cellulare Sono le proteine che vengono espulse dalla cellula.
Quale molecola si lega al sito attivo di un enzima? Un inibitore competitivo Un inibitore allosterico Un inibitore non competitivo Un attivatore allosterico.
Quale delle seguenti affermazioni sulla termodinamica è vera? L'energia libera viene assorbita in una reazione esoergonica La quantità totale di energia può cambiare dopo una trasformazione chimica L'entropia tende ad assumere il valore massimo possibile L'energia libera non può essere usata per compiere trasformazioni chimiche.
In una cellula il rapporto numerico tra ATP e ADP è Sbilanciato a favore dell'ATP Inesistente: l'ATP non è presente se non al momento della sintesi, dato che viene immediatamente ossidato ad ADP Bilanciato, perché l'ambiente cellulare non risulti disturbato dalla differenza di concentrazione Bilanciato, perché tutte le reazioni terminano con un rapporto 1:1 tra reagenti e prodotti.
In una reazione chimica La velocità dipende dal livello dell'energia di attivazione L'energia di attivazione dipende dalla variazione complessiva di energia libera nella reazione (deltaG) Le variazioni di entropia dipendono dall'energia di attivazione La variazione di energia libera dipende dall'energia di attivazione.
Perché le reazioni redox sono un mezzo per trasferire energia all'interno delle cellule? Perché queste reazioni implicano la fosforilazione di un substrato Perché la sostanza che si ossida trasferisce protoni ed elettroni ad altre molecole come NAD e FAD Perché per queste reazioni è necessaria la presenza di NAD e FAD Perché la sostanza che si riduce trasferisce energia insieme agli elettroni.
La massima velocità di reazione catalizzata da un enzima si ha Quando ci sono le condizioni ottimali di temperatura e pH per quell'enzima A 25° C (temperatura di reazione) Quando è disponibile molto ATP Quando i siti catalitici sono liberi.
Quale delle seguenti affermazioni sulla termodinamica è vera? L'energia libera viene assorbita in una reazione esoergonica La quantità totale di energia può cambiare dopo una trasformazione chimica L'energia libera può essere usata per compiere trasformazioni chimiche L'entropia non tende ad assumere il valore massimo possibile.
Quale molecola si lega al sito allosterico di un enzima? Un inibitore competitivo Il substrato Una molecola molto simile al substrato Un inibitore non competitivo.
09. Un catalizzatore biologico che influenza la velocità di una reazione chimica senza essere consumato dalla reazione stessa è un Prodotto Enzima Cofattore Coenzima.
Un enzima accelera una reazione metabolica Spingendo la reazione lontano dalla condizione di equilibrio Alzando l'energia di attivazione della reazione Abbassando l'energia di attivazione della reazione Facendo in modo che una reazione esoergonica decorra spontaneamente.
La velocità della glicolisi è Stimolata dall'ATP Inibita dall'ADP Stimolata dall'ADP Stimolata dal citrato.
Oltre ad anidride carbonica e acqua, il catabolismo delle proteine dà come prodotto finale Asparagina Ammoniaca poi trasformata in urea Acido citrico Acido lattico.
L'anabolismo sta al catabolismo come Endoergonico sta a esoergonico Entropia sta a energia libera Esoergonico sta ad endoergonico Esoergonico sta a spontaneo.
L'accettore finale degli elettroni della catena di trasporto degli elettroni che svolge la sua funzione nella fosforilazione ossidativa è L'ossigeno Il NAD+ L'ADP Il piruvato.
Quanti atomi di carbonio ha la molecola prodotta dalla glicolisi e che si lega al coenzima A per entrare nel mitocondrio? 4 atomi 5 atomi 6 atomi 3 atomi.
La resa energetica della glicolisi rispetto alla respirazione aerobica è 8 vs. 38 molecole di ATP per molecola di glucosio 2 vs. 38 molecole di ATP per molecola di glucosio 2 vs. 24 molecole di ATP per molecola di glucosio 16 vs. 38 molecole di ATP per molecola di glucosio.
La maggior parte dell'ATP prodotto durante la respirazione cellulare viene generato Dalla fermentazione Dal ciclo di Krebs Dalla glicolisi Dalla fosforilazione ossidativa.
I complessi della catena di trasporto degli elettroni si trovano Nella membrana mitocondriale interna Nella membrana mitocondriale esterna Nel citosol Nell'apparato di Golgi.
Cosa distingue realmente la fermentazione e la respirazione cellulare? La fosforilazione di un ATP durante il ciclo di Krebs si trova unicamente nella fermentazione Solo la respirazione ossida il glucosio L'NADH viene ossidato dalla catena di trasporto degli elettroni solamente nella respirazione La fermentazione e non la respirazione è un esempio di via catabolica.
L'ossidazione è un processo comune negli ambienti aerobici, questo è il motivo per cui le cellule sono in grado di ricavare energia dall'ossidazione delle macromolecole. Una volta che il carbonio è stato ossidato formando _______________, la sua forma più stabile, può ritornare alle fasi organiche del ciclo del carbonio soltanto attraverso la __________________. CO, riduzione CO2, fotosintesi CO2, respirazione CH3, combustione.
11. Quale cambiamento si verifica durante il passaggio degli elettroni nella fosforilazione ossidativa (catena respiratoria)? I citocromi della catena fosforilano l'ADP dando luogo all'ATP Il pH della matrice aumenta L'ATP sintasi pompa protoni per trasporto attivo L'energia libera degli elettroni aumenta.
12. Quale dei seguenti organuli è coinvolto nell'estrazione dell'energia? I perossisomi. I lisosomi. I cloroplasti. Il nucleo.
Dove sono sintetizzate le proteine dei mitocondri? Nei mitocondri Nel citosol e all'interno dei mitocondri Nel reticolo endoplasmatico Nel citosol.
Gli N-oligosaccaridi sulle glicoproteine che vengono secrete sono legati a l'atomo N terminale le serine o le treonine delle sequenza Asn-X-Ser/Thr gli atomi di N della catena polipeptidica le asparagine nelle sequenze Asn-X-Ser/Thr.
Le diverse glicoproteine possono avere molte tipologie di oligosaccaridi. Quale delle seguenti affermazioni è vera? Le maggiori modificazioni degli oligosaccaridi avvengono nello spazio extracellulare La diversità è data da differenti oligosaccaril trasferasi che riconoscono specifiche sequenze sulle proteine I diversi oligosaccaridi sono legati alle proteine nel ER e nel Golgi la diversità viene da modificazioni dell'oligosaccaride a 14 residui che avvengono nel RE e nel Golgi.
Le molecole che vengono impacchettate nelle vescicole per il trasporto sono selezionate da adattina clatrina dinamina v-SNARE.
Le proteine che sono sintetizzate completamente nel citosol non si posizionano .. nei mitocondri nel nucleo nelle vescicole di trasporto nel citosol.
Le proteine che vengono sintetizzate nel citosol e che non possiedono un segnale di smistamento si posizioneranno Nei mitocondri Nei lisosomi Nel citosol Nel reticolo endoplasmatico.
Le vescicole dal RE entrano nel Golgi attraverso il reticolo trans il reticolo cis la cisterna cis la cisterna mediale.
Molte proteine destinate ad entrare nel reticolo endoplasmatico sono trasportate attraverso le membrane quando la loro sintesi è completa rimangono nel reticolo endoplasmatico sono sintetizzate dai ribosomi liberi nel citoplasma iniziano ad attraversare la membrana durante la loro sintesi.
Quale delle seguenti affermazioni è corretta? L'esocitosi consente alle macromolecole di uscire dalla cellula senza attraversare la membrana plasmatica In seguito all'esocitosi la faccia esterna delle vescicole secretorie viene esposta sul lato extracellulare della membrana plasmatica La gemmazione è un particolare tipo di esocitosi L'esocitosi è un fenomeno ristretto al tessuto ghiandolare.
Le sequenze segnale che dirigono le proteine ai compartimenti di destinazione sono sempre rimosse quando la proteina giunge a destinazione aggiunte alle proteine dopo la sintesi aggiunte alle proteine da un traslocatore proteico presenti nella sequenza di amminoacidi e sufficienti per indirizzare le proteine.
Quale delle seguenti affermazioni è vera? Il nucleo è l'unico organello circondato da una doppia membrana Il nucleo è l'unico organello che contiene DNA Escluso il nucleo, gli altri organelli cellulari sono molto piccoli Normalmente la membrana del reticolo endoplasmatico è molto più estesa di quella plasmatica.
Quale delle seguenti proteine non è coinvolta nel direzionare le vescicole di trasporto alla membrana target? le Rab le t-SNARE le adattine le proteine di attracco.
Una grande proteina che deve passare attraverso un poro nucleare deve avere Un segnale di localizzazione nucleare con una o due sequenze di amminoacidi con carica positiva Una sequenza di interazione con le fibrille del poro nucleare Un dominio che interagisce con la proteina Ran Un segnale di localizzazione nucleare con una o due sequenze di amminoacidi idrofobici.
Le proteine della membrana cellulare sono prodotte nel __________ e passano attraverso __________. Nelle cellule eucariote, le informazioni per lo smistamento e l'indirizzamento delle proteine al compartimento appropriato sono contenute in un tratto della loro __________. apparato del Golgi, reticolo endoplasmatico, sequenza amminoacidica citosol, reticolo endoplasmatico, sequenza amminoacidica citosol, reticolo endoplasmatico, sequenza nucleotidica nucleo, reticolo endoplasmatico, sequenza amminoacidica.
Le proteine entrano nel nucleo nella loro forma __________. Le proteine che restano nel citosol non contengono __________. Le proteine che vengono trasportate nell'apparato di Golgi viaggiano all'interno di __________. Le proteine trasportate nel reticolo endoplasmatico da __________ si trovano nella loro forma __________ ripiegata, vescicole, traslocatori proteici, segnali di smistamento, non ripiegata ripiegata, segnali di smistamento, vescicole, traslocatori proteici, non ripiegata non ripiegata, segnali di smistamento, vescicole, traslocatori proteici, ripiegata fosforilata, segnali di smistamento, vescicole, traslocatori proteici, non ripiegata.
Un tuo amico lavora in una biotech e ha scoperto una sostanza che è in grado di impedire a Ran di scambiare GDP per GTP. Quale sarà l'effetto più probabile di questa sostanza sul trasporto nucleare? I recettori di importazione nucleare non legheranno il cargo I recettori di importazione nucleare interagiranno in maniera irreversibile con le fibrille dei pori nucleari I recettori di importazione nucleare non riusciranno a rilasciare il cargo all'interno del nucleo I recettori di importazione nucleare non riusciranno ad entrare nei pori.
Qual è la funzione dei segnali di localizzazione nucleare per le proteine nucleari? Direzionano le proteine citosoliche e permette loro di entrare nei pori nucleari Permettono alle proteine di svolgersi per entrare nei pori nucleari Sono sequenze di amminoacidi idrofobici che permettono alle proteine di entrare nei pori nucleari Prevengono la diffusione delle proteine nucleari al di fuori del nucleo.
Quale di questi organelli non fa parte del sistema delle endomembrane? Il nucleo I mitocondri Il Golgi I lisosomi.
Quale delle seguenti sequenze riflette l'ordine di posizioni che assume una proteina destinata alla membrana plasmatica? lisosomi-endosomi-membrana plasmatica ER-lisosomi-membrana plasmatica ER-Golgi-membrana plasmatica Golgi-lisosomi-membrana plasmatica.
Quale delle seguenti affermazioni sulle vescicole che gemmano dal Golgi è falsa? la clatrina interagisce con le adattine quando la vescicola si stacca della membrana anche la clatrina si stacca la clatrina è importante per legare e selezionare le proteine cargo per il trasporto la clatrina agisce sul lato citosolico della membrana del Golgi.
Quale delle seguenti affermazioni è vera? Dal momento che i batteri non hanno mitocondri non possono produrre energia sfruttando le membrane Si pensa che i lisosomi derivino da antichi batteri specializzati nella digestione Si pensa che la membrana nucleare derivi da un'invaginazione della membrana plasmatica attorno al DNA I cloroplasti ed i mitocondri condividono lo stesso DNA.
Quale delle seguenti affermazioni sulle proteine nel lume del RE è falsa? alcune delle proteine del lume del RE possono posizionarsi nel lume di altri organelli del sistema delle endomembrane le proteine nel lume del RE sono sintetizzate dai ribosomi sulla membrana del RE alcune delle proteine del lume del RE possono essere rilasciate nello spazio extracellulare alcune delle proteine del lume del RE possono posizionarsi sulla membrana plasmatica.
Quale delle seguenti affermazioni sulle proteine mitocondriali è vera? le proteine mitocondriali attraversano le membrane nella loro forma ripiegata le proteine chaperone facilitano il passaggio delle proteine attraverso le membrane mitocondriali le sequenze segnale per le proteine mitocondriali sono generalmente vicine al terminale carbossilico la maggior parte delle proteine mitocondriali è sintetizzata all'interno dei mitocondri.
Quale delle seguenti affermazioni sulla secrezione è vera? Le sequenze segnale delle proteine destinate all'esocitosi costitutiva ne assicurano il packaging nelle vescicole corrette La membrana di una vescicola secretoria si fonde con la membrana plasmatica e libera il suo contenuto nello spazio extracellulare Le vescicole per l'esocitosi regolata non gemmano dal reticolo trans del Golgi fino a quando non arriva un apposito segnale Le proteine destinate all'esocitosi costitutiva si aggregano grazie al pH acido presente nel reticolo trans del Golgi.
Quale delle seguenti affermazioni sulla fagocitosi nelle cellule animali è falsa? i fagociti sono importanti nell'intestino per assorbire particelle di cibo i fagociti estendono degli pseudopodi che circondano il materiale che deve essere fagocitato i fagociti fagocitano cellule danneggiate e detriti i fagociti fagocitano microorganismi infettivi e i lisosomi si occupano della loro distruzione.
Quale delle seguenti affermazioni sul trasporto nucleare è corretta I pori nucleari permettono il libero passaggio di piccole molecole idrosolubili I pori nucleari sono fatti da molte copie della stessa proteina gli mRNA e le proteine utilizzano diversi pori nucleari I recettori di importazione nucleare si legano al segnale di localizzazione nucleare sulla proteina e l'accompagnano all'ingresso del poro e lì le rilasciano.
Quale delle seguenti affermazioni sul sistema UPR (risposta alle proteine mal ripiegate) è falsa? l'attivazione dell'UPR si innesca quando specifici recettori nel citoplasma rilevano la presenza di proteine mal ripiegate l'attivazione dell'UPR porta alla produzione di più proteine chaperone l'attivazione dell'UPR può portare ad apoptosi l'attivazione dell'UPR porta alla produzione di più membrana del RE.
Quale delle seguenti affermazioni sul reticolo endoplasmatico RE è falsa? Le proteine sono sintetizzate sulle membrane del RE ruvido Le membrane del RE sono contigue alla membrana esterna del nucleo Gli ormoni steroidei sono sintetizzati nel RE ruvido Il RE è la sede della sintesi della maggior parte delle membrane nella cellula.
Quale delle seguenti affermazioni è errata? L'endocitosi fa aumentare la superficie della membrana plasmatica L'endocitosi consente alla cellula di far entrare macromolecole e aggregati molecolari l'endocitosi comporta l'invaginazione della membrana plasmatica seguita dalla fusione dei margini dell'invaginazione l'endocitosi può richiedere l'interazione di ligandi esterni con specifici recettori presenti sulla membrana plasmatica.
Una chinasi è un enzima che lega gruppi fosfato alle molecole substrato un enzima che idrolizza le molecole substrato una proteina che sintetizza l'RNA una proteina che si trova esclusivamente nel nucleo della cellula.
Associa il bersaglio delle proteine G con il corrispondente risultato della segnalazione: a) Adenilato ciclasi; b) Canali ionici; c) fosfolipasi C a) aumento dei livelli di cAMP; b) cambiamenti del potenziale di membrana; c) eliminazione dei fosfolipidi dell'inositolo a) aumento dei livelli di cAMP; b) cambiamenti del potenziale di membrana; c) aggiunta dei fosfolipidi all'inositolo a) diminuzione dei livelli di cAMP; b) cambiamenti del potenziale di membrana; c) fosforilazione delle chinasi a) diminuzione dei livelli di cAMP; b) cambiamenti del potenziale di membrana; c) eliminazione dei fosfolipidi dell'inositolo.
Le proteine scaffold organizzano gruppi di molecole della stessa via di segnalazione in complessi sono presenti solo nei procarioti aprono i canali ionici rilasciano enzimi nel citoplasma.
Quando una molecola segnale si lega ad un recettore: il recettore si attiva le proteine G vengono inattivate viene attivato un terzo messaggero la cellula che invia il segnale viene inattivata.
Quale di queste molecole è un secondo messaggero: cAMP glutammato Acetil-CoA glucosio.
Qual è la sequenza corretta? risposta cellulare e trasduzione del segnale risposta cellulare, trasduzione del segnale, ricezione e invio della molecola segnale invio della molecola segnale, ricezione, trasduzione del segnale e risposta cellulare trasduzione cellulare ed invio della molecola segnale.
Nella segnalazione endocrina le proteine G vengono inattivate le ghiandole rilasciano molecole segnale nel sangue avviene una segnalazione elettrica tra due cellule vicine (es: due neuroni) il segnale viene terminato.
Nel processo di trasduzione del segnale: la molecola segnale attiva direttamente la trascrizione genica possono attivarsi solo i secondi messaggeri il segnale viene terminato dalle chinasi la cellula converte il messaggio della molecola segnale in un segnale intracellulare.
Quale delle seguenti affermazioni sui recettori di membrana di una via di trasduzione del segnale è vera? I ligandi si legano al recettore di membrana in maniera irreversibile. I recettori sono immersi nella membrana, ma non si estendono attraverso il suo intero spessore. I ligandi si legano al dominio extracellulare e non entrano nella cellula. I ligandi si legano al dominio extracellulare ed entrano successivamente nella cellula.
Le cellule possono ricevere segnali: solo elettrici solo molecolari ed elettrici molto diversi (chimici, elettrici, fisici, etc) solo segnali ormonali.
Il signalling paracrino avviene: tra cellule lontane ed il segnale viene trasportato dalla circolazione sanguigna nella cellula stessa tra cellule vicine solo tra cellule del sistema immunitario e neuroni.
I recettori accoppiati ai canali ionici: aprono o chiudono il canale dopo il legame con il ligando chiudono il canale e terminano il segnale sono attivati esclusivamente da segnali elettrici attivano le fosfatasi.
Una cascata di proteina chinasi può amplificare un segnale intracellulare... aprendo giunzioni serrate per permettere la diffusione dei segnali provenienti da cellule adiacenti. usando fattori di trascrizione per aumentare l'espressione genica. attivando una proteina G che lega e attiva successivamente una seconda proteina, amplificando il segnale. attivando una chinasi in grado di indurre successivamente l'attivazione di numerose proteine.
Quale delle seguenti sequenze di eventi elenca in ordine corretto le tappe che si svolgono in una comune via di trasduzione del segnale? La molecola segnale entra nel nucleo; la molecola segnale si lega al DNA; ha inizio la trascrizione di specifici geni. La molecola segnale viene secreta da una cellula adiacente; la molecola segnale entra nella cellula; il segnale attiva un recettore. La molecola segnale si lega alla regione extracellulare del recettore; la molecola segnale diffonde attraverso la membrana cellulare; il segnale viene trasdotto al nucleo, dove specifici geni vengono attivati o disattivati. La molecola segnale si lega al recettore; molecole all'interno della cellula trasducono il segnale; la cellula risponde.
Quale delle seguenti affermazioni sulla struttura dei microtubuli è falsa? l'alfatubulina e la betatubulina sono legate covalentemente in un dimero I due lati del protofilamento sono diversi: su di una faccia è presente l'alfatubulina sull'altra faccia c'è la betatubulina I protofilamenti sono assemblati in modo da dare una polarità al microtubulo I microtubuli sono costituiti da protofilamenti che si assemblano in maniera stabile.
Quale delle seguenti affermazioni riguardanti i microtubuli è falsa? Le due estremità dei protofilamenti sono chimicamente diverse, con la α-tubulina esposta a un'estremità e la β-tubulina esposta all'altra estremità. La α-tubulina e la β-tubulina sono legate in modo covalente a formare il dimero di tubulina che, quindi, si assembla nei protofilamenti. All'interno di un microtubulo, tutti i protofilamenti sono disposti con lo stesso orientamento, conferendo al microtubulo una polarità strutturale. I microtubuli sono costituiti da protofilamenti che si uniscono a formare una struttura cava.
I filamenti intermedi sono lunghe proteine fibrose con una regione globulare all'estremità amminica, chiamata __________, e una regione globulare all'estremità carbossilica, chiamata __________; queste regioni affiancano un dominio centrale a forma di bastoncello. La regione ad α-elica del bastoncello interagisce con la regione ad α-elica di un altro monomero dando origine a __________ che forma un dimero. coda, testa, un'elica superavvolta testa, coda, un superbastoncello coda, testa, un superbastoncello testa, coda, un'elica superavvolta.
Sostengono e rinforzano l'involucro nucleare. Filamenti intermedi Microtubuli Molecole di actina Dineine.
Comprendono cheratina e neurofilamenti. Miofibrille Microtubuli Filamenti intermedi Molecole di actina.
Sono monomeri che legano ATP. Molecole di actina Microtubuli Filamenti intermedi nessuna delle risposte è corretta.
Quale delle seguenti proteine è coinvolta nel movimento sia delle ciglia sia delle vescicole intracellulari? Actina Miosina Cheratina Dineina.
Quale delle seguenti strutture si accorcia durante la contrazione muscolare? Il sarcomero I flagelli La miosina L'actina.
Quale delle seguenti proteine non è coinvolta direttamente nella formazione dei lamellipodi? miosina proteina Rho actina ARP.
Quale delle seguenti molecole o strutture non è importante per il movimento dei flagelli? ATP il reticolo sarcoplasmatico i microtubuli la dineina.
Quale delle seguenti affermazioni sull'actina è falsa? L'actina nel cortex cellulare dà la forma alla cellula L'instabilità dinamica dei filamenti di actina è importante per il movimento L'idrolisi dell'ATP diminuisce la stabilità del filamento di actina I filamenti di actina si originano dai lati di filamenti di actina preesistenti nei lamellipodi.
Quale delle seguenti affermazioni sul citoscheletro è vera Tutte le cellule eucariote hanno filamenti di actina, filamenti intermedi e microtubuli nel loro citoplasma Sia i filamenti di actina che i microtubuli hanno una polarità con un'estremità che cresce più dell'altra Le 3 tipologie di filamenti del citoscheletro hanno delle funzioni peculiari e agiscono in maniera indipendente Il citoscheletro costituisce una struttura rigida e non modificabile che da forma alla cellula.
Quale delle seguenti famiglie di proteine partecipa al movimento delle vescicole intracellulari? miosina polimerasi chinasi dineina.
Quale delle seguenti affermazioni sui filamenti del citoscheletro è falsa? Il citoscheletro organizza la posizione degli organelli cellulari I filamenti del citoscheletro sono tenuti insieme da legami covalenti I filamenti del citoscheletro possono essere di 3 tipologie differenti Il citoscheletro può modificarsi dopo uno stimolo ambientale.
Quale delle seguenti affermazioni è corretta? Le chinesine e le dineine. si muovono in direzione opposta si muovono sui microtubuli e sui microfilamenti di actina hanno code che si legano al microtubulo ricevono energia dall'idrolisi di GTP.
Quale dei seguenti affermazioni non si riferisce ad una caratteristica simile nel meccanismo di polimerizzazione di actina e tubulina? Sebbene entrambi i filamenti possono crescere da entrambe le estremità, la crescita all'estremità + è più veloce L'idrolisi dei nucleotidi promuove la depolimerazione dei filamenti I monomeri liberi (actina e tubulina) portano i nucleotidi trifosfato La depolarizzazione avviene all'estremità più dei filamenti.
Ordina le seguenti strutture da quella con il diametro più piccolo a quella con il diametro più grande microtubuli-filamenti intermedi-filamenti di actina-miofibrille miofibrille-filamenti di actina-filamenti intermedi-microtubuli filamenti di actina-filamenti intermedi-microtubuli-miofibrille filamenti di actina-microtubuli-filamenti intermedi-miofibrille.
L'idrolisi da GTP a GDP compiuta dalla tubulina permette il comportamento dei microtubuli chiamato instabilità dinamica sposta il bilancio energetico verso la crescita del microtubulo avviene perchè la riserva di GDP libera è esaurita fornisce l'energia sufficiente per la polimerizzazione.
Le cheratine, i neurofilamenti e le vimentine sono diversi tipi di filamenti intermedi. Quale di queste proprietà non è propria di questi filamenti intermedi? Si trovano nel citoplasma I dimeri si associano con legami non covalenti in tetrameri Rinforzano le cellule per resistere agli stress meccanici Si trovano nel nucleo.
I movimenti cellulari richiedono una serie coordinata di eventi. Quale dei seguenti non è richiesto? La partecipazione della miosina I all'attività motrice Il rilascio del Ca++ da parte del reticolo sarcoplasmatico La nucleazione di nuovi filamenti di actina L'associazione delle integrine alla matrice extracellulare.
Hai scoperto che la proteina MX che si lega all'estremità più dei microtubili. Quale delle seguenti ipotesi spiega meglio questa localizzazione? MX è importante per l'interazione con il centrosoma MX si lega alla tubulina-GTP nei microtubuli MX si lega alla tubulina-GDP nei microtubuli MX è coinvolta nella stabilizzazione dei microtubuli.
Che cosa pensi possa succedere se i monomeri di actina che vengono incorporati nei filamenti sono legati ad una ipotetica forma non idrolizzabile di ATP? I filamenti di actina crescono meno perchè non possono essere aggiunti nuovi monomeri Nessun cambiamento I filamenti di actina crescono meno perchè questo induce depolimerizzazione I filamenti di actina diventano più lunghi.
Quale delle seguenti strutture è coinvolta nel movimento degli organuli all'interno di una cellula? L'apparato di Golgi. I filamenti intermedi. I mitocondri. I microtubuli.
Tutti i filamenti intermedi hanno un diametro simile perchè I legami covalenti tra i tetrameri sono gli stessi per tutti i filamenti intermedi C'è solo un tipo di filamento intermedio in tutti gli organismi Il dominio centrale è molto simile in tutti i filamenti intermedi Il dominio globulare è molto simile in tutti i filamenti intermedi.
Sono abbondanti nei filopodi. Filamenti di actina Miofibrille Filamenti intermedi Microtubuli.
Una funzione degli acidi nucleici è di... realizzare la fotosintesi. formare una membrana cellulare. codificare la sintesi degli acidi grassi. codificare la sintesi proteica.
La formazione dei nucleosomi è favorita dall'elevata proporzione di amminoacidi.......nelle proteine istoniche polari apolari acidi basici.
L'avvolgimento del DNA attorno ai nucleosomi riduce la sua lunghezza di circa 1/3 1/4 1/2 1/8.
Quale delle seguenti affermazioni descrive correttamente la differenza tra DNA e RNA? Il DNA contiene quattro nucleotidi, mentre l'RNA ne contiene tre. Il DNA è situato nel nucleo, mentre l'RNA si trova esclusivamente fuori dal nucleo. Il DNA è a singolo filamento, mentre l'RNA è a doppio filamento. Il DNA viene replicato, mentre l'RNA viene tradotto.
Quale delle seguenti affermazioni sulla replicazione del DNA è falsa? I due filamenti vengono copiati con velocità diverse L'elica di DNA deve aprirsi prima della replicazione il primer è una piccola molecola di DNA Comporta l'intervento di proteine che si legano a filamenti singoli.
Quale delle seguenti affermazioni sulla struttura del DNA è falsa? Si tratta di una struttura antiparallela Si tratta di un'elica a doppio filamento L'estremità 3' è fosforilata Le basi azotate sono appaiate a 2 a 2.
Se in una molecola di DNA a doppio filamento la percentuale di C è pari a 15%, qual è la percentuale di A? 45% 35% 20% 15%.
08. Se in una molecola di DNA a doppio filamento la percentuale di C è pari a 30%, qual è la percentuale di T? 45% 30% 15% 20%.
Gli esperimenti (di Avery, Hersey e Chase) hanno avuto grande importanza perché Hanno individuato nel DNA la natura di portatore dell'informazione genetica Hanno dimostrato il ruolo centrale dei lipidi nella trasmissione di informazione genetica Hanno permesso la scoperta della struttura a doppia elica del DNA Hanno dimostrato il ruolo centrale degli zuccheri nella trasmissione di informazione genetica.
Per ciascuna affermazione riguardante i nucleosomi, indica il completamento corretto. I nucleosomi sono presenti nei cromosomi di [ eucarioti \ procarioti ], ma non nei cromosomi di [ procarioti \ eucarioti ]. Un nucleosoma contiene due molecole degli istoni [ H2A e H2B \ H1 e H2A ], così come quelle degli istoni H3 e H4. Una particella nucleosomica centrale contiene un nucleo di istoni intorno a cui è avvolto DNA all'incirca [ due volte \ tre volte \ quattro volte ]. eucarioti, procarioti, H1 e H2A, due volte eucarioti, procarioti, H2A e H2B, quattro volte procarioti, eucarioti, H2A e H2B, tre volte eucarioti, procarioti, H2A e H2B, due volte.
I due filamenti di una molecola di DNA Hanno identica sequenza, appaiata nello stesso ordine, ma slittata di una base una rispetto all'altra Hanno sequenze di basi complementari Hanno alternanza di zuccheri e gruppi fosfato complementari Sia la 2 che la 4 sono vere.
Qual è la funzione della DNA polimerasi? Polimerizzare i nucleotidi aggiungendoli al terminale 5' della catena polinucleotidica in via di formazione Fornire un innesco alla replicazione del DNA Legare i frammenti di Okazaki tra loro per formare un filamento intero Polimerizzare i nucleotidi aggiungendoli al terminale 3' della catena polinucleotidica in via di formazione.
Qual è la funzione della DNA elicasi? Srotolare la doppia elica Replicare il filamento di DNA Legare i singoli filamenti impedendo il riappaiamento durante la replicazione Riavvolgere i due filamenti dopo la replicazione.
Qual è la funzione dei telomeri? Sono sequenze che permettono alla cellula di potersi replicare attivamente senza perdere informazioni genetiche Sono sequenze che portano all'invecchiamento cellulare Sono sequenze che portano all'evoluzione delle cellule in senso tumorale Sono sequenze che determinano l'apoptosi.
Qual è la "regola di Chargaff"? Il DNA è costituito da due filamenti avvolti ad alfa-elica Il numero di adenine è uguale a quello di timine e il numero di guanine è la metà di quello di citosine Il numero di adenine è uguale a quello di timine e il numero di guanine è uguale a quello di citosine Il numero di adenine è la metà di quello di timine e il numero di guanine è uguale a quello di citosine.
Le estremità di un filamento di DNA sono individuate dal termine 5' e 3' A seconda della natura dell'ultimo zucchero presente (pentoso o esoso) A seconda che la base legata allo zucchero terminale sia una purina o una pirimidina A seconda che si trovi un gruppo fosfato legato al carbonio 3' e un gruppo ossidrile legato al carbonio 5' Dal numero dell'atomo di carbonio dello zucchero che porta un gruppo terminale.
L'allungamento di un nuovo filamento di DNA durante la replicazione avviene Con rilascio di energia Al terminale 5' e 3' indifferentemente Al terminale 3' con liberazione di due fosfati Solamente al terminale 5' della catena in corso di sintesi.
Nei __________ degli eucarioti, il DNA è associato con delle proteine formando __________. Le copie paterna e materna del cromosoma 1 sono __________,mentre la copia paterna del cromosoma 1 e la copia materna del cromosoma 3 sono __________. Con la citogenetica è possibile riconoscere anomalie cromosomiche grossolane osservando __________ di una persona. cromosomi, la cromatina, omologhe, non omologhe, il cariotipo cromosomi, il cariotipo, omologhe, non omologhe, il genotipo cariotipi, la cromatina, uguali, omologhe, il genoma cromosomi, la cromatina, uguali, omologhe, il cariotipo.
La coda N-terminale dell'istone H3 può essere notevolmente modificata; secondo il numero, la posizione e la combinazione di queste modifiche, tali cambiamenti possono promuovere la formazione di eterocromatina. Qual è il risultato della formazione dell'eterocromatina? La rimozione dell'istone H1 L'aumento dell'espressione genica Il silenziamento dei geni Il reclutamento dei complessi rimodellatori della cromatina.
La replicazione del DNA viene definita semiconservativa perché Solo metà delle informazioni genetiche vengono duplicate Avviene soltanto in circa la metà delle cellule di un individuo Ogni filamento singolo contiene metà materiale genetico originale e metà di nuova sintesi Solo un filamento della doppia elica figlia è derivato direttamente dalla molecola della cellula madre.
Nella struttura a doppio filamento del DNA... i due filamenti sono tenuti assieme da legami covalenti. i monomeri di ogni filamento sono reciprocamente uniti da legami idrogeno. entrambi i filamenti decorrono nella stessa direzione. i due filamenti sono tenuti assieme da legami idrogeno.
Quale delle seguenti sequenze di RNA viene trascritta a partire dalla sequenza ATT CGT TCA del DNA? AUU CGU UCA UAA GCA AGU UGA ACG AAU TAA GCA TCA.
In una molecola di DNA si trova un gruppo fosfato Lungo ogni filamento, alternato a uno zucchero Legato a ogni zucchero, a congiungere trasversalmente i due filamenti singoli Ogni due zuccheri Lungo lo scheletro delle eliche, legato a uno zucchero e a una base azotata.
Oltre a provare che il DNA contiene l'informazione genetica, gli esperimenti di Avery e colleghi hanno anche dimostrato che... il DNA è a doppia elica il DNA può essere assunto da cellule batteriche e può essere attivo all'interno di queste cellule le cellule eucariotiche possono essere geneticamente trasformate il DNA si lega alla parete cellulare del batterio.
L'epigenetica include cambiamenti dell'espressione di un gene o di un insieme di geni a opera di fattori di trascrizione; della metilazione del DNA di promotori; dell'alterazione di proteine cromosomiche della metilazione del DNA; dell'alterazione di proteine istoniche di promotori; della metilazione del DNA.
Quante sono le triplette che costituiscono il codice genetico? 64 46 61 20.
Quanti codoni possiede la regione codificante di un mRNA lungo 2400 nucleotidi? 1200 7200 800 600.
Quale delle seguenti affermazioni sullo splicing del pre-mRNA è falsa? Si tratta di un processo comune nei procarioti. Dopo la rimozione degli introni gli esoni vengono legati insieme Nei geni degli eucarioti questo processo provvede alla rimozione degli introni. Può essere 'alternativo' e portare alla formazione di mRNA maturi diversi.
Una funzione degli acidi nucleici è di... formare una membrana cellulare. realizzare la fotosintesi. codificare la sintesi proteica. codificare la sintesi degli acidi grassi.
L'RNA polimerasi III catalizza la sintesi di microRNA RNA transfer RNA ribosomiali RNA messaggeri.
L'RNA polimerasi II catalizza la sintesi di telomeri RNA messaggeri RNA transfer RNA ribosomiali.
L'RNA polimerasi I catalizza la sintesi di RNA ribosomiali RNA transfer RNA messaggeri telomeri.
Il codone di start AUG codifica anche per l'amminoacido metionina l'amminoacido cisteina l'amminoacido glicina l'amminoacido tirosina.
Il codone di inizio è situato in prossimità dell'estremità (X) che corrisponde all'estremità (Y). (X)= 5' del DNA (Y)=N terminale della proteina (X)= 3' dell'mRNA (Y)=N terminale della proteina (X)= 5' dell'mRNA (Y)=carbossi terminale della proteina (X)= 5' dell'mRNA (Y)=N terminale della proteina.
Scegliere quale delle seguenti caratteristiche NON è propria del codice genetico Corrispondenza esatta tra un singolo codone e un singolo aminoacido Presenza di triplette di inizio della traduzione Universalità Ridondanza.
Quale delle seguenti affermazioni sugli RNA transfer (tRNA) è falsa? Interagiscono con i ribosomi. Presentano un anticodone Possono variare gli amminoacidi che legano. Interagiscono con l'mRNA.
Nel corso del processamento nucleare del pre-mRNA o mRNA precursore Vengono aggiunti introni Viene rimossa una coda di poli-A all'estremità 3' Viene aggiunto un codone di stop Vengono aggiunti un "cappuccio" e una coda di poli-A.
Quanti codoni possiede la regione codificante di un mRNA lungo 1800 nucleotidi? 7200 800 1200 600.
Il ribosoma è importante per catalizzare la formazione dei legami peptidici. Quale delle seguenti affermazioni è vera? La subunità minore del ribosoma contiene il sito E di uscita dei tRNA. Una volta che la subunità minore e la subunità maggiore del ribosoma si assemblano, esse non si separano una dall'altra finché non vengono degradate da un proteasoma. Il sito catalitico per la formazione del legame peptidico è formato principalmente da un rRNA. La subunità maggiore del ribosoma è importante per il legame con l'mRNA.
Perché il materiale genetico di una cellula possa essere usato, prima l'informazione viene copiata dal DNA in una sequenza nucleotidica di RNA in un processo chiamato __________. Vengono prodotti vari tipi di RNA, ciascuno con diverse funzioni. Tra di essi, le molecole di __________ codificano per le proteine, le molecole di __________ agiscono come adattatori per la sintesi delle proteine, le molecole di __________ sono componenti integrali dei ribosomi e le molecole di __________ sono importanti nello splicing dei trascritti di RNA. traduzione, tRNA, mRNA, rRNA, snRNA traduzione, mRNA, tRNA, rRNA, microRNA trascrizione, mRNA, tRNA, rRNA, snRNA trascrizione, tRNA, mRNA, rRNA, snRNA.
A cosa ci si riferisce quando si afferma che i geni eucariotici contengono esoni? Al fatto che i geni eucariotici contengono sequenze codificanti, gli esoni, frammiste a sequenze non codificanti, gli introni Al fatto che la DNA polimerasi trascriva solo le sequenze del gene dette appunto esoni Al fatto che la RNA polimerasi trascriva solo le sequenze del gene dette appunto esoni Al fatto che nei geni eucariotici alcune sequenze siano più esterne, esoni, e altre più interne, introni.
Che tipo di RNA è l'rRNA? È l'RNA che concorre alla formazione del ribosoma È l'RNA con molecola a trifoglio che contiene l'informazione per la sintesi delle proteina È l'RNA con molecola lineare che si occupa di trasferire gli aminoacidi sul ribosoma È l'RNA con molecola a trifoglio che si occupa di trasferire gli aminoacidi sul ribosoma.
Cosa è il codice genetico? La sequenza di nucleotidi nel DNA I diversi alleli per ogni carattere I geni presenti nel DNA Le 64 triplette che specificano i 20 aminoacidi delle proteine.
La fase di allungamento del polipeptide termina quando Il codone stop richiama l'amminoacido di stop Il fattore di rilascio si interpone tra l'mRNA e la catena polipeptidica Il fattore di rilascio si lega al codone stop Il fattore di rilascio si aggancia alla catena polipeptidica.
Durante la trascrizione la molecola di mRNA cresce In entrambe le direzioni, partendo dal centro In direzione 5' - 3' In direzione 3' - 5' Nella stessa direzione in cui viene letto il DNA stampo.
Il tRNA ha una struttura a trifoglio e presenta: L'anticodone in una delle anse e l'amminoacido in una delle altre L'amminoacido all'estremità 5' e l'anticodone in una delle anse L'anticodone nell'ansa centrale e l'amminoacido in estremità 3' L'anticodone all'estremità 3' e l'amminoacido nell'ansa opposta.
Il flusso di informazioni all'interno di una cellula procede con il seguente ordine di passaggi: RNA - trascrizione - duplicazione - proteina DNA - trascrizione - traduzione - proteina RNA - DNA - duplicazione - traduzione DNA - duplicazione - ricombinazione.
La trasmissione dell'informazione importante per la regolazione genica dalla cellula madre alla cellula figlia – senza alterazione della sequenza nucleotidica di partenza – è detta eredità __________. Questo tipo di eredità può evidenziarsi con una modifica covalente, la __________, che interessa le basi di citosina, le quali tipicamente spengono la trascrizione di un gene. epigenetica, metilazione mendeliana, metilazione poligenica, trascrizione epigenetica, acetilazione.
Cosa è il promotore? Una sequenza cui si lega la RNA polimerasi per iniziare la trascrizione Una sequenza cui si lega la DNA polimerasi per iniziare la trascrizione Una sequenza cui si lega un repressore per inibire la trascrizione Una sequenza cui si lega la RNA polimerasi per terminare la trascrizione.
Gli istoni vengono rimossi durante lo splicing vengono trascritti insieme agli esoni vengono legati insieme durante lo splicing fanno parte della cromatina.
Con lo splicing alternativo: Si possono ottenere due diversi mRNA da uno stesso pre-mRNA Si modifica un segmento di DNA Vengono aggiunte code di poli-A all'mRNA Si modifica l'RNA con aggiunta di esoni.
Cosa sono gli enhancers ed i silencers? Sono sequenze di DNA che regolano l'espressione di un gene Sono proteine che attivano o disattivano le reazioni biochimiche Corrispondono rispettivamente agli esoni e agli introni Sono sequenze di RNA che regolano l'espressione di un gene.
Quale delle seguenti affermazioni riguardanti il proteasoma è falsa? L'invio di proteina al proteasoma è un processo post-traduzionale utile per la regolazione dell'espressione genica Le proteine malconformate vengono consegnate al proteasoma, dove vengono sequestrate dal citoplasma per essere corrette. Il proteasoma agisce degradando le proteina L'ubiquitina è una piccola proteina che viene attaccata con un legame covalente alle proteine, come contrassegno per indicare la loro destinazione al proteasoma.
Un neurone ed un globulo bianco sono cellule diverse perchè: Le proteine espresse nei neuroni sono completamente differenti da quelle dei globuli bianchi. Il neurone esprime alcuni mRNA che il globulo bianco non esprime Il neurone ed il globulo bianco hanno lo stesso genoma Il neurone ed il globulo bianco sono cellule differenziate che non devono più trascrivere e tradurre geni.
Quanti sono gli istoni all'interno dei nucleosomi 12 8 9 +2 4.
Quale delle seguenti affermazioni riguardante l'emivita dell'mRNA è falsa? Le regioni non tradotte 5' e 3' di un mRNA spesso contengono specifiche sequenze che determinano l'emivita della molecola di mRNA L'emivita della maggior parte degli mRNA batterici è più breve dell'emivita di un tipico mRNA eucariotico L'emivita della maggior parte degli mRNA eucariotici è superiore alle 24 ore L'emivita degli mRNA prodotti da geni differenti è più variabile rispetto all'emivita degli mRNA prodotti dallo stesso gene.
Le modificazioni epigenetiche sono: Modificazioni del DNA come l'aggiunta di gruppi metile alle citosine Modificazioni del DNA come l'aggiunta di gruppi metile al desossiribosio Modificazioni della sequenza del DNA Modificazioni degli introni.
I geni che si trovano nelle regioni di eterocromatina vengono spenti vengono trascritti meno facilmente vengono tradotti più facilmente vengono trascritti più facilmente.
Cosa sono i fattori di trascrizione? Proteine modulari con un solo dominio che legano il DNA aumentando l'efficienza della trascrizione Proteine modulari con più di un dominio che legano l'RNA aumentando l'efficienza della trascrizione RNA ribosominali che legano il DNA diminuendo l'efficienza della trascrizione Proteine modulari con più di un dominio che legano il DNA e un attivatore/repressore della trascrizione per aumentarne l'efficienza.
I mitogeni sono chinesine che permettono alla cellula di crescere fattori di trascrizione importanti per l'espressione delle cicline prodotti dalle cellule in mitosi per restare legate alle cellule vicine durante la divisione segnali extracellulari che inducono la divisione cellulare.
Il principale centro di organizzazione dei microtubuli nelle cellule animali è La cortex cellulare Il centromero Il cinetocore Il centrosoma.
Quale sarebbe l'esito più probabile di continui cicli cellulari composti solo da fase S e M Il fuso mitotico non potrebbe formarsi Le cellule diventerebbero sempre più grandi Le cellule diventerebbero sempre più piccole Le cellule non sarebbero più in grado di replicare il loro DNA.
La progressione del ciclo cellulare richiede che una ciclina si leghi ad una CdK perchè Il legame tra cicline e Cdk è necessario per l'attività enzimatica della Cdk Le cicline sono le molecole con attività enzimatica Senza il legame della ciclina viene attivato un check point del ciclo Le cicline bloccano l'attività delle Cdk fino al momento opportuno.
La proteina Rb impedisce alla cellula di entrare nel ciclo cellulare inibendo il regolatore di trascrizione fosforilando le Cdk degradando le cicline per proteolisi provocando l'apoptosi.
Crei delle cellule che esprimono una forma di cdc6 che non può essere fosforilata e quindi non può essere degradata. Quale sarà la conseguenza più probabile di questo cambiamento? Il complesso ORC non riuscirà a legarsi al DNA Le cellule non riusciranno a completare la sintesi del DNA La cdc6 sarà prodotta inappropriatamente durante la fase M Le cellule entrano in fase S prematuramente.
Quale dei seguenti eventi non avviene nelle cellule animali durante la fase M la condensazione dei cromosomi la rottura dell'involucro nucleare il legame dei cromosi ai microtubuli la crescita cellulare.
Quale dei seguenti eventi normalmente non avviene in interfase La rottura della membrana nucleare La crescita cellulare La replicazione del DNA La duplicazione dei centrosomi.
Quale delle seguenti affermazioni descrive il comportamento di una cellula a cui manca una proteina per il punto di controllo in G2? La cellula non riuscirà ad entrare in fase M La cellula passerà più tempo in fase M rispetto ad una cellula normale La cellula non riuscirà ad entrare in fase G2 La cellula andrà in fase M in condizioni diversi rispetto ad una cellula normale.
Quale delle seguenti affermazioni è falsa? Quando una cella entra nel ciclo cellulare, il tempo trascorso tra l'inizio e la fine è sempre lo stesso in tutte le cellule eucariotiche Un ambiente sfavorevole può causare l'arresto in G1 Una cellula ha più DNA in G2 che in G1 Le divisioni di segmentazione di un embrione riducono le fasi G1 e G2.
Quale delle seguenti affermazioni è falsa? La sintesi del DNA inizia dalle origini di replicazione La formazione del complesso ORC è promossa dal complesso ciclina S-Cdk La fosforilazione e la degradazione della cdc6 impedisce che il DNA venga replicato 2 volte La sintesi del DNA inizia dopo che si è formato il complesso pre-replicativo con ORF.
Quale delle seguenti affermazioni è falsa? La citochinesi precede la fase S nel ciclo cellulare La citochinesi nelle piante è mediata dai microtubuli La citochinesi nelle cellule animali è mediata dall'anello contrattile di actina e miosina Piccole vescicole derivate dal Golgi portano i materiali per la costruzione della parete cellulare.
Bax è una proteina caspasi una proteina anti-apoptotica una proteina pro-apoptotica un recettore Fas.
Nella cascata che dà origine all’apoptosi sono coinvolte in larga misura delle proteine chiamate..... chinasi caspasi cicline fosforilasi.
La necrosi differisce dall'apoptosi in quanto la necrosi... provoca la frammentazione del DNA. è caratterizzata da una cascata di caspasi. provoca il rigonfiamento e la rottura delle cellule, mentre le cellule in apoptosi si rimpiccioliscono e si condensano. richiede la ricezione di un segnale extracellulare.
Le condensine si assemblano in complessi con il DNA quando sono fosforilate dai complessi M-CdK Si legano al DNA prima che inizi la replicazione Sono coinvolte nel legame tra i cromatidi fratelli sono degradate quando la cellula entra in fase M.
Una cellula in fase G1 ha 10 cromosomi (5 coppie di cromosomi omologhi) nella profase mitotica quanti cromatidi fratelli avrà? 20 10 5 30.
Quale delle seguenti affermazioni è falsa? La fosforilazione e la degradazione della Cdc6 contribuisce ad assicurare che il DNA venga replicato una volta sola per ogni ciclo cellulare. Il reclutamento dei complessi di riconoscimento dell'origine (ORC) è innescato dalla S-Cdk. La cdc6 si stacca quando l'elicasi si lega al complesso di riconoscimento dell'origine (ORC) a formare il complesso pre-replicativo La sintesi del DNA inizia dalle origini di replicazione.
Una cellula in fase G1 ha 8 cromosomi (4 coppie di cromosomi omologhi) nella profase mitotica quanti cromatidi fratelli avrà? 4 8 32 16.
Cosa è la mitosi? Il processo di divisione nucleare dal quale si ottengono due nuclei figli con patrimonio genetico dimezzato rispetto al nucleo della cellula madre Il processo di divisione nucleare dal quale si ottengono due nuclei figli con lo stesso patrimonio genetico del nucleo della cellula madre La fase del ciclo cellulare in cui il DNA è copiato La fase del ciclo cellulare in cui il DNA si replica.
Cosa è la fase M del ciclo cellulare? Il periodo di tempo in cui la cellula va incontro a mitosi Il periodo di tempo del ciclo cellulare in cui si duplica il DNA Il periodo di tempo in cui la cellula va incontro a mutazioni Il periodo di tempo del ciclo cellulare che corrisponde alla crescita della cellula.
Alla fine della replicazione del DNA i cromatidi fratelli sono tenuti insieme da coesine istoni securine cinetocori.
Quale dei seguenti eventi NON si verifica durante l'interfase? La sintesi di componenti cellulari necessari per la mitosi La replicazione del DNA. La condensazione della cromatina. La sintesi proteica.
La concentrazione della ciclina mitotica M è attivata da una fosforilazione aumenta molto in fase M aumenta in fase G2 è alta in fase G1.
Per ognuno dei processi elencati indica lo stadio preciso della fase M in cui avviene: Allineamento dei cromosomi all'equatore del fuso mitotico:_________;Disgregazione dell'involucro nucleare e collegamento dei microtubuli del fuso con i cromosomi: __________; Suddivisione della cellula in due parti: __________; Ricostituzione dell'involucro nucleare: __________; Condensazione dei cromosomi, separazione dei due centrosomi e inizio dell'assemblaggio del fuso mitotico: __________; Separazione dei cromatidi fratelli: __________ prometafase; metafase; telofase; citochinesi; profase; anafase metafase; profase; citochinesi; telofase; prometafase; anafase metafase; prometafase; citochinesi; anafase; profase; telofase metafase; prometafase; citochinesi; telofase; profase; anafase.
Le quattro fasi del ciclo cellulare, nell'ordine, sono __________. Dopo la fase __________ del ciclo cellulare, una cellula contiene la massima quantità di DNA. Dopo la fase __________ del ciclo cellulare, una cellula presenta le sue dimensioni minori. La crescita avviene nelle fasi __________ del ciclo cellulare. Finché non ha completato la sintesi e l'eventuale riparazione di __________, una cellula non entra in mitosi. (G1, S, G2 e M); (S); (M); (G1, S e G2); (DNA) (G1, S, G2 e M); (S); (M); (G1, S e G2); (proteine) (G1, S, G2 e M); (S); (M); (G1 e S); (DNA) (G1, G2, S e M); (S); (M); (G1, S e G2); (proteine).
Il fuso mitotico si forma durante la ........... della mitosi citocinesi anafase profase telofase.
Quale dei seguenti eventi NON si verifica durante l'interfase? La sintesi di componenti cellulari necessari per la mitosi La replicazione del DNA. La mitosi. La sintesi proteica.
In quale fase del ciclo cellulare le cellule controllano se il DNA è replicato integralmente e senza errori? Alla fine della fase G2 Alla transizione tra G1 e S Durante la fase M Quando le cellule entrano in G0.
Quale delle seguenti affermazioni è falsa? Per diventare attiva, una Cdk deve legarsi ad una ciclina. La proteina p27 è in grado di inattivare i complessi ciclina-Cdk attivi. Se il DNA non è danneggiato la p53 viene degradata dai proteasomi La fosfatasi attivatrice (Cdc25) rimuove tutti i fosfati dalla Cdk mitotica, attivando la M-Cdk.
Cosa è la sinapsi che si verifica durante la meiosi? Il tipo di giunzione specializzata che si verifica tra una cellula nervosa e una non nervosa L'appaiamento dei cromosomi omologhi in profase I La sintesi dei cromatidi fratelli in profase I Il tipo di giunzione specializzata che si verifica tra due cellule nervose.
è un tipo di riproduzione asessuata anfigonia scissione binaria partenogenesi tutte le risposte sono corrette.
Quale tra le seguenti affermazioni è falsa nella riproduzione sessuata la prole è identica geneticamente ad uno dei genitori i gameti si formano grazie alla meiosi l'anfigonia prevede l'incontro tra due gameti le cellule somatiche si duplicano grazie alla mitosi.
In quale stadio della profase meiotica avviene la comparsa dei cromosomi sotto forma di lunghi filamenti singoli sottili? Pachitene Diplotene Leptotene Zigotene.
In quale stadio della profase meiotica avviene la scomparsa del nucleolo e della membrana nucleare e formazione del fuso (questo stadio corrisponde alla prometafase nella mitosi) Diacinesi Diplotene Zigotene Pachitene.
In quale stadio della profase meiotica avviene l’appaiamento dei cromosomi omologhi (sinapsi)? Pachitene Diplotene Diacinesi Zigotene.
Quale è il vantaggio evolutivo della meiosi? la variabilità genetica la meiosi genera cellule aploidi nessuna delle risposte è corretta permette lo sviluppo dei gameti necessari per produrre un nuovo individuo.
Quale affermazione è vera durante la gastrulazione si formano i tre fogliettti embrionall alla fine della segmentazione si formano i tre foglietti embrionali alla fine della gastrulazione si forma la blastocisti alla fine della segmentazione si forma la gastrula.
Quale affermazione è falsa? gli ovogoni vengono circondati dalle cellule follicolari gli ovogoni si differenziano in ovociti i follicoli primordiali diventano follicoli primari lo sviluppo del follicolo attraversa una fase gonadotropine- indipendente ed una fase gonadotropine dipendente.
La spermioistogenesi porta alla formazione degli spermatozoi a partire dagli spermatociti nessuna risposta è corretta porta alla differenziazione degli spermatozoi a partire dagli spermatidi porta alla differenziazione degli spermatozoi a partire dagli spermatogoni.
La meiosi I è una divisione equazionale nessuna delle risposte è corretta una divisione ridotta una divisione riduzionale.
La frequenza di ricombinazione è la distanza tra un crossing-over ed un altro nessuna risposta è corretta la distanza fra due cromosomi la distanza fra due geni.
In quale fase della profase meiotica avvengono i processi di ricombinazione omologa pachitene diplotene zigotene diacinesi.
In quale fase della meiosi avviene il crossing-over? nella profase I nella metafase nella profase II nella prometafase.
Il crossing-over è un processo che Dà luogo alla formazione di cromosomi identici a quelli presenti prima del crossing over Si realizza nel corso dell'anafase meiotica Porta ad un aumento della variabilità genetica Caratterizza tanto la mitosi quanto la meiosi.
é un tipo di riproduzione sessuata tutte le risposte sono corrette scissione binaria partenogenesi gemmazione.
In quale stadio della profase meiotica avviene lo sdoppiamento dei cromosomi in cromatidi, con formazione delle tetradi; i cromatidi omologhi si scambiano porzioni di DNA (crossing over) incrociandosi in punti detti chiasmi? Diplotene Leptotene Pachitene Zigotene.
Se il numero aploide di una cellula di mammifero è 32, durante la metafase della mitosi vi saranno ..... cromatidi fratelli 16 64 32 128.
Una cellula in fase G2 contiene 36 cromatidi fratelli. In fase G1 la stessa cellula avrebbe... 18 cromosomi 18 cromatidi fratelli 72 cromatidi fratelli 36 cromosomi.
Che vuol dire cellula aploide? la cellula possiede tre cromosomi per tipo nessuna delle risposte è corretta la cellula possiede un solo cromosoma per tipo la cellula possiede due cromosomi per tipo.
Durante la meiosi II... ha luogo la duplicazione del DNA si realizzano i crossing over si separano i cromatidi fratelli e si formano quattro cellule geneticamente identiche si separano i cromatidi fratelli.
Quando è possibile l'assortimento indipendente di due coppie di alleli che si trovano sulla stessa coppia di cromosomi omologhi? Solo se i rispettivi loci genici sono vicini sul cromosoma Sempre Solo se i rispettivi loci genici sono distanti sul cromosoma Solo se i caratteri non si influenzano tra loro nell'effetto fenotipico.
Quando siamo in presenza di due geni concatenati (linked) Non abbiamo assortimento indipendente degli alleli Le frequenze dei fenotipi nella F1 rispecchiano le attese secondo i principi mendeliani Significa che quei geni codificano per lo stesso carattere Significa che quei geni portano alleli dominanti.
Quali tipi di mutazioni puntiformi possono essere indotti da errori nella replicazione del DNA tutte le mutazioni puntiformi solo le mutazioni di non senso solo le mutazioni di senso solo delezioni ed inserzioni.
Quale tipo di mutazione può variare con la trasmissione alle generazioni successive? le mutazioni di non senso nessuna di queste le mutazioni frameshift le mutazioni di senso.
Qual è la frazione di geni che due fratelli hanno in comune tra loro? 25% 50% 75% 100%.
Quale di queste condizioni può verificarsi a seguito di una mutazione puntiforme? Conversione di una tripletta con una sinonima Tutte le risposte sono vere Conversione di una tripletta di stop in una di senso Conversione di una tripletta di senso in una di stop.
Quale dei seguenti tipi di mutazione non può avere luogo nella sequenza di un promotore non senso duplicazione traslocazione delezione.
La pleiotropia è L'effetto fenotipico di un gene modificato da altri geni L'effetto fenotipico dei caratteri multifattoriali L'effetto fenotipico multiplo generato da un solo gene L'effetto fenotipico dell'interazione tra geni diversi.
La mutazione non senso consiste nella: sostituzione di un codone codificante con uno di stop perdita del codone di inizio sostituzione di un codone che codifica per un amminoacido con un altro codone che codifica per un altro amminoacido perdita del codone di stop.
Una ereditarietà distribuita con una curva a campana ereditarietà distribuita con una curva a campana nella generazione F2 a quale tipo di carattere deve far Ad un carattere a dominanza incompleta Ad un carattere soggetto ad epistasi Ad un carattere poligenico Ad un carattere codominante.
Un individuo si definisce eterozigote Se genera gameti con alleli uguali per il gene considerato Se presenta almeno due geni che controllano l'espressione di uno stesso carattere Se porta due loci diversi per uno stesso gene Se porta due alleli diversi di uno stesso locus.
Quali delle seguenti strutture fanno parte di un cromosoma? Microtubuli polari Cromatidi e centrioli Centromeri e cinetocori Centrosomi e cromatina.
A cosa è dovuta la variegazione delle femmine eterozigoti per un carattere X-linked? All'inattivazione casuale del cromosoma X nelle varie cellule Ad una diversa espressione genica nelle varie cellule Al diverso cromosoma X ereditato da ciascuna cellula Alla presenza di caratteri recessivi che si manifestano nelle femmine.
Quale carattere genetico si definisce recessivo? Quello che al momento della formazione dei gameti non è presente Quello che si esprime nella generazione F1 Quello che non si esprime nella generazione F1 Quello che non si esprime nella generazione F2.
La duplicazione del materiale genetico avviene nel seguente stadio del ciclo cellulare: Profase mitotica Fase G2 dell'interfase Fase S Fase G1 dell'interfase.
La cromatina è: Il termine con cui si indica il DNA quando si trova allo stato filamentoso Un composto complesso costituito dall'aggregazione di sole proteine filamentose Costituita sia da DNA sia da proteine Una proteina.
In quale momento del ciclo cellulare si duplicano i cromosomi? In interfase In mitosi In anafase In telofase.
In genetica, la parola linkage indica che Un gruppo di geni su uno stesso cromosoma tende ad essere ereditato separatamente I cromatidi fratelli sono legati dal centromero Un gruppo di geni su uno stesso cromosoma ha la stessa probabilità di esprimersi nel fenotipo delle generazioni successive Un gruppo di geni su uno stesso cromosoma tende ad essere ereditato insieme.
Dati due individui omozigoti AA e aa per un gene a dominanza incompleta, nella F2 troverò un rapporto di genotipi AA, Aa e aa pari a: Solo Aa 1:3:1 1:2:1 Solo AA e aa, in rapporto 1:1.
Cosa sono i caratteri X-linked? I caratteri che specificano il sesso femminile perchè portati dal cromosoma X I caratteri che seguono la linea di ereditarietà del cromosoma X I caratteri che si manifestano solo nel sesso femminile perchè legati al cromosoma X I caratteri che specificano malattie legate al sesso.
Cosa sono gli istoni? Aminoacidi Lipidi Proteine ricche di aminoacidi carichi positivamente Proteine ricche di aminoacidi carichi negativamente.
Col termine tetrade si intende: Il complesso dato dall'appaiamento di due cromosomi omologhi L'insieme delle quattro fasi del ciclo cellulare La disposizione di quattro coppie di cromosomi durante la profase meiotica L'insieme delle fasi comuni alla divisione mitotica e meiotica.
Quando una sostituzione nucleotidica da luogo ad una sostituzione amminoacidica si parla di mutazione di senso mutazione di non senso mutazione frameshift mutazione silente.
Una malattia si definisce multifattoriale quando è causata: da più geni che interagiscono con l'ambiente solo dall'interazione di diversi geni da molti fattori ambientali da un unico gene o da più fattori ambientali.
Una mutazione frameshift è causata da delezione di 3 basi del DNA inserzione di 3 basi del DNA inserzione di una base del DNA un errore della traduzione.
Una mutazione nonsenso... non influisce sulla struttura primaria di una proteina. deriva da un cambiamento nel codone per un amminoacido di una proteina, che produce un codone di stop dà origine a una proteina troncata in corrispondenza dell'estremità N. non influisce probabilmente sull'attività di una proteina.
Chi è un ibrido? Il discendente di due genitori geneticamente diversi Il discendente di due genitori geneticamente simili Il progenitore di discendenti geneticamente diversi Il discendente di due genitori geneticamente uguali.
Cos'è un plasmide? Un frammento di RNA ottenuto con un enzima di restrizione Una molecola di DNA batterico circolare separata dal cromosoma batterico Un frammento di DNA ottenuto con un enzima di restrizione Il cromosoma batterico.
In quale caso piante o animali possono essere definiti transgenici? Quando sono stati fatti accoppiare con individui di specie diverse e quindi il loro DNA risulta composto dal DNA di due specie diverse Quando un loro cromosoma è stato asportato Quando il DNA delle loro cellule è stato metilato Quando il DNA delle loro cellule ha incorporato un gene estraneo.
Perchè nella PCR si usa la polimerasi Taq del batterio Thermus aquaticus? Perchè la polimerasi Taq è stabile al calore Perchè il batterio forma colonie molto numerose Perchè il batterio è di facile reperimento Perchè è facile da estrarre da quel batterio.
Quale delle seguenti sostanze NON è prodotta con tecniche di DNA ricombinante a scopi terapeutici? Insulina di maiale Insulina umana Vaccino anti epatite B Ormone della crescita umano.
Cosa sono gli enzimi di restrizione? Enzimi capaci di tagliare il DNA in punti specifici Enzimi capaci di tagliare il DNA in punti casuali Enzimi che proteggono il DNA batterico dall'inserzione del DNA virale Enzimi che degradano il DNA estraneo.
A cosa ci si riferisce parlando di estremità adesive? Alle code di poliA dell'RNA messaggero Ai frammenti di DNA creati dagli enzimi di restrizione Ai frammenti di RNA creati dagli enzimi di restrizione Alla formazione di nuove molecole di DNA.
In cosa consiste la tecnica della PCR, reazione a catena della polimerasi? Nella ibridazione del DNA prodotto dalla DNA polimerasi con sequenze di DNA da identificare Nella amplificazione di una sequenza di RNA milioni di volte, grazie a reazioni a catena della RNA polimerasi Nella formazione del cDNA, il DNA complementare, grazie alla DNA polimerasi Nella amplificazione di una sequenza di DNA milioni di volte, grazie a reazioni a catena della DNA polimerasi.
Che cos'è la sindrome di Down? Una patologia che deriva dalla mancanza di un cromosoma nella coppia n° 21 Una patologia che deriva dalla presenza di un cromosoma sessuale soprannumerario Una patologia che deriva dalla presenza di un cromosoma soprannumerario nella coppia n° 21 Una patologia dovuta ad un maggior rischio di sviluppare tumori.
Che tipo di anomalia cromosomica è la duplicazione? È la presenza di una regione cromosomica raddoppiata in uno (o entrambi) i cromosomi di una coppia di omologhi È la presenza di un cromosoma in più nella coppia dei cromosomi sessuali È la presenza di un cromosoma soprannumerario all'interno di una coppia di cromosomi omologhi È la presenza di un cromosoma soprannumerario all'interno di una coppia di cromosomi non omologhi.
Un individuo si definisce omozigote Se porta alleli uguali in loci diversi Se porta due alleli uguali di uno stesso locus Se porta due loci diversi per uno stesso gene Se presenta almeno due geni che controllano l'espressione di uno stesso carattere.
Da un punto di vista genetico che malattia è l' X-fragile? E' una malattia dovuta ad una delezione del cromosoma X E' una malattia recessiva X linked E' una malattia dovuta alla mancanza di uno dei cromosomi X E' una malattia dominante X linked.
Quali sono i fattori riconosciuti come associati ad un aumento di rischio per la sindrome di Down? Il fumo L'alcol L'età materna avanzata L'assunzione di farmaci in gravidanza.
Quali caratteristiche sono usate per identificare i cromosomi nel cariotipo? Lunghezza, larghezza e peso Posizione del centromero e peso Bandeggiatura, lunghezza, posizione del centromero Presenza/assenza del corpo di Barr, colore, lunghezza.
Quale terapia permette che individui affetti da fenilchetonuria non sviluppino ritardo mentale? La somministrazione di aspartame La somministrazione di farmaci specifici per il metabolismo della fenilalanina La somministrazione di diuretici per eliminare i metaboliti tossici della fenilalanina La dieta appropriata da seguire in alcuni casi per tutta la vita.
Quale difetto è presente nei soggetti che sono affetti da anemia falciforme? Una mutazione cromosomica recessiva che rende i globuli rossi a forma di falce a alte concentrazioni di ossigeno perchè si sintetizza emoglobina fetale anche durante la vita adulta Una mutazione genica dominante che rende i globuli rossi a forma di falce a basse concentrazioni di ossigeno perchè si sintetizza emoglobina fetale anche durante la vita adulta Una mutazione autosomica recessiva che rende i globuli rossi a forma di falce perchè la catena beta dell'emoglobina contiene una valina al posto dell'acido glutammico in posizione 6 Una mutazione genica recessiva che rende i globuli rossi a forma di falce a basse concentrazioni di ossigeno perchè si sintetizza emoglobina fetale anche durante la vita adulta.
Qual è il ruolo del DNA umano non organizzato in geni? Codifica per le proteine Ha il solo ruolo di regolare la sintesi delle proteine È materiale insignificante, di scarto Non è ancora del tutto chiarito ed è oggetto di studio.
In quale patologia è coinvolta la traslocazione 14/21? La fibrosi cistica è dovuta alla traslocazione 14/21 La traslocazione 14/21 in uno dei due genitori porta un maggior rischio di generare un figlio con sindrome di Down La traslocazione 14/21 in uno dei due genitori porta un maggior rischio di generare un figlio con sindrome di Patau La traslocazione 14/21 è associata alla sindrome di Edwards.
Cosa è il cariotipo? Il corredo dei geni di un individuo Ciò che indica il tipo di nucleo dei vari tipi cellulari Il corredo cromosomico di un individuo Ciò che indica il tipo di cariosside.
Una donna ha gruppo sanguigno A del sistema AB0. Sua madre ha gruppo sanguigno 0. In base a questi dati possiamo dedurre che il padre della donna... ha gruppo sanguigno 0 non può avere gruppo AB non può avere gruppo A non può avere gruppo 0.
Quale frazione della progenie dell'incrocio AaBb × AaBb è dominante per entrambi gli alleli, supponendo che questi siano situati su cromosomi differenti? 1/16 1/8 1/32 1/4.
Una donna ha gruppo sanguigno B del sistema AB0. Sua madre ha gruppo sanguigno 0. In base a questi dati possiamo dedurre che il padre della donna... non può avere gruppo 0 non può avere gruppo B non può avere gruppo AB ha gruppo sanguigno AB.
Una mutazione non senso è causata da: un errore post-traduzionale la trasformazione di un codone che codifica per un amminoacido in un codone di stop la trasformazione di un codone che codifica per un amminocaido in un codone sinonimo l'inserzione o la delezione di 1 o 2 basi.
Quale delle seguenti coppie di genitori non può avere un figlio di gruppo sanguigno 0?: AB x A Ax B Ax A Bx B.
Da due piante di pisello a fiori rossi (carattere monogenico recessivo) può nascere una pianta con fiori blu (dominante)? Sempre Sì, se i genitori sono eterozigoti Sì, se i genitori sono omozigoti no.
Qual è il problema genetico che causa la sindrome di Down? La presenza di un cromosoma sessuale soprannumerario La presenza di 3 cromosomi 21 La presenza di una duplicazione nel cromosoma 21 La delezione di una parte del cromosoma 4.
Considerando il caso dell'eredità legata al cromosoma X di un allele mutante recessivo, nella progenie ottenuta da un incrocio tra un maschio non affetto da una malattia genetica e una femmina portatrice eterozigote... tutti i discendenti maschi che ricevono il cromosoma X mutante recessivo manifestano il carattere approssimativamente metà dei discendenti femmina manifestano il carattere tutti i discendenti maschi sono portatori del carattere tutti i discendenti femmina che ricevono l'X mutante recessivo manifestano il carattere.
Quale dei seguenti fenomeni non cambia la quantità di materiale genetico presente in un cromosoma? Una delezione. Una traslocazione Una duplicazione. Un'inversione.
A quali effetti fenotipici è associato il cariotipo XYY? Solo a ritardo mentale Solo ad aggressività e violenza Ad aggressività e violenza e sterilità Ad acne grave e statura molto alta.
Quale delle seguenti patologie è dovuta a una mutazione di un gene il cui prodotto trasporta ossigeno? la Corea di Huntington l'anemia falciforme la fenilchetonuria la sindrome dell'X fragile.
I prioni sono proteine mal ripiegate sono microRNA sono piccole molecole di DNA mal ripiegate causano malattie molto frequenti.
Quali dei seguenti organismi richiedono altri organismi per riprodursi? I batteri i procarioti i virus gli eucarioti.
I virus... possono ricavare energia dall'ambiente circostante. possiedono una struttura cellulare. nessuna delle risposte è corretta sono in grado di riprodursi autonomamente.
Disponi le fasi indicate di seguito nella corretta sequenza della riproduzione virale: 1-penetrazione, 2-assemblaggio, 3-replicazione, 4-adesione, 5-rilascio 1,2,3,4,5 5,2,3,4,1 4,1,3,2,5 4,3,1,2,5.
Il peptidoglicano è un composto presente nella parete cellulare esterna della maggior parte degli eucarioti dei batteri gram positivi dei batteri gram negativi dei virus.
Il core dei virus è costituito da proteine DNA ed enzimi DNA o RNA RNA e ribosomi.
I virus che uccidono la cellula sono lisogenici litici solo a RNA temperati.
Il capside di un virus è costituito da RNA ribosomiali proteine prioni DNA.
Il core dei virus è costituito da DNA o RNA solo DNA solo RNA proteine.
Il genoma di un virus è costituito da solo RNA DNA o RNA solo DNA proteine.
Quale delle seguenti affermazioni non compare fra le assunzioni dell'equilibrio di Hardy-Weinberg? In ogni locus devono essere presenti due alleli Non vi sono migrazioni tra le popolazioni La selezione naturale non agisce sugli alleli della popolazione Gli incroci avvengono a caso.
Quale delle seguenti non è una condizione che ci si attende possa favorire la speciazione allopatrica? l'areale di una specie si frammenta per la perdita di un habitat intermedio i continenti si allontanano alla deriva e separano le popolazioni che in precedenza erano collegate tra loro in una parte dell'areale di una specie compaiono individui tetraploidi una catena montuosa separa due popolazioni che in precedenza erano collegate tra loro.
Quando un gene viene duplicato, quale dei seguenti fatti può verificarsi? tutte le risposte sono corrette Le due copie posso divergere e acquisire diverse funzioni Una copia del gene può accumulare sostituzioni deleterie e diventare priva di funzione la produzione del prodotto del gene può aumentare.
I ribozimi sono ribosomi che in alcune particolari condizioni cellulari possono svolgere anche altre funzioni molecole di RNA con capacità enzimatiche nessuna risposta è corretta particolari enzimi che posso funzionare come una molecola di RNA.
Quale fra le seguenti affermazioni è corretta? Per Charles Darwin l'evoluzione dipende dalla sopravvivenza e riproduzione differenziata degli individui in dipendenza dalla variazione nei loro caratteri. Per Charles Darwin l'evoluzione porta a un graduale perfezionamento degli organismi generando forme via via più complesse Per Charles Darwin l'evoluzione dipende dalla forza e dall'intelligenza di un organismo Per Charles Darwin l'evoluzione dipende da alterazioni epigenetiche.
Quale fra le seguenti affermazioni è falsa? La somma di tutte le frequenze alleliche di un locus è pari a 1 le frequenze alleliche possono assumere numeri compresi tra 0 e 1 le frequenze alleliche possono assumere qualsiasi valore da 0 ad infinito In una popolazione che non si evolve il pool genico rimane immutato nel corso delle generazioni, il mescolamento di geni che accompagna la riproduzione sessuata non altera la composizione genetica della popolazione.
Quale fra le seguenti condizioni è spesso associata a più alti tassi di speciazione il dimorfismo sessuale degli uccelli nelle piante, l'impollinazione da parte degli animali Tutte le risposte sono corrette la specializzazione alimentare degli uccelli.
Quale non è un meccanismo evolutivo? mutazione flusso genico deriva genetica migrazione.
Quale tra queste condizioni non è una potenziale barriera riproduttiva prezigotica? differenze nelle sostanze chimiche che attraggono i partner infecondità degli ibridi segregazione spaziale dei siti di riproduzione segregazione temporale delle stagioni riproduttive.
Quali sono le prove a favore dell'evoluzione? Biogeografia, fossili ed anatomia comparata Fossili, biogeografia, anatomia comparata, genetica e biologia dello sviluppo Fossili, anatomia comparata e biologia dello sviluppo Fossili e anatomia comparata.
Quale fra le seguenti affermazioni è falsa? l'evoluzione è il lento cambiamento del patrimonio genetico di una popolazione l'evoluzione si riferisce ai cambiamenti genetici dei singoli individui durante la loro vita l'evoluzione si riferisce ai cambiamenti genetici di una popolazione Senza variabilità genetica non si può parlare di evoluzione.
Tramite quali meccanismi vengono acquisiti nuovi geni? tutte le risposte sono corrette trasferimento genetico laterale mutazioni, ibridazione e ricombinazione duplicazioni dei geni.
La macroevoluzione comprende tutti i processi evolutivi che avvengono a livello superiore rispetto alla singola specie, cambiamenti a lungo termine influenzati da eventi che si verificano raramente Nessuna risposta è corretta tutte le risposte sono corrette cambiamenti, a breve termine, nelle frequenze alleliche in una popolazione.
Quale delle seguenti affermazioni è corretta? La teoria del mondo a RNA smentisce il dogma centrale della biologia molecolare e delle teorie evoluzionistiche di Darwin, la selezione naturale e l'evoluzione sono il risultato dell'autoreplicazione dell'RNA. la teoria del mondo a RNA non smentisce né il dogma centrale della biologia molecolare e nemmeno le teorie evoluzionistiche di Darwin, la selezione naturale e l'evoluzione sono il risultato dell'autoreplicazione dell'RNA. la teoria del mondo a RNA smentisce solo le teorie evoluzionistiche di Darwin, come la selezione naturale e l'evoluzione la teoria del mondo a RNA non esiste.
Prima di poter confrontare una serie di sequenze nucleotidiche e amminoacidiche in un quadro evolutivo, le sequenze stesse devono essere allineate per tener conto di... delezioni ed inserzioni selezione e neutralità parallelismi e divergenze famiglie di geni.
Nel fissismo... gli organismi sono creati da Dio e poi subiscono un lento cambiamento nel tempo Gli organismi sono creati da Dio Gli organismi non hanno mai subito variazioni nel corso del tempo Gli organismi subiscono un lento cambiamento nel tempo.
Le dimensioni del genoma variano ampiamente tra i diversi organismi pluricellulari, quale causa contribuisce maggiormente a questa variazione? il numero di geni duplicati il numero di geni che codificano le proteine il grado di evoluzione la quantità di DNA non codificante.
Lamarck è il padre di quale teoria evoluzionistica? La teoria sintetica dell'evoluzione La teoria dell'ereditarietà dei caratteri acquisiti Il creazionismo La teoria dell'evoluzione delle specie.
La selezione naturale non agisce sui caratteri quantitativi direttamente sui fenotipi direttamente sui fenotipi e sui caratteri quantitativi direttamente sui genotipi e caratteri qualitatitivi.
Una condizione che porta facilmente alla speciazione simpatrica è la poliploidia la separazione spaziale dei siti di riproduzione L'imposizione di una barriera geografica l'infecondità degli ibridi.
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests