option
My Daypo

LETTERATURA FRANCESE 3

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
LETTERATURA FRANCESE 3

Description:
Pigozzo

Author:
marinap96
(Other tests from this author)

Creation Date:
24/08/2022

Category:
University

Number of questions: 178
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Last comments
No comments about this test.
Content:
01. Quali delle seguenti definizioni di "letteratura" è calzante per la visione settecentesca? arte della creazione verbale Pubblicistica con forti annotazioni estetiche Arte dello scrivere secondo i dettami della retorica classica Espressione dell'immaginario .
02. Il criterio del "bello" come finalità peculiare della "letteratura" in senso ottocentesco é totalmente indipendente dalla tradizione delle belles-lettres si pone in aperta rottura con la tradizione delle belles-lettres si pone in piena continuità con la tradizione delle belles-lettres si pone al contempo in continuità e rottura con la tradizione delle belles-lettres .
03. La tradizione letteraria francofona trascende i confini dello Stato francese si lega alle vicende dello Stato francese coincide con quella francese coincide con i confini dello Stato francese .
04. In senso etimologico "letteratura" significa capacità di leggere Nessuna delle risposte è corretta capacità di scrivere Conoscenza e uso di lettere e grammatica .
05. Il nazionalismo metodologico significa Superare con accortezza scientifica i limiti del nazionalismo Rivendicare la superiorità culturale della propria nazione Usare i confini politico-istituzionali dello Stato nazionale come confini del proprio sistema di riferimento conoscitivo Nessuna delle risposte è corretta .
06. Il termine "littérature" è di origine francese moderna di origine inglese moderna di origine latina medioevale di origine antica, greco-latina.
07. Lo studio delle tradizioni letterarie nazionali è scientificamente legittimo a patto di non trattare come assoluta alcuna identità culturale e linguistica legittimo a causa dell'assoluta identità culturale e linguistica di ogni nazione legittimo nonostante l'assoluta identità culturale e linguistica di ogni nazione Illegittimo .
08. Nello studio della storia letteraria, i sistemi di istruzione tendono a reificare il peso dell'unità biologica del genere umano degli interessi commerciali dell'editoria dell'unità culturale del genere umano delle identità nazionali .
01. Tra XVIII e XIX secolo la Francia si industrializza più rapidamente della Gran Bretagna di pari passo con la Gran Bretagna ma in altri settori di pari passo con la Gran Bretagna molto più lentamente della Gran Bretagna .
02. Sul piano tecnologico tra XVIII e XIX secolo, la Francia si sviluppa enormemente nei settori dei trasporti e comunicazioni dei trasporti e agricultura dei trasporti e energia Nessuna delle risposte è esatta, la Francia dell'epoca è in ritardo tecnologico.
03. La desacralizzazione delle strutture di potere sociali e politico-istituzionali è deplorata in modo celeberrimo da Hugo in Contemplations è un obbiettivo programmatico della borghesia in ascesa si fonda sulla delegittimazione dell'uso della religione a fini ideologici è conseguenza della nascita dello Stato-nazione .
04. Tra il 1752 e 1852 quanti "regimi costituzionali" si avvicendano in Francia 9 3 11 5.
05. Tra 1789 e il 1795 sul piano delle scritture costituzionali vanno anche annoverate cinque costituzioni tre Déclarations des droits de l'homme et citoyen le leggi approvate dalla Convention nationale le minute dei grandi discorsi tenuti all'Assemblé Nationale .
06. Quale tra questi non va considerato elemento fondamentale del "nazionalismo universalista" francese? la fede nella purezza etnica del popolo nazionale la contemporanea adesione ai valori sentiti come universali e strutture politico-istituzionali sentite come particolari la cittadinanza di uno Stato burocratico accentrato la sovranità del popolo nazionale come principio di legittimità .
07. Tra XVIII e XIX secolo la storia politico-istituzionale della Francia si caratterizza per un dinamismo pari a quello economico si caratterizza per un estremo dinamismo si caratterizza per una sostanziale stabilità in rapporto alla storia economica francese si caratterizza per un estrema stabilità .
08. La società dell Ancien Règime si caratterizza per individuare dei gruppi sociali secondo criteri di funzionalità assoluta immobilità e impermeabilità fra ordini sociali differenti grande mobilità fra classi sociali differenti strutturazione gerarchica in "ordini".
01. Tra i pionieri settecenteschi del riconoscimento sociale della proprietà intellettuale va annoverato Voltaire Rousseau Nessuna delle risposte è corretta Beaumarchais .
02. Nel campo delle condizioni sociali della produzione letteraria, la monarchia di Luglio si caratterizza per l'avvento della produzione editoriale di massa per l'avvento della stampa periodica di massa per l'avvento del suffragio universale maschile per l'avvento dell'istruzione di massa .
03. La société des gens de lettres nasce nel 1838 1804 1789 1777.
04. L'altra faccia del mecenatismo che caratterizza L'ancien Régime quanto le politiche di sostegno statale alla letteratura è La corruzione La censura L'instabilità economica degli scrittori la spinta all'innovazione delle forme discorsive .
05. "Cabales" e cenacoli letterari caratterizzano la ricerca di legittimazione degli scrittori nella economia sociale di mercato Nessuna delle risposte è corretta la sociabilité letteraria aristocratica l'epoca di passaggio tra la sociabilité letteraria aristocratica e la legittimazione dello scrittore nell'economia sociale di mercato .
06. Il luogo sociale chiave per la sociabilité lett aristocratica è Salon Café République des lettres Journal.
07. Tra XVIII e XIX secolo gli spazi sociali alla comunicazione letteraria restano immutati nonostante i cambiamenti sociali, politici, economici e tecnologici si deteriorano a causa dell'avvento delle logiche di mercato sono comunque dominate dalle logiche della mondanità aristocratica si modificano in conseguenza a cambiamenti sociali, politici, economici e tecnologici .
08. "Malheur" "malédiction" e "Bohème" sono connotazione della figura dello scrittore e artista da non collegare all'avvento della stampa periodica di massa alla spersonalizzazione del pubblico di fruitori di opere alle politiche oppressive e censorie dei regimi che si avvicendano in Francia al declino del mecenatismo aristocratico .
01. L'apporto più valido di Charles-Augustin de Saint- Beuve allo studio della storia letteraria si può riconoscere oggi nel concetto di giansenismo psicologia d'autore biografismo groupe .
02. Il "Tableau historique et critique de la poésie française au XVI siècle è un fondamentale testo di storia letteraria di Marmontel Hugo La Harpe Saint-Beuve .
03. Una nuova concezione del rapporto tra storia e interpretazione letteraria proviene alla cultura europea soprattutto dall'area germanofona francofona angolofona italofona .
04. Quali tra i seguenti autori del canone letterario francofono è anche fra i primi "critici" in senso moderno? Chateubriand Hugo Rousseau Diderot .
05. La "critica letteraria" classicista adotta una prospettiva prescrittiva sensista empirica relativista .
06. La rivoluzione modifica per sempre la sensibilità storico-letteraria perchè scioglie gli orientamenti ideologici della popolazione cancella i riferimenti culturali del Grand siècle nessuna delle risposte è corretta mina alle fondamenta il dogmatismo critico astorico .
07. Nella prima metà del XIX secolo le storie letterarie in lingua francese mirano a ricostruzioni generali della storia del "génie national" iniziano a provenire da un mondo accademico attento all'approccio scientifico utilizzato sono pressochè assenti abbandonano a causa della diffusione dell'istruzione obbligatoria .
08. Secondo Mme de Staël, letteratura è spazio comunicativo tra individualità eccezionali strumento di progresso intellettuale per l'umanità sinonimo di produzione scritta luogo privilegiato du espressione dell'immaginario .
01. Il razionalismo illuminista si caratterizza per la riabilitazione dei saperi pratici la netta separazione tra astratto e concreto il prestigio attribuito alla logica aristotelica Nessuna delle risposte è corretta .
02. L'illuminismo può essere considerato un movimento intellettuale organizzato? Si Si rispetto agli obbiettivi culturali Si rispetto ai programmi politici No.
03. Come etichetta storica periodizzante di lungo periodo ed europea, illuminismo può riferirsi all'interno del XVIII secolo strettamente ai decenni dal 1730 al 1770 alla sola seconda metà del XVIII secolo al periodo tra la fine delle guerre di religione e la Rivoluzione francese.
04. Gli illuministi intellettuali francesi si definiscono: illuministes enluministes philosophes aufklarer .
05. Quale tra i seguenti termini corrisponde alla definizione "un honnête homme qui agit en tour par raison, et qui joint à un esprit de réflexion et de justesse les moeurs et les qualités sociables" dandy bourgeois philosophe bohémien .
06. Quale tra i seguenti termini è strategico per la battaglia culturale illuminista? fraternité cultura égalité natura .
07. Quale fra i seguenti è un organo "anti-philosophe" nella Francia dell'Acien régime Le mercur galant Le Journal de Trévoux L'Encyclopédie Le Mercure de France .
08. Ethos "borghese" e Ethos "philosophique" condividono l'obbiettivo della république del progrès economique dello empire de la raison del bonheur sur la terre.
01. Esoterismo, occultismo, misticismo, alchimia sono sfaccettature di una corrente della storia culturale francofona che nasce in conseguenza del trauma della Rivoluzione rintracciabile con continuità attraverso il periodo 1750-1850 che si esaurisce con la Rivoluzione e l'Ancien Régime che proviene dalle temperie romantica germanica .
02. Il prospectus della Encyclopédie è pubblicato nel 1753 1750 1749 1751.
03. Il pensiero illuminista non ha nulla a che vedere con la Rivoluzione è causa immediata della Rivoluzione è fonte di ispirazione ideologica per i protagonisti della Rivoluzione si pone la Rivoluzione come obbiettivo pragmatico.
04. Tra le prime scrittrici e intellettuali "femministe" autrice di una "déclarations des droits la femme" rigettata dalla convenzione: Mme de Genlis Georges Sand Olympe de Gouges Mme de Staël .
05. La cyclopaedia di Chambers è per l'Encyclopédie un plagio che testimonia il successo dei philosophes la fonte principale delle innovazioni di D'Alembert e Diderot lo spunto di un'impresa editoriale che nasce come traduzione un pericoloso concorrente che nasce in contemporanea in Inghilterra.
06. Gli "idéologues" sono antecedenti dei philosophes in epoca assolutista antecedenti dei pensatori comunisti del secondo ottocento epigoni del pensiero socialista di primo ottocento epigoni dei philosophes in epoca rivoluzionaria.
07. Destrutt de Tracy intende con "idéologie" il sistema di idee dei primi pensatori socialisti ottocenteschi la scienza deputata allo studio del funzionamento del pensiero umano la teoria politica collegata all'obbiettivo del progresso collettivo la corrente dei nuovi philosophes nella società post-rivoluzionaria .
08. L'autore della préface all'Encyclopedie è Diderot d'Alembert Rousseau Montesquieu .
01. Si può indicare tra le matrici pragmatiche della chiarezza della "forma di espressione" tipica della scrittura illuministica l'intento divulgativo la "forma dell'espressione" illuministica tende semmai all'oscurità la sfida alla censura la dimostrazione della superiorità intellettuale della lingua francese .
02. Quali fra le seguenti non va annoverata come caratteristica espressiva della letteratura illuministica? la predilezione per le costruzioni allegoriche il dialogismo come principio strutturale del discorso e della narrazione la moderazione quando non proscrizione della metafora l'uso abbondante dell'ironia .
03. Estraniamento o rivendicazione della critica nella letteratura illuministica sono le alternative che determinano la spaccatura del "parti philosophique" pura conseguenza della politica censoria della monarchia le opposte polarità logiche di una medesima costante di "forma del contenuto" le due principali opzioni di scrittura rispetto alla "forma di espressione".
04. L'autore paradigmatico per l'atteggiamento della "critica rivendicativa" in ambito illuminista è Rousseau Diderot Montesquieu Voltaire .
05. La scrittura illuministica resta ancora sostanzialmente conservatrice sotto il profilo della forma di contenuto della forma dell'espressione dei metodi di circolazione della distinzione tra generi letterariamente forti e deboli .
06. L'autore paradigmatico per l'atteggiamento della "critica estraniata" in ambito illuminista è Diderot Rousseau Voltaire Montesqieu .
07. Il sommo capolavoro delle letteratura illuministica nell'ambito delle scritture scientifiche si può considerare L' histoire naturelle di Buffon Le système de la nature di Newton tradotto da Voltaire L'histoire naturelle di Voltaire L'Essai sur l'origines des connaissainces humaines di Condillac .
08. La scrittura dei "philosophes" si caratterizza per ideali e contenuti non autorizzati da propugnare l'espressione dei desideri inconsci l'individualizzazione dei conflitti tra codici e norme socialmente riconosciute la rappresentazione di dissidi tra ragione e sentimento .
01. Il "sublime" pre-rivoluzionario è sentimentalmente collegato al concetto di virtù orrido rovina cinismo .
02. Sul piano estetico il "ritorno all'antico" di fine 700 in letteratura implica un rinnovato gusto per il fanatismo e immaginario per sobrietà e "grandeur" per corporeità e sentimenti per la natura selvaggia e incontaminata .
03. Il culto del "grand goût" è un modo più preciso di riferirsi nella storia letteraria al più ampio fenomeno noto come neoclassicismo romanticismo illuminismo preromanticismo.
04. Il ritorno all'antico è caratteristico della sola fine del 700 del Rinascimento del 400 umanista a più riprese della storia culturale europea moderna .
05. In ambito francofono la figura dell'intellettuale di fine seicento più vicina ai nuovi concetti di sublime e ritorno all'antico è Diderot Bernardin de Saint-Pierre Rousseau Sainte-Beuve .
06. Negli ambienti "philosophiques" il ritorno all'antico ha inanzitutto valore economico politico religioso estetico.
07. Un consistente filone della letteratura tardo settecentesca si caratterizza per la rappresentazione di un "eroismo sentimentale" della virtù perseguitata dell'emancipazione femminile dell'ingiustizia e privilegi aristocratici dell'oppressione politica dell Ancien Régime .
08. La patetica constatazione dell'impossibilità di coniugare virtù e piacere è costante nella voga settecentesca della "sensibilité" della "révolte" della "passion" dell'"engagement".
01. Il Romanticismo è un fenomeno culturale tipicamente tedesco europeo tipicamente francese tipicamente inglese.
02. Uno dei principali discrimini tra "Illuminismo" e "Romanticismo" come grandi etichette storico-culturali si pone sul piano sociologico, il secondo rappresentando infatti nel suo complesso la prima forma di cultura autonomamente prodotta dalla borghesia la prima forma di cultura ploretaria la prima forma di cultura popolare di massa globalizzata la prima forma di cultura anti-aristocratica .
03. In quale tra le seguenti aree avviene solo a posteriori il dibattito sul Romanticismo e l'uso stesso del termine per designare un "movimento" francofona italofona anglogona germanofona.
04. Sul piano della storia globale, il Romanticismo in Francia gioca un ruolo di primo piano perchè produce capolavori di ineguagliabile valore rispetto alle altre aree Europee Napoleone gioca un ruolo egemonico sull'intera Europa seppure in ritardo, conquista un mercato di beni simbolici di primo piano a livello mondiale precede gli altri sulla scena Europea grazie a Rousseau .
05. Quale fra le seguenti tendenze culturali proto-romantiche non proviene dal mondo anglofono l'elaborazione di una coscienza identitaria "nazionale" lo sviluppo di un codice teatrale anti razionalista la curiosità per le fonti popolari e folkroristiche della cultura la valorizzazione estetica della storia medievale .
06. Nella cultura romantica, le tipiche popolarità emotive che accompagnano tematicamente sul piano letterario un costante desiderio di unità degli opposti sono malinconia ed entusiamo ottimismo e pessimismo amore e odio rabbia ed esaltazione.
07. Su un piano generale, tratto costante della cultura romantica può dirsi la difesa conservativa di rapporti gerarchici e differenze qualitative la negazione di rapporti gerarchici tra qualità polarmente opposte la desacralizzazione di rapporti gerarchici a favore di differenze qualitative Nessuna delle risposte è corretta .
08. La situazione psicologica al contempo storico-collettiva i individuale di discrasia tra forza del desiderio e condizioni di realtà è definita da Chateaubriand ennui bourgeois vague des passions désenchantement post-révolutionnaire mal du siècle .
01. In epoca napoleonica il Romanticismo è considerato in Francia espressione dell'autentica cultura del popolo francese espressione del primato culturale nazionale espressione di culture straniere espressione della cultura di regime .
02. La logica emulativa in ambito estetico è tipica dell'Illuminismo settecentesco del classicismo umanista degli artisti privi di originalità del Romanticismo moderno .
03. Paradossalmente, la principale figura della storia contemporanea che entra nella "mitologia" Romantica è Luigi XVI Luigi XVIII Napoleone III Napoleone Bonaparte.
04. Il Romanticismo nella cultura francofona prende forme "militanti" perchè è incarnato da figure intellettuali di provenienza sociale borghese proletaria rappresenta l'avamposto di culture extra-francesi può emergere solo in senso antagonistico al forte classicismo nostrano i francesi si caratterizzano per uno spiccato edipismo .
05. Oltre che in virtù della stampa periodica di portata globale, la Francia influenza l'intera cultura Romantica europea in virtù dell'esperienza storica del bonpartismo dell'esperienza storica dell'Illuminismo dell'esperienza storica della Rivoluzione dell'esperienza storica della Restaurazione .
06. Quale fra i seguenti termini esula da un catalogo delle "mitologie" del Romanticismo? exotisme peuple histoire clarté.
07. In senso strettamente poetico, in quale fra i seguenti periodi il Romanticismo si esplica nella cultura francofona? 1815-1832 1800-1815 1830-1852 1820-1840.
08. Da che punto di vista la figura del Diavolo prende un nuovo senso nella "mitologia" culturale del Romanticismo? come immagine di protesta e punizione come figura di trasgressione e del pertubante come simbolo di malvagità e ribellione come figura antagonista di Gesù.
01. Sul piano narrativo, le scritture della prima generazione "romantica" sono fortemente influenzate dal modello di Goethe Schiller Shakespeare Walter Scott.
02. La formazione intellettuale dei primissimi scrittori annoverabili a posteriori nella corrente romantica è accomunata dalla spicca esterofilia dal fatto di avvenire in epoca pre-napoleonica dall'irregolarità degli studi scolastici dalla vera e propria idolatria per Rousseau.
03. Tra Nodier, Stendhal, Constant e Chateaubriand chi non fece esperienza personale delle misure coercitive di Napoleone? Nodier Constant Stendhal Chateaubriand.
04. La posizione di Stendhal rispetto al vero e proprio "movimento" letterario e culturale romantico è di eccentrico innovatore neutrale di capofila di antagonista.
05. Per Tournant des Lumières si intende il periodo 1760-1789 1789-1815 1770-1820 Nessuna delle risposte è corretta .
06. Quale dei seguenti scrittori non è stato influenzato dalla corrente di pensiero "martinista" Mercier Balzac Cazzotte Tutte le risposte sono corrette .
07. Ciò che un tempo veniva chiamato in ottica teologica "pre-romanticismo" oggi è preferibilmente chiamato Ritorno all'antico Illuminisme Romanzo sentimentale Svolta dei lumi.
08. Nel 1802 Chateaubriand pubblica quello che diventerà il manifesto della cultura Romantica di tendenza cattolico-reazionaria De l'Allemagne Le Martyres Atala Génie du Christianisme .
01. Il movimento romantico si esaurisce in quanto tale negli anni 20 negli anni 50 negli anni 40 negli anni 30.
02. Le Médiations poétiques di Lamartine escono nel 1815 1830 1818 1820.
03. L'avvenimento editoriale con cui si usa datare l'inizio del "pieno romanticismo" e del Romanticismo poetico in Francia è la pubblicazione di Les médiations poétiques di Lamartine Les Orientales di Hugo Le Génie du Christianisme di Chateubriand le Conservateur littéraire dei fratelli Hugo .
04. Il vero e proprio "movimento romantico" nell'ambiente letterario e intellettuale francese degli anni 20 ha anche una forte dimensione generazionale economico-imprenditoriale politica pubblicista e commerciale .
05. Dopo la prima esperienza che fa perno attorno a Nodier, a fine anni 20 il Cénacle romantico è dominato da Victor Hugo Alfred de Vigny Charles Baudelaire Honoré de Balzac .
06. In quali delle seguenti linee dello sviluppo romantico Hugo non ha ruolo di apripista ? la crisi di un'autoconsapevolezza storica-letteraria e teorica la nascita del dramma romantico la propensione al giornalismo la virata liberale prima e democratica poi .
07. Che gli anni 20 siano caratterizzati da fermenti di cambiamento in ambito letterario è ben testimoniato anche fuori dagli ambienti romantici in ambito poetico pubblicistico teatrale narrativo.
08. Tra il 1831 e 1849 dalla Revue des deux mondes domina il panorama della critica letteraria francese Nerval Gautier Musset Sainte-Beuve.
01. La politica culturale di Napoleone nei confronti del teatro può definirsi assistenzialista protezionista dirigista liberale .
02. I teatri settecenteschi di boulevard du Temple con i loro vaudevilles fanno concorrenza all'Opéra all'Opéra-Comique ai théâtres de societé alla Comédie Française.
03. La grande novità drammaturgica tra rivoluzione dell'89 e quella di Luglio è il mélodrame il ballet la tragédie classique la scène lyrique .
01. La tragedia classica è scritta in prosa variabilmente in prosa e versi in alessandrini in ottonari.
02. L.S Mercier in ambito drammaturgico fu autore di tragedie autore di mélodrames autore di drammi borghesi solo un teorico .
03. Il massimo commediografo del secondo settecento è Mercier Sedaine Beaumarchais nessuno, la commedia si esaurisce .
01. Nel dramma romantico la mitologia antica è assente riattiva le proprie potenzialità semantiche è tra i pochi elementi di continuità con la tragedia classica è sostituita da quella cristiana .
02. Ancor prima della battaglia di Hernani, il dramma romantico irrompe con successo sulla scena del 1829 con "Henri III et sa cour" Alfred de Vigny Victor Hugo Alfred de Musset Alexandre Dumas.
03. Il mélodrame nasce dalla pratica del teatro popolare dalla critica alla drammaturgia classica dalla messa in scena di Shakespeare in giro per la Francia dal genio di compositori che soggiornano a Parigi.
01. In ambito poetico, il "ritorno all'antico" di fine settecento è ben rappresentato dalla nascente concezione ornamentale del linguaggio poetico dall'innovativa opera di Chénier dal successo di Lebrun-Pindare dalla resistenza dello style noble .
02. "Les Saisons" di Saint-Lambert o "Les Jardins" di Delille testimoniano della voga settecentesca per il mito del buon selvaggio per il sapere pratico per il ritorno allo stato di natura per la poesia didascalica .
03. Un celebre verso di André Chénier recita: "Sur des penses nouveaux.. faisons des vers antiques" rimons histoires antiques" imitons nos maîtres antiques" lisons les vers antiques".
01. Alfred de Vigny pubblica in vita Nessuna delle risposte è corretta due raccolte di poesie (Poèmes antiques et modernes, Les Destinées) una sola raccolta di poesie (Poèmes antiques et modernes) una sola raccolta di poesie (Les Destinées).
02. Quale dei seguenti autori produce opere che rispondono alla memorialistica rousseauiana e al romanzo Sadino? Restif de la Bretonne Louis-Sébastien Mercier Bernardin de Saint-pierre nessuna delle risposte è corretta .
03. Con quale scritto Rousseau scoprì la propria vocazione filosofica? Voci della Encyclopédie Nessuna delle risposte è corretta Discours si l'inégalité Discours sur le sciences et les arts .
04. Nel 1843 a Victor Hugo viene notificato l'esilio dalla Francia viene comunicata l'elezione all'Académie de France muore la figlia Léopoldine Nessuna delle risposte è corretta.
05. La vita politica di Lamartine conosce il suo apice con il Secondo impero con la Rivoluzione di Luglio Nessuna delle risposte è corretta Con la Seconda Repubblica.
06. Alfred de Vigny proveniva da una famiglia di alta borghesia protesa verso i modelli aristocratici di nobiltà di spada di antica nobiltà di toga Nessuna delle risposte è corretta .
07. Quale di questi autori era di estrazione aristocratica (épéé)? Nessuna delle risposte è corretta Voltaire Vigny Rousseau .
08. In quale fra i seguenti ambiti Rousseau fu autore meno prolifero (in termini di numero di opere) ? Romanzo Teatro Poesia Nessuna delle risposte è corretta .
09. La Vigne e la Maison di Lamartine fa parte del Cours familier de littérature dell'ultima raccolta poetica pubblicata in vita dal poeta delle Harmonies poétiques Nessuna delle risposte è corretta .
10. Quale dei tre autori precedenti è solitamente assimilato ai Grand Romantiques? Nerval Gautier Nessuna delle risposte è corretta Musset .
11. Il castello di famiglia dove Mme de Staël trova rifugio in seguito all'esilio napoleonico e dove accoglie un gran numero di intellettuali europei, si trova a: Coppet Ginevra Grenoble Nessuna delle risposte è corretta .
12. Di quale tendenza estetica Gautier si può considerare capofila? Romanticismo Simbolismo L'art pour l'art Nessuna delle risposte è corretta .
13. Quali di questi autori sono utilizzati come antonomasia rispettivamente del XVIII e XIX secolo? Nessuna delle risposte è corretta Rousseau e Proust Voltaire e Hugo Chateaubriand e Diderot .
14. L'unico romanzo pubblicato da Mérimée è un romanzo di costume contemporaneo un feuilleton d'avventure un romanzo storico Nessuna delle risposte è corretta .
15. Tra Musset, Gautier e Nerval, chi è nato prima Musset Gautier Nerval Nessuna delle risposte è corretta .
16. Chateaubriand scrisse una biografia di Gesù Rousseau M. de la Trappe Nessuna delle risposte è corretta.
17. Quali sono i romanzi compiuti che Stendhal pubblica in vita? Nessuna delle risposte è corretta 2 3 4.
18. Alfred de Musset ebbe una celebre relazione con la moglie di Victor Hugo Nessuna delle risposte è corretta Marceline Desbordes-Valmore Georges Sand.
19. Qual'è l'apporto fondamentale della storia e cultura francese ai nazionalismi ottocenteschi? L'abbattimento dell'Ancien Régime Nessuna delle risposte è corretta Il culto dell'unità culturale e linguistica della nazione la saldatura tra senso di appartenenza nazionale e fedeltà e strutture burocratico-statuali .
20. Quali due autori francesi fanno da principali mediatori "linguistici" per la forma oggettiva e quella sostantivale collegata all'idea di Romanticismo? Nessuna delle risposte è corretta Stendhal e Mme de Staël Chateaubriand e Mme de Staël Louis de Bonald e Victor Hugo.
21. Quale concetto di rilevanza "estetica" si pone alla giunzione delle vecchie etichette di "neo-classicismo" e "pre-romanticismo"? Nessuna delle risposte è corretta L'orrido Il bello Il sublime .
22. Quali città antiche figurano l'antonomasia di posizioni politiche in epoca illuminista? Nessuna delle risposte è corretta Roma e Atene Atene e Sparta Sparta e Caltagirone .
23. In quale ambito di pensiero gerarchico e pensiero illuminista sembrano restare in forte sintonia tra loro? Rispetto alla questione sociale Rispetto al milieu intellettuale e accademico Nessuna delle risposte è corretta Rispetto alle forme dell'espressione .
24. Il Romanticismo in quanto corrente culturale rivendicata si può dire che si affermi in Francia negli anni Dieci del XIX secolo Venti del XIX secolo Dell'impero Napoleonico Nessuna delle risposte è corretta.
25. Il Romanticismo francese, inteso da un punto di vista di storia culturale, svolge un ruolo di primo piano in ambito europeo perchè: La cultura francofona è tra le prime e più importanti fonti esportatrici di modelli culturali romantici Nessuna delle risposte è corretta La cultura francofona è tra le ultime e più importanti fonti esportatrici di modelli culturali classico-normativi La cultura francofona domina anche linguisticamente il panorama europeo .
26. Con quale anno si usa convenzionalmente datare l'inizio del vero e proprio movimento romantico francese? A causa di un evento che acce in quale specifico ambito letterario? Nessuna delle risposte è corretta 1820, ambito teatrale 1820, poesia lirica 1819, poesia lirica .
27. Quale dei seguenti autori è una figura di mezzo tra le cosiddette prima e seconda generazione romantica? Nessuna delle risposte è corretta Senancour Vigny Nodier.
28. Il tournant des lumières è un etichetta storico-culturale che permette di sottolineare la fine dell'illuminismo assieme a quella del XVIII secolo Nessuna delle risposte è corretta chiamare in modo alternativo il pre-romanticismo sottolineare la continuità tra illuminismo e inizio XIX secolo .
29. Voltaire è nato A pochi anni della fine del Seicento A pochi anni della fine della Reggenza Nessuna delle risposte è corretta A pochi anni dalla fine del Regno di Luigi XIV .
30. La Letteratura illuminista si caratterizza principalmente come letteratura accademica Nessuna delle risposte è corretta letteratura di idee letteratura di intrattenimento .
31. Chi è il maggiore critico letterario del primo Ottocento? Nessuna delle risposte è corretta Louis de Bonald Charles-Augustin de Sainte-Beuve Gustave Lanson .
32. Quale dei seguenti autori non va annoverato tra coloro che si fanno portatori della nuova sensibilità letteraria "post-rivoluzionaria"? La Harpe Marmontel Nessuna delle risposte è corretta Ginguené.
33. Da un punto di vista economico-sociale, a partire soprattutto dal 1830, quale diventa il principale mezzo di distribuzione della produzione letteraria? La stampa quotidiana e periodica I "circles" letterari Nessuna delle risposte è corretta L'editoria .
34. Da un punto di vista sociologico, quale fondamentale passaggio subisce la produzione letteraria tra Sette e Ottocento? dalla socialità mondana all'economia di mercato Dal ceto nobiliare al ceto borghese Nessuna delle risposte è corretta Dal mecenatismo ai salotti.
35. Quale fra i seguenti può essere chiamata idea-guida dei philosophes in epoca illuminista? Athéisme Révolution Bonheur Nessuna delle risposte è corretta.
36. Chi è il più anziano tra i philosophes? Nessuna delle risposte è corretta Voltaire Rousseau Diderot.
37. Con il termine "illuministes" vengono designati I philosophes della temperie illuminista francese Artisti figurativi applicati alla decorazione di manoscritti Nessuna delle risposte è corretta I membri di una corrente di pensiero mistico-religiosa.
38. Tra illuminismo e Rivoluzione francese esiste un rapporto Nessuna delle risposte è corretta di casualità diretta di parziale interdipendenza di indipendenza reciproca.
39. Il Prospectus della Encyclopédie porta le seguenti data e firma: Diderot, 1750 D'Alembert, 1751 Nessuna delle risposte è corretta Diderot, 1751.
40. Quale anno può simbolicamente datare la fine della vera e propria stagione romantica e per quali motivi? 1850, per motivi politici 1843, per motivi teatrali e storico-biografici riferiti ai massimi autori romantici Nessuna delle risposte è corretta 1848, per motivi politici, storico-letterari e storico-biografici riferiti ai massimi autori romantici .
41. Una fondamentale costante nel modo di presentare la realtà parte dalla letteratura illuminista si può ravvisare nello spostamento figurale delle istanze discorsive di critica della società Nessuna delle risposte è corretta sviluppo del "conte philosophique" "style noble" di ispirazione classica .
42. Stilemi/Temi: Quali condizione pone Francesco Orlando alla ricostruzione di "codici letterari"? Individualizzazione di costanti nella forma dell'espressione e del contenuto in un dato corpus testuale e riconducibilità di tali costanti a denominatori logici comuni Individualizzazione di costanti tematiche in un dato insieme di testi di una determinata epoca storica e interpretazione complessiva delle stesse Individualizzazione di epoche storiche determinate e fenomeni culturali in esse costanti suscettibili di interpretazione collettiva Nessuna delle risposte è corretta.
43. Stilemi: Quale tra le seguenti finalità stilistiche caratterizza la modernità poetica? La divulgazione di idee scientifiche L'ornamentazione del linguaggio quotidiano La creazione di immagini dotate di valore evocativo o conoscitivo Nessuna delle risposte è corretta .
44. Stilemi: Quale si può dire la figura retorica regina dello style noble? La perifrasi La metafora La prosopopea Nessuna delle risposte è corretta .
45. Stilemi/Temi: uno starnuto in un componimento di genere prestigioso nell'ambito della poetica classica poteva essere tematicamente contemplato a patto che venisse espresso in modo sublimato non poteva essere tematicamente contemplato Nessuna delle risposte è corretta poteva essere contemplato ed espresso come tale .
46. Temi: quale dei seguenti termini di paragone espliciti o impliciti con il locutore non compare in Réponse à un acte d'accusation di Victor Hugo? Mostro Orco Saint-Just Nessuna delle risposte è corretta .
47. Stilemi: Quale dei seguenti procedimenti stilistici non compare in Réponse à un acte d'accusation di Victor Hugo? Anafora Nessuna delle risposte è corretta Anadiplosi Metafora.
48. Victor Hugo è nato nell'anno del Colpo di Stato di Napoleone Bonaparte della proclamazione di Napoleone a Imperatore della fine del terrore Nessuna delle risposte è corretta .
49. Stilemi: In "Mimesis" di Erich Auerbach individua per la cultura "occidentale" : una pluralità storicamente determinata di codici di rappresentanza della realtà la storia del progresso nella capacità letteraria di rappresentare la realtà il canone di autori e testi di maggiore efficacia nella rappresentazione delle rispettive realtà storiche Nessuna delle risposte è corretta .
50. Stilemi: perché la metafora d'invenzione è procedimento figurale ideologicamente inviso in epoca illuministica? Perché ritenuto di cattivo gusto data la sua ascendenza barocca Perché ritenuto antilogico dato il suo funzionamento per assimilazione di realtà distinte Nessuna delle risposte è corretta Perché ritenuto in contrasto con la lotta contro la tradizione religiosa .
51. Stilemi: quale fra i generi testuali seguenti godeva di maggior prestigio nella poetica classica? Nessuna delle risposte è corretta Dramma Ode Romanzo .
52. Stilemi: nell'ambito della poetica classica che tipo di relazione esisteva tra grado di prestigio di un dato genere testuale e tasso di codificazione stilistica? Nessuna delle risposte è corretta Proporzionalità indiretta Proporzionalità inversa Proporzionalità diretta .
53. Tra gli ingredienti creativi fondamentali del dramma romantico si può annoverare il non rispetto dell'unità d'azione Nessuna delle risposte è corretta la presentazione seria di storie borghese l'adozione di elementi drammaturgici del mélodrame.
54. La tragedia classica continua ad andare in scena senza vere interruzioni di continuità si protrae fino all'epoca napoleonica finisce con Voltaire ed è soppiantata dal "dramma borghese" di Diderot Nessuna delle risposte è corretta .
55. I teatri dei boulevards nel primo Ottocento rappresentavano Il principale luogo di svago dell'ascendente classe media Nessuna delle risposte è corretta Il laboratorio delle forme melodrammatiche il bastione di resistenza del teatro classico .
56. Come si chiama l'attore teatrale per eccellenza in epoca napoleonica? Talma Dorval Nessuna delle risposte è corretta Lemaitre .
57. In ambito francofono la distinzione tra i diversi metri poetici è fatta in base al numero dell'ultima sillaba accentata nel verso al numero di cesure previste nel verso Nessuna delle risposte è corretta al numero delle sillabe che compongono il verso .
58. Qual'è l'unità prosodica fondamentale? Nessuna delle risposte è corretta L'accento La sillaba Il fonema .
59. In base a quale criterio in ambito francofono le rime sono distinte in "feminines" e "masculines"? Nessuna delle risposte è corretta Il genere del termine in rima La presenza o meno della "e" muta dopo l'ultima sillaba accentata La rispondenza di più fonemi o della sola vocale accentata tra le parole in rima .
60. Come si chiama e che caratteristica definitoria ha il verso principale nella tradizione poetica classica francese? Nessuna delle risposte è corretta Alessandrino, verso composto da dodici sillabe Decasillabo, verso di ascendenza epica Dodécasyllabe, verso prediletto da Racine .
61. Cos'è la "coupe" nella versificazione francese? La cesura fondamentale interna al verso Il termine generico per le pause o silenzi di pronuncia del verso Nessuna delle risposte è corretta Il taglio metrico dipendente del singolo verso .
62. Per quale genere letterario, dei tanti che praticò, Voltaire doveva aprire ai suoi contemporanei specialmente meritevole di allori? La storiografia L'epopea La tragedia Nessuna delle risposte è corretta .
Chi è l'autore del seguente passo? "mais comme nous souhaitons que notre lecteur se tienne éveillé jusqu'à la fin de cette bienheureuse préface, nous ne continuerons pas cette imitations très fidèle du style utilitaire, qui de sa nature, est passablement saporifique, et pourrait remplacer, avec avantage le landanum et les discours de l'académie. Non imbéciles, non crétins et goîtreux que vous êtes, un livre ne fait pas de la soupe à la gélatine; un roman n'est pas une paire de bottes sans couture; un sonnet une siringue à jet continu; un drame n'est pas un chemin de fer, toutes choses essentiellement civilisantes, et faisant marcher l'humanité dans la voi du progrès" Théophile Gautier Victor Hugo Honoré de Balzac Jean-Jacques Rousseau .
Quali delle seguenti opere non è di Stendhal? Vie de Napoléon Lucien Leuwen Racine et Shakespeare Les Chouans .
Quali delle seguenti opere è di L.S Mercier? Monsieur Nicolas Entretiens sur le fils naturel Paradoxe du comèdien La brouette du vinaigrier .
Victor Hugo è nato nell'anno della proclamazione di Napoleone a presidente della repubblica Italiana della fine del terrore del colpo di stato di Napoleone Nessuna delle risposte è corretta.
Quale delle seguenti opere è di Musset? Le loup Rolla La vigne et la maison Les rayons et les ombres .
Chi è l'autore di Chanson madécasses? Evariste de Parny André Chenier Bernardin de Saint-Pierre Alfred de Musset .
Il seguente passo è tratto da una celebre opera di Beaumarchais, quale? "Figaro, vivement: À moi, Monsieur? Non, s'il vous plaît; moi, gâter pour un vile salaire le bon service que j'ai fait! Ma récompense est mourir chez vous. jeune, si j'ai failli souvent, que ce jour acquitte ma vie!? "ma vieillesse! pardon à ma jeunesse, elle s'honorera de toi. Un jour a changé notre état! plus d'oppresseur, d'hypocrite insolent! Chacun a bien fait son devoir; ne plaignons point quelques moments de trouble: on gagne assez dans les familles quand on en expulse un méchant. Fin" La Mère coupable On ne badine avec l'amour Cromwell Le Mariage de Figaro.
Quali delle seguenti opere non è di Rousseau? Les confessions Emile ou l'éducation Le devin du village Paul et Virginie .
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests