option
Questions
ayuda
daypo
search.php
ERASED TEST, YOU MAY BE INTERESTED ON LINGUISTICA ITALIANA - EXTRA
COMMENTS STATISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
LINGUISTICA ITALIANA - EXTRA

Description:
LM39 - Agovino

Author:
---
Other tests from this author

Creation Date: 26/05/2024

Category: Open University

Number of questions: 153
Share the Test:
New CommentNuevo Comentario
No comments about this test.
Content:
; veniva usato per le abbreviazioni è un segno di punteggiatura è nato nel V secolo.
a chi sarebbe stato utile sapere della scoperta del placito capuano? Muratori Biondo Flavio Machiavelli Trissino.
all’ anno 715 d.c. risale il documento De Breve Inquisitione Placito Capuano Indovinello Veronese Graffito di Commodilla.
all’interno dell’ Indovinello Veronese si trova una frase in latino e una in un misto di volgare e latino due frasi in latino una frase in italiano e una in latino una frase in volgare e due frasi in latino.
a quale epoca risale il breve de inquisitione? VIII secolo IX secolo VII secolo VI secolo.
A quando risale il libretto liturgico contenente l indovinello veronese Inizi VIII secolo Inizi IX secolo Fine VII secolo Fine VI secolo.
bassani moravia calvino sono autori che Pasolini: colloca in uno stile a metà medio e alto colloca in uno stile alto colloca in uno stile basso colloca in uno stile altissimo.
Bembo opera Asolani 1505 1525 1501 1528.
bistecca / beef-steak è un calco traduzione un prestito adattato un prestito non adattato un calco semantico.
Boccaccio ha scritto Convivio Lettera a franceschino de bardi Asolani Delle poesie in volgare.
Brigadiere è un prestito adattato dal francese un prestito adattato dall'inglese un calco dal francese un calco dall'inglese.
Carlo Alberto Salustri era poeta dialettale primo novecentesco poeta dialettale ottocentesco scrittore in volgare poeta in volgare.
chi aveva influenza nel campo linguistico: i notai i mercanti i medici il popolo.
chi è il destinatario dell’epistola napoletana franceschino de bardi boccaccio machiavelli ferdinando d'aragona.
. che cosa è un codice apografo: un manoscritto copia dell'originale un originale una copia dell'originale la prima stampa quattrocentesca.
chi ha scritto la lettera a Francesco De Bardi: Dante Boccaccio Bembo Machiavelli.
Chi usa la diglossia? toscani umbri tutta italia napoletani.
chi è Salustri? poeta dialettale primonovecentesco scrittore in volgare quattrocentesco poeta novecentesco poeta dialettale ottocentesco.
come è definita una nazione che utilizza una lingua con una forte identità nazionale purismo linguistico diglossia dilalia neopurismo.
Come si definiscono i soggetti della linguistica: coloro che contribuiscono grandemente alla formazione della nostra lingua notai coloro che non contribuiscono grandemente alla formazione della nostra lingua coloro che contribuiscono grandemente alla formazione del volgare.
Conserviamo la Grammatichetta Vaticana come: originale manoscritto copia dell'originale copia stampata copia dell'originale.
Cortegiano XVI secolo XV secolo XVII secolo XIV secolo.
Cos’è l’Appendix Probi un elenco di parole redatto secondo lo schema A non B un elenco di parole che sono entrate tutte in italiano un elenco di parole redatto secondo lo schema B non A un elenco di parole in volgare .
D a inizio parola invariata lenizzazione palatalizzazione raddoppiamento.
Data composizione del Convivio 1304-1307 1305-1307 1304 1308-1312.
Datazione di san Clemente XII secolo XIII secolo XI secolo X secolo.
dominanza è quantitativa, interazionale, semantica qualitativa, interazionale, semantica quantitativa, internazionale, semantica quantitativa, interazionale, sintagmatica.
dove viene incisa la catacomba di Commodilla legno graffito pietra chiesa.
da dove deriva la parola bomboniera? francese inglese spagnolo tedesco.
Domanda sulle isoglosse Linea La spezia-Rimini e Roma-Ancona Linea La spezia-Roma e Roma-Ancona Linea Milano-Torino e Torino-Roma Linea Genova-Rimini e Roma-Ancona.
Da dove deriva posata spagnolo francese inglese tedesco.
"Dici ciò che ritieni essere vero" massima della qualità massima del modo massima della quantità massima della relazione.
Da dove viene il termine Profumo esportato in francia esportato in inghilterra esportato in germania esportato in spagna.
facchino è: un prestito adattato dall'arabo un prestito adattato dal francese un calco semantico un calco traduzione dall'arabo.
giorno dopo giorno e' un: prestito non adattato anglicismo sintattico calco traduzione calco semantico.
Giuseppe Gioacchino Belli era un notaio poeta letterato giudice.
Gratias Tubi Agimus Omnipotens Sempiterne Deus indovinello veronese placito capuano san clemente catacomba di commodilla.
i germanofoni dell'Alto Adige parlano: tedesco standard italiano standard la lingua ladino delle dolomiti latino.
i nessi consonantici tendono a conservarsi se la 2° consonante è una D se la 3° consonante è una R se la 3° consonante è una T se la 2° consonante è una R.
i prestiti da una lingua all’ altra possono giungere: sia da lingue culturalmente e cronologicamente sullo stesso piano, che da lingue morte a lingue vive ,che da dialetto a lingua solo da lingue culturalmente sullo stesso piano sia da lingue culturalmente e cronologicamente sullo stesso piano che da dialetto a lingua da dialetti e lingue morte.
i tipi di potere all'interno della comunicazione semantico sintagmatico selettivo stocastico.
il 715 d.c. e' la data del breve de inquisitione è la data del Placito Capuano è la data dell'indovinello veronese è la data del graffito di Commodilla.
il code switching è diafasico diastratico diatopico diamesico.
il dialetto siciliano e quello umbro derivano: dall'italiano dal latino volgare dal latino classico da una lingua romanza.
il graffito di Commodilla si trova a Roma, nella cripta dei santi Felice e Adautto a Firenze, nella cripta dei santi Felice e Adautto a Roma, nella cripta dei santi Felice e Astrutto a Venezia, nella cripta dei santi Felice e Astrutto.
il termine trainer è prestito adattato dal francese prestito non adattato dal francese prestito adattato dall'inglese prestito non adattato dall'inglese.
il toscano e l’umbro sono: dialetti varietà romanze (evoluzione del tardo latino) diglossie volgari italiani.
il TD pertinente nelle vocali del latino classico rappresenta: quantità qualità modo distintivo.
il TD in latino classico è dato da: quantità qualità modo distintivo.
in epoca medievale una figura centrale in ambito linguistico e’ quella di mercante notaio medico popolano.
in Italiano quale vocalismo ha 5 vocali: vocalismo atono vocalismo tonico.
in Italiano quale vocalismo ha 7 vocali: vocalismo atono vocalismo tonico.
in sillaba chiusa le vocali brevi: restano tali si allungano si abbreviano non ci sono.
in sillaba chiusa le vocali lunghe: restano tali si allungano si abbreviano non ci sono.
!! Il trattato liturgico che contiene l indovinello veronese quando è stato scoperto: inizi del VIII secolo inizi del XX secolo inizi del VI secolo inizi del IX secolo.
I nessi consonantici: tendono a mantenersi se la terza vocale è una R tendono a mantenersi se la terza vocale è una T tendono a non mantenersi se la terza vocale è una R tendono a non mantenersi se la terza vocale è una T.
k intervocalica latina: + e / i si palatalizza + e / u si palatalizza + a si palatalizza + e aperta si palatalizza .
k e g occlusive velari occlusive bilabiali occlusive palatali occlusive labiodentali.
l’Appendix Probi non è stato ritrovato si trova in un codice a seguito dell’instituta artium di Probo è stato compilato da Bembo ha uno schema di parole volgari.
l’esito di “d” a inizio di parola resta invariata si trasforma in B si palatalizza lenizione.
la d latina iniziale di parola, in Italiano standard: resta invariata si trasforma in B si palatalizza lenizione.
l'idea di lingua come simbolo di identità nazionale dà vita a fascismo purismo linguistico neopurismo dialetto.
l’Indovinello Veronese è composto da: una frase in latino e uno misto volgare e latino due frasi in latino due frasi in volgare una frase in volgare latino e una in dialetto.
l’Indovinello Veronese è una prova di penna in un testo liturgico un canto una poesia dialettale un elenco di parole latine.
l’iscrizione nella catacomba di Commodilla: fu scoperta nel XVIII secolo e studiata nel XX fu scoperta nel XVII secolo e studiata nel XX fu scoperta nel XVIII secolo e studiata nel IX fu scoperta nel XV secolo e studiata nel XX.
L’isoglossa tra dialetti del sud e del centro: Roma Ancona La Spezia Rimini Roma Rimini Roma L'Aquila.
L'isoglossa Roma-Napoli: non esiste divide i dialetti del centro da quelli del sud è una linea di divisione dei dialetti separa i dialetti del sud da quelli del nord.
la catacomba di Commodilla è un graffito una poesia una cripta un sarcofago.
la fonetica descrittiva: studia la produzione dei suoni e li classifica in base al luogo modo e grado di articolazione studia la posizione delle parole all'interno di una frase studia le pronunce degli italiani regionali studia le differenze di pronuncia tra i vari dialetti della penisola italiana.
la funzione comunicativa che riguarda il destinatario di un messaggio è quella emotiva fatica conativa metalinguistica.
la funzione legata al destinatario è: conativa emotiva fatica metalinguistica.
la funzione legata al canale è: conativa emotiva fatica metalinguistica.
la grammatichetta vaticana e’ un codice apografo cioe’ manoscritto copia dell'originale originale stampa dell'originale perduto.
la grammatichetta vaticana viene attribuita ad Alberti tra il 1434 e il 1454 viene attribuita ad Alberto tra il 1434 e il 1454 viene attribuita ad Alberti tra il 1444 e il 1454 viene attribuita ad Alberti tra il 1434 e il 1444 .
la logica della conversazione ... (domanda lunga) semantico traduzione relazione dialettale.
la raccolta aragonese viene donata da Lorenzo De' Medici a Federico d’Aragona nel 1477 viene donata da Lorenzo De' Medici a Federico d’Aragona nel 1444 viene donata da Federico d’Aragona a Lorenzo de' Medici nel 1477 viene scritta da Boccaccio.
la teoria cortigiana della lingua risale al secolo XVI XVII XV XIV.
La parola lillipuziano dal latino dal volgare dai viaggi di gulliver dalle prose della volgar lingua.
le generazioni di vocabolari dialettali sono 2 3 4 5.
le massime della conversazione furono teorizzate da: Grice nel novecento Grice nell'ottocento Saussure nel novecento Saussure nell'ottocento.
le parole errate contenute nell’Appendix Prob sono tutte entrate in italiano nessuna è entrata in italiano sono rimaste in latino sono solo in parte confluiti in esiti specifici nel volgare Italiano.
le varietà geografiche sono diatopiche diafasice diastratiche diamesiche.
legge minoranza linguistica 482 del 1999 482 del 1998 480 del 1999 481 del 1998.
mimmo da dove deriva raddoppiamento del linguaggio infantile con base su ultima consonante raddoppiamento del linguaggio infantile con base su altra consonante (non ultima) aferesi etimologia popolare.
Malaria prestito al francese e inglese prestito dal francese prestito dall'inglese calco traduzione.
nel 715 venne pubblicato: placito capuano de breve inquisitione indovinello veronese asolani.
nell'800' ha valore patriottico durante il fascismo discriminatorio: purismo linguistico ideologia dialetto regionale italiano volgare.
nel xx secolo, la questione della lingua ha riguardato muratori pasolini grassi bembo.
nel medioevo chi aveva influenza nel campo linguistico mercanti notai medici popolari.
nel passaggio dal latino classico a quello tardo (volgare) le vocali lunghe in sillaba aperta: restano tali si accorciano si allungano non possono esserci.
Noleggiare ipocoristico enantiosemia aferesi apocope.
nome Trissino: gian giorgio trissino ludovino trissino nicolò trissino federico trissino.
Parola che deriva dal tedesco: panca letto aiuola bagaglio.
parola che deriva dall'ungherese baccalà cocchio biondo galera.
passaggio da sistema vocalico da 10 a 9 la “a”, che è già aperta per natura, resta unicamente aperta e non c’è più distinzione tra “a” breve e lunga la "a" si trasforma in breve e lunga si perde una vocale perchè cade in disuso non è mai accaduto.
parliamo di “dialetti” Italiani a partire dal XVI secolo XV secolo XVII secolo XIV secolo.
per Benedetto Croce, quando le produzioni letterarie prevedono un uso cosciente del dialetto siamo in presenza di letteratura dialettale riflessa spontanea mista volgare.
perché il triangolo vocalico ha 9 vocali: per natura, resta unicamente aperta e non c’è più distinzione tra “a” breve e lunga si perde una vocale per disuso per natura, resta unicamente aperta e non c’è più distinzione tra “e” breve e lunga per natura, resta unicamente aperta e non c’è più distinzione tra “o” breve e lunga .
possiamo parlare di letteratura riflessa in Andrea Camilleri Boccaccio Paolo Belli Pasolini.
prima della codificazione di Bembo “;” era usato per pause abbreviazioni latinismi volgarismi.
quale autore del 900 si occupa della lingua Italiana: Bembo Pasolini Trissino Biondo.
qual è la differenza tra la discesa dei franchi in Italia rispetto ai goti e ai longobardi: i nobili della corte di carlo magno non erano solo franchi, ma anche alemanni e bavari, quindi erano già probabilmente tutti bilingui quando giunsero in Italia i nobili della corte di carlo magno non erano solo franchi, ma anche alemanni e bavari, quindi erano già probabilmente tutti trilingui quando giunsero in Italia la supremazia in italia fu molto più breve non ci fu una vera e propria conquista da parte dei franchi.
.qual è il secolo dello studio delle lingue in epoca cortigiana: XVII XVI XV XIV.
qual è la funzione che riguarda il destinatario? emotiva conativa fatica metalinguistica.
!!! quando è stato composto l’Indovinello Veronese?: i inizi del IX secolo (aggiunta testo) inizi del X secolo fine del XVIII secolo inizi del VIII secolo (libretto liturgico).
quando è stato composto il cortegiano? nel XVI secolo nel XV secolo nel XIV secolo nel XVIII secolo.
quando è stato pubblicato il cortegiano? nel 1528 nel 1505 nel 1525 nel 1532.
quando dico “mi senti?” che funzione è? fatica conativa emotiva linguistica.
quando in una comunita' di parlanti, nessuno utilizza i prestiti: parliamo di censura collettiva parliamo di mistilinguismo si parla l'italiano standard non è possibile.
quando ti dicono cosa fare o uno dei due gestisce la comunicazione, si ha funzione conativa fatica emotiva poetica.
quando viene scoperto il Placito Capuano? viene scoperto nel xviii secolo e studiato nel xx secolo viene scoperto nel xvii secolo e studiato nel xx secolo viene scoperto nel xviii secolo e studiato nel ix secolo viene scoperto nel xviii secolo e studiato nel xxi secolo.
quando viene scoperto l’Indovinello Veronese: XX secolo ossia 1924 XX secolo ossia 1934 IX secolo ossia 1824 IX secolo ossia 1934 .
Quando si realizza l'implicatura conversazionale: quando le massime di Grice sono violate solo in apparenza quando c'è funzione fatica quando i due parlanti parlano due codici linguistici diversi quando ci sono problemi relativi al canale.
Quando l'ascoltatore è costretto a tornare sul messaggio si realizza: la funzione poetica la funzione fatica la funzione conativa la funzione metalinguistica.
Quale tra questi non è enantiosemia: cantina noleggiare ospite affittare.
Quale isoglossa divide i dialetti da centro e sud italia Roma Ancona Roma Napoli La Spezia Roma Rimini Roma.
quante sono le generazioni dei vocabolari? 2 3 4 5.
quanti tipi di dizionari dialettali abbiamo: 2 3 4 5.
realizzare è un calco semantico un prestito un calco traduzione un prestito non adattato.
roastbeef è un calco semantico un prestito un calco traduzione un prestito non adattato.
sancti benedicti: latinismo legato al vocabolo sacro che rappresenta volgarismo dialettismo settentrionale dialettismo meridionale.
scoprire la pubblicazione del placito capuano, avvenuta da qualche tempo, sarebbe stato utile a: Muratori per trovare l'equivalente Italiano del giuramento di Strasburgo e sfatare il mito della lingua intermedia Muratori per trovare l'equivalente Italiano del giuramento di Strasburgo e provare il mito della lingua intermedia Machiavelli per trovare l'equivalente Italiano del giuramento di Strasburgo e sfatare il mito della lingua intermedia Trissino per trovare l'equivalente Italiano del giuramento di Strasburgo e nmon sfatare il mito della lingua intermedia .
se i prestiti fossero casuali si avrebbe la censura collettiva la diglossia il mistilinguismo l'adattamento.
.se si fosse scoperto prima il placito capuano: Muratori trovava l'equivalente del giuramento di strasburgo e sfatava il mito della lingua intermedia Muratori trovava l'equivalente del placito capuano e sfatava il mito della lingua intermedia Trissino trovava l'equivalente del giuramento di strasburgo e sfatava il mito della lingua intermedia Trissino trovava l'equivalente del placito capuano e sfatava il mito della lingua intermedia .
secondo Ascoli, quale “fenomeno”, “processo”, avrebbe portato da sé la lingua in tutta la nazione: purismo globalizzazione istruzione superiore mistilinguismo.
secondo Croce la letteratura dialettale che prevede un uso cosciente del dialetto è: spontanea riflessa attuale non più esistente.
si parla di dialetti Italiani a partire dal XV secolo XVI secolo XVII secolo XIV secolo.
.stralci di Dante e Cavalcanti erano presenti: nei memoriali bolognesi nelle poesie dialettali nelle laude di jacopone negli scritti in volgare.
superstrato riguarda quelle delle lingue dei popoli germanici che conquistarono l’impero dopo la caduta, sul latino parlato riguarda quelle lingue dei popoli confinanti significa che la lingua viene modificata da azioni interne riguarda quelle delle lingue dei popoli francofoni che conquistarono l’impero dopo la caduta, sul latino parlato .
tipi di potere dominanza semantica, dominanza quantitativa e dominanza interazionale dominanza sintattica, dominanza quantitativa e dominanza interazionale dominanza semantica, dominanza qualitativa e dominanza interazionale dominanza semantica, dominanza qualitativa e dominanza internazionale.
tram è un prestito non adattato un prestito adattato un calco semantico un calco traduzione.
treno è un prestito non adattato dal tedesco un prestito adattato al francese un calco semantico un calco traduzione.
un esempio contemporaneo di letteratura dialettale riflessa si trova negli scritti di: Camilleri Pasolini Moravia Gadda.
un poeta dialettale è Salustri Pasolini Gadda Manunzio.
veniva usato per le abbreviazioni ; - * .
viene donata da Leonardo de Medici a Federico d'Aragona nel 1477: la raccolta aragonese il placito capuano il de vulgari eloquentia il convivio.
zero in italiano è prestito adattato dall'arabo prestito non adattato dall'inglese prestito dal francese calco semantico dal tedesco.
Corner in italiano è * prestito non adattato / di lusso prestito adattato calco semantico prestito di necessità.
Libro, livre e book sono * tre significanti di un solo significato tre significati di un solo significante tre significati convenzionali tre significanti non convenzionali.
La differenza tra lingua e dialetto è * frutto di un pregiudizio dimostrata da studi scientifici vera ma non per il toscano ancora da dimostrare.
Si palatalizza davanti ad "e" ed "i" * K intervocalica latina B iniziale di parola G intervocalica latina D iniziale id parola.
Dove si parla di isole linguistiche* Al sud italia perchè non ci sono territori di confine linguistici Al nord perchè confinano con i paesi da cui deriva la lingua In toscana dove ci sono minoranze rom e sinti.
Come si chiama la variazione per cui si ha un cambio di registro / una differenza nello stile / il code switching?* diafasica diatopica diamesica diastratica.
Un tipo di dominanza - moderatore del talk show* Interazionale Semantica Quantitativa Qualitativa.
Che funzione assolve una grammatica dell'italiano per italiani?* metalinguistica fatica conativa emotiva.
Quando non può esistere la pianificazione linguistica?* quando ci sono delle minoranze linguistiche quando non si conoscono bene tutti gli aspetti della comunità linguistica su cui si vuole intervenire quando vengono parlati dialetti molto radicati quando i parlanti non vogliono abbandonare il dialetto.
Parlante, referente, codice, messaggio, canale, ascoltatore* massime di grice segno di saussure funzioni di jakobson funzioni di saussure.
Quando un ascoltatore torna sul significato del messaggio* Poetica, del messaggio Fatica, del canale Conativa, del destinatario Emotiva, del parlante.
Cosa è "lei"?* pronome di solidarietà pronome di cortesia pronome di dominanza pronome di amicizia.
Grice - "dì ciò che ritieni essere vero" è la massima di* qualità quantità modo relazione.
Malaria* viene esportata in inglese e francese è un prestito adattato è un calco traduzione viene esportata in spagnolo.
Posata* viene dallo spagnolo viene dall'arabo viene dal francese viene dall'inglese.
L'italiano parlato formale * non esiste viene appositamente studiato è parlato solo in toscana è la lingua usata in occasioni in cui si richiede un controllo formale della lingua.
Report abuse