option
My Daypo

Pedagogia generale e sociale pt.1

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
Pedagogia generale e sociale pt.1

Description:
Scienze dell'educazione e della formazione

Author:
ecampus
(Other tests from this author)

Creation Date:
04/11/2022

Category:
University

Number of questions: 76
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Last comments
No comments about this test.
Content:
1. Come definisce Acone la ricerca e la riflessione pedagogica? sensista sensoriale di senso a senso unico.
3. Cosa è la pedagogia? la storia dell'uomo la scienza che studia l'educazione umana la filosofia pratica la scienza pratica della didattica.
2. Quale non è una caratteristica di una scienza autonoma tra quelle indicate? oggetto di studio statuto epistemologico campo di applicazione risorse interne.
4. Qual è l'opera del vescovo Comenio richiamata a fondamento della pedagogia? l'Emilio Formazione oggi Determinare l'educazione Didattica Magna.
5. Cosa è la fiammella che Comenio cerca di far accendere? lo spirito politico il potenziale umano l'economia la nostra fede religiosa.
6. Quele non è una caratteristica di una scienza autonoma tra quelle indicate? oggetto di studio risorse campo di applicazione statuto epistemologico.
7. A cosa si riferisce Agazzi quando dichiara:"unità dinamica e funzionale, nonché realtà evolutiva e con caratteri propri, il che non la priva della necessità di aprirsi agli altri" alla persona alla creatività al metodo al pensiero.
8. Per Maritain la persona è un'azione un mistero un universo uno sviluppo.
9. A cosa si riferisce Morselli quando dichiara: ciò che costituisce un tutto determinato, concreto, distinto? al metodo all'educazione all'individuo alla pedagogia.
10. Come è possibile definire il termine educazione? acquisizione delle sole abilità abilità nel mondo del lavoro acquisizione di un pensiero convergente autorealizzazione del soggetto persona.
11. A cosa si riferisce Maritain quando dichiara:"Una azione volta a risvegliare quella dignità assoluta che è in lui e che gli consente il possesso della libertà interiore e spirituale" alla formazione alle competenze all'istruzione all'educazione.
12. Come può essere descritto il termine formazione? determinazione quantitativa della cultura sviluppo dei deficit azione sistematica dello sviluppo intellettivo sintesi procedurale del prendere forma.
13. Come è possibile definire l'istruzione? determinazione all'educazione complesso delle cognizioni acquisite fase della socializzazione pedagogica insieme delle intelligenze acquisite.
14. Quale tipo di pedagogia non esiste? sociale speciale comparata umana.
15. Quale pedagogia riguarda il bambino accompagnato al nido o nella scuola? della pubertà umanistica dell'infanzia della terza.
16. Quale autore afferma che l'educazione è "una questione ancora coinvolgente, perché se ne reclama la presenza ogni qualvolta si registrano fatti negativi nella società e nei piccoli gruppi"? Pescosolido La Montessori Farm Rosati.
17. Come definisce Erickson il cervello? regolatore autonomo regolatore termico regolatore intrapsichico regolatore energetico.
18. Come viene definita la famiglia secondo l'idea di Alberoni? Prospettiva andragogica Elemento sociale e solipsistico Dogma eterno Movimento collettivo a due.
19. Quale specificazione pedagogica non esiste? della terza età dell'adulto della politica dell'infanzia.
20. Come è possibile sintetizzare l'avviamento al lavoro e all'esercizio professionale? istruzione abile educazione lavorativa formazione permanente competenza attiva.
21. Di cosa si occupa la pedagogia sociale? della evoluzione tecnologica e comunicativa delle relazioni del soggetto in apprendimento dell'evoluzione ecologica della comunicazione interattiva/pragmatica.
22. Cosa stabilisce l'uomo per mezzo dei neuroni mirror? relazioni empatiche gerarchie degli apprendimenti la facoltà di agire la natura del mondo interno.
23. Qual è il termine contrario ad empiatia? solipsismo diacronico dialogico omogeneo.
24. Come vengono comunemente chiamati i neuroni mirror? neuroni plastici neuroni dopaminici neuroni specchio neuroni cerebrali.
25. La pedagogia sociale possiede due finalità diacronico e sincronico oggettivo e umanistico arricchimento e diatriba recupero e prevenzione.
26. Da un punto di vista storico, quando si incomincia a parlare di pedagogia? Platone nel 1200 a.C. nel XXI secolo con Damasio Euripide nel 408 a.C. Anassimandro nel 1642.
27. Qual è il primo significato che assume il termine pedagogia? la formazione di una professionalità docente l'educazione dei rampolli delle case nobiliari l'istruzione fittizia delle caste meno abbienti la competenza in un determinato settore del sapere.
28. Come è considerata nel mondo classico l'educazione? istruzione alla tecnologia abilità nella gestione del gruppo istruzione alla tecnologia formazione del cittadino.
29. Secondo quale principio la pedagogia deve essere una scienza e non solo un'arte? non può affidarsi al caso o all'estro dell'insegnante ha l'obbligo di determinarsi la sua matrice sociale l'azione deve essere sempre sorretta dalla sociologia.
30. Secondo quali prospettive/orientamenti la persona sviluppa il proprio essere? atomistica/solipsisitica nichilistica/alchimistica deterministica/fenomenologica esistenzialità/essenzialità.
31. Qual è l'oggetto di studio della pedagogia? la società la tecnologia la persona l'educazione .
32. Quali caratteristiche deve possedere una scienza per definirsi autonoma? strumenti, tecniche, leader campo di applicazione, oggetto di studio, statuto epistemologico correnti di pensiero, imprese, linee guida indipendenza, legittimazione, autovalutazione.
33. Qual è il lascito che Rousseau riprende dell'idea comeniana? l'educazione secondo natura la morale si sovrappone all'etica l'educazione avviene solo nelle prime fasi di vita l'individuo è la persona.
34. In quale modo si spiega l'epistemologia? il pensiero che legittima l'agire educativo attraverso il metodo della falsificazione la scienza che si occupa di stabilire le risorse, l'articolazione curricolare e della didattica di ogni processo educativo l'azione che ha per oggetto lo studio sistematico e/o analitico della valutazione e della docimologia la scienza che ha per oggetto l'esame critico della ricerca scientifica e della stessa nozione di scienza.
35. Cosa significa il termine epistemologia? studio degli esami studio del sapere studio della didattica studio dell'apprendimento.
36. Quale grande maestro appartiene alla corrente filosofica? Gardner Goleman Rosati Dewey.
37. Come veniva definita la Maria Boschetti Alberti? la formatrice di oggi l'educatrice principessa la maestra dalla penna rossa la suora educativa.
38. Di cosa ha bisogno la ricerca pedagogica, così come la sua speculazione teorica? di governi capaci di riconoscere il lavoro educativo di economie solide di riflessioni circa la cultura di riferimento di una legittimazione anarchica.
39. Qual è il principio universale del Maestro Rousseau? la poliformia della formazione l'uomo in relazione con DIO l'educazione secondo natura la nomenclatura delle scienze.
40. Quale triade rappresenta le correnti di pensiero attraverso cui è possibile tassonomizzare i grandi Maestri? analitica, olistica, rivoluzionaria mistica, scientifica, filosofica pragmatica, esperienziale, oligarchica mistica, ancestrale, antropologica.
41. Le sorelle Rosa e Carolina Agazzi di quale corrente di pensiero fanno parte? filosofica scientifica tecnologica mistica.
42. Da quale scienza trae origine la pedagogia? filosofia psicologia sociologia andragogia.
43. Quale grande maestro della pedagogia del '900 descrive le idee associate? Makarenko Dalton Decroly Bloom.
44. Quale autore parla di Funzione di globalizzazione? Decroly Cousinet Dewey Fromm.
45. A quale corrente appartengono le scuole nuove? alla rivoluzione industriale alla rivoluzione tecnologica all'attivismo pedagogico al nichilismo.
46. Quale principio universale è portato come fonte di legittimazione del positivismo di Kelly? tutto si compie per volontà divine tutto si determina secondo una logica progressiva tutto ciò che è conoscibile è anche misurabile tutto avviene secondo un modello alchimistico.
47. Quale etimologia richiama il positivismo? ciò che si autoelimina ciò che si determina ciò che è posto che che viene.
48. Quale grande trasformazione determinò l'attivismo? la presa in carico delle risorse economiche volte alla riorganizzazione della didattica la formazione piani curriculari fondati nella società il passaggio da una visione magistrocentrica ad una puerocentrica la determinazione delle variabili nel processo educativo.
49. In quale periodo ebbe inizio l'attivismo? sul finire dell XIX secolo alle soglie del XXI secolo da un decennio da più di un lustro.
50. Il movimento del positivismo nasce, a livello a culturale, come risposta a quale corrente? kantismo funzionalismo associazionismo idealismo.
51. Quale elemento educativo rivaluta il positivismo? la matematica la trascendenza l'esperienza l'illusione.
52. A quale pedagogia offre il maggiore contributo il positivismo? alla pedagogia della famiglia alla pedagogia umanistica alla pedagogia sistematica alla pedagogia sperimentale.
53. Quale era il fine dell'educazione secondo il Makarenko? l'uomo collettivo l'uomo solo l'uomo etnocentrico l'uomo in divenire.
54. A cosa si riferisce il Makarenko quando afferma: soltanto attraverso la cooperazione, la cooptazione e l'aiuto reciproco è possibile educare e formare in maniera significativa e completa al regime al collettivo pedagogico all'attivismo al positivismo.
55. Quale grande Maestro utilizza le cianfrusaglie per far giocare i bambini all'asilo di Mompiano? Lanfranco Rosati Maria Boschetti-Alberti Sorelle Agazzi Maria Montessori.
57. Quale principio è alla base del credo educativo del Tolstoj? la libertà il comportamento l'oppressione il premio.
56. Quale grande Maestro definisce gli oggetti con i quali i bambini giocano come "cianfrusaglie"? Alberti Sorelle Agazzi Lanfranco Rosati Maria Montessori.
58. Quale scuola fondò Lew Tolstoj? Scuola di Jasnaja Polijana La scuola dello zar La korkej Asilo di Mompiano.
59. Cosa creò ed organizzò Anton Semenovic Makarenko? colonia di Gorkij La scuola dello zar il principio russo l'asilo di Mompiano.
60. Quale scuola diresse la Maria Boschetti-Alberti? La villa scuola di Montesca Albertiana Scuola serena di Agno L'asilo di Mompiano Scuola serena di Anagnina.
61. A chi appartiene l'opera "Il metodo di lavoro libero per gruppi"? Dewey Cousinet Hindelmann Park.
62. Su quale corrente collochiamo il grande maestro Cousinet? parafrasismo attivismo positivismo misticismo.
63. Chi è considerato la massima figura rappresentativa della "Scuola attiva" francese? Mencarelli Freinet Baqcon Dewey.
64. Secondo quale grande maestro il pensiero è lo strumento dell'azione? Claparède Gorcj Rosati Platone.
65. Quale grande maestro lega il suo nome al funzionalismo? Hill Claparède Kant Spencer.
66. A quale grande maestro appartiene il concetto di globalismo conoscitivo? Platone Hill Decroly Dewey.
67. A quale corrente appartiene il belga Ovide Decroly? scientifica permissiva utopica mistica.
68. Chi aprì nel 1906 la casa dei Bambini? Dewey Maria Boschetti-Alberti la Montessori le sorelle Agazzi.
69. Cosa aprì nel 1906 la Montessori? La casa dell'adulto Una mensa per i poveri L'asilo sereno La casa dei Bambini.
70. Secondo il modello di Freint, come procede l'apprendimento? superficialmente per tentativi a fasi a progressione.
71. Qual è il metodo che contraddistingue il pensiero di Decroly? metodo anarchico metodo globale metodo euristico metodo fenomenologico.
72. In quale anno Maria Montessori aprì la Casa dei Bambini? 1945 1860 1906 1989.
73. A chi appartiene l'idea di una educazione sensoriale? Montessori Dewey Bloom Rosati.
74. Come definisce i sensi Maria Montessori? lo spirito universale la trascendenza divina la finestra del domani la porta dell'anima.
75. Quale autore indaga il metodo di lavoro libero per gruppi? Dewey Goleman Platone Cousinet.
76. A quale criterio associamo il lavoro del Claparede? associazionismo funzionalismo nichilismo determinismo.
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests