option
Questions
ayuda
daypo
search.php
ERASED TEST, YOU MAY BE INTERESTED ON Storia economica 4
COMMENTS STATISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
Storia economica 4

Description:
test per me

Author:
AVATAR
saverio
Other tests from this author

Creation Date: 23/06/2024

Category: Personal

Number of questions: 140
Share the Test:
New CommentNuevo Comentario
No comments about this test.
Content:
La crisi del 1920 interessò: Banche e Borsa Solo l'agricoltura Agricoltura, industria e banche Industria e finanza.
Per quale ragione la crisi del 1920 fu considerata un episodio grave? Perchè causò sovrapproduzione Perchè causò inflazione Perchè causò disoccupazione Perchè causò iperinflazione.
La ripresa del periodo 1924-1929 fu dovuta soprattutto a: Aumento del consumo di massa Ripristino del gold standard Aumento della produzione industriale Pagamento delle spese di riparazione.
Il periodo 1924-1929: Fu un periodo di ripresa Fu il periodo di 'boom' postbellico Fu un periodo di crisi finanziaria Fu un periodo di crisi agraria.
In che modo gli Stati Uniti reagirono alla crisi del 1920? Aumento della spesa pubblica e restrizioni all'immigrazione Aumento del carico fiscale e restrizioni all'immigrazione Inasprimento del protezionismo e restrizioni all'immigrazione Inasprimento del protezionismo e aumento fiscale.
Il 'boom postbellico' dopo la prima guerra mondiale fu dovuto a: Aumento della domanda Ripristino delle scorte Inflazione Tutte le risposte sono corrette.
La crisi del 1920 può essere sintetizzata come: Shock della domanda Crisi di riadattamento del dopoguerra Tutte le risposte sono corrette Crisi dovuta alla speculazione finanziaria.
La crisi del 1920 prese origine in: Inghilterra Stati Uniti Francia Germania.
Il 'boom postbellico' dopo la prima guerra mondiale interessò: Solo le economie industriali Solo le economie pianificate Solo le economie delle colonie Le economie industriali e i paesi produttori di materie prime.
l periodo del primo dopoguerra può essere così scomposto: Dal 1919 al 1920 boom post-bellico; crisi del 1920; ripresa dal 1924 e poi di nuovo crisi del 1929 Dal 1919 al 1929 boom post bellico e poi crisi del 1929 Nessuna risposta è corretta Dal 1919 al 1924 crisi economica; dal 1924 al 1929 boom postbellico; di nuovo crisi nel 1929.
Cosa comporto l'adesione al gold exchange standard e la decisione di rivalutare la moneta presa dall'Inghilterra nel primo dopoguerra? La concessione di nuovi prestiti agli USA e il miglioramento della bilancia commerciale La concessione di nuovi prestiti agli USA ma il peggioramento della bilancia commerciale La richiesta di nuovi prestiti agli USA e il peggioramento della bilancia commerciale La richiesta di nuovi prestiti agli USA e il miglioramento della bilancia commerciale.
Quale fu il risultato delle contrattazioni avvenute durante la conferenza di Genova del 1922? La nascita del Gold Exchange Standard Fu creata una superbanca centrale Trattati di commercio bilaterali Non si giunse a nessun provvedimento .
Quali furono le decisioni prese dall'Inghilterra in campo monetario dopo la prima guerra mondiale? Stabilizzare la sterlina a livello dell'anteguerra; rivalutazione della moneta; diventare divisa-chiave senza essere agganciata all'oro Stabilizzare la sterlina a livello dell'anteguerra; rivalutazione della moneta; agganciarsi all'oro; diventare divisa-chiave Stabilizzare la sterlina a livello dell'anteguerra; svalutazione della moneta; agganciarsi all'oro; diventare divisa-chiave Svalutazione della moneta; agganciarsi all'oro; diventare divisa-chiave.
Cos'era il Gold Bullion Standard? Il divieto di circolazione di oro all'interno di un paese Un sistema monetario internazionale a cambi flessibili Un sistema monetario internazionale a cambi fissi Un sistema monetario internazionale che prevedeva l'uso di divise-chiave.
Quali erano le divise-chiave del Gold Exchange Standard stabilito nel primo dopoguerra? Solo il dollaro Sterlina e marco Dollaro e yen Dollaro e Sterlina.
Da cosa originavano i problemi monetari del primo dopo guerra? Dal mantenimento del gold standard anche durante la guerra, perchè aveva causato rivalutazione Dal mantenimento del gold standard anche durante la guerra, perchè aveva causato svalutazione Dalla sospensione del gold standard e del conseguente passaggio ad un sistema di cambi fissi Dalla sospensione del gold standard e del conseguente passaggio ad un sistema di cambi flessibili.
La conferenza di Genvoa del 1922 affrontò temi quali Soltanto inflazione e scarsità di capitali Trovare una soluzione ai problemi monetari del primo dopoguerra Inflazione, instabilità dei tassi di cambio, scarsità di capitali Soltanto la stabilizzazione dei tassi di cambio e quindi un ritorno al gold standard.
Durante la prima guerra mondiale, il corso forzoso aveva causato inflazione. Accettare il livello dei prezzi e stabilizzare le monete a una parità più bassa del 1913 avrebbe comportato: Deflazione e quindi depressione e disoccupazione, ma avrebbe rafforzato la fiducia degli investitori Non avrebbe causato deflazione, ma avrebbe minato la fiducia degli investitori; la svalutazione, inoltre, avrebbe aumentato la competitività Deflusso di oro, quindi svalutazione e aumento delle esportazioni Afflusso di oro, quindi rivalutazione e aumento delle esportazioni.
Durante la prima guerra mondiale, il corso forzoso aveva causato inflazione. Ripristinare il gold standard e la parità aurea ai livelli del 1913 avrebbe comportato: Deflazione e quindi depressione e disoccupazione, ma avrebbe rafforzato la fiducia degli investitori Deflusso di oro, quindi svalutazione e aumento delle esportazioni Non avrebbe causato deflazione, ma avrebbe minato la fiducia degli investitori Afflusso di oro, quindi rivalutazione e aumento delle esportazioni.
La conferenza di Bruxelles del 1920 e quella di Genova del 1922 erano volte a: Raccogliere fondi per poter finanziare il risanamento monetario dopo il crollo del marco Trovare accordi commerciali che facilitassero la ripresa del primo dopoguerra Trovare una soluzione ai problemi monetari del primo dopoguerra Pianificare la rateazione dei debiti di guerra imposti alla Germania con il Trattato di Versailles.
La crisi del '29 mostrò che banche e industrie: Agivano in direzioni opposte Non erano coordinate Le banche danneggiavano le industrie Erano strettamente interconnesse.
Cosa rappresenta un'azione? La possibilità di speculazione Una quota di capitale di una società Un titolo fruttifero Un debito.
In estrema sintesi, la crisi del '29 fu: Una crisi speculativa di borsa più uno shock di sovrapproduzione dell'economia reale Uno shock di sovrapproduzione dell'economia reale Una crisi speculativa di borsa Una crisi speculativa di borsa accompagnata da una spirale inflazionistica.
Quale fra queste è la causa della crisi del '29 secondo J.K. Galbraith? Cattiva distribuzione del reddito Errata scienza economica Tutte le risposte sono corrette Cattiva struttura del sistema bancario.
Prima della crisi del '29, l'economia reale nel complesso era: Stagnante In fase di riconversione In sovrapproduzione In espansione.
Cosa vuol dire che gli investitori adottano un atteggiamento speculativo in borsa? Che comprano azioni soltanto per rivenderle a prezzo maggiore, senza considerare l'economia reale Che comprano azioni utilizzando capitali finanziati dalle banche Tutte le risposte sono corrette Che comprano azioni in funzione dell'andamento dell'economia reale.
Cosa significa crack di borsa? Che il prezzo delle azioni scende rapidamente Che il prezzo delle azioni si distanzia sensibilmente dal Dow Jones Che il prezzo delle azioni sale rapidamente Che il prezzo delle azioni si stabilizza intorno al Dow Jones.
La bolla speculativa antecedente alla crisi del'29, fu alimentata da: Privati Banche Investitori Tutte le risposte sono corrette.
A partire dal 1924, i prezzi delle azioni negli Stati Uniti Tutte le risposte sono corrette Erano vertiginosamente cresciuti per via delle speculazioni finanziarie Erano vertiginosamente cresciuti per un evidente benessere dell'economia reale Erano vertiginosamente cresciuti perchè politici ed economisti consigliavano così.
Il clima di euforia e di grandi aspettative nel potenziale economico degli Stati Uniti prima della crisi del '29 era fondato su: Era fondato su diversi indicatori, quali la crescita del settore immobiliare, i consumi in generi di prima necessità e una convinzione che la crescita potesse essere permanente Era infondato Era fondato sulla crescita esponenziale dell'economia reale Era fondato su diversi indicatori, quali la crescita del settore immobiliare, le innovazioni e una convinzione che la crescita potesse essere permanente.
Dove si affermò per prima il radicalismo politico? In Francia In Italia In Spagna In Germania.
Perchè con la crisi del '29 entrò in crisi il gold exchange standard? Perchè USA e Inghilterra passarono al corso forzoso Nessuna risposta è corretta Fu un provvedimento imposto dal Fondo Monetario Internazionale Perchè Stati Uniti e Inghilterra presero un accordo per passare entrambe al corso forzoso.
Perchè la crisi del '29 innescò una spirale recessiva in tutto il mondo? Per la riduzione dei prestiti esteri Per la contrazione del commercio Per la contrazione della domanda Tutte le risposte sono corrette.
Cos'era il "ciclo del debito"? Una triangolazione commerciale che prevedeva servizi finanziari da parte dell'Inghilterra Un triangolo di rapporti debitori che coinvolgeva la Germania, gli alleati europei e gli Stati Uniti risalenti alla prima guerra mondiale e al trattato di Versailles Nessuna risposta è corretta Un processo di fallimenti a catena delle banche, originata dagli USA in occasione della crisi del '29.
Cosa significa 'disoccupazione strutturale'? Una disoccupazione molto elevata, superiore a quella ritenuta fisiologica o transitoria Disoccupazione temporanea Una disoccupazione al di sotto del 3% Disoccupazione fisiologica.
Perchè con la crisi del '29 entrarono in crisi anche altri paesi? Perchè i capitali che erano affluiti in occasione della guerra, tesero a ritornare in patria Perchè fallirono le industrie americane Perchè fallirono anche le banche americane Nessuna risposta è corretta.
Perchè ai tempi della crisi del'29 la teoria economica conosciuta era inadeguata? Perchè la legge di Say, allora dominante, sosteneva che è l'offerta che traina la domanda Perchè la legge di Say allora dominante, sosteneva che è la domanda che traina l'offerta Perchè la legge di Keynes, allora dominante, sosteneva che è la domanda che traina l'offerta Perchè la legge di Keynes, allora dominante, sosteneva che è l'offerta che traina la domanda.
Perchè con la crisi del '29 l'Inghilterra fu costretta ad abbandonare il gold standard? Per poter emettere più banconote e saldare così i debiti di guerra Perchè il ciclo del debito causò in Inghilterra un grave deflusso di oro che la costrinse ad abbandonare il gold standard Perchè la Germania non riuscì più a pagare le spese di riparazione Nessuna risposta è corretta.
Quale fu la principale ripercussione della crisi del '29 a livello sociale? Imperialismo Contrazione dei consumi di massa Il radicalismo politico Nazionalismo.
Perchè a seguito della crisi del '29 l'agricoltura in tutto il mondo avvertì un contraccolpo? Tutte le risposte sono corrette Per via dell'espansione industriale Per via della contrazione del consumo di materie prime Perchè le banche non finanziarono più l'agricoltura.
Nell'imminenza della crisi del '29, la Germania chiese l'abolizione delle spese di riparazione: La Francia rifiutò, così la Germania varò misure drastiche, quali il divieto di ritiro dei depositi stranieri e il congelamento dei crediti esteri Gli Stati Uniti rifiutarono, così la Germania varò misure drastiche, quali il divieto di ritiro dei depositi stranieri e il congelamento dei crediti esteri Gli Alleati accettarono per evitare un ulteriore collasso dell'economia tedesca La Francia rifiutò, così la Germania varò misure drastiche, quali il divieto di deposito di capitali stranieri e lo smobilizzo dei crediti esteri.
Dopo la crisi del '29 venne meno il sistema di pagamenti internazionali. Quale soluzione fu presa? Si ritornò al gold exchange standard I cambi rimasero altamente fluttuanti senza che venisse presa alcuna misura Nessuna, ma si crearono delle aree valutarie Si ritornò al gold standard.
In occasione della crisi del '29, l'Inghilterra: Svalutò la moneta e applicò il protezionismo Rivalutò la moneta e applicò il liberismo Rivalutò la moneta e applicò il protezionismo Svalutò la moneta e applicò il liberismo.
In quale modo reagì l'Italia di fronte ai fallimenti bancari e industriali? Nessuna risposta è corretta Istituendo IMI e IRI Istituendo la Banca d'Italia e il FMI Abrogando IMI e IRI.
Le politiche di austerità messe in atto dopo la crisi del '29: Furono negative per i paesi europei e positivi per le colonie Furono totalmente fallimentari Furono positive per i paesi europei e negativi per le colonie Furono un grande successo.
In che modo le politiche di austerità attuate dopo la crisi del '29 intendevano sostenere i prezzi interni? Attraverso il controllo dei cambi Attraverso l'inasprimento della spesa pubblica Attraverso l'inasprimento fiscale Attraverso tariffe doganali protezionistiche.
In che modo le politiche di austerità attuate dopo la crisi del '29 intendevano fronteggiare le fughe di capitali? Attraverso il controllo dei cambi e il contingentamento delle esportazioni Attraverso cambi flessibili e il contingentamento delle esportazioni Attraverso cambi flessibili e il contingentamento delle importazioni Attraverso il controllo dei cambi e il contingentamento delle importazioni.
In base alle politiche di austerità applicate dopo la crisi del '29, come si intendeva arrivare all'equilibrio di bilancio pubblico? Attraverso inasprimento fiscale e espansione della spesa pubblica Attraverso sgravi fiscali e espansione della spesa pubblica Attraverso sgravi fiscali e contrazione della spesa pubblica Attraverso inasprimento fiscale e contrazione della spesa pubblica.
Le politiche di austerità applicate per far fronte alla crisi del '29 erano: Tutte le risposte sono corrette Deflazionistiche Inflazionistiche Di stabilizzazione.
In occasione della crisi del '29, il gold exchange standard fu abbandonato, causando: Tasso fisso tra valuta e oro Cambi variabili tra valute Nessuna risposta è corretta Cambi fissi tra valute.
Il New Deal è legato al presidente: Washington Wilson Roosevelt Hoover.
Le politiche di austerità: Miravano a risolvere la crisi di eccesso di consumi con politiche di sostegno della domanda Miravano a risolvere la crisi di sovrapproduzione con politiche di sostegno della domanda Miravano a risolvere la crisi di eccesso di consumi con politiche di sostegno dell'offerta Miravano a risolvere la crisi di sovrapproduzione con politiche di sostegno dell'offerta.
Le politiche del New Deal: Miravano a risolvere la crisi di sovrapproduzione con politiche di sostegno della domanda Miravano a risolvere la crisi di eccesso di consumi con politiche di sostegno dell'offerta Miravano a risolvere la crisi di eccesso di consumi con politiche di sostegno della domanda Miravano a risolvere la crisi di sovrapproduzione con politiche di sostegno dell'offerta.
La crisi del '29 contribuì alla modifica del paradigma teorico: Alla legge di Keynes, che sosteneva che l'offerta trainasse la domanda, si sostituì l'assunto di Say, in base al quale è la domanda che traina l'offerta Alla legge di Say, che sosteneva che l'offerta trainasse la domanda, si sostituì l'assunto di Keynes, in base al quale è la domanda che traina l'offerta Alla legge di Keynes, che sosteneva che lo Stato non dovesse ingerire nelle attività economiche, si sostituì l'assunto di Say, in base al quale il mercato deve essere libero di aggiustarsi fluttuando Alla legge di Say, che sosteneva che lo Stato non dovesse ingerire nelle attività economiche, si sostituì l'assunto di Keynes, in base al quale il mercato deve essere libero di aggiustarsi fluttuando.
Il Deficit Spending è una politica ispirata alle teorie di Keynes Say Hoover Roosevelt.
La politica di Deficit Spending si basava sull'assunto che per risolvere la crisi...: Bisognava ridurre la disoccupazione e che era necessario fare leva sulla spesa pubblica, anche a costo di sacrificare l'equilibrio di bilancio, per stimolare la domanda Bisognava ridurre l'occupazione e che era necessario ritornare alla parità di bilancio per stimolare l'offerta Bisognava ridurre la disoccupazione e che era necessario fare leva sulla spesa pubblica, anche a costo di sacrificare l'equilibrio di bilancio, per stimolare l'offerta Bisognava ridurre la disoccupazione e che era necessario ritornare alla parità di bilancio per stimolare la domanda.
Secondo Keynes, in occasione della crisi del '29, la spesa pubblica, sia essa indirizzata verso infrastrutture o servizi pubblici Avrebbe comportato un aumento dell'occupazione e del reddito disponibile, a costo di un deficit di bilancio Avrebbe comportato un aumento dell'occupazione e la riduzione del reddito disponibile, a costo di un deficit di bilancio Avrebbe comportato un aumento dell'occupazione e del reddito disponibile, e al pareggio di bilancio Avrebbe comportato una riduzione dell'occupazione e del reddito disponibile, a costo di un deficit di bilancio.
La disoccupazione strutturale causata dalla crisi del '29, mise in evidenza Tutte le risposte sono corrette La necessità di una riforma fiscale L'urgenza di disporre di ammortizzatori sociali La necessità di equilibrare i conti pubblici.
Le politiche del New Deal prevedeva il NIRA che mirava a: Provocare la riduzione dei consumi attraverso la lievitazione controllata di prezzi e salari Provocare la riduzione dei consumi attraverso la riduzione controllata di prezzi e l'aumento dei salari Provocare la riduzione dei consumi attraverso la riduzione controllata di prezzi e salari Provocare l'aumento dei consumi attraverso la lievitazione controllata di prezzi e salari.
Perchè il NIRA fu giudicato anticostituzionale? Perchè era contraria alla politica antitrust Perchè era favorevole alla politica antitrast Perchè la produzione continuò ad aumentare Perchè la produzione continuò a scendere.
L'estremismo giapponese fu: Fu diverso dal fascismo europeo perchè molto più violento e repressivo Fu diverso dal fascismo europeo perchè non era violento e non aveva implicazioni razziali Molto simile al fascismo di Mussolini, per la presenza di un dittatore carismatico Molto simile al Nazismo di Hitler, per via delle implicazioni raziali.
Cos'era la "battaglia del grano"? Una guerra civile scoppiata durante il fascismo per l'insoddisfazione dei produttori di grano Una rivolta di consumatori che non poterono più acquistare il grando d'importazione durante il fascismo Una serie di innovazioni tecnologiche volte ad aumentare la produttività cerealicola Una politica di Mussolini volta all'autosufficienza alimentare e alla riduzione delle importazioni.
Cosa si intende per 'Autarchia'? Una politica dirigista e autoritarista Espansione territoriale Una politica volta a limitare i contatti con l'estero e ridurre la dipendenza Protezionismo.
L'estremismo portoghese fu ad opera di: Antonio de Oliveira Salazar Adolf Hitler Benito Mussolini Francisco Franco.
La guerra civile in Spagna nel 1936 causò: La fine del regime Franchista L'abbandono del gold exchange standard L'ascesa del Franchismo Una guerra imperialista.
Quale fra questi paesi NON adottò regimi dittatoriali prima della seconda guerra mondiale? Giappone Francia Portogallo Polonia.
La "teoria dello spazio vitale": Era stata elaborata da Franco per giustificare nuove annessioni territoriali Era stata elaborata da Mussolini per giustificare nuove annessioni territoriali Era stata elaborata da Hitler per giustificare nuove annessioni territoriali Era stata elaborata da D'Annunzio per giustificare nuove annessioni territoriali.
Durante il fascismo: Fu varata una sola riforma bancaria, nel 1936, che riordinava gli istituti bancari Fu varata una sola riforma bancaria, nel 1926, che riordinava gli istituti bancari Furono varate due riforme bancarie, una nel 1926, che riordinava gli istituti bancari, e una nel 1936, che dava l'esclusiva dell'emissione alla Banca d'Italia Furono varate due riforme bancarie, una nel 1926, che dava l'esclusiva dell'emissione alla Banca d'Italia e una nel 1936, che riordinava gli istituti bancari.
Il "miracolo economico" tedesco si basava su: Indebitamento statale Tutte le risposte sono corrette Produzione militare Autarchia.
In cosa consisteva la politica di Mussolini denominata "quota 90"? Rivalutare la Lira rispetto alla Sterlina con rapporto 1/90 Svalutare la lira del 90% rispetto al cambio dell'anteguerra Nessuna risposta è corretta Raggiungere il 90% dell'occupazione.
La piena occupazione raggiunta dalla Germania nazista: Era uno degli obiettivi previsti a sostegno della razza ariana e per questo furono sterminati gli ebrei Era da ricollegare prevalentemente al riarmo Nessuna risposta è corretta Era frutto di una politica mirata al benessere dei cittadini .
La seconda guerra mondiale fu causata: Dalla forte disoccupazione in Germania che causò malcontenti e spinse il Fuhrer a fare guerra agli stati vicini Dalla politica orientata all'ottenimento dello "spazio vitale" di Hitler Dall'assassinio dell'arciduca austriaco Francesco Giuseppe per mano di un'attivista bosniaco Dall'imperialismo.
Perchè la seconda guerra mondiale può essere ricollegata alla crisi del '29? Non c'è alcun collegamento Perchè la crisi stava causando disoccupazione e la popolazione temeva una nuova crisi Perchè molti tedeschi avevano investito a Wall Street Perchè aveva causato disordini monetari e Hitler proponeva una valida soluzione.
Perchè il trattato di Versailles può essere ritenuto storicamente responsabile della seconda guerra mondiale? Perchè non aveva favorito la cooperazione e l'avvicinamento delle nazioni, e aveva acuito i nazionalismi Perchè aveva causato disoccupazione e la popolazione temeva una crisi economica Perchè aveva sottratto territori alla Germania e Hitler se li voleva riprendere Tutte le risposte sono corrette.
Il "Patto d'acciaio": Era un accordo tra Germania e URSS siglato in preparazione alla seconda guerra mondiale Era un accordo tra Germania e URSS siglato in preparazione alla prima guerra mondiale Era un accordo tra Italia e Germania siglato in preparazione alla seconda guerra mondiale Era un accordo tra Italia e Germania siglato in preparazione alla prima guerra mondiale.
Il Patto Molotov-Ribbentrop: Era un accordo tra Italia e Germania siglato in preparazione alla prima guerra mondiale Era un trattato di non aggressione stipulato tra Germania e URSS in vista della seconda guerra mondiale Era un trattato di non aggressione stipulato tra Germania e URSS in vista della prima guerra mondiale Era un accordo tra Italia e Germania siglato in preparazione alla seconda guerra mondiale.
La seconda guerra mondiale iniziò quando: Hitler invase l'Alsazia e la Lorena che aveva perso con il trattato di Versailles Fu assassinato 'arciduca austriaco Francesco Giuseppe per mano di un'attivista polacco Mussolini invase l'Etiopia Hitler invase la Polonia per rivendicare il corridoio di Danzica perso con il trattato di Versailles.
Durante la seconda guerra mondiale, l'Asse era composto da: Francia, Inghilterra, Polonia, Usa e Giappone Germania, Italia e Giappone Francia, Inghilterra, Polonia, Usa e URSS Germania, Italia, URSS e Giappone.
Durante la seconda guerra mondiale, lo schieramento degli Alleati era composto da: Germania, Italia, URSS e Giappone Germania, Italia e Giappone Francia, Inghilterra, Polonia, Usa e URSS Francia, Inghilterra, Polonia, Usa e Giappone.
Qual è la più grande innovazione introdotta durante la seconda guerra mondiale? Il jet a propulsione Il carroarmato Le armi chimiche I sommergibili.
Durante la seconda guerra mondiale, l'inflazione: Diminuì drasticamente Diminuì notevolmente e per frenare la discesa dei prezzi furono introdotti dei controlli Fu frenata con l'introduzione di prezzi controllati Aumentò notevolmente e in alcuni casi degenerò in iperinflazione .
Come cambiò durante la seconda guerra mondiale la tecnica di bombardamento? I bombardamenti divennero strategici, cioè puntavano solo a obiettivi strategici Si passò da una tecnica di bombardamento a lunga distanza (bombardamenti indiscriminati) a una tecnica di bombardamenti strategici Si passò da una tecnica di bombardamenti strategici a una tecnica di bombardamento a lunga distanza (bombardamento indiscriminato) Durante la seconda guerra mondiale i bombardamenti avvennero per la prima volta.
La produzione bellica durante la seconda guerra mondiale favorì: La concentrazione industriale La specializzazione siderurgica La riconversione La scissione delle industrie.
La tecnologia di guerra durante il secondo conflitto mondiale: Si giovò di nuove invenzioni, quale il carro armato e l'aereo di guerra Nessuna risposta è corretta Rimase sostanzialmente identica a quella della prima guerra mondiale Fu un perfezionamento delle innovazioni introdotte durante la prima guerra mondiale.
La crescita economica statunitense conseguente alla seconda guerra mondiale: Fu rallentata dalla crisi del '29 Servì a creare uno shock di sovrapproduzione Fu temporanea Servì a superare gli effetti della crisi del '29.
Quale Paese trasse maggiori benefici economici dalla guerra? Inghilterra Africa Stati Uniti Germania.
In occasione della Conferenza di Potsdam del 1945: Fu stabilito che la popolazione polacca presente in Germania dovesse essere rimpatriata USA e URSS entrarono in dissenso Parteciparono vincitori e vinti Si stabilì che la Germania dovesse essere divisa tra Francia e Inghilterra.
Come cambiarono gli equilibri economici a seguito della seconda guerra mondiale? Il primato politico ed economico ritornò all'Inghilterra Il primato politico ed economico passò alla Germania Nessuna risposta è corretta Gli Stati Uniti emersero come unica superpotenza indiscussa.
Con la fine della seconda guerra mondiale, due paesi da alleati diventarono rivali. Si tratta di: USA e URSS USA e Cina USA e Inghilterra Inghilterra e Germania.
La Conferenza di Casablanca del 1943 sigillò l'alleanza tra: Inghilterra e Germania USA e URSS USA e Inghilterra USA e Cina.
Alla conferenza di Teheran del 1943 si discusse di strategie militari. Erano presenti: Wilson, Lloyd George e Clemenceau, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Inghilterra e Francia Wilson, Lloyd George e Clemenceau, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Inghilterra e Unione Sovietica Roosevelt, Churchill e Stalin, in rappresentanza rispettivamente di Inghilterra, Unione Sovietica e Francia Roosevelt, Churchill e Stalin, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Gran Bretagna e Unione Sovietica.
Alla conferenza di Jalta del 1945: Erano presenti Roosevelt, Churchill e Stalin, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Gran Bretagna e Unione Sovietica, per discutere una comune strategia antitedesca Erano presenti Wilson, Lloyd George e Clemenceau, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Inghilterra e Francia, per discutere questioni monetarie Erano presenti Wilson, Lloyd George e Clemenceau, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Inghilterra e Francia, per discutere la resa della Germania Erano presenti Roosevelt, Churchill e Stalin, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Gran Bretagna e Unione Sovietica, per discutere una comune strategia antifrancese.
Quale, fra queste, NON è una risoluzione presa durante la conferenza di Jalta: Smembramento e disarmo della Germania L istituzione della Società delle Nazioni L'Europa veniva dichiarata libera dal giogo nazista La questione polacca.
Quali obiettivi si era fissata l'Unione Sovietica entrando nel secondo conflitto mondiale? Frenare l'avanzata di Hitler e quella statunitense Frenare l'avanzata di Hitler e al contempo estendere l'egemonia comunista Nessuna risposta è corretta Difendere il proprio territorio, troppo esposto al rischio di occupazione per via dell'arretratezza militare e tecnologica russa.
Con la seconda guerra mondiale, l'Unione Sovietica ritorna alla ribalta dello scenario internazionale. Quando si era isolata? A seguito degli effetti negativi della crisi del '29 Dopo il trattato di Versailles In occasione della rivoluzione bolscevica, subito dopo la prima guerra mondiale In occasione della rivoluzione bolscevica, durante la prima guerra mondiale.
Cosa ottenne l'URSS dalla seconda guerra mondiale? Le tre repubbliche baltiche Una parte di Berlino più la Prussia orientale Una parte di Berlino Le tre repubbliche baltiche e altre zone della Polonia e della Germania.
Nell'ambito della Guerra Fredda, il periodo della 'coesistenza pacifica' iniziò: Con la morte di Lenin Con la morte di Stalin Con la morte di Roosevelt Con la morte di Eisenhower.
Il periodo della 'distensione' della Guerra fredda iniziò nel: 1945 Con le riforme di Kruscev 1989 Con la morte di Stalin.
La Guerra fredda finì con: L'istituzione della 'cortina di ferro' La guerra in Vietnam La guerra di Corea La caduta del muro di Berlino nel 1989 .
Il periodo della 'distensione' della Guerra fredda fu gestita da: Eisenhower e Kennedy Stalin e Churchill Kruscev e Eisenhower Kruscev e Kennedy.
'Glasnost' e 'Perestrojka' sono concetti associabili alla figura di: Reagan Kruscev Stalin Gorbaciov.
La strategia del "contenimento" postulava: L'impegno sovietico a difendere i popoli liberi contro i tentativi di democratizzazione americana L'impegno americano a difendere i popoli liberi contro i tentativi oppressivi del comunismo sovietico L'impegno sovietico a difendere i popoli liberi contro i tentativi oppressivi di Hitler L'impegno americano a difendere i popoli liberi contro i tentativi oppressivi di Hitler.
Durante la Guerra Fredda, su cosa si fondava il cosiddetto equilibrio del terrore? Su una rete di alleanze e di aiuti Sul possesso della bomba atomica e di un alto potenziale bellico Su accordi diplomatici Su trattative formali tra le due superpotenze.
La "cortina di ferro" può essere considerata come: Il simbolo dell'alleanza del blocco occidentale La linea di demarcazione tra Germania Est e Germania Ovest Il preludio della Guerra Fredda Il simbolo dell'alleanza del blocco orientale .
"Cortina di ferro" era: Un'espressione usata da Churchill per indicare la separazione, territoriale e ideologica, esistente fra i paesi dell'Europa orientale e quelli dell'Europa occidentale, venutasi a creare dopo la prima guerra mondiale Un'espressione usata da Churchill per indicare la comune intesa di USA e URSS a pianificare la ricostruzione in Europa dopo la prima guerra mondiale Un'espressione usata da Churchill per indicare la separazione, territoriale e ideologica, esistente fra i paesi dell'Europa orientale e quelli dell'Europa occidentale, venutasi a creare dopo la Seconda guerra mondiale Un'espressione usata da Stalin per indicare la separazione, territoriale e ideologica, esistente fra i paesi dell'Europa orientale e quelli dell'Europa occidentale, venutasi a creare dopo la Seconda guerra mondiale.
La Guerra Fredda si basava sulla rivalità tra USA e URSS in campo: Ideologico Economico Politico Tutte le risposte sono corrette.
Il fascismo in Italia abbraccia il periodo: 1919-1945 1861-1945 1922-1943 1925-1945.
L'ascesa del fascismo in Italia può essere considerata come una conseguenza: Dell'iperinflazione Del trattato di Versailles Del Gold Exchange Standard Della crisi del '29.
Il partito fascista: Nasce nel 1919; è stato fondato da Mussolini e ideato da Gentile Nasce nel 1919; è stato fondato da D'Annunzio e ideato da Mussolini Nasce nel 1919; è stato fondato da Mussolini e ideato da D'Annunzio Nasce nel 1929; è stato fondato da Mussolini e ideato da D'Annunzio.
La svolta dirigista del fascismo iniziò con le 'leggi fascistissime': Nessuna risposta è corretta Del 1919 Del 1922 Del 1925.
La Carta del lavoro: Instaurò lo "stato corporativo" Pose tutte le attività economiche sotto controllo fascista Fu varata nel 1927 Tutte le risposte sono corrette.
Il corporativismo fascista prevedeva: Il riconoscimento di una pluralità di sindacati per ogni categoria professionale, inseriti nell'organizzazione politico-amministrativa statale e dotato di caratteristiche e compiti ben individuati dalla legge Il riconoscimento di una pluralità di sindacati per ogni categoria professionale, autonomi e dotati della capacità di autodeterminarsi Il riconoscimento di un sindacato unico e obbligatorio (chiamato corporazione) per ogni categoria professionale, inserito nell'organizzazione politico-amministrativa statale e dotato di caratteristiche e compiti ben individuati dalla legge Il riconoscimento di una pluralità di sindacati per ogni categoria professionale, autonomi, ma con caratteristiche e compiti ben individuati dalla legge.
Fascismo e Nazismo: Riuscirono a ottenere la piena occupazione con salari molto più elevati e per questo ottennero un ampio consenso Riuscirono a ottenere la piena occupazione, ma al prezzo di salari reali molto più bassi Nessuna risposta è corretta Non riuscirono a ottenere la piena occupazione.
L'ascesa del nazismo è direttamente collegabile a: Crisi del '29 Gold Exchange standard Guerra franco-prussiana Prima guerra mondiale.
La dittatura in Germania fu istaurata nel: 1919 1922 1934 1871.
In che modo Hitler favorì l'occupazione? Attraverso misure di spartizione del lavoro Attraverso un piano di lavori pubblici Attraverso sussidi ai privati per la costruzione di abitazioni Tutte le risposte sono corrette.
La BIRS è stata istituita: Subito dopo la prima guerra mondiale Durante la crisi del '29 Dopo la seconda guerra mondiale In occasione del primo shock petrolifero.
Quale, tra i seguenti, NON rientra tra i compiti del FMI: Garantire la stabilità del dollaro Fissare dei limiti di oscillazione tra le valute Fornire prestiti a paesi con problemi di solvibilità Utilizzare le risorse messe a disposizione dei paesi membri.
Perché il FMI non vigilò sull'emissione di dollari? Perché così avrebbe lucrato sul tasso d'interesse Perché temeva che il prezzo dell'oro salisse Perché non avrebbe potuto Perché temeva che gli USA perdessero la leadership economica.
A Bretton Woods prevalse: Il piano Marshall Il piano White Il piano Keynes Il piano Dowes.
Già durante le ostilità della seconda guerra mondiale, emerse la necessità di affrontare la questione monetaria. Per quali ragioni? Perché vi erano cambi fluttuanti, spinte inflattive e regionalizzazione degli scambi Perché vi erano cambi fissi, spinte inflattive e regionalizzazione degli scambi Perché vi erano cambi fissi, spinte deflattive e eccessivo protezionismo Perché vi erano cambi fluttuanti, deflazione e regionalizzazione degli scambi.
La Banca Mondiale è stata istituita per: Finanziare i paesi in via di sviluppo Finanziare i paesi danneggiati dalla prima guerra mondiale, promuovere gli investimenti esteri, concedere prestiti ai paesi membri Finanziare i paesi danneggiati dalla seconda guerra mondiale, concedere prestiti ai paesi membri Finanziare i paesi danneggiati dalla seconda guerra mondiale, promuovere gli investimenti esteri, concedere prestiti ai paesi in via di sviluppo.
L'acronimo BIRS sta per: Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo Banca Italo Russa per la Stagflazione Banca Internazionale Russa per lo Sviluppo Banca Italiana per la Ricostruzione e lo Sviluppo.
Convenzionalmente, quando possiamo dire che sia finito il mondo di Bretton Woods? In occasione del fallimento della Banca Mondiale In occasione del conflitto arabo-israeliano In occasione del fallimento della Federal Reserve Con la dichiarazione di inconvertibilità di Nixon.
Cosa intendiamo per 'eurodollari'? Una moneta coniata dopo la seconda guerra mondiale Denaro per allineare le monete al gold standard Dollari depositati al di fuori degli USA, che ebbero effetti speculativi Il denaro che finanziò la ricostruzione europea.
Il GATT (individuare l'affermazione sbagliata): E' un sistema multilaterale di relazioni commerciali internazionali Riguarda solo i paesi ad economia di mercato Ha lo scopo di favorire la liberalizzazione del commercio mondiale Non si basa sul principio della 'nazione più favorita'.
L'acronimo FMI sta per: Fondo Monetario Intercontinentale Fondo Monetario Internazionale Federazione Motociclistica Inglese Fondo Monetario Italiano.
L'OECE (trovare l'affermazione FALSA) Doveva promuovere la cooperazione tra gli stati membri Nasce durante gli Accordi di Bretton Woods Nasce nel 1948 quale strumento affinchè l'Europa potesse chiedere aiuti agli USA per la ricostruzione Doveva studiare la fattibilità per la creazione di una libera area commerciale.
Cosa ne fu dell'ITO? Fa parte del WTO E' finanziato dal FMI Fu sostituito dal GATT E' ancora in vigore.
l piano White, presentato a Bretton Woods, NON prevedeva Un gold exchange standard basato sul dollaro e la sterlina come divisa-chiave Istituzione di fatto del dollaro come divisa internazionale Il ritorno a un regime aureo Convertibilità delle monete in dollari.
Negli Stati Uniti, la dottrina di Truman formalizzava: La cooperazione internazionale Il liberismo La difesa del protezionismo L'impegno anticomunista.
Il "pool dell'oro" Sono delle multinazionali che regolano i loro affari in oro E' una banca dedita alla negoziazione del listino dell'oro Viene istituito nel 1971 E' un'associazione di banche centrali.
Gli accordi sul commercio inseriti nel GATT: Regolamenta le relazioni commerciali tra USA e Cina Sono entrati in vigore nel 1948 e da allora mai più modificati Vengono periodicamente modificati Sono stati definiti dal WTO.
Il piano Keynes presentato a Bretton Woods NON prevedeva Coniazione di una moneta fiduciaria Istituzione di una superbanca centrale Coniazione di una moneta legata a uno standard Coniazione di una moneta internazionale.
La Carta Atlantica del 1941 Nessuna risposta è corretta Era stata siglato da Roosevelt e Churchill e riguardava anche accordi commerciali Era un trattato tra USA e URSS rientrante nella Guerra fredda Era un accordo siglato per la spartizione della Germania in sfere di influenza.
Il corso forzoso permanente della moneta è iniziato: Con la dichiarazione di Nixon a Bretton Woods Nel 1944, con gli Accordi di Bretton Woods Con la dichiarazione di Nixon a Camp David Con la nascita del "Pool dell'oro".
Con la dichiarazione di Nixon a Camp David cosa fu annunciato? Il fallimento del FMI Il passaggio da cambi fissi a cambi flessibili La sospensione della convertibilità del dollaro Il passaggio da cambi flessibili a cambi fissi.
Quale finalità aveva il "pool dell'oro"? Utilizzare l'oro per coniare moneta Far aumentare il valore dell'oro Ridurre il potere d'acquisto della moneta cartacea Contenere il prezzo dell'oro.
Qual è la strategia seguita dal "pool dell'oro"? Acquistare oro a prezzo alto e rivenderlo a prezzo basso Acquistare oro a prezzo basso per poi rivenderlo a prezzo più alto Reperire oro in Africa e rivenderlo negli USA Reperire oro in Africa per poter stampare carta moneta.
Nella sua progettazione iniziale ,durante gli accordi di Bretton Woods, il FMI avrebbe dovuto: Garantire la stabilità del dollaro Creare un sistema di cambi fissi e assicurare soltanto la stabilità dei cambi Nella sua progettazione iniziale ,durante gli Accordi di Bretton Woods, il FMI avrebbe dovuto: Creare relazioni commerciali bilaterali garantite dalla flessibilità dei cambi.
Report abuse