option
My Daypo

storia medioevale Montecchio 2021 lez. 1- 25

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
storia medioevale Montecchio 2021 lez. 1- 25

Description:
paniere 12 cfu

Author:
AVATAR

Creation Date:
19/03/2021

Category:
History

Number of questions: 97
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Last comments
No comments about this test.
Content:
In che periodo chi poteva iniziò a rifugiarsi nelle campagne? nel secolo III nel secolo V nel secolo IV nel secolo II.
Quando iniziò l'allontanamento dalle città per le classi agiate in quali zone dell'impero si rifugiarono? nelle provincie meridionali nessuna delle tre risposte precedenti nelle provincie settentrionali nelle provincie centrali.
Quando venne emanato l'editto di Caracalla? 476 212 313 222.
Nella seconda fase della bacauda dove si combatte? In Britannia e Gallia In Gallia e Hispania nessuna delle tre risposte precedenti In Britannia e Hispania.
Come il cristiano intendeva la Natura? L'ambiente però viene visto totalmente distinto da Dio e, pertanto, dissacrato in nessun modo L'ambiente non viene visto come totalmente distinto da Dio L'ambiente però viene visto come totalmente distinto da Dio, nonostante ciò, non viene dissacrato.
Cosa sono le bacaude? una rivolta di schiavi rivolte contadine organizzate e eseguite dai domini nessuna delle tre risposte precedenti rivolte contadine organizzate e eseguite dalla plebe rurale.
Quante fasi della bacauda si contano? due. La prima nel secolo IV e la seconda nel V due. La prima nel secolo III e la seconda nel V due. La prima nel secolo IV e la seconda nel IV nessuna delle tre risposte precedenti.
Chi inviò Diocleziano per sconfiggere i bacaudae? Galerio Bonoso Massimiano Carusio.
I padri della chiesa di quale cultura erano impregnati? di cultura romana di cultura pagana di pazienza e carità di cultura greca.
Da dove provenivano spesso molti briganti? dalle file dei senatori dalle file dell'ordine equestre dalla società civile dalle file dell' esercito.
Infine Roma sconfisse i briganti? si si, con Cesare mai essendo un fenomeno insito nella società si, con Pompeo.
Da che cosa veniva certificata la frequenza degli assalti dei latrones? dagli epitaffi lungo le strade da epitaffi ed epigrafi che testimoniano quei fatti da epigrafi sui monumenti pubblici erano fatti sostanzialmente ignorati.
Chi sostenne Carausio nel suo allontanarsi da Roma? la cavalleria britanna la nobiltà britanna i contadini britanni i Sassoni.
Il banditismo come veniva considerato dai Romani? si combatteva senza mitizzarlo in realtà non lo si combatteva era un fastidio alla stregua di una calamità naturale.
Le azioni dei briganti cosa minacciavano? i movimenti dell'esercito i movimenti dei liberti i commerci nulla.
In che periodo i briganti poterono agire pressocchè indisturbati? mai sempre durante le guerre civili durante le guerre sociali.
In che cosa Carausio non ebbe scelta? nell'imporsi quale fedele suddito dell'Impero nell'imporsi quale aiutante di Diocleziano nell'imporsi quale sostenitore di Massimino nell'imporsi quale imperatore.
La chiesa tardo antica giustificava i misfatti quando c'era manifesta povertà? si ma senza criticare la repressione considerata giusta mai si e arrivò a criticare la repressione statale mai, era sempre rispettosa dello stato.
Essere chiamato latro era un insulto per un romano? si, un insulto modesto si, un insulto grave qualche volta. no.
Quale imperatore fece divenire il cristianesimo religione di Stato? Costantino Teodosio Traiano Vespasiano.
Il furto come veniva considerato inizialmente dalla Chiesa? in taluni casi non certo un peccato un peccato veniale da evitare una cosa buona un peccato mortale.
Chi fu l'ultimo imperatore dell'impero di Occidente? Zenone Odoacre Alarico Romolo Augustolo.
Chi fu a stabilire la Tetrarchia? Gordiano III Teodosio Diocleziano Costanzo.
Con quali imperatori l'occidente e l'Oriente si divisero definitivamente? con Proculo e Bonoso con Onorio e Arcadio con Cesare e Pompeo con Diocleziano e Massimiano.
Agostino di Ippona come si poneva di fronte al furto? in una posizione di condanna da mitigare in presenza di volontà di redenzione non condannava mai evitava di condannare in presenza di grande povertà in una posizione di condanna.
Che città fondò Costantino o meglio rifondò? Vindobona Ravenna Burdigala Bisanzio.
Chi fu l'acerrimo rivale di Costantino? Massenzio Diocleziano Giuliano l'Apostata Massimiano.
Quale imperatore romano ammise anche il dio cristiano nel Pantheon romano? Nerone Costantino Teodosio Augusto.
quale imperatore impose un ritorno al paganesimo? Giuliano l'Apostata Costantino Teodosio Nerone.
Cosa Teodosio stabilì nel 381? la proibizione dei riti cristiani soprattutto se eretici nessuna delle tre risposte precedenti è esatta la proibizione dei riti pagani l'abrogazione della schiavitù.
Cosa stabiliva l'editto di Tessalonica? che il credo niceno sarebbe stato abolito che il credo niceno sarebbe divenuto religione di stato nessuna delle tre risposte precedenti è esatta che il paganesimo sarebbe tornato ad essere religione di stato.
Quando fu promulgato l'editto di Tessalonica? 380 392 410 395.
Alla morte di Teodosio chi fu preposto alla protezione dei due figli, Arcadio e Onorio? Stilicone Alarico nessuno, il potere tornò al senato nessuno, essi erano maggiorenni.
La chiesa tardoantica fu in grado di offrire aiuto ai disperati? si no, sebbene si fosse diffusa molto no, mai si, ma solo in alcuni casi eccezionali.
Il vassallo chi è rispetto al sovrano? un homo novus un fidelis homo un homo erectus nessuno in particolare.
Chi erano i missi dominici? erano i messi della domenica erano esattori delle tasse erano cavalieri della tavola rotonda erano i rappresentanti imperiali.
Il vassallo come veniva altrimenti chiamato? homo novus fidelis homo valvassore valvassino.
Vassallo viene da quale parola celtica? vassallus cioè nipote vassallus cioè sottoposto vassus, cioè servo fedele nessuna delle tre risposte precedenti è esatta.
Chi decretò l'assetto dell'europa medievale? ottone II ottone I carlo magno ugo capeto.
Il sovrano medievale concedeva il suo territorio in beneficio, proprietà o in affitto? in usufrutto in proprietà in beneficio in affitto.
da chi, prima di Carlo Magno, venivano fatte concessioni di territorio? dall'imperatore ai domini dai domini della villa romana ai contadini dai domini della villa romana ai coloni dai senatori proprietari di ville romane ai soldati.
Di quale privilegio godeva il vassallo? nessuna delle tre risposte precedenti della riscossione delle tasse dell'immunità della possibilità di combattere per il signore.
Come descrive Mamertino i bacaudae del secolo v? non li descrive come mostri biformia, contadini, pastori, fanti e cavalieri. come chierici disperati nel vedere la povertà così diffusa come nobili disperati.
Le popolazioni barbariche avevano l'idea di uno stato unitario? si ma sono nei casi di terremoti e alluvioni no e infatti ogni tribù restava sotto il proprio dux no, esisteva solom la concezione di tanti nuclei indipendenti si ma solo se dovevano combattere un nemico comune.
Chi poteva creare un cavaliere? un altro cavaliere l'imperatore il sovrano il vescovo.
I figli cadetti di un feudatario cosa potevano fare per sopravvivere? diventare cavalieri o entrare nel clero diventare banditi; così si spiega il fenomeno del banditismo medioevale entrare nel clero o diventare cavalieri o banditi.
Quale figlio poteva pretendere di avere in ereditarietà il feudo paterno? il primogenito e il secondogenito solo se ambedue maschi il terzogenito, quindi il feudatario avrebbe dovuto generare almeno tre figli il primogenito anche se femmina il primogenito.
Chi accusava Salviano di Marsiglia di comportarsi come tiranni? sia i funzionari di grado superiore che i loro sottoposti nessuna delle tre risposte precedenti è esatta nessuno, tutti i funzionari svolgevano onestamente il loro compito i funzionari di grado inferiore.
Il clero delle Galliae condannò totalmente il movimento bacaudico del secolo V? no escluso salviano di marsiglia salviano di marsiglia si mostrò piuttosto comprensivo nei confronti dei rivoltosi si, soprattutto salviano di marsiglia si.
Che episodio si racconta dei bacaude del secolo V in azione sulle alpi? essi bloccarono saro sulle alpi giulie essi sconfissero attila essi sconfissero alarico essi bloccarono saro sulle alpi marittime.
Oltre a Orosio quale fonte abbiamo della bacauda ispanica del secolo V? idazio isidoro di siviglia, fonte di prima mano solo orosio leandro di siviglia.
Chi fu Basilio? il leader dei bacaudae di madrid il leader dei bacaudae della baetica il leader dei bacaudae di tarraco il leader dei bacaudae di armorica.
Quale zona della Hispania subì rivolte bacaudiche nel secolo V? la baetica la zona intorno a toledo la zona intorno a madrid la valle dell'ebro.
Quale episodio bacaudico avvenne in Armorica? nessun episodio bacaudico, essendo l'armorica in germania avvenne un tentativo di ribellione anti romana nessun epipodio bacaudico, essendo l'armorica in asia nessun epipodio bacaudico, essendo l'armorica in pannpnia.
I bacaudae del secolo V si racconta non avessero un'organizzazione centralizzata? si, anzi erano piccoli gruppi autonomi avevano un'organizzazione centralizzata avevano un'organizzazione centralizzata e diversi comandanti subalterni nessuna delle tre risposte precedenti è esatta.
Chi fu Tibatto? colui che guidò la rivolta bacaudica in germania colui che guidò la rivolta bacaudica in armorica colui che guidò la rivolta bacaudica in hispania colui che guidò la rivolta bacaudica in britannia.
Chi introdusse la figura del vescovo conte? ottone I carlo il calvo ottone III ottone II.
Quali le conseguenze politiche dell'ascesa ottoniana in Germania? un ridimensionamento del regno franco un ridimensionamento del papato un ridimensionamento del regno ispanico un ridimensionamento del regno italico.
Conquistata la Hispania visigota dove poterono dilagare gli Arabi? Conquistata l'Hispania visigota, i musulmani penetrarono profondamente in Britannia dove, in tempi davvero rapidi, dilagarono fin verso il basso corso della Tamigi Conquistata l'Hispania visigota, i musulmani penetrarono profondamente in Britannia dove, in tempi davvero rapidi, dilagarono fin verso il basso corso della Garonne Conquistata l'Hispania visigota, i musulmani penetrarono profondamente in Gallia dove, in tempi davvero rapid, dilagarono fin verso il basso corso della Loira Conquistata l'Hispania visigota, i musulmani penetrarono profondamente in Britannia dove, in tempi davvero rapid, dilagarono fin verso il basso corso della Senna.
In quale anno il primo sacco di Roma? 390 411 410 455.
Cosa desideravano i bacaudae del secolo V? non volavano i barbari ma nemmeno roma volevano cadere sotto i barbari piuttosto che subire le vessazioni romane nessuna delle tre risposte precedenti è esatta volevano roma e non i barbari.
Come venivano utilizzata le entrate fiscali nella tarda antichità? soprattutto per le gallie sostanzialmente per roma sostanzialmente per le provincie soprattutto per la hispania.
Dove i Romani preferirono i barbari a Roma? in hispania con gli suebi in britannia con i sassoni in italia con gli ostrogoti nella gallia centrale con i burgundi.
Quali le prime conquiste degli Arabi dopo il 632? la sola penisola arabica la Siria, la Britannia, l'Arabia non islamica e tutta l'Africa romana la Spagna, la Mesopotamia, l'India e tutta l'Africa romana la Siria, la Mesopotamia, l'Egitto e tutta l'Africa romana.
Almeno inizialmente cosa rispettarono gli Arabi dei popoli sconfitti? Essi seppero rispettare le autonomie amministrative e religiose locali nessuna risposta è esatta Essendo quella araba una invasione politica le uniche cose che non amministravano furono le autonomie amministrative. Essi non rispettarono alcunchè.
La iniziale invasione araba che carattere aveva? Essa aveva un carattere prettamente politico. nessuna risposta è esatta Essa aveva un carattere prettamente militare. Essa aveva un carattere prettamente economico.
Dove stabilirono la loro capitale gli Omayyadi? a Kuala Lumpur. a Gerusalemme. a Bisanzio. gli Omayyadi mantennero l'unità politica dei musulmani sotto l'egemonia araba, organizzando la capitale del loro impero a Damasco, antica città della Siria, fortemente caratterizzata in senso ellenistico, ai margini nord-occidentali del deserto siro-arabico, e proseguirono le conquiste.
In quanto tempo gli Arabi riuscirono a conquistare la Hispania visigota? in due anni. in sette anni. in venti anni di durissime lotte. in dieci anni.
Cosa indusse gli Arabi a costruire flotte che poi domineranno il Mediterraneo? la creazione di flotte fu suggerita sin dai tempi dei califfi elettivi dall'efficienza degli arsenali, un tempo bizantini, di Siria ed Egitto. dal fatto che requisirono navi fenicie. la creazione di flotte fu suggerita sin dai tempi dei califfi elettivi dall'efficienza degli arsenali, un tempo bizantini, e parti (esperti naviganti fin dal secolo V a.c.) crearono tutto dal nulla.
quale base navale venne creata dal Arabi al posto di quella di Cartagine? Tel Aviv Addis Abeba Tunisi Orano.
Quanto durò l'emirato di Bari? Mai vi fu emirato autonomo di Bari L'emirato autonomo di Bari che volle direttamente collegarsi con Bagdad durò un anno soltanto, fino cioè a quando dal Nord intervennero milizie franche d'Italia che, insieme a quelle longobarde del Sud, lo eliminano. L'emirato autonomo di Bari che volle direttamente collegarsi con Catanzaro durò un trentennio, fino cioè a quando dal Nord intervennero milizie franche d'Italia che, insieme a quelle longobarde del Sud, lo eliminarono L'emirato autonomo di Bari che volle direttamente collegarsi con Bagdad durò un ventennio, fino cioè a quando dal Nord intervennero milizie franche d'Italia che, insieme a quelle longobarde del Sud, lo eliminarono.
Durante il periodo impiegato per conquistare la Sicilia gli Arabi trovarono alleanze per questioni particolari? gruppi musulmani di Sicilia furono coinvolti nelle contese dell'Italia meridionale e affiancarono il ducato bizantino di Napoli contro I Longobardi di Benevento Si con i Franchi risposte tutte esatte No.
Da quando a quando la Sicilia si difese dagli Arabi prima di cadere? A partire dall'827 la Trinacria si trovò in guerra contro gli Arabi e la resistenza dei bizantini fu tenacissima tanto che solo nel 902 l'isola potè dirsi da loro conquistata A partire dall'827 la Trinacria si trovò in guerra contro gli Turchi e la resistenza dei cartaginesi fu tenacissima tanto che solo nel 902 l'isola potè dirsi da loro conquistata A partire dall'927 la Trinacria si trovò in guerra contro gli Arabi e la resistenza dei normanni fu tenacissima tanto che solo nel 902 l'isola potè dirsi da loro conquistata dal 900 al 902.
In cosa Maiolo, abate di Cluny, fu fondamentale all'interno della casata ottoniana? per ricucire il rapporto tra adelaide e il figlio ottone II maiolo si occupava prevalentemente di politica estrera maiolo fece si che adelaide sposasse ottone I nessuna delle tre precedenti risposte è esatta.
Chi infine riuscì ad occidente a frenare l'avanzata musulmana? nei pressi di Besançon e Parigi, il maestro di palazzo dell'agonizzante dinastia merovingia, Carlo Martello, appunto, nel 732 0 733 riuscì a respingerli prima che quell'invasione assumesse il carattere di una conquista nessuna risposta è esatta nei pressi di Tour e Poitiers, il maestro di palazzo dell'agonizzante dinastia merovingia, Carlo il Calvo, appunto, nel 732 0 733 riuscì a respingerli prima che quell'invasione assumesse il carattere di una conquista nei pressi di Tour e Poitiers , il maestro di palazzo dell'agonizzante dinastia merovingia, Carlo Martello, appunto, nel 732 0 733 riuscì a respingerli prima che quell'invasione assumesse il carattere di una conquista.
Come venne progettato il primo assedio di Bisanzio del 717 da parte araba? secondo un piano strategico di notevole ingegno, gli Arabi fecero convergere sul Bosforo l'esercito attraverso l'Asia Minore. L'Ellesponto e la Tracia, e la flotta, attraverso il mar Egeo, l'Ellesponto, e il mar di Marmara fecero gli arabi come Alessandro Magno quando assediò Alessandria d'Egitto Fu un piano sorprendentemente improvvisato fecero gli arabi come Serse: un ponte di barche sul Bosforo per fare attraversare l'esercito e contarono su una flotta seppur eterea.
Come l'imperatore bizantino Leone III contrastò l'assedio arabo del 717? L'imperatore Leone III contrastò per un anno intero la duplice aggressione, fino ad annientare quasi totalmente la flotta araba, efficacemente contrastata dal fuoco dei celeberrimi cannoni bizantini L'imperatore Leone III contrastò per un anno intero la duplice aggressione, fino ad annientare quasi totalmente la flotta araba, efficacemente contrastata dall'espediente di Archimede di Siracusa Egli semplicemente si arrese L'imperatore Leone III contrastò per un anno intero l'assedio, fino ad annientare quasi totalmente la flotta araba, efficacemente contrastata dal "fuoco greco".
Con chi Ottone I strinse amicizia dopo il 962? con adalberone di reims con gerberto di aurillac con richerio con maiolo abate di cluny.
Perchè venne introdotta la figura del Vescovo conte? per ovviare alla constitutio de feudis per ovviare al capitolare di querzy per far entrare nel cleo anche i conti per far si che anche i vescovi potessero avere eredi legittimi.
In che anno Ottone I ottenne la corona imperiale? 989 910 962 955.
A quale casata germanica apparteneva Ottone I? nessuna delle tre risposte precedenti è esatta carolingi sassonia capetingi.
Nei primi decenni del secolo X quanti furono i pretendenti al trono Imperiale? 4 1 3 2.
Dopo la conquista araba cosa avveniva dei cosidetti "infedeli"? non accadeva nulla gli Arabi, seppur motivati alla conquista dalla loro religione, seppero convivere, come avevano fatto sino all'avvento di Maometto, con Ebrei, cristiani e con tutti coloro che professavano credo diversi. Semmai gli "infedeli" avrebbero pagato una tassa supplementare gli "infedeli" si sarebbero dovuti convertire pena la confisca dei beni venivano trucidati.
Come mai nei paesi conquistati dagli Arabi avvennero numerose conversioni? per la suggestione di un monoteismo semplice e coerente, per la condizione privilegiata dei fedeli nel regime fiscale e nell'organismo politico furono tutte conversioni coatte per la suggestione di un monoteismo complesso e profondo, per la condizione privilegiata dei fedeli nel regime fiscale e nell'organismo politico per la suggestione di un monoteismo incoerente ma accattivante, per la condizione privilegiata dei fedeli nel regime fiscale e nell'organismo politico.
Quale fu, nei primi anni del suo regno, l'importanza dell'imperatrice Adelaide? fece un figlio fece due figli strinse rapporti con maiolo di cluny strinse rapporti con adalberone di reims.
Di chi era vedova Adelaide, moglie di Ottone I? lotario II re l'Italia rodolfo di borgogna berengario II re d'Italia ottone II imperatore di germania.
Maiolo di Cluny di quale personaggio della sua epoca divenne consigliere? berengario II re d'Italia ottone I carlo il grosso carlo magno.
Di cosa approfittarono gli Arabi per invadere la Sicilia? nessuna risposta è esatta la dinastia Aglabite, approfittando di certe discordie interne alla Sicilia bizantina, trasformarono in una guerra di pirateria lungo le coste sicule in una vera e propria invasione dell'isola la dinastia Aglabite, approfittando di certe discordie interne alla Sicilia dalmata, trasformarono in una guerra di pirateria lungo le coste sicule in una vera e propria invasione dell'isola la dinastia Aglabite, approfittando di certe discordie interne alla Sicilia normanna, trasformarono in una guerra di pirateria lungo le coste sicule in una vera e propria invasione dell'isola.
Come si sviluppò l'offensiva normanna in Britannia? Non ci fu mai una vera e propria offensiva Nessuna risposta è esatta L'offensiva normanna in Britannia, avanzando dal centro verso il sud, travolse i regni dell'Eptarchia, frenando solo di fronte alla strenua resistenza del regno del Wessex, guidato da re Alfonso il Grande (871-901). Questo riuscì ad imporre loro un trattato, quello di Wedmore (878) con il quale, pur riconoscendo il dominio normanno sulle terre del Danelaw (paese dei danesi), poptrà imporre la loro conversione al cristianesimo e preparare la controffensiva che i suoi successori porteranno a termine. Semplicemente ci fu uno scontro a Londinium e gli Angli ebbero la meglio.
Cosa avvenne ad Hastings nel 1066? i Normanni guidati da Teodorico il vichingo, proveniente non già dalla Danimarca, bensì dalla Normandia, si sostituiranno definitivamente agli Anglosassoni in Britannia i Normanni guidati da Guglielmo il conquistatore, proveniente non già dalla Danimarca, bensì dalla Normandia, si sostituiranno definitivamente agli Anglosassoni in Britannia Nessuna risposta è esatta i Normanni guidati da Guglielmo il conquistatore, proveniente dalla Danimarca si sostituiranno definitivamente agli Anglosassoni in Britannia.
Come mai i Vichinghi furono infine spinti a colonizzare nuove terre? In realtà non colonizzarono nessuna terra Essi semmai portarono l'agricoltura in Islanda dove iniziarono a coltivare viti nessuna risposta è esatta Essi, certamente erano spinti da sete di conquista e ricchezza, ma anche dal desiderio di impossessarsi di terre abitabili, considerate le loro terre di origine.
Quando i Normanni divennero cristiani? Dopo il Concilio di Nicea Dopo l'anno Mille Mai Dopo il 911 insediandosi in Normandia.
Quando Rollone ottenne il ducato di Normandia? Nel 1067 Nel 1000 Nel 911 Nel 1265.
Quando la Britannia tornò sotto il controllo danese? Alla fine del secolo XI l'isola tornerà sotto la dominazione danese Alla fine del secolo X l'isola tornerà sotto la dominazione danese Nessuna risposta è esatta Al principio del secolo XI l'isola tornerà sotto la dominazione danese.
Cosa accade ai Danesi ormai insediatisi in Anglia dopo il secolo X? i Danesi mai arrivarono in Aglia Grazie ad Alfredo il Grande e all'opera dei suoi successori le terre occupate dai danesi verranno riconquistate e gli invasori rimasero in Gallia quali sudditi della dinastia franca. Essi si stabilirono in Normandia Grazie ad Alfredo il Grande e all'opera dei suoi successori le terre occupate dai danesi verranno riconquistate e gli invasori rimasero in Britannia quali sudditi della dinastia anglosassone. nessuna risposta è esatta.
Cosa cambiò nelle incursioni normanne del secolo X? Che acquisirono la natura di piccole emigrazioni familiari Che acquisirono la natura di vere e proprie emigrazioni di massa nessuna delle risposte è esatta continuarono ad essere solo incursioni piratesche.
chi tra i Danesi, Norvegesi e Svedesi fonderà Kiev? I Norvegesi I Danesi Gli Svedesi I Normanni.
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests