option
My Daypo

Cultura specifica

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
Cultura specifica

Description:
Cultura specifica 22

Author:
Gaiac
(Other tests from this author)

Creation Date:
20/05/2022

Category:
Others

Number of questions: 218
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Last comments
No comments about this test.
Content:
Quali fra le seguenti attività non sono di competenza dell'OSS? Profilassi delle trombosi Somministrazione di ossigeno su prescrizione medica Medicazione delle piaghe da decubito Igiene personale.
L' attività in cui parte del corpo viene interessata senza alcuno sforzo significativo per la persona si chiama: Esercizio attivo Esercizio attivo e passivo insieme Esercizio passivo Esercizio funzionale.
La rigidità persistente e involontaria dei muscoli che immobilizzaun arto in posizione viziata è definita;: Contrattura Frattura Distorsione Ematoma.
La caduta della pressione del sangue, conseguente al passaggio dalla posizione supina a eretta, è definita: Ipertensione clinostatica Ipertensione ortostastica Ipotensione ortostatica Ipotensione arteriosa.
Il bisogno è: Uno stato di insoddisfazione personale Un problema di carattere sanitario Una fase del processo di nursing Una fase del Piano di Assistenza Individuale .
Qual è l'organo che invia il segnale e controlla l' atto della minzione? Sistema nervoso Reni Uretra Vescica.
La composizione dell' urina in condizioni normalità è: Acqua, urea, azoto, cloruro di sodio, sali minerali Acqua, azoto, glucosio, batteri, proteine, emoglobina Acqua, urea, azoto, glucosio, proteine, albumina Acqua, urea, azoto, leucociti, emoglobina, cloruro di sodio .
L' incontinenza urinaria: Si verifica solo in condizioni di stress Si verifica solo in condizioni climatiche avverse Si verifica solo nella popolazione anziana Si verifica a causa dell' incapacità di trattenere l' urina nella vescica le cui cause possono essere diverse .
Quale tra le seguenti patologie non può essere causa di ritenzione urinaria nell' uomo? Incontinenza da stress Ipertrofia prostatica Calcoli renali Tumori all' apparato urinario .
Che cos'è il catetere vescicale? Tubicino in lattice o silicone inserito fino alla vescica con lo scopo di drenare l' urina ivi stazionaria all' esterno Tubicino in lattice o silicone inserito nello sfintere anale con lo scopo di drenare l' urina ivi stazionaria all' esterno Tubicino in lattice o silicone inserito nel naso fino allo stomaco con lo scopo di drenare i succhi gastrici Tubicino in lattice o silicone inserito nello sfintere anale con lo scopo di far evacuare il paziente .
Se il totale delle urine prodotte è inferiore a 100 ml/24 ore, siamo in presenza di un paziente: Con ritenzione urinaria Oligurico Anurico Disurico .
Con il termine oliguria si intende: Riduzione della produzione di urine inferiore a 450 ml/24 ore Riduzione della produzione di urina inferiore a 100 ml/24 ore Riduzione dell' emissione di urine inferiore a 450 ml/24 ore Riduzione dell' emissione di urine inferiore a 100 ml/24 ore.
Con il termine disuria si intende: Minzione difficoltosa Aumento della diuresi Ritenzione urinaria Incontinenza notturna .
Quale potrebbe essere, tra le seguenti alternative, la causa di ritenzione urinaria nella donna? Prolasso vaginale Ipertrofia prostatica Incontinenza da stress Pollachiuria.
Cosa significa enuresi? Perdita involontaria di urine durante il giorno Frequenza della minzione durante le ore notturne Incapacità di trattenere le urine durante il sonno Ritenzione urinaria .
Il cateterismo vescicale è una procedura che: Deve essere eseguita dall' infermiere e non può essere né delegata né attribuita all'OSS L' OSS può eseguire il cateterismo vescicale nella donna, in quanto è una procedura più semplice Deve essere eseguita solo dal medico. L' infermiere e l' OSS non sono abilitati a porre in atto tale procedura L' infermiere può delegare l' OSS rimanendo comunque responsabile dell' attività .
Qual è la differenza tra un catetere vescicale a permanenza ed uno temporaneo? Non vi sono differenze sostanziali, sono pressoché identici Il CV a permanenza è dotato del palloncino di gonfiaggio e ancoraggio che non è presente in quello temporaneo Il CV a permanenza è più corto, quello temporaneo è più lungo Il CV a permanenza presenta un lume, quello temporaneo tre lumi.
Qual è l' unità di misura del catetere vescicale? French e Gauge Charriere o French Couvelaire e Mercier USP.
Per eseguire l' uricoltura, le urine essere: Sterili Pulite Raccolte dalla sera prima Raccolte a digiuno .
Quali sono i dati richiesti per eseguire gli esami sulle urine delle 24/ore? Quantità del volume di urine emesse nelle 24/ore, campione delle stesse urine Tutte le urine raccolte delle 24/ore Un campione campione di urine prelevate da quelle emesse nelle 24/ore Quantità del volume di urine emesse nelle 24/ore.
Le urine sterili destinate al laboratorio analisi per eseguire l' esame microscopico devono essere raccolte dal: Mitto iniziale Mitto finale Mitto intermedio Tutte le alternative sono corrette .
Le feci sono: Prodotti di rifiuto espulsi per via rettale Prodotti di rifiuto espulsi per via vescicale Prodotti di rifiuto espulsi dall' intestino tenue Prodotti di rifiuto espulsi dall' intestino crasso .
Come vengono definite le feci scure color pece, maleodoranti? Melena Infezione da Clostridium Difficile Le feci sono legate all'assunzione di verdura a foglia verde Meconio.
Il meconio è: Presenza di feci scure color pece, maleodoranti Il primo materiale fecale espulso dal neonato entro le 24 ore dalla nascita Tipo di vomito con presenza di sangue digerito Nessuna delle alternative è corretta .
L'enteroclisma è una procedura utilizzata: Inserimento una sonda nel canale uretrale Su pazienti che manifestano stipsi ostinata Su pazienti che manifestano diarrea Facendo deglutire soluzione oleosa.
Quale posizione deve essere osservata per l'esecuzione di un clistere evacuativo? Posizione laterale dx Posizione prona Posizione laterale sx Posizione supina.
Il velivolo è: Un fecaloma Un tumore La parete gastrica Una condizione patologica .
Cosa sono i fecalomi? Massa di feci indurite che ostruiscono il retto Feci normali Feci diarroiche Feci normoformate .
La disuria è una minzione: Dolorosa ed ematica Che avviene senza stimolo di urinare Dolorosa Frequente, di poche gocce di urina .
La stranguria è: L' arresto improvviso del getto di urina La minzione difficoltosa e dolorosa a gocce e sotto sforzo Il dolore intenso alla minzione L' impossibilità di urinare.
L' anuria è la: Mancata produzione di urina Mancata emissione all' esterno di urina presente in vescica Produzione di urina maggiore di 500 ml/24 ore Produzione di urina minore di 500 ml/24 ore .
La ritenzione urinaria è la: Produzione di urina maggiore di 500 ml/24 ore Mancata emissione all' esterno di urina presente in vescica Mancata produzione di urina Produzione di urina minore di 500 ml/24 ore.
L' uricoltura viene richiesta per accertare il contenuto: Di emazie nelle urine Batterico nelle urine Di virus nelle urine Corpuscolato nelle urine .
Il sollevatore meccanico in materia di sicurezza ergonomica: È un ausilio utile nella movimentazione del paziente È una protesi utile nella movimentazione del paziente È un apparecchio utile solo al personale fisioterapico È un macchinario che viene utilizzato per trasportare il materiale pesante delle pulizie .
Durante la movimentazione del paziente con l' utilizzo del sollevatore è opportuno: Cercare la collaborazione del paziente Avere l'aiuto di un collaboratore Assumere una corretta postura Tutte le alternative sono corrette .
Durante la movimentazione del paziente è importante: Tutelare l' operatore in modo in modo da poter mettere in atto tutte le strategie/metodiche utili nell'operazione e alla prevenzione della lombalgia Tutelare solo l' ospite, in quanto tutte le metodiche messe in atto servono per agire in sicurezza e tranquillizzare la persona Conoscere e utilizzare correttamente gli ausili. Viene data poca importanza alle strategie e metodiche utilizzate Tutelare l' operatore in modo tale da poter mettere in atto tutte le strategie/metodiche utili nell'operazione e alla prevenzione della lombalgia. Tutelare l' ospite usando metodiche per agire in sicurezza e tranquillizzare la persona .
Qual è la scienza che studia il movimento dell'uomo in relazione al lavoro quotidiano svolto? Biochimica Ergonomia Fisiatria Ergometria.
Nella posizione semi-Fowler: L' addome è rivolto verso il basso Il corpo è disteso con il fianco rivolto verso un lato, il braccio inferiore disteso lungo il corpo e quello superiore flesso alla spalla e al gomito. Le gambe flesse La testa e il tronco sono sollevati tra i 45°-60° rispetto al letto Il corpo è disteso con il fianco rivolto verso il lato dx o sx con le braccia flesse verso l'alto e le gambe distese .
La posizione di Sims o semiprona: Viene utilizzata in pazienti in stato di incoscienza Viene utilizzata in pazienti che hanno subito intervento chirurgico all' anca È la posizione che permette l' esposizione della parte anatomica dell' apparato uro-genitale femminile È la posizione utilizzata per eseguire la NET .
In posizione supina il paziente è: Disteso lungo il letto con l'addome rivolto verso il basso Disteso lungo il letto con l' addome rivolto verso l'alto Disteso lungo il letto sul fianco laterale In piedi .
Per movimentazione manuale dei carichi quale, tra le seguenti posizioni, è quella più corretta per evitare danni al rachide? Piegare la schiena in avanti Inarcare la schiena e afferrare un carico dall' alto Ruotare la schiena mantenendo ferme le gambe Sollevare un carico flettendo le ginocchia .
Quale tra le seguenti opzioni potrebbe essere un intervento posto in essere per evitare cadute accidentali dal letto di un paziente ricoverato in RSA in grado di deambulare e mobilizzarsi in autonomia? Applicare le doppie sponde al letto per evitare che possa alzarsi durante le ore notturne Applicare una cintura contenitiva nel letto per evitare che girandosi nel letto possa cadere Utilizzare il letto regolabile in altezza, in modo da contenere danni conseguenti ad eventuale caduta accidentale Avvicinare un tavolo al letto in modo da evitare che il paziente possa alzarsi .
Durante il trasporto in barella di un paziente quali accorgimenti devono essere messi in atto al fine di evitare cadute accidentali? Alzare le sponde della barella e fissare le cinghie di sicurezza attorno al paziente Alzare le sponde della barella e fissare le cinghie di sicurezza attorno al paziente solo se il paziente è agitato e in stato confusionale Alzare le sponde della barella e fissare le cinghie di sicurezza attorno al paziente solo se è presente il consenso informato all' uso delle misure di contenzione Trasportare il paziente su una carrozzina e non sulla barella .
Quali delle seguenti patologie possono interferire con la deambulazione? Frattura della tibia Frattura dell' omero Frattura del radio Frattura delle falangi distali del carpo .
Quali tra le seguenti scale di valutazione è indicata per predire il rischio caduta? CGS Barthel IADL Conley.
La scala Tinetti valuta: La capacità del paziente di alimentarsi L' autosufficienza Le ulcere da pressione L' andatura e l' equilibrio .
La cintura ergonomica: È una cintura imbottita con maniglie utilizzata per il trasferimento assistito, sfruttando i punti di presa e guidando il paziente È un sistema di protezione e tutela e serve per evitare che il paziente possa alzarsi dalla carrozzina autonomamente È una cintura che viene utilizzata unitamente al sollevatore meccanico È una cintura che viene utilizzata nelle barelle .
Cosa è l' indice MAPO? È un indice di valutazione utilizzato per il rischio di LDP È un indice di valutazione utilizzato per il rischio caduta È un indice di valutazione utilizzato per la disfagia È un indice per la valutazione del rischio nella movimentazione manuale dei pazienti .
Le radiazioni ionizzanti fanno parte dei rischi: Fisici Chimici Ergonomici Biologici .
La posizione di Trendelemburg è utile quando: Deve essere eseguito il confezionamento di una gessatura Il paziente non è collaborante Il paziente è in stato di shock Il paziente ha una insufficienza epatica .
Quale è la funzione principale del trapezio o balcanica? Permette all'operatore di evitare di non scivolare o di non cadere durante la movimentazione del paziente Permette al paziente di collaborare durante gli spostamenti nel letto Permette al paziente di essere trasferito con più facilità dalla carrozzina alla barella Permette al paziente di non muoversi da una superficie all' altra .
Individua tra i seguenti punti i fattori intrinseci predisponenti il rischio di caduta: Sono quelli relativi alla persona: le patologie, l' età, le terapie assunte Sono quelli derivanti dall' ambiente circostante Sono quelli derivanti dall' uso di ausuli o di protesi Sono quelli derivanti dalle caratteristiche della struttura .
Gli elementi motivanti il comportamento altruistico sono: La personalità estroversa, l' identità sociale, i bisogni percepiti L' affettività, le conseguenze esterne, le norme interiorizzate L' emotività, la consapevolezza di sé, il contesto sociale .
Quale tra le seguenti attività l' OSS può eseguire in autonomia? La rilevazione dei parametri vitali nel paziente dipendente L' applicazione della borsa del ghiaccio nel paziente dipendente L' applicazione di compresse nel paziente parzialmente sufficiente .
La caratteristica biologica più importante per determinare la probabilità d' insorgenza di malattia negli individui e nei gruppi è: Il sesso La predisposizione genetica L' età .
Quale tra le seguenti patologie riduce la mass ossea? Osteoporosi Artrite Artrosi.
Come viene definita la diuresi uguale o inferiore ai 400 ml/24 Anuria Poliuria Disuria Oliguria .
Quali sono gli organi dell' Azienda Pubblica di servizi alla persona: Il Consiglio di amministrazione, il Presidente Il Consiglio di amministrazione, l' Organo di revisione Il Consiglio di amministrazione, il Presidente, il Direttore, l' Organo di revisione Il Presidente, il Direttore .
Gli standard di qualità sono: Esplicati solamente ai familiari Dichiarati in carta dei servizi Imposti dall' Azienda Provinciale per i servizi Sanitari Tutte le precedenti .
La retta di degenza: È la controprestazione dei servizi resi dall' Ente che viene determinata annualmente dal Direttore È la controprestazione dei servizi resi dall' Ente che viene determinata annualmente dall' Organo di Revisione È la controprestazione dei servizi resi dall' Ente che viene determinata annualmente dal Consiglio di Amministrazione con deliberazione È la controprestazione dei servizi resi dall' Ente che viene determinata annualmente dal Consiglio di amministrazione e dal Direttore con deliberazione .
L' acronimo APSP significa: Azienda Privata al Servizio del Pubblico Azienda Speciale Servizi Pubblici Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Azienda provinciale di Servizi Pubblici .
Per disuria si intende: Minzione impellente Perdita involontaria di urina durante il sonno Diuresi assente Minzione frequente e dolorosa .
Per ventilazione si intende: Aria che arriva agli alveoli Quantità di ossigeno che attraversa le membrane alveolari Movimento dell' area dall' esterno ai polmoni e viceversa Trasporto di ossigeno e anidride carbonica .
Per medicazione secca si intende: L' applicazione di un impacco sulla cute Detersione e disinfezione di lesioni continuo La protezione di una lesione L' applicazione di etere.
Per abduzione si intende: Movimento dell' articolazione che avvicina un segmento articolare a quello prossimale Movimento dell' articolazione che tende a estendere un segmento articolare rispetto all' altro Movimento dell' articolazione che allontana un segmento articolare da quello prossimale Movimento dell' articolazione che tende a flettere un segmento articolare sull'altro .
Un esercizio fisico regolare aumenta: Il colesterolo LDL l'adesione piastrinica La sensibilità dell' insulina La trigliceridemia.
In una persona con diarrea è prioritario prevedere: Integrazione di alimenti ricchi di zuccheri Integrazione di liquidi Controllo della cute Introduzione di alimenti ricchi di fibre .
L' ulcera da pressione di 1°stadio è: Una lesione superficiale che si presenta come un' abrasione o vescicola Un eritema persistente su cute integra Un arrossamento non persistente Tipica delle persone magre .
La responsabilità, nella professione di operatore socio-sanitario, comprende: Responsabilità penale, civile disciplinare, etico-deontologica Solo responsabilità penale disciplinare Solo responsabilità penale e civile L' OSS non ha responsabilità .
Come si definisce la sanzione disciplinare consistente in una dichiarazione di biasimo scritta e motivata? Avvertimento scritto Nota di qualifica negativa Ammonizione Censura .
Quali fra le seguenti figure attribuisce l' incarico di direttore del distretto sanitario? Il Direttore generale La Conferenza dei Sindaci Il Collegio di direzione Il Collegio dei revisori dei conti .
Al Distretto: Non sono attribuite risorse finanziarie ma solo risorse umane e materiali Sono attribuite tutte le risorse necessarie a garantire la salute della popolazione di riferimento Sono attribuite risorse definite in rapporto agli obiettivi di salute della popolazione di riferimento Tutte le alternative sono corrette .
Cosa si intende con l' acronimo SPDC? Servizio Psichiatrico di diagnosi e cura Servizio di prevenzione diagnosi e cura Settore prevenzione delle cataratte Servizio Psichiatrico depressione in cura.
Che cosa si intende per burn-out? Sindrome da stanchezza cronica Atteggiamento propositivo e attivo verso l' attività assistenziale Sindrome di esaurimento emozionale, di spersonalizzazione e di riduzione delle capacità personali e lavorative Tutte le alternative sono corrette .
Nell' individuo psicotico: È raramente modificata la capacità di percepire e avere coscienza dello stato di "malattia" Non è modificata la capacità di percepire e avere coscienza dello stato di "malattia " È modificata la capacità di percepire e avere coscienza dello stato di "malattia " Non è mai modificata la capacità di percepire e avere coscienza dello stato di "malattia ".
A cosa ci si riferisce con l'espressione disturbi generalizzati dello sviluppo? Ad un gruppo di sindromi caratterizzate dalla compromissione grave di più aree dello sviluppo infantile (es. autismo infantile) Ad un un insieme di malattie genetiche che si manifestano fin dalla prima infanzia ( es. sindrome di Down) Ad un insieme di sindromi metaboliche che compromettono lo sviluppo del neonato (es. fenilchetonuria) Ad un gruppo di sindromi caratterizzate dalla compromissione grave di più aree dello sviluppo dell' adulto .
La marcatura "CE" dei DPI: Garantisce la rispondenza ai requisiti essenziali di sicurezza Garantisce che è stato prodotto in un Paese dell' Unione Europea Garantisce l' efficacia contro tutti i rischi Garantisce l' unicità e la sterilità del materiale .
Come sono classificati i rifiuti prodotti da attività di medicazioni, terapeutiche, diagnostiche, di ricerca (es. contenitori utilizzati per sangue, antiblastci o materiali provenienti da reparti infettivi)? Rifiuti speciali non pericolosi Rifiuti assimilabili agli urbani Rifiuti sanitari non pericolosi Rifiuti speciali pericolosi .
Quale manovra si esegue per prima in un soggetto che ha un' ostruzione delle vie aeree completa? 5 compressioni addominali (manovra di Heimlich) 5 colpi dorsali in regione interscapolare Nessuna, è consigliato non intervenire Compressioni toraciche (BLS).
In che stadio si trova una piaga da decubito, se c'è un interessamento del tessuto muscolare e osseo? II stadio IV stadio III stadio Necrosi .
Cos'è la "bradicinesia"? Lentezza di movimento Assenza di movimento Incapacità di programmazione motoria Difficoltà nella deambulazione .
Quale delle seguenti affermazioni non è corretta? Nella nutrizione enterale gli alimenti vengono somministrati direttamente nell' intestino Nella nutrizione enterale gli alimenti vengono somministrati direttamente nello stomaco Nella nutrizione enterale gli alimenti vengono somministrati direttamente nella circolazione sanguigna La nutrizione enterale può essere eseguita attraverso il sondino naso-gastrico o la PEG .
Il segreto professionale: È una norma deontologica che non ha valore giuridico È normato deontologicamente e nello stesso tempo è normato giuridicamente L' operatore socio-sanitario non può avere accesso direttamente alla cartella sanitaria del soggetto assistito Nessuna delle alternative è corretta .
Due norme di pari grado possono modificarsi in base a un criterio cronologico, quindi: Quella meno recente è quella che ha valore Quella più recente è quella che ha valore Hanno tutte e due lo stesso valore Dipende dal tipo di norma.
La persona con disturbi di tipo nevrotico: Ha coscienza dello stato di "malattia " ma non mantiene la sua capacità di rapportarsi alla realtà e di interagire con l' ambiente Ha coscienza dello stato di "malattia " ma non riesce a mantenere sempre la sua capacità di rapportarsi alla realtà e di interagire con l' ambiente Non ha coscienza dello stato di ""malattia " e non riesce a mantenere la sua capacità di rapportarsi alla realtà e di interagire con l'ambiente Ha coscienza dello stato di "malattia " e mantiene la sua capacità di rapportarsi alla realtà e di interagire con l'ambiente anche se non in modo ottimale .
Si deve ricorrere all'uso dei guanti: Quando si deve svolgere una prestazione in prossimità del cavo orale dell'assistito Quando l'assistito è portatore di protesi Quando vi è il rischio di contatto con materiale biologico Tutte le alternative sono corrette .
Con l' uso delle stampelle "canadesi " il paziente che sale le scale: Parte con la gamba sana, poggiando la stessa sul gradino superiore Parte con la gamba malata, poggiando la stessa sul gradino superiore Parte con la gamba sana, poggiando la stessa sul gradino inferiore Parte con le stampelle poggiandole tutte e due sul gradino superiore .
L' esposizione alle radiazioni ionizzanti può essere ridotta grazie ad alcuni fattori fondamentali: La lunghezza, l' altezza, la profondità La distanza, il tempo, la protezione La lunghezza, la distanza, il tempo La protezione, la profondità, il tempo .
Per ridurre il rischio di cadute è utile l'uso della contenzione fisica? No, il suo uso non sembra trovare grandi riscontri in letteratura Si, il suo uso sembra trovare grandi riscontri in letteratura Si ma solo se il paziente è deambulante Si ma solo se il paziente è obbligato a letto .
Individuatra i seguenti punti i fattori intrinseci predisponenti il rischio caduta: Sono quelli relativi alla persona: le patologie, l'età, le terapie assunte Sono quelli derivanti dall' ambiente circostante Sono quelli derivanti dall' usodi ausilio di protesi Sono quelli derivanti dalle caratteristiche della struttura.
I fattori estrinseci sono: Fattori di rischio relativi alla persona Fattori che non possono essere modificati dall' ambienti I fattori più importanti da prendere in considerazione per evitare le cadute Sono quelli derivanti dalle caratteristiche della struttura.
La Raccomandazione n. 13 de Ministero della salute è uno strumento utile per prevenire le cadute dei pazienti nelle strutture sanitarie ed ha come obiettivo: Prevenire il verificarsi dell' evento sentinella" morte o grave danno per cadutadi paziente" nelle strutture sanitarie Vietarel la deambulazione del paziente a rischio di caduta Applicare la contenzione al paziente a rischio di caduta Tutte le alternative sono corrette.
Le precedenti cadute dell' anziano nella valutazione del rischiocadute vanno considerate come: Un fattore estrinseco Un fattore intrinseco Non devono essere considerate Un fattore inutile.
Secondo i dati forniti nella 13sima Raccomandazione del Ministero della salute, si stimache le cadute prevedibili sono il : 50% rispetto alle cadute totali 20% rispetto alle cadute totali 78% rispetto alle cadute totali 8% rispetto alle cadute totali.
La pressione esercitata tra i tessuti è lesiva e determina insorgenza delle LDP quando è: <di 25 mmHg > di 32 mmHg <di 32 mmHg =a 72 mmHg.
Quando si realizzano le forze di stiramento in un paziente a rischio di ulcere da pressione? Quando il paziente allettato viene spostato con il telo ad alto scorrimento Quando il paziente allettato viene spostato da due operatori sollevandolo dalla base di appoggio Quando il paziente allettato viene spostato da due operatori facendo forza sotto la base ascellare Quando il paziente allettato viene spostato da due operatori con l'ausilio di sollevatore .
Quali sono le aree a rischio in cui si possono determinare le LDP? Zona occipitale, orecchie, zigomi, naso, scapole, gomiti, cresta iliaca, trocanteri, ginocchia, malleolo, talloni, dita dei piedi Zona Frontale, guance, mento, tuberosità omerali e ischiatiche, calcagno, avambraccio, tibia, femore Zona sacrale, zona vertebrale, malleoli, talloni, fronte, guance, mento Zona occipitale, sacrale, vertebrale, malleoli, talloni, radio addome .
La classificazione delle ulcere da pressione secondo le più recenti raccomandazioni e le linee guida sono: Stadio I, stadio Il, stadio III, stadio IV, non stadiale: profondità sconosciuta, sospetta lesione tissutale profonda: profondità sconosciuta Stadio I, stadio Il, stadio III, stadio IV Stadio I, stadio Il, stadio III, necrosi Eritema, flittena, south, necrosi .
Il cardias è posizionatotra: Faringe ed esofago Esofago e stomaco Stomaco e duodeno Pancreas e duodeno.
La fase conclusiva del processo di assistenza riguarda: La valutazione L'individuazione è la definizione del problema La pianificazione Gli interventi.
Il tessutodi granulazione in una lesione da decubito è rilevabile in quanto: Corrisponde ad aree di tessuto dermico con proliferazione capillare di colore rosso vivo e con superficie irregolare Corrisponde ad aree di tessuto connettivo degenerato di colore giallastro Corrisponde ad aree attorno alla lesione caratterizzate da arrossamento, congestione, tumefazione e colorito rosso-cianotico Corrisponde ad aree di colore scuro con bordi sottominati.
A norma dell'art. 4 del D.Lgs. 502/1992 I presidi ospedalieriri sono: Ospedali non costituiti in azienda ospedaliera Strutture sanitarie dotate di autonomia imprenditoriale Ospedali di eccellenza che svolgono, oltreche prestazioni sanitarie di ricovero e cura, specifiche attività diricerca scientifica biomedica nonché di organizzazione e gestione dei servizi sanitari Ospedali che svolgono prestazioni sanitarie di ricovero e cura, con un minimo di 120 posti letto.
Per misurare i sintomi psichici e comportamentali delle demenze si può impiegare: Il NeuropsychiatricInventory Il Mini Mental State Examination La scaladi Barthel La scala di Norton.
Per antisepsisi intende: Un insieme di norme atte a impedire la contaminazione microbica di substrati già sterili Un insieme di norme atte a impedire o rallentare la moltiplicazione dei germi patogeni e non patogeni Un processo che permette l'uccisione di ogni organismo vivente (microrganismi patogeni, saprofiti, miceti, spore è virus) La detersione eseguita mediante l'uso di saponi liquidi ad alto potere detergente.
Il rischio di ingresso di secrezioni gastrointestinali od orofangee, solidi o fluidi nelle vie tracheobronchiali è classificato come: Rischio di avvelenamento Rischio di trauma Rischio di lesioni Rischio di aspirazione.
Quale, tra le seguenti, è considerata la fonte primaria del processodi Nursing? Il paziente Il medico L 'infermiere Il caregiver.
Cosa sono i farmaci LASA? Sono farmaci antifiammaoristeroidei Sono farmaci scaduti Sono farmaci che a causa della somiglianza del nomeo dell'aspetto delle confezioni possono essere scambiati con altri simili Sono farmaci antifiammaori non steroidei.
La procedura è: Una successione di azioni, espressa in forma scritta, con lo scopo di riprodurre come vengono svolte le attività nella realtà lavorativa Una successione logica di azioni, espressa in forma orale o scritta con lo scopo di eseguire un intervento secondo criteri di correttezza Una successione di azioni, espressa in forma scritta con lo scopo di eseguire un intervento secondo criteri di correttezza Una successione logica di azioni, espressa in forma scritta con lo scopo di eseguire un intervento secondo criteri di appropriatezza.
Quale è la causa principale delle piaghe da decubito? Una comprensione prolungata dei grossi vasi sanguigni Una compressione lunga sui grossi vasi sanguigni che interrompe la microcircolazione Una compressione lunga e prolungata sui piccoli vasi che interrompe la macrocircolazione Una compressione breve sui piccoli vasi sanguigni che interrompe la microcircolazione .
Che cos'è la trazione di Buck? Un impalcatura aerea Una trazione scheletrica Una trazione cutanea Una trazione muscolare .
Quale tra le seguenti posizioni può generare l' insorgenza delle ulcere da pressione da stiramento,? Fowler Supina Prona SIMS.
L' apparato locomotore è composto da: Sistema scheletrico e sistema muscolare Apparato respiratorio e apparato cardiocircolatorio Ossa e muscoli Sistema cerebrale e sistema nervoso .
Il sistema scheletrico è formato da: Muscoli, tendini, legamenti Ossa, cartilagini e articolazioni Ossa, muscoli e vene Muscoli, tendini e cellule nervose .
Le ossa si differenziano tra loro per forma e dimensione. Individua tra le seguenti l' opzione completa che le classifica in base alla loro forma: Lunghe, corte, diafisi ed epifisi Lunghe, corte o brevi Piatte e pneumatiche Lunghe, brevi, piatte, irregolari, pneumatiche, sesamoidi, wormiane .
Cosa significa "riduzione di una frattura "? Intervento che mira a ridurre le ossa che si sono allungate troppo Intervento che mira ad avvicinare i monconi ossei Trauma subito dall' osso Intervento che mira ad allontanare i monconi ossei .
In ambito professionale Sanitario, la deontologia consiste: In norme comportamentali che interessano la professione medica in quanto ha un proprio codice deontologico In regole comportamentali alle quali una specifica categoria professionale si deve attenere in ogni momento e in ogni ambito in cui attua l' esercizio professionale In un codice deontologico comune a tutti i professionisti .
Quale tra questi rappresenta maggiormente un aspetto bioetico nel rapporto con gli assistiti? Il carico di lavoro assunto per la gestione dell' assistenza ai bisogni primari L' assistenza all' anziano in fase di fine vita L' organizzazione e la metodologia del lavoro .
Il segreto professionale: È una norma deontologica che non ha valore giuridico È normato deontologicamente e nello stesso tempo è normato giuridicamente Gli operatori ASA non possono rilevare i dati dopo che hanno avuto accesso direttamente alla cartella sanitaria del soggetto .
Per etica intendiamo: Una branca della medicina che approfondisce l'aspetto psicologico degli assistiti durante tutto il processo assistenziale, specie nella fase terminale della malattia Una riflessione filosofica sui valori e sulle regole della morale Una disciplina che contempla tutte quelle operazioni correttive "preconfezionate " da adottare per il bene dell' assistito.
Il principio etico di autonomia consiste: Il diritto all' assistito a decidere per sé stesso (l'autodeterminazione) Ogni persona deve essere trattata in maniera giusta senza discriminazione In un comportamento orientato al bene del paziente .
Per beneficialita' intendiamo: Un principio etico che ha come presupposto che ogni azione sia compiuta per il bene dell' assistito Un obbligo di non fare male Tutte le precedenti .
Il D.Lgs. 196 / 2003, il Codice sulla privacy che preceduto il nuovo regolamento europeo n.679/2016, considerava dati sensibili i dati personali che possono rivelare: L' origine razziale ed etnica di un individuo Le sue convinzioni e adesioni religiose, politiche e filosofiche Lo stato di salute e la vita sessuale Tutte le precedenti .
Perché è importante la deontologia nella pratica assistenziale quotidiana? Concorre alla conoscenza di fatti o notizie personali dell'assistito Lascia la libertà individuale di agire da parte degli operatori in quanto non sempre è necessario confrontarsi con un gruppo di lavoro Orienta sempre l' operatore sanitario nel contesto assistenziale nella comprensione della giustezza del suo comportamento .
Per la tutela dei principi etici "Ogni individuo ha diritto ad accedere a tutte le informazioni che lo possono mettere in grado di partecipare attivamente alle decisioni che riguardano la salute...." È un diritto alla sicurezza e alla riservatezza sancito dalla normativa nazionale È un diritto al consenso sancito dalla Carta europea dei diritti del malato Obbliga l' ausiliario socio-assistenziale a informare sempre l'assistito in qualsiasi circostanza per il suo bene.
Che cosa è cambiato con l' entrata in vigore del G.D.P.R., il nuovo Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali? Ha integrato il decreto Balduzzi La dicitura "dato sensibile " è stata sostituita da dato particolare Nessuna delle precedenti Tutte le precedenti .
Cosa si intende per SANIFICAZIONE? Metodica impiegata per rimuovere meccanicamente lo sporco su oggetti o superfici, ambienti con l' ausilio di detergenti tensioattivi Metodica impiegata per distruggere ogni forma vitale comprese le spore Metodica impiegata per diminuire o eliminare parassiti animali con meccanismo chimico o fisico Una metodica impiegata per inattivare o uccidere i virus .
Quale delle seguenti sostanze chimiche si adopera per la SANIFICAZIONE? Detergente Antisettico Disinfettante Decontaminante .
La disinfezione può essere distinta in: Disinfezione di basso e alto livello Disinfezione di basso e medio livello Disinfezione di medio e alto livello Disinfezione di basso, medio e alto livello .
Il reparto di Dialisi, da un punto di vista igienico- sanitario, è un ambiente: A basso rischio A medio rischio Ad alto rischio A medio- alto rischio .
Cosa si intende con il termine DISINFEZIONE? Procedimento impiegato per rimuovere meccanicamente lo sporco su oggetti o superfici con l'ausilio di detergenti Procedimento impiegato per distruggere ogni forma vitale comprese le spore Procedimento impiegato per diminuire o eliminare la maggior parte dei microrganismi patogeni su cute, oggetti e superfici escluse le spore Nessuno dei precedenti .
Cosa si intende per SANITIZZAZIONE? È la metodica che si avvale dell' uso di detergenti per ridurre il numero di contaminanti e mantenere livelli igienici di sicurezza È la metodica che si avvale, previa pulizia con acqua e detergente, dell' uso di un disinfettante per mantenere livelli igienici di sicurezza È la metodica che si avvale di mezzi fisici e chimici per la distruzione completa dei microrganismi Tutte le precedenti .
I fattori che influenzano l' attività dei disinfettanti sono: Tempo di contatto, concentrazione, carica microbica, specie microbica Tempo di contatto, carica microbica, specie microbica, sostanze attivanti Tempo di contatto, concentrazione, natura del materiale da disinfettare, specie microbica, carica microbica, presenza di sostanze inattivanti Tempo di contatto, concentrazione, natura del materiale da disinfettare, carica microbica, presenza di sostanze inattivanti.
Che cosa è un battericida? Agente chimico o fisico in grado di uccidere solo i batteri Sostanza che allenta la tensione tra superficie da pulire e sporco per facilitare l' asportazione Sostanza chimica o fisica che previene lo sviluppo dei batteri Nessuna delle precedenti .
Per "disinfettante " si intende: Una sostanza che uccide gran parte dei microrganismi ed è usata su cute e mucose Una sostanza che distrugge gran parte dei microrganismi ed è usata sulle superfici inanimate Una sostanza che distrugge gran parte dei microrganismi e che può essere usata ovunque Una sostanza che distrugge gran parte dei microrganismi comprese le spore ed è usata su cute e mucose .
Per "antisettico " si intende: Una sostanza che distrugge gran parte dei microrganismi ed è usata su cute e mucose integre e non integre Una sostanza che distrugge gran parte dei microrganismi ed è usata su cute e mucose integre Una sostanza che distrugge gran parte dei microrganismi e che può essere usata ovunque Una sostanza che distrugge gran parte dei microrganismi comprese le spore ed è usata su cute e mucose .
Qual è il campo di applicazione della clorexidina? Antisepsi di cute integra, ferite e mucose Disinfezione degli alimenti Disinfezione di ambienti Tutti i precedenti .
Qual è il campo di applicazione dei fenoli? Antisepsi di cute integra, ferite e mucose Disinfezione degli alimenti Disinfezione di ambienti Decontaminazione ferri chirurgici .
Per quale dei seguenti disinfettati si devono utilizzare i dispositivi di protezione individuale? Alcool etilico Ipoclorito di sodio al 10% Gluteraldeide o aldeide glutarica Clorexidina .
Un disinfettante economico ed attivo sia sul virus dell'epatite C sia sul virus HIV è: L' ipoclorito di sodio Il permanganato di potassio La cloraxidina Il perossido di idrogeno .
Qual è il campo di applicazione dei cloroderivati? Antisepsi di cute integra, ferite e mucose Disinfezione degli alimenti Disinfezione di ambienti Tutti i precedenti .
È necessario leggere sempre le etichette degli antisettici e dei disinfettanti perché: Indicano la concentrazione Indicano la scadenza Indicano l' uso corretto (cute integra o lesa, ecc.) e la tossicità Tutte le precedenti .
La decontaminazione ha lo scopo di: Ridurre numericamente i microrganismi da un substrato, abbattendo la carica microbica Eliminare i microrganismi da un substrato, azzerando la carica microbica Eliminare i batteri presenti da un substrato, azzerando la carica batterica Eliminare la carica virale da un substrato .
Per "sterilizzazione " si intende quel processo: Fisico e/o chimico che determina la completa eliminazione dei microrganismi viventi incluse Chimico che determina la completa eliminazione dei microrganismi viventi incluse le spore batteriche Fisico che determina la parziale eliminazione dei microrganismi viventi incluse le spore batteriche Fisico e/o chimico che determina la completa eliminazione dei microrganismi dei microrganismi viventi escluse le spore .
Quale processo elimina i microrganismi patogeni e non le spore? Sterilizzazione Detersione Disinfestazione Detersione seguita da sterilizzazione Disinfezione .
I parametri che maggiormente influenzano la sterilizzazione a vapore sono: Vapore, temperatura, umidità Temperatura, pressione, tempo di esposizione Temperatura di esercizio, vuoto, vapore Temperatura, vapore, vuoto .
Quale fra i seguenti metodi di sterilizzazione è una tecnica di elezione per i materiali termolabili? La sterilizzazione con calore secco La sterilizzazione con ossido di etilene o gas plasma La sterilizzazione con vapore saturo sotto pressione La sterilizzazione con calore umido .
Quali delle seguenti è una metodica fisica di sterilizzazione? Sterilizzazione con raggi gamma Sterilizzazione con vapore saturo Sterilizzazione con calore secco Tutte le precedenti .
Quali delle seguenti è una metodica chimica di sterilizzazione? Sterilizzazione a bicarbonato Sterilizzazione ad ossido di etilene Sterilizzazione con raggi gamma Sterilizzazione con vapore saturo .
Che cosa si intende per "disinfestazione "? La distruzione di microrganismi esistenti in un substrato L' allontanamento di animali dannosi da un un'ambiente confinato La distruzione di insetti, acari e piccoli animali La distruzione di microrganismi patogeni e di spore in un substrato .
Gli strumenti possono essere considerati sterili se: Il confezionamento è integro e l' indicatore è virato Il confezionamento è integro, l' indicatore è virato ed è indicata la scadenza Se sono stati introdotti in autoclave a vapore Nessuno dei precedenti .
Con l' autclave non è possibile sterilizzare: I ferri chirurgici Le garze Apparecchiature termosensibili Telini.
Che cos'è il test di Bowie e Dick? È un test allergico È un test che serve a verificare l'affidabilità delle autoclavi con il controllo giornaliero È un test di gravidanza È un test che serve a controllare il colesterolo .
Il rifacimento del letto deve essere eseguito: Solo una volta al giorno Quando la persona lo richiede Quando l' operatore lo ritiene necessario Quotidianamente e comunque in relazione alle condizioni e ai bisogni della persona .
L' unità del malato è costituita da: Letto, comodino, armadio Letto, comodino, tavolino Letto, comodino, armadio, tavolino, sedia Letto, tavolino, sedia.
Una camera di degenza adibita ad ospitare un paziente deve avere una temperatura tra: 20-25°C 18-20°C 10-15°C 25-30°C .
L' umidità relativa è accettabile a una percentuale che va: Dal 15 al 60% Dal 20 al 70% Dal 35 al 70% Dal 45 all' 80%.
Quando si parla di caratteristiche chimiche del microclima si fa riferimento: Alla pressione parziale dell' anidride carbonica e alla pressione parziale dell'ossigeno Alla pressione parziale dell' idrogeno Alla pressione parziale di alcuni gas presenti nell' aria Alla pressione parziale di tutti i gas presenti nell' aria.
Il valore della pressione parziale dell' anidride carbonica è considerato accettabile se non supera la percentuale del: 2 per mille 3 per mille 4 per mille 5 per mille .
Il valore della pressione parziale dell'ossigeno, per non determinare alterazioni fisiologiche, deve essere compreso in una percentuale che va: Dal 13 al 18% Dal 14 al 20% Dal 15 al 21% Dal 16 al 23%.
In caso di biancheria infetta il confezionamento avviene: Separatamente attraverso un sacco interno idrosolubile e un sacco esterno in polietilene Separatamente attraverso un sacco in polietilene Insieme a tutta la biancheria piana Nessuna delle precedenti .
Il ""percorso sporco " della biancheria in ambiente ospedaliero ha la seguente sequenza: Raccoglitore in reparto, letto del paziente, trasporto sui carrelli alla lavanderia, lavaggio e stiratura Raccoglitore in reparto, trasporto sui carrelli alla lavanderia, lavaggio e stiratura, letto del paziente Letto del paziente, raccoglitore in reparto, trasporto su carrelli alla lavanderia, lavaggio e stiratura Lavaggio e stiratura, letto del paziente, raccoglitore in reparto, trasporto su carrelli alla lavanderia .
Il una camera di degenza nel pannello posto sopra il letto vi sono degli accessori. Quale tra questi non è presente? Sistema di chiamata centralizzato Sistema per accensione delle luci sia per il letto che per la stanza con almeno una presa elettrica Sistema di comunicazione con la direzione sanitaria Ingresso presa d' aria, ossigeno e vuoto .
Qual è la misura di un letto standard per adulti? H 65 cm 190×80 H 60 cm 200× 90 H 50 cm 210× 100 H 65 cm 200 × 90.
Nel rifacimento del letto occupato con 2 operatori: Lasciare il paziente in posizione supina e procedere al rifacimento dall' alto verso il basso Girare il paziente di lato, applicare fin sotto la schiena la biancheria pulita, quindi eliminare da sotto quella sporca facendola scivolare Girare il paziente di lato, arrotolare la biancheria sporca sotto la schiena del paziente, stendere la biancheria pulita nella parte di materasso rimasta libera Nessuna delle precedenti .
Il microclima è l'insieme: Delle caratteristiche fisiche di un ambiente confinato È un tipo di clima Delle caratteristiche chimiche, fisiche e microbiologiche di un ambiente confinato Delle caratteristiche chimiche e microbiologiche di un ambiente confinato .
Che cosa si intende con il termine "comfort "? L' equilibrio dei parametri vitali La condizione generale di salute La sensazione di benessere psicofisico derivato dall' ambiente e dalle relazioni con le persone La condizione specifica di salute .
Cosa si intende per P.E.G.? Gastrostomia endoscopica percutanea Gastrostomia enterale percutanea Endoscopia gastrica perenne Puntura endoscopica gastrica .
Quali di queste azioni l' OSS non deve compiere nell' assistere un paziente disfagico? Evitare, se il paziente necessita di essere imboccato, di continuare nella manovra, se si verificano problemi o difficoltà, come tosse, cianosi o altri segni di soffocamento Evitare di somministrare alimenti e bevande di consistenza e temperatura non adeguata a quanto prescritto Evitare di distrarre il paziente mentre si sta alimentando, dato che lo stesso deve concentrarsi per poter eseguire qualsiasi tipo di movimento Tutte le precedenti .
Cosa si intende per alimentazione per via enterale? È l' alimentazione artificiale effettuata tramite un sondino È il regime alimentare ipocalorico È l' alimentazione artificiale per via venosa È una particolare dieta per diabetici .
La dieta per diabetici è caratterizzata da: Un'assunzione limitata di carboidrati Un'assunzione regolata di carboidrati, lipidi, proteine Un'assunzione limitata di proteine Un' assunzione limitata di lipidi .
Al termine di un pasto, è importante mantenere la persona seduta per almeno: 30 minuti Un' ora 10 minuti 20 minuti .
Quali tra i seguenti alimenti devono essere consumati in quantità modeste a causa della possibile interferenza con la coagulazione in un paziente in terapia con farmaci TAO ( es. Coumadin) anticoagulanti? Broccoli, cavoli, verza, spinaci Pasta, arance, mandarini, fagioli Non vi sono restrizioni di alcun tipo, in quanto il farmaco va assunto a digiuno e quindi lontano dai pasti Non vi sono restrizioni di alcun tipo in quanto il farmaco va assunto durante i pasti .
Quale tra le seguenti opzioni non fa parte delle fasi del processo di gestione del farmaco? La prescrizione, l'immagazzinamento, la preparazione La somministrazione, la prescrizione, la distribuzione L' approvvigionamento, il monitoraggio del paziente Tutte le alternative sono corrette .
Quale tra le seguenti alternative indica una via di somministrazione del farmaco? Via enterale Via parenterale Via topica, via analatoria Tutte le alternative sono corrette .
Quale tra le seguenti alternative indica una via di somministrazione del farmaco? Via enterale Via parenterale Via topica e inalatoria Tutte le alternative sono corrette .
Indica tra le seguenti opzioni quella che definisce la compressa. Contenitore gelatinoso cilindrico, contiene farmaco liquido o in polvere Farmaco in polvere e compresso che assume delle forme di piccoli dischi, talvolta incisa per poter essere suddivisa Resistente al PH acido gastrico e non deve essere triturata né masticata per evitare che i principi attivi rilasciati vengono distrutti nello stomaco Contenente soluzioni concentrate di sostanze dolcificanti per mascherare sapori amari .
Quale tra i seguenti farmaci possono essere somministrati per via transcutanea? Eparina ed insulina Cerotti e lozioni Emulsioni e sospensioni Vaccino .
Identifica tra le seguenti alternative quella corrispondente al termine "allergia". Reattività innocua nell' organismo Reazione spontanea ed esagerata dell' organismo scatenata in seguito al contatto di particolari sostanze chiamate allergeni Raffreddore e congiuntivite di natura incerta Sostanza in grado di scatenare una reazione autoimmune .
Con l' acronimo FUT si intende: Foglio Unico Terapisti Foglio Unico di Terapia Il nome di un farmaco anticoagulante Farmaci Unici di terapia .
La sede d' elezione per le iniezioni intramuscolari nell' adulto è: La sede dorsogluteale La sede vastolaterale La sede ventrogluteale Tutte le alternative sono corrette .
Le sedi per l'iniezione intramuscolare sono: Deltoide, ventrogluteale, dorsogluteale, vastolaterale, rettofemorale Deltoide, brachiale, femorale, gluteo Gluteo, sacro, femorale, brachiale Tutte le alternative sono corrette .
La manovra di Lesser: Consente di eseguire, attraverso un pizzico praticato sulla cute del paziente, la corretta procedura per l'esecuzione dell' iniezione intramuscolare È utilizzata per la disostruzione delle vie aeree È utilizzata per rianimare il paziente in arresto cardiocircolatorio È utilizzata per l'esecuzione dell' iniezione intramuscolare .
Qual è tra le seguenti opzioni la sede di iniezione intramuscolare piu indicata nel neonato? Deltoide Rettofemorale Dorsogluteale Ventrogluteale.
Quali sono le sedi di iniezione sottocutanea? Regione deltoide, regione addome tra arcata costale e cresta iliaca esclusa la zona periombelicale, regione anterolaterale della coscia Sono uguali a quelle dell' inizione intramuscolare Avambraccio, scapolare Polpastrello delle dita della mano.
Quale tra le seguenti patologie può essere evitata seguendo il piano vaccinale vigente in Italia? Colecistite Morbillo Scarlattina Appendicite.
La compressa rivestita ha la funzione di: Mascherare il sapore sgradevole della compressa Proteggere il farmaco dall' umidità Fornire alla compressa la funzione di gastroresistenza Tutte le alternative sono corrette .
Quale tra le seguenti opzioni è il sito di elezione per la rilevazione della PA con il metodo non invasivo? L' arteria radiale L' arteria temporale L' arteria pedidia L' arteria brachiale .
Nell"' immediato post-intervento chirurgico di mastectomia totale dx, al paziente deve essere rilevata la PA, quale sarà il sito di rilevazione? Il braccio dx Il braccio sx La PA in questi casi si rileva con metodo invasivo Può essere rilevata nell' avambraccio dx.
La preparazione del paziente nel preoperatorio consiste anche nel : Far indossare il camice operatorio, cuffie e calze elastiche se prescritte Il paziente nel preoperatorio non deve indossare niente Far indossare il pigiama Togliere tutte le protesi compresi gli apparecchi acustici .
La sala risveglio: È una sala adiacente alla camera operatoria dove il paziente viene trasferito nell' immediato post-intervento, all'interno della quale vengono rilevati è monitorati i parametri, le funzioni vitali e lo stato di coscienza È una sala distante dalla camera operatoria dove il paziente viene trasferito è mantenuto finoalsuorisveglio È la camera operatoria dove il paziente viene mantenuto fino al suo risveglio; successivamente viene trasferito nella stanza di degenza dove viene monitorato dal personale medico infermierstico Nessuna delle alternative è corretta.
Cos'è il nastro trasportatore nel blocco operatorio? É un nastro adesivo con la funzione di trattenere i microrganismi ed eventuali particelle di sporco che possono essere trasportati con le calzature all' interno del blocco operatorio È un nastro utile per il trasporto del materiale sterile dall'esterno al blocco operatorio È un nastro di riconoscimento che viene applicato al paziente in camera di degenza o prima di entrare nel bloccooperatorio, peruna migliore identificazione Il nastro trasportatore è un apposito macchinario utilizzato per trasportare il paziente all'interno del blocco operatorio; tale procedura permette l' ingresso solo ai pazienti evitando eventuali contaminazioni che potrebbero essere introdotte dal normale ingresso.
Il paziente nel blocco operatorio deve essere accompagnato: Dai familiari Dalla documentazione anagrafica è anamnestica completa di consenso Dalla documentazione anagrafica e anamnestica senza il consenso in quanto deve essere reperito poco prima dell' intervento chirurgico Dal medico di reparto.
Secondo la definizione fornita dall' Organizzazione Mondiale della Salute (OMS) nel 2013 la salute mentale va intesa come: Assenza di malattia Stato di benessere Completo stato di benessere fisico, fisico, psichico e relazionale e non solo assenza di malattia Stato di benessere in cui una persona può realizzarsi a partire dalle proprie capacità, affrontare lo stress della vita di ogni giorno, lavorare in maniera produttiva e contribuire alla vita della sua comunità .
Secondo la definizione fornita dall' Organizzazione Mondiale della Salute (OMS) nel 2011 la salute va intesa come: Assenza di malattia La capacità di adattamento e di autogestirsi di fronte alle sfide sociali, fisiche ed emotive Completo stato di benessere fisico, mentale, sociale e relazionale e non solo assenza di malattia Stato di benessere .
L' Organizzazione Mondiale della Sanità defini nel 1948 la salute come: Assenza di malattia Quella riacquistata come conseguenza di una malattia Completo stato di benessere fisico, mentale, sociale e relazionale e non solo assenza di malattia Stato di benessere .
La legge di riforma dei servizi rivolti alle persone con disagio psichico, che ha disposto la chiusura dei manicomi e che ha introdotto norme in materia di Trattamenti Sanitari Obbligatori e di Accertamenti Sanitari Obbligatori è la legge: N.194 del 1978 N.180 del 1978 N.833 del 1978 N.104 del 1992.
La legge 180 del 1978 che ha disposto la chiusura dei manicomi è anche conosciuta come: Legge Bassanini Legge Treu Legge Basaglia Legge Mariotti .
Quando si parla di Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO) in materia di tutela della salute mentale si fa riferimento a procedure sanitarie da attivare con motivata necessità nei confronti di soggetti: Con gravi disturbi mentali, che possono fare del male a sé o agli altri, che rifiutano le cure e che necessitano di indifferibili cure ospedaliere Con patologie infettive, che possono fare del male a sé o agli altri, che rifiutano le cure ospedaliere Con patologie psichiatriche, che possono fare del male a sé o agli altri, che rifiutano le cure ospedaliere Con gravi disturbi mentali, che possono fare del male a sé o agli altri, che accettano le cure ospedaliere .
Il Trattamento Sanitario Obbligatorio può essere disposto con provvedimento del Sindaco, a seguito di proposta motivata di: Un medico psichiatra e dalla successiva convalida del Giudice tutelare Un assistente sociale e dalla successiva convalida di un secondo assistente sociale dell' ASL Un medico e dalla successiva convalida di un secondo medico specialista di struttura pubblica Un farmacista .
In ambito di campo della tutela della salute mentale il TSO e: Il trattamento sociale obbligatorio per le persone affette da gravi disturbi psichici che si trovano in condizioni di nuocere a sé e/o agli altri Il trattamento Sanitario obbligatorio per le persone affette da gravi disturbi psichici che si trovano in condizioni di nuocere a sé e/o agli altri Il trattamento Sanitario osteopatico per le persone affette da gravi disturbi psichiatrici che si trovano in condizioni di nuocere a sé e/o agli altri Il trattamento Sanitario obbligatorio per sottoporre i bambini alle vaccinazioni .
La durata del ricovero a seguito di Trattamento Sanitario Obbligatorio per la malattia mentale ha una durata massima: Di 7 giorni, che in caso di necessità possono essere rinnovati di ulteriori 5 giorni Di 7 giorni, che in caso di necessità possono essere rinnovati di ulteriori 6 giorni Di 7 giorni, che in caso di necessità possono essere rinnovati di ulteriori 7 giorni Di 10 giorni, che in caso di necessità possono essere rinnovati di ulteriori 10 giorni .
Il Centro di Salute Mentale (CSM) è: Una unità operativa di psichiatria Una comunità Una resistenza protetta Un ambulatorio specialistico pubblico e territoriale. È il primo punto di accesso per la diagnosi, cura e riabilitazione, presa in carico delle persone o famiglie di persone con disturbi mentali. L' équipe è formata da medico psichiatra, assistente sociale, psicologo, infermiere, educatore .
Il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC)è: Un ambulatorio specialistico pubblico Una unità operativa di psichiatria Una resistenza protetta Una comunità .
Le attività di prevenzione primaria prevedono interventi: Di diagnosi precoce, assistenza e cura, non necessariamente attuati all'interno di contesti clinici in senso stretto Riabilitativi di natura sociale, economica e di reinserimento lavorativo diretti a impedire l' aggravamento e/o la riproposizione di eventi nocivi in un soggetto già in precedenza sottoposto a interventi terapeutici e educativi Di natura sanitaria, sociale, economica ed educativa diretti a impedire eventi potenzialmente nocivi per la salute Economici e di reinserimento sociale .
Le attività di prevenzione terziaria prevedono interventi: Riabilitativi di natura sociale, economica e di reinserimento lavorativo diretti a impedire l' aggravamento e/o la riproposizione di eventi nocivi in un soggetto già in precedenza sottoposto a interventi terapeutici educativi Di natura sanitaria, sociale, peconomica ed educativa diretti a impedire eventi potenzialmente nocivi per la salute Di diagnosi precoce, assistenza e cura, non necessariamente attuati all' interno di contesti clinici in senso stretto Economici e di reinserimento .
Ricevute le necessarie e motivate proposte mediche, quante ore di tempo ha il sindaco per riflettere sulla necessità di disporre con propria ordinanza il Trattamento Sanitario Obbligatorio per malattia mentale? 48 ore 72 ore 36 ore 24 ore.
Le attività di prevenzione secondaria prevedono interventi: Economici e di reinserimento sociale Di diagnosi precoce, assistenza e cura, non necessariamente attuati all'interno di contesti clinici in senso stretto Riabilitativi di natura sociale, economica e di reinserimento lavorativo diretti a impedire l'aggravamento e/o la riproposizione di eventi nocivi in un soggetto già in precedenza sottoposto a interventi terapeutici e educativi Di natura sanitaria, sociale, economica ed educativa diretti a impedire eventi potenzialmente nocivi per la salute .
Il regolamento attuativo recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale è: D.M. 388/ 2003 D.M. 332/ 1999 D.M. 502 / 1992 D..M. 42 /1999.
Cosa si intende con la dicitura " Pronto Soccorso"? È l' intervento operatoda personale anche non sanitario, opportunamente addestrato È il .momento in cui si prestano le cure mediche-chirurgiche da parte di personale qualificato È il solo luogo fisico in cui si prestano le cure mediche-chirurgiche È l'intervento di emergenza operatoda personale sanitario che utilizza le tecniche medico-chirurgiche disponibili, compreso l' utilizzo di farmaci.
La condizioneche in assenza di adeguato trattamento può diventare critica si definisce: Emergenza Urgenza Assistenza Dipendenza.
La condizione che pone la persona in imminente pericolo di vita si definisce: Urgenza Indipenza Emergenza Incidente.
" Chiunque trovando una persona ferita o in imminente pericolo di vita omette di prestare assistenza"., è punito a norma di legge in quanto incorre nel reato di omissione di soccorso. Per figurarsi il reato non è necessario che vi sia danno ma è sufficiente che vi sia il pericolo Quale articolo del C P. tratta l' omissione di soccorso? Art. 593 c.p. Art. 592 c.p. Art. 54 c.p. Art. 45 c.p.
L' acronimo DEA definisce il: Dipartimento di emergenza e accettazione luogo dove vengono collegate un insieme di unità operative, che mantengono la propria autonomia e responsabilità : Dipartimento di emergenza e assistenza Distretto di emergenza e urgenza Distretto di emergenza e accettazione.
Il soggetto che ha in corso un sospetto attacco di angina pectoris va aiutato a trovare la posizione: Supina con gli arti inferiori sollevati Supina Trendelenburg Semi-fowler o Fowler.
Quali tra i seguenti segni e sintomi possono essere segnali di insorgenza di infarto miocardico acuto? Dolore toracico acuto, dispnea, perdita di coscienza, shock Ipogligemi, sudorazione profusa, confusione mentale Cefalea, tremore generalizzato, bradicardia Tremore a riposo, tachicardia sotto sforzo, pallore cutaneo iperglicemia.
L' arresto cardiaco può essere causato da quale delle seguenti alterazioni del ritmo cardiaco? Fibrillazione ventricolare e tachicardia ventricolare Fibrillazione atriale è tachicardia atriale Fibrillazione tachicardica è tachicardia ventricolare Fibrillazione ventricolare e fibrillazione atriale.
Quanti sono i mezzi utilizzati per il soccorso? Due : mezzi di soccorso con ambulanze e mezzidi soccorso con automedica Tre: mezzi di soccorso di alpino, mezzi di soccorso ospedaliero, mezzi, di soccorso extraospedaliero Tre: mezzi di soccorso di base ( MSB ), mezzi di soccorso intermedio (MSI), mezzi di soccorso avanzato ( MSA) Due: mezzi di soccorso con ambulanze, mezzidi soccorso con elicottero.
Indicare il primo intervento da effettuare in presenza di una persona con grave trauma cranico: Valutare i parametri vitali Valutare la pervieta' delle vie aeree Assicurare un decesso venoso Eseguire una radiografia del cranio e della colonna cervicale.
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests