option
My Daypo

dinamica

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
dinamica

Description:
dinamica

Author:
gabriella alois
(Other tests from this author)

Creation Date:
05/06/2022

Category:
Personal

Number of questions: 191
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Last comments
No comments about this test.
Content:
Quale è un concetto cardine nella teoria di Adler dell'inferiorità organica? collettività fusionalità individualità condivisio.
Quale autore elaborò la teroria dell'inferiorità organica? Freud Adler Jung Janet.
Quale tarle seguenti fasi NON è descritta nella teoria di Adler sullo sviluppo delle nevrosi? scissione sostanziazione finzione confronto critico con la realtà.
Quale meccanismo NON è invocato nella teoria di Adler dell'inferiorità organica? sublimazione concentrazione addestramento ereditarietà.
Come viene definito da Adler il principio secondo il quale l'uomo deve continuamente adattarsi al proprio ambiente? principio del dinamismo principio di azione e reazione tra uomo e ambiente principio dell'influenza cosmica legge della verità assoluta.
Quale tra i seguenti principi NON appartiene alla teoria di Adler? ordine della genitura individualità inferiorità di organo livello di frustrazione ottimale.
Quale tra i seguenti principi NON appartiene alla teoria di Adler? principio di piacere principio del dinamismo principio dell'influenza cosmica principio dell'unità.
Quale tra i seguenti stadi NON appartiene alla terapia nella tecnica di Adler? la comprensione del carattere fittizio della meta la modifica della finalità la modifica della meta la comprensione del paziente.
Come viene definito da Adler il principio per cui l'individuo non è isolato, ma inserito nel cosmo e da esso profondamente influenzato? principio dell'unità principio dell'influenza cosmica principio della sponatena strutturazione delle parti in una totalità principio del dinamismo.
1. Nella teoria di Jung la libido coincide con il principio di piacere l'energia psichica la pulsione sessuale l'istinto di vita.
Quale tra i seguenti NON fa parte dei tipi psicologici teorizzati da Jung? sensoriale- introverso intellettuale-estroverso razionale-introverso sentimentale-estroverso.
Quale tra i seguenti principi fa parte della teoria di Jung? individuazione soggettivazione identificazione impersonificazione.
2. Quale tra i seguenti principi NON appartiene alla psicologia analitica di Jung? l'identificazione principio dell'influenza cosmica gli archetipi principio dell'energia psichica.
Quale archetipo rappresenta gli atteggiamenti convenzionali adottati dall'individuo sulla base della sua cultura di appartenenza nella teoria di Jung? l'anima lo spirito l'ombra la persona.
Nel primo stadio del sogno nella teoria di Jung il soggetto incontra: l'Anima il Vecchio Saggio l'Ombra e la Persona la Magna Mater.
Gli archetipi dipendono seconda Jung da ereditarietà esperienza sociale esperienza collettiva esperienza individuale.
. Quale tra i seguenti NON è un archetipo nella teoria di Jung? l'Orco l'Anima la Persona l'Ombra.
. Come si chiama lo stadio individuato da Ferenczi in cui il bambino ricerca negli oggetti attributi che sono propri del bambino stesso? stadio del senso di realtà stadio animistico stadio della riflessione cosciente stadio simbolico.
Qual è uno dei principi cardine della teoria di Ferenczi? introiezione inferiorità identificazione individuazione .
Come si chiama il primo stadio evolutivo del senso di realtà secondo Ferenczi? stadio magico-gestuale stadio magico-gestuale stadio magico-allucinatorio stadio simbolico.
Quanti sono gli stadi identificati da Ferenczi nello sviluppo del senso di realtà? 5 4 8 6.
Quale è il principio cardine della tecnica terapeutica di Ferenczi l'interpretazione l'empatia il transfert l'introiezione.
Nello sviluppo emozionale hanno rilievo secondo Ferenczi gli archetipi i simboli l'ambiente l'educazione.
Nella teoria di Ferenczi sul trauma, l'autore parla di trauma fantasticato trauma di nascita trauma reale trauma immaginario.
Hartmann appartiene alla corrente: delle relazioni oggettuali della psicologia dell'Io della psicologia del Sé dell'intersoggettività .
. Un principio cardine della teoria di Hartmann è: . Un principio cardine della teoria di Hartmann è: l'identificazione la sumblimazione l'individuazione l'adattamento.
Hartmann ritiene che il narcisismo dipenda dall'investimento della libido sull'Io sull'oggetto sul Super Io sul Sé.
. La modalità di adattamento attraverso la quale l'uomo cambia se stesso per adattarsi alle esigenze ambientali è definita da Hartmann: modalità alloplastica modalità plastica modalità autoplastica modalità di ricerca di un nuovo ambiente.
. Nella teoria di Hartmann grande peso assume: l'ambiente il fattore costituzionale l'intrapsichico il complesso di Edipo.
Quale meccanismo di difesa prevede la separazione del pensiero dall'emozione ? l'isolamento dell'affetto somatizzazione ascetismo conversione.
Anna Freud appartiene alla corrente: dell'intersoggettività delle relazioni oggettuali della psicologia del Sé della psicologia dell'Io.
Quale tra i seguenti meccanismi di difesa NON è primitivo nella teoria di Anna Freud? diniego sublimazione identificazione proiettiva scissione.
Quale tra i seguenti meccanismi di difesa NON è evoluto nella teoria di Anna Freud? la razionalizzazione l'identificazione proiettiva la formazione reattiva l'intellettualizzazione.
In quale fase della linea di sviluppo dall'indipendenza emotiva all'autonomia adulta il bambino si crea una rappresentazione della mamma indipendentemente dal soddisfacimento dei bisogni, riuscendo a separarsi per periodi più lunghi dalla figura materna quinta fase terza fase ottava fase prima fase.
Quale tra le seguenti NON è una linea di sviluppo analizzata da Anna Freud? dalla dipendenza fisica all'indipendenza dalla disorganizzazione all'integrazione dall'indipendenza emotiva e dell'autonomia adulta dall'egocentrismo alla socievolezza.
Quale tra i seguenti meccanismi di difesa è considerato NON patologico da Anna Freud? la repressione l'identificazione proiettiva l'intellettualizzazione la formazione rettativa.
Quale meccanismo di difesa è basato sull'adozione di una caratteristica opposta al desiderio o impulso inaccettabile la proiezione la rimozione lo spostamento la formazione reattiva.
La tecnica di Anna Freud si basava su l'osseravzione diretta del bambino l'osservazione mediata del bambino l'osservazione in laboratorio del bambino l'osservazione indiretta del bambino.
Quale autora parla di un'osservatore "senza memoria e senza desiderio"? Bion Bick Klein Anna Freud.
3. L'Infant observation è un tipo di osservazione indiretta partecipe mediata attiva.
Lo sviluppo dell'angoscia dell'estraneo segna per Spitz la nascita di l'Io rudimentale il Super Io il senso di Sé la relazione oggettuale.
Nel modello di Spitz la psicopatologia nasce a causa di conflitto intrapsichico mancanza di soddisfacimento delle pulsioni relazioni oggettuali disturbate deficit.
Secondo Spitz il sorriso inizialmente è indifferenziato selettivo endogeno discriminativo.
Spitz studiò soprattutto: i bambini ospedalizzati i bambini fobici i pazienti borderline le isteriche.
Il terzo organizzatore psichico secondo Spitz è l'angoscia dell'estraneo il si il sorriso il no.
I bambini ospedalizzati secondo Spitz sviluppavano sintomi fobici la depressione anaclitica ansia da separazione la depressione reattiva.
Quale tra i seguenti NON è un organizzatore psichico individuato da Spitz? il sorriso il no l'angoscia dell'estraneo la dermatite atopica.
Quale tra le seguenti NON è una fase del processo di separazione e individuazione secondo la Mahler? integrazione costanza dell'oggetto differenziazione sperimentazione.
. Come si chiama nella teoria della Mahler il processo di sviluppo del bambino? di individuazione e differenziazione di identificazione e individuazione di separazione e individuazione di separazione e differenziazione.
Quale tra le seguenti NON è una fase del processo di sviluppo secondo la Mahler? separazione e individuazione simbiosi normale autismo normale disgregazione.
Quali forme di patologia studia la Mahler? psicosi autistica e psicosi regressiva psicosi anaclitica e psicosi regressiva psicosi anaclitica e psicosi simbiotica psicosi autistica e psicosi simbiotica.
In quale fase dello sviluppo secondo la Mahler il bambino distingue tra sé e l'oggetto sul piano sensoriale, capisce che le sensazioni interne sono diverse da quelle provocate dal contatto con gli oggetti esterni differenziazione costanza dell'oggetto sperimentazione riavvicinamento.
Quale autore è considerato il fondatore della scuola delle relazioni oggettuali? Spitz Mahler Klein A. Freud.
. Secondo la Klein le pulsioni sono fenomeni interpersonali biologici psicologici corporei.
La Klein parla di: Sé rudimentale Super Io rudimentale Es rudimentale Io rudimentale.
. La Klein parla di angoscia: di frammentazione di perdita generalizzata di annullamento.
Quale tra i seguenti meccanismi di difesa non ha un ruolo centrale nella teoria della Klein? intellettualizzazione introiezione scissione proiezione.
Quale tra i seguenti principi NON fa parte delle teorie della Klein nella relazione madre-bambino vi è una prima fase autistica lo sviluppo è influenzato dell'interazione tra le caratteristiche ambientali (mamma) e le caratteristiche innate del bambino. il bambino è caratterizzato aggressività innata, che può ostacolare il superamento di frustrazioni e rabbia fin dalla nascita esistono sentimenti di amore e persecuzione nella relazione con la madre.
L'invidia secondo la Klein è persecutoria costruttiva predatoria distruttiva.
Quale autore formula la teoria delle posizioni? Adler Klein Spitz Mahler.
La scissione tra seno buono e seno cattivo si trova secondo la Klein nella posizione depressiva schizo-paranoide psicotica simbiotica.
Quali sono i meccanismi di difesa principali nella posizione schizo-paranoide individuata dalla Klein? identificazione proiettiva e proiezione scissione e diniego identificazione proiettiva e introiezione scissione e proiezione.
Nella posizione depressiva secondo la Klein compare il senso di colpa il senso di persecuzione il senso di Sé il senso di vergogna.
Come definisce la Klein il meccanismo di difesache consiste nella proiezione di parti del Sé e degli oggetti interni scissi sull'oggetto, seguita da un'identificazione successiva con le parti proiettate, attraverso cui il bambino se ne riappropria, controllandole proiezione idealizzazione diniego identificazione proiettiva.
Nella posizione depressiva la Klein parla di angoscia persecutoria di perdita di frammentazione di annichilimento.
La tecnica della Klein si basa sull'interpretazione degli atti mancati dei sogni del gioco dei lapsus.
Secondo quale autore il bambino è analizzabile? Freud Klein Ferenczi A. Freud.
Secondo Fairbeirn l'oggetto è: reale parziale intero intrapsichico.
Il concetto basilare della teoria di Fairbairn è: introiezione identificazione differenziazione interiorizzazione .
Quale tra i seguenti stadi NON è identicato nello sviluppo secondo la teoria di Fairbairn? stadio tradizionale stadio della simbiosi normale stadio della dipendenza infantile stadio della dipendenza matura.
L'istanza principale nella teoria di Fairbairn è l'Es il Super Io il Sé l'Io.
Quale autore fa parte del Middle Group? Mahler Klein Fairbairn Khout.
La motivazione nella teoria di Fairbairn è legata a soddisfazione della pulsione ricerca dell'oggetto riduzione della tensione principio di piacere.
Quale tra i seguenti percorsi evolutivi NON è stato analizzato da Winnicott? percorso dalla non integrazione all'acquisizione del senso di realtà percorso dal'indifferenziazione all'individuazione percorso dalla inorganizzazione all'organizzazione percorso dalla dipendenza assoluta all'indipendenza.
Quale autore parla di madre oggetto e madre ambiente? Kohut Winnicott Freud Fairbairn.
La funzione materna di sostegno emotivo-affettivo del bambino viene definita da Winnicott: object presenting handling holding scaffolding.
4. Che cosa consente il passaggio dall'illusione al senso di realtà nella teoria di Winnicott? l'oggetto-Sé l'oggetto parziale l'oggetto interno l'oggetto transizionale.
Come definisce Winnicott quella condizione di ritiro parziale della madre da tutto ciò che non è il figlio, elevata sensibilità rispetto al proprio Sé, al proprio corpo e al bambino, capacità di accondiscendere all'illusione del figlio che ella risponda tempestivamente alle sue richieste perché è il suo desiderio ad averla creata livello di frustarzione ottimale holding proeccupazione materna primaria handling.
Il modo in cui la madre manipola il bambino è definito da Winnicott. scaffolding handling object presenting holding.
la funzione della madre di presentare la realtà all'infante in modo graduale e continuo, accondiscendendo al bisogno del piccolo di illudersi che sia lui a crearla viene definita da Winnicott: scaffolding handling holding object presenting.
Quale istanza costituisce secondo Winnicott l'esperienza della soggettività? l'Ego l'Io il Sé il Super Io.
Lo stato di "non esistenza" del paziente viene definito da Winnicott Falso Oggetto Falso Sé Falso Io Falsa Persona.
Quale autore parla di madre sufficientemente buona? Winnicott Spitz Fairbairn Khout.
Secondo Winnicott il ripetuto successo della madre nell'andare incontro al gesto spontaneo e all'allucinazione sensoriale dell'infante permette lo sviluppo del: vero Oggetto vero Io vero Sé vera Persona.
Quali tra i seguenti stadi NON appariene alla teoria dello sviluppo emozionale di Winnicott? integrazione organizzazione dipendenza differenziazione.
Quale autore parla di odio nel controtransfert? Freud Fairbairn Kohut Winnicott.
Quale autore parla di oggetti- Sé? Freud Winnicott Kohut Klein.
Secondo Kohut lo sviluppo procede da una fase di: simbiosi narcisismo primario assoluto indifferenziazione narcisismo patologico.
Come definisce Kohut la capacità del genitore di fornire delusioni tollerabili dall'equilibrio narcisistico originario del bambino? preoccupazione materna primaria object presenting holding livello di frustrazione ottimale.
Come definisce Kohut il primo stadio di sviluppo del Sé? Sé nucleare Sé precoce Sé rudimentale Sé primario.
Quando nello sviluppo il bambino riesce a concepire il genitore come oggetto differenziato si crea secondo Kohut: il sé grandioso l'imago paterna idealizzata il vero sé l'oggetto sé prototipico.
Secondo Kouht il complesso di Edipo: deriva dalla vulnerabilità costituzionale di alcuni bambini deriva dal fallimento delle risposte genitoriali non esiste è una tappa dello sviluppo psico-sessuale.
. che cosa è per Kohut il centro dell'universo psicologico dell'uomo? il Super Io l'imago paterna idealizzata Il Sé l'Io.
Che cosa è centrale nella tecnica terapeutica di Khout? il sostegno emotivo l'identificazione l'empatia la frustrazione ottimale.
Quali tra i seguenti obiettivi terapeutici NON appartiene al modello della psicologia del Sé? provare empatia sviluppare una percezione di stabilità del Sé liquidare l'energia psichica in eccesso acquisire una stima realistica di Sé.
Quale modello ritiene la patologia frutto dell'indisponibilità degli oggetti reali a fungere da oggetto-Sé per il bambino? il modello delle relaizoni oggettuali il modello della psicologia del Sé il modello freudiano il modello della psicologia dell'Io.
Con quale tipo di pazienti lavora Kohut? pazienti schizofrenici pazienti narcisistici pazienti nevrastenici pazienti isterici.
. Freud e Klein propongono un modello di psicopatologia basato sul: blocco evolutivo conflitto fattori costituzionali deficit ambientale.
il modello di psicopatologia basato sulle carenze ambientali viene definito: modello del conflitto modello del deficit modello inetersonale modello della deprivazione.
1. Il modello strutturale si basa su un concetto di psicopatologia che deriva da blocco evolutivo deficit ambientale conflitto fattori costituzionali.
. La psicologia dell'Io si basa su un modello di psicopatologia che deriva da blocco evolutivo fattori costituzionali deficit ambientale conflitto.
Il modello di Winnicott si basa su un concetto di psicopatologia che deriva da conflitto deficit ambientale fattori costituzionali fattori innati.
Il modello di Fairbairn si basa su un concetto di psicopatologia che deriva da conflitto fattori costituzionali deficit ambientale fattori innati.
Il modello kleiniano-bioniano si basa su un concetto di psicopatologia che deriva da conflitto blocco evolutivo fattori costituzionali deficit ambientale.
Il modello della psicologia del Sé si basa su un concetto di psicopatologia che deriva da fattori costituzionali conflitto fattori innati deficit ambientale.
il bambino alla nascita secondo Bion è dominato da terrore di morte terrore senza nome ansia da separazione angosia dell'estarneo.
. Gli elementi beta nella teoria di Bion sono metacognizioni metapensieri protopensieri prepensieri.
Come si chiama secondo Bion la funzione materna di comprendere gli stati emotivi del piccolo, bonificarli e restiturglieli in una forma organizzata? funzione di assimilazione funzione alfa funzione di base funzione beta.
Come definisce Bion la capacità materna di immedesimarsi in un pensiero pre-concettuale, empatico, calandosi nei vissuti del piccolo e di restituirglieli elaborati? holding empatia reverie preoccupazione materna primaria.
Come definisce Bion le affezioni sensoriali ed emotive grezze, non organizzate in un qualche pensiero? elementi alfa elementi gamma assunti di base elementi beta.
Quale tra i seguenti NON è un tipo di relazione tra contenuto e contenitore teorizzata da Bion? dipendente conviviale parassitaria simbiotica.
Quale assunto di base nella teoria di Bion dà forma ad un gruppo in cui tutti i membri sono convinti che il sapere, il benessere e la vita si trovino nel leader e che questi provveda a distribuirli ai singoli membri del gruppo? assunto di base di accoppiamento assunto di base di accomodamento assunto di base di attacco-fuga assunto di base di dipendenza.
Come definisce Bion il gruppo fondato sulla capacità dei membri di utilizzare le proprie risorse e di cooperare attivamente per la realizzazione del compito comune? gruppo intimo gruppo analitico gruppo di lavoro gruppo di assunti di base.
Quale autore introduce il concetto di barriera di contatto, zona di passaggio dove transitano i processi mentali? Kohut Bion Klein Stern.
0. Gli assunti di base del gruppo secondo Bion sono: assunto di base di dipendenza, di fuga e di accoppiamento assunto di base di dipendenza, di attacco- fuga e di accoppiamento assunto di base di dipendenza, di attacco-fuga e di accomodamento assunto di base di indipendenza, di attacco-fuga e di accoppiamento.
Come definisce Bowlby le rappresentazioni mentali di sé e della figura di attaccamento, basati su modelli ripetuti di esperienze relazionali con la madre? modelli operativi interni rappresentazioni operative interne rappresentazioni interne generalizzate modelli operativi interiorizzati.
il comportamento di attaccamento secondo Bowlby si definisce come: la ricerca di vicinanza dal caregiver nei momenti di stress la ricerca di vicinanza dal caregiver in tutti i momenti la ricerca di vicinanza dal caregiver per soddisfare i bisogni di nutrizione il legame affettivo tra bambino e caregiver.
Quale autore definisce la madre "una base sicura"? Winnicott Kohut Bowlby Fairbairn.
A che età si sviluppa il legame di attaccamento vero e proprio secondo Bowlby? tra gli 0 e i 2 mesi dopo i 18 mesi tra i 2 e i 6 mesi tra i 6 e i 18 mesi.
L'ansia da separazione compare secondo Bowlby intorno a 3 mesi 24 mesi 18 mesi 8 mesi.
L'attaccamento secondo Bowlby è una motivazione secondaria intrinseca appresa estrinseca.
Quale autore parla di funzione riflessiva materna? Winnicott Bowlby Stern Fonagy.
Quale tra i seguenti stili di attaccamento NON è stato identificato da Bowlby e collaboratori: attaccamento evitante attaccamento sicuro attaccamento simbiotico attaccamento ansioso-ambivalente .
Come si chiama la procedura ideata da Ainsworth e collaboratori per valutare l'attaccamento nella prima infanzia? Lausanna Trilogue Play Adult attachment interview Separation Anxiety Test Strange Situation.
Come viene definita da Bowlby la capacità della madre di percepire i segnali (fisici ed emotivi) del bambino e di rispondervi in maniera adeguata? empatia materna reverie materna sensibilità materna preoccupazione materna primaria.
Il modello della teoria dell'attaccamento si basa su un concetto di psicopatologia che deriva da deficit ambientale fattori innati fattori costituzionali conflitto .
A quali aspetti è interessata l'Infant Research? agli aspetti innati e agli aspetti appresi nella relazione solo agli aspetti di regolazione reciproca solo agli aspetti auto-regolatori aspetti auto-regolatori e di regolazione interattiva.
Quale tra i seguenti NON è un principio di base dell'Infant Research? lo sviluppo è considerato esito di processi interpersonali l'attenzione è posta alla diade la patologia deriva da un conflitto intrapsichico l'attenzione è posta alla diade il modello della mente è interattivo.
Come definisce Stern l''esecuzione di comportamenti che esprimono la qualità di un sentimento condiviso, senza tuttavia imitarne l'esatta espressione comportamentale tra mamma e bambino? sensibilità materna preoccupazione materna primaria reverie materna sintonizzazione affettiva.
Che cosa costituisce secondo Stern una rappresentazione di una specifica interazione? uno schema mentale interno una rappresentazione interna generalizzata un modello operativo interno uno script.
Quale tra i seguenti concetti NON appartiene alla teoria di Stern? Sé grandioso Sé emergente Sé nucleare Sé verbale.
Quale autore parla di rappresentazioni di interazioni generalizzate? Bion Bowlby Klein Stern.
Quale autore parla di rappresentazioni di "momento presente"? Stern Bion Bowlby Klein.
Quale autore fa parte della corrente dell'Intersoggettività? Stern Bowlby Bion Mitchell.
Qual è uno dei concetti principali nella teoria di Stern? l'oggetto Sé il Sé grandioso il falso sé il senso di Sé.
La matrice relazionale di Mitchell presta attenzione: ai fattori relazionali sia ai fattori intrapsichici che ai fattori interpersonali ai fattori intrapsichici ai fattori interpersonali.
Chi parla di analista come "schermo opaco"? Freud Kohut Mitchell Bion.
Quale corrente rivaluta la soggettività dell'analista? l'Infant Research la psicologia dell'Io la psicologia delle relazioni oggettuali la prospettiva relazionale.
Come definisce Ehrenberg la relazione terapeutica? il terzo analitico intersoggettivo sintonizzazione affettiva incontro tra soggettività ai margini dell'intimità.
Nella prospettiva relazionale il controtransfert dipende: dalla soggettività del paziente dalla risposta dell'analista al transfert del paziente dalla soggettività dell'analista dall'identificazione proiettiva.
In cosa consiste nella prospettiva relazionale il fenomeno dell'enactment? l'agito da parte dell'analista la messa in atto da parte del paziente l'agito da parte del paziente la messa in atto da parte dell'analista.
In cosa consiste nella prospettiva relazionale il fenomeno della self-disclosure? il disvelamento di sé del paziente la messa in atto da parte dell'analista il disvelamento di sé dell'analista la messa in atto da parte del paziente.
Per quale autore il terzo analitico fa riferimento al complesso di Edipo? Mitchell Freud Klein Lacan.
Per quale autore il terzo analitico fa riferimento al Padre? Mitchell Freud Lacan Klein.
Per la psicoanalisi relazionale il terzo analitico intersoggettivo è costituito da: la relazione terapeutica il padre nella sua dimensione concreta il complesso di Edipo la rappresentazione del padre nella mente della madre.
Secondo quale principio formulato da Beebe e Lachmann i modelli di interazione vengono organizzati sulla base delle violazioni delle aspettative? il principio di regolazione attesa il principio della condivisione di momenti affettivi intensi il principio di rottura e riparazione il principio di regolazione reciproca.
Secondo la Bucci il bambino nasce dotato del codice pre-simbolico simbolico verbale simbolico non verbale sub-simbolico.
Secondo quale principio formulato da Beebe e Lachmann le rappresentazioni si formano grazie alla possibilità di prevedere determinate risposte ambientali? il principio di rottura e riparazione il principio di regolazione reciproca il principio di regolazione attesa il principio della condivisione di momenti affettivi intensi.
Quale autore parla di codice multiplo? Odgen Mitchell Bucci Bion.
Nella prospettiva relazionale il preverbale è: preconscio conscio inconscio implicito.
Quale autore intende la relazione madre-bambino come processi di auto-regolazione e regolazione interattiva? Beebe Bion Bowlby Winnicott.
1. Secondo Panizza il trauma disgrega la personalità dissocia mente e corpo produce la rimozione dell'affetto scinde la psiche.
e e e e aaaa.
Quale tra i seguenti concetti NON costituisce una critica alla prospettiva relazionale? ablazione dell'intrapsichico ecceso di partecipazione della soggettività dell'analista ablazione dell'inconscio ablazione dell'interpersonale.
03. Quale principio tra i seguenti stadi NON è identificato nello sviluppo secondo la teoria di Fairbairn ? Stadio della simbiosi normale Stadio di dipendenza infantile Stadio transizionale Stadio di dipendenza adulta .
06. Secondo la Klein il bambino è analizzabile perché? . Anche nel bambino piccolo è possibile il transfert Riesce a comunicare in modo non verbale Sa trasmettere bene i suoni Ha bisogno di aiuto Riesce a comunicare in modo non verbale .
07. Nella teoria di Fairbeirn quale lo è associato a un oggetto buono? L’io libidico L’io nucleare Il Sé Il super io.
08. Quale autore introdusse il termine dinamica in psicologia? Gassner HerbarT MesmeR Charcot.
10. Chi definisce la relazione terapeutica come “Il margine dell’intimità”? Ehenberg Bernhaim Charcot Freud.
Secondo la Klein il primo meccanismo di difesa messo in atto dal bambino è? Lìncubazione La scissione L’ affascinazione La catalessi.
12. Tra i quadri clinici studiati nel xix secolo, grande rilievo ebbe lo studio di : L’automatismo ambulatorio Il diabete L’anoressia Le nevrosi .
15.Come si chiamano per Winnicott le funzioni materne? Holding, Handling, Object presenting Handling, Kissing, Speaking Object presenting, Painting, Loving Holding, Speaking, Crying.
18. Con quale termine la Mahler identifica il processo per cui il bambino si differenzia dall’altro? Dispersione Congiunzione Differenziazione Separazione .
20. In quale fase dello sviluppo l’IO si divide in “Io libido”, “Io antilibido”e “Io centrale” nella teoria di Fairbeirn? Nello stadio trasversale Nello stadio transizionale Nello stadio proporzionale Nello stadio occasionale.
23. Per quale autore è centrale il concetto di Adattamento? Hervey de Sain t-Denis Maury Delage Hartmann.
24. Quale tra i seguenti concetti fa parte del pensiero della Klein ? Fin dalla nascita esistono sentimenti di amore e persecuzione nella relazione con la madre. Il bambino tende a differenziarsi dalla madre. La figura della madre è vista come complementare Il bambino tende a competere con la figura materna.
26. Quale teoria formulò Adler? Teoria della differenziazione Teoria dell’animismo Teoria del fenomeno organicistico Teoria dell’inferiorità organica. .
27. Secondo l’approccio dinamico i sintomi sono? Sono determinati da fattori biologici, psicologici e ambientali Rappresentano il campanello dall’allarme delle nevrosi ria e catalessi Possono essere ipotonici Hanno funzione localizzatrice.
28. Quale tra i seguenti è un archetipo nella teoria di Jung? L’anima La storia La natura La morte.
32. Quale tra le seguenti fasi non è descritta nelle teoria di Adler sullo sviluppo delle nervosi? Scissone Tendenza alla svalutazione Narcisismo Critica umiliante .
33. Come si definisce nella teoria di Bion l’assunto che dà forma ad un gruppo in cui tutti i membri sono guidati dalla credenza che vi sia un nemico da sconfiggere e un leader che li guiderà? Assunto di attacco di fuga. Assunto di difesa di gruppo Assunto di nemico da sconfiggere Assunto di vittoria.
36. Quale tra i seguenti percorsi evolutivi NON è stato analizzato da Winnicott? Percorso dall’indifferenziazione all’individuazione Percorso dalla differenziazione alla intellettualizzazione Percorso dalla interiorizzazione alla separazione Percorso dalla individuazione alla separazione .
40. In quante fasi si struttura la procedura della Strange Situation? 8 4 7 6.
46. Quale autore parla di modelli operativi interni? Bowlby Fechner Klein Breuer.
48. Quale tra i seguenti costrutti non fa parte della teoria di Jung? Inferiorità di organo La libido Inconscio personale Inconscio collettivo.
50. Quale corrente rivaluta la soggettività dell’analista? Prospettiva reazionale Prospettiva dinamica Prospettiva strutturale Prospettiva kleniana.
52. Chi teorizza il terzo analitico intersoggettivo come esito dell’incontro tra gli inconsci di due soggetti? Odgen Fairnbain Fechner Winnicott.
53. Hartmann ritiene che il narcisismo dipenda dall’investimento della libido: Sul Sé Sull’Io Sull’inconscio Sul super io .
54. Quale autore utilizzò il termine dinamica per descrivere i fenomeni psichici in termini energetici? Fechner Klein Breuer Charcot .
55. Quale tra i seguenti concetti non fa parte della teoria di Khout? Oggetto transizionale Narcisismo Frustrazioni ottimali Amore oggettuale.
59. Cosa significa abreazione? La scarica della reazione emotiva La rimozione della reazione emotiva il ritorno del rimosso lo spostamento nell'inconscio dell'impulso.
62. Quale tra i seguenti tipi di Se fa parte della teoria di Stern? L’IO rudimentale Il Sè Il Super IO Sè Nucleare.
64. Quale concetto appartiene alla teoria di Winnicott? La dottrina del trauma sessuale immaginario Il principio di influenza cosmica Il concetto della seduzione sessuale Preoccupazione materna primaria.
65. Quale tra i seguenti è un organizzatore psichico individuato da Spitz? Il sorriso Il canto Il linguaggio La gestualità .
69. Quale tra le seguenti affermazioni sui fattori costituzionali non è vera ? Il fattore costituzionale non ha nessun ruolo nel generare la nevrosi In alcuni scritti Kohut dà maggior peso ai fattori costituzionale I fattori costituzionali contribuiscono ad accentuare l’aggressività dell’Io I fattori costituzionali predispongono alla malattia mentale.
75. Quale autore lavora principalmente sull’approfondimento dei meccanismi di difesa? Klein Mahler A. Freud Winnicott .
76. Quale tra i seguenti concetti non costituisce una critica alla prospettiva relazionale ? Ablazione dell’inconscio Ablazione del personale Ablazione dell’intrapsichico La partecipazione dell’analista.
79. Quale principio non caratterizza la tecnica terapeutica di Ferenczi? Distacco Principio di distensione Principio di neocatarsi Principio di concessione .
91. Il modello di psicopatologia basato sul contrasto tra le istanze si chiama ? Modello del conflitto Modello dell’azione dell'oggetto Modello della sublimazione getto Modello della scissione.
94. Quale tra i seguenti NON è un tipo di relazione tra contenuto e contenitore teorizzata da Bion? Assoluta Isolata Dipendente Debole.
97. Come definisce Kohut il primo stadio di sviluppo del sé? Rudimentale Aggressivo Nucleare Simbolico.
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests