option

Fuori paniere Paleografia

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
Fuori paniere Paleografia

Description:
Fuori paniere Pantarotto

Author:
AVATAR
Fuori Paniere Paleografia
(Other tests from this author)


Creation Date:
03/05/2021

Category:
Others

Number of questions: 10
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Last comments
No comments about this test.
Content:
La carta usata nel Medioevo è un tipo di supporto: Di origine chimica: nasce dalla reazione di diverse sostanze Di origine vegetale, è formata da pasta di cellulosa tratta dalle fibre degli alberi Di origine animale, è tratta da pelle animale Di origine vegetale, è formata da pasta ottenuta dagli stracci di canapa e lino.
Differenza tra rigatura a secco/ rigatura a colore L’una caratterizza i manoscritti cartacei, quella a colore, l’altra i manoscritti membranacei, quella a secco: dipende dall’età del manoscritto La rigatura a secco è tracciata con una punta e lascia sul foglio un’incisione/ solco; la rigatura a colore è tracciata mediante uno strumento che lascia una traccia colorata facciata per facciata L’una è tracciata riga per riga, l’altra in modo meccanico, stampigliando l’intero specchio scrittorio sulla pagina L’una, quella a colore, è propria dei manoscritti, l’altra, quella a secco, del libro a stampa.
Che cosa sono le notizie dorsali? È un insieme di numeri e lettere che identifica il manoscritto, la segnatura Sono il regesto del documento Sono le informazioni che troviamo sul retro di un documento, di natura archivistica o cancelleresca Il titolo e l’autore di un’opera scritto sul dorso di un volume.
Cosa si intende per manoscritto composito? Un manoscritto legato insieme ad un libro a stampa Un manoscritto con una sezione membranacea e una cartacea Un manoscritto che riunisce più unità originariamente indipendenti Un manoscritto che comprende più testi e diverse opere.
Datazione topica e datazione cronica: cosa sono? Per datazione topica si intende il luogo in cui è stato redatto il manoscritto, per cronica il tempo Fanno riferimento alla formula di corroborazione presente nei documenti emessi dalle maggiori cancellerie Per datazione topica si intende il tempo in cui è stato redatto il manoscritto, per cronica il luogo Sono le diverse datazione attribuite dai diplomatisti nella loro analisi del documento.
La descrizione interna di un manoscritto consiste in La descrizione dei testi trascritti Una descrizione completa e approfondita dell’oggetto codice La descrizione del supporto: carta, pergamena.
Cos’è una scrittura corsiva? Una scrittura inclinata e veloce, minuscola Una scrittura tracciata senza staccare la penna dal supporto Una scrittura usata solo in ambito documentario Una scrittura compresa entro un sistema quadrilineare.
Cosa si intende per manoscritto composito Un manoscritto che comprende più testi e diverse opere Un manoscritto legato insieme ad un libro a stampa Un manoscritto con una sezione membranacea e una cartacea Un manoscritto che riunisce più unità originariamente indipendenti.
Perchè catalogare i manoscritti datati? Per far conoscere il patrimonio delle biblioteche Perché si tratta dei manoscritti maggiormente rappresentativi Perché si tratta dei manoscritti più belli Per avere un modello di riferimento per la produzione grafica e libraria ancorato a precise date, luoghi, nomi.
La funzione delle subscriptiones nei documenti medievali Di conferire prestigio al documento, per la presenza dei notabili locali Sono le firme nei notai di cancelleria che convalidano l’atto È di confermare l’atto giuridico, quindi ha un valore di validità formale Si tratta di una funzione fittizia, in quanto sono apposte dal rogatario.
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests