option

lezione 28

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
lezione 28

Description:
lezione 28

Author:
AVATAR

Creation Date:
09/06/2021

Category:
Others

Number of questions: 10
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Last comments
No comments about this test.
Content:
Il contesto locale riguarda situazioni pragmatiche situazioni di tipo cognitivo e linguistico nessuna delle risposte situazioni localizzate in un'area geografica.
02. I principi di concatenazione permettono di distinguere sequenze linguistiche da quelle pragmatiche sequenze fonologiche da quelle morfologiche sequenze ben formate da quelle malformate nessuna delle risposte.
Le transazioni sono concepite come domini tematici disomogenei omogenei eterogenei non sempre omogenei.
gli interattanti sono i luoghi dell'interazione i partecipanti all'interazione i tempi dell'interazione tutte e tre le risposte.
La sintassi si occupa del rapporto fra i segni e i referenti nessuna delle risposte del rapporto semiotico del rapporto fra i segni.
La semantica si occupa del rapporto fra segni e referenti del rapporto fra i segni nessuna delle risposte del rapporto fra i referenti.
07. L'interazione riguarda gli influssi che si scambiano gli interattanti tutte e tre le risposte il luogo dove si comunica gli avvenimenti che compongono lo scambio comunicativo.
Il contesto globale riguarda le componenti interlinguistiche le componenti sociolinguistiche le componenti linguistiche le componenti psicolinguistiche.
La pragmatica รจ interessata alla relazione tra i segni e la lingua chi li usa i parlanti di lingua seconda la dimensione sociolinguistica.
Nella teoria dei segni di Morris si distinguono tre livelli. Individuare la tripletta corretta fonologia, morfologia, sintassi semantica, sintassi, pragmatica nessuna delle risposte semantica, fonologia, pragmatica.
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests