option

Lingua e Traduzione Spagnola 3

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
Lingua e Traduzione Spagnola 3

Description:
Esercitazione Paniere Chiuse

Author:
Raff3108
(Other tests from this author)

Creation Date:
24/02/2021

Category:
Others

Number of questions: 152
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
TAKE THE TEST
Last comments
No comments about this test.
Content:
Se dico che una persona "está aburrida" intendo dire che è triste è ammutolita è noiosa è annoiata.
Se dico che "Manuel está muerto por Lucinda" significa che Manuel è morto a causa di Lucinda Manuel è innamorato pazzo di Lucinda Manuel è molto arrabbiato con Lucinda Manuel è morto al posto di Lucinda.
Quando una persona in Italia è "nera (o viola) d'invidia", in Spagna in realtà sarà negro de envidia verde de envidia rojo de invidia gris de envidia.
Per fare la descrizione di cose o persone, in spagnolo si usa sempre estar + aggettivo qualificativo sempre ser + aggettivo qualificativo ser + aggettivo qualificativo se ci si riferisce a cose, estar + aggettivo qualificativo se ci si riferisce a persone ser + aggettivo qualificativo per caratteristiche oggettive, estar + aggettivo qualificativo per caratteristiche circostanzial.
Hoy __________ _____ siete de noviembre somos el está el somos al estamos a.
Ahora __________ las cuatro y media de la tarde son es están está.
Se voglio dire che una persona sta per arrivare, in spagnolo userò está para llegar es por llegar es para llegar está para arribar.
Se dico in spagnolo che "no estoy para bromas" sto dicendo che non so fare gli scherzi non ho portato con me gli scherzi non sono in vena di scherzi non mi piacciono gli scherzi.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: la lavadora es arreglado desde ayer la lavadora está arreglada desde ayer la lavadora está arreglado desde ayer la lavadora es arreglada desde ayer.
Se in spagnolo dico che "van vendidos mil ejemplares" significa che non devono essere venduti più di mille esemplari devono essere venduti mille esemplari vanno venduti almeno mille esemplari finora sono stati venduti mille esemplari.
"Hay una farmacia al lado de mi casa" significa ha la farmacia accanto a casa mia ha una farmacia accanto a casa mia c'è la farmacia accanto a casa mia c'è una farmacia accanto a casa mia.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: en la calle han tus amigos, esperándote en la calle está tus amigos, esperándote en la calle hay tus amigos, esperándote en la calle están tus amigos, esperándote.
Indicare la forma impersonale corretta comienzan a haber gente que leen novelas históricas comienza a tener gente que lee novelas históricas comienza a tener gente que leen novelas históricas comienza a haber gente que lee novelas históricas.
Quale di queste è una forma impersonale? hay quien dice que está prohibido bañarse aquí dice que está prohibido bañarse Juan dice que está prohibido bañarse la ley dice que está prohibido bañarse.
Se uso una frase come "sigue habiendo hambre" significa che lo segue perché ha fame (una persona specifica) che una persona continua ad aver fame che continua a lamentare fame (una persona specifica) che continua ad esserci la fame (come condizione generica).
Quale di queste NON è considerabile una forma impersonale? Miguel es ayudado en sus tareas domésticas por la madre A veces ayudas a la gente en sus tareas domésticas porque te das cuenta que lo necesita Miguel es ayudado en sus tareas domésticas Si lo necesita, se puede ayudar a Miguel en sus tareas domésticas.
Che differenza c'è tra "dibujo" e "diseño"? il "dibujo" è quello che un italiofono potrebbe erroneamente chiamare "diseño", termine che in realtà in spagnolo non esiste il "dibujo" è il bozzetto, quello che un pittore fa prima di realizzare il "diseño" vero e proprio il "diseño" è quello a mano libera, come in italiano, mentre il "dibujo" è il disegno tecnico il "dibujo" è il disegno a mano libera, il "diseño" è invece il disegno tecnico.
In un film la "banda sonora" è i rumori di sottofondo la colonna sonora la banda che esegue la colonna sonora dal vivo la giusta frequenza con cui registrare la colonna sonora.
Il "traje de luces" è il vestito del torero il camice del pittore le luci in una ripresa cinematografica l'apparato d'illuminazione a teatro.
Se sto usando un "cincel" su una forma di "mármol" sto eseguendo una scultura una sinfonia per orchestra un cortometraggio un quadro.
"Galán", "dama" e "gracioso" li posso trovare sul palco di un teatro davanti a delle telecamere in TV nella bottega di uno scultore nella bottega di un pittore.
Le cosiddette "belles infidéles" erano le dame che accompagnavano gli scrittori francesi del XVIII secolo le traduzioni che preferivano la bellezza formale alla correttezza filologica, in voga soprattutto nell'Inghilterra del XVII secolo traduzioni abbellite ed adeguate al gusto del pubblico, particolarmente in voga in Francia tra il '600 ed il '700 traduzioni perfette sotto tutti i punti di vista, che 'tradivano' quindi il lettore, che credeva fossero degli originali.
Cosa pensava Miguel de Cervante a proposito delle traduzioni (soprattutto di testi in versi)? che dovessero essere adattate al gusto del pubblico, altrimenti non potevano aver successo che fossero come arazzi visti al contrario (non si può far vedere la bellezza del testo originale) che fossero come specchi concavi (il testo originale veniva deformato a piacimento del traduttore) che fossero particolarmente utili per lo studio delle lingue straniere.
Cosa pensava Schleiermacher per quanto riguarda la traduzione di testi tra due culture diverse? che un testo non poteva essere tradotto tra due culture diverse senza perdere inevitabilmente tutti i suoi aspetti fondamentali che in un passaggio da una cultura ad un'altra andava sempre prediletta la cultura d'arrivo, altrimenti il lettore non può capire il testo che in un passaggio da una cultura ad un'altra andava sempre prediletta la cultura di partenza, e quindi rispettare il testo originale in tutti i suoi aspetti che il traduttore doveva o lasciar stare il testo e chiedere uno sforzo al lettore, o lasciar stare il lettore e adeguare il testo alle sue conoscenze.
In quale aspetto praticamente coincidevano sant'Agostino e Lutero (tra gli altri) riguardo al concetto di traduzione? sul fatto che la traduzione di testi sacri doveva sempre rispettare, anche dal punto di vista formale, l'originale sul fatto che la traduzione dovesse preferire sempre la fedeltà all'originale, anche a scapito della leggibilità per il lettore avevano concetti diametralmente opposti (il primo preferiva quella comprensibile, il secondo quella filologicamente corretta) sul fatto che la traduzione dovesse preferire la comprensibilità alla fedeltà filologica.
Indicare la traduzione corretta della seguente frase: "Carlos I dejó el imperio a su hermano, y el reino de España a su hijo" Carlo I lasciò l'impero a suo fratello, e il regno di Spagna a suo figlio Carlo V lascià il suo impero a suo fratello, e il regno di Spagna al figlio Carlos I lasciò il suo impero a suo fratello, e il regno di Spagna a suo figlio Carlo V lasciò l'impero a suo fratello, e il regno di Spagna a suo figlio.
Indicare la traduzione corretta della seguente frase: "Nos veremos en Madrid, en la famosa Plaza Mayor" ci vedremo a Madrid, nella famosa Piazza Mayor ci vedremo a Madrid, nella famosa Plaza Maggiore ci vedremo a Madrid, nella famosa Piazza Maggiore ci vedremo a Madrid, nella famosa Plaza Mayor.
Se in un testo letterario il traduttore incontra un nome o cognome con una carica semantica ben precisa, non deve assolutamente tradurre, altrimenti renderebbe irriconoscibile il personaggio può decidere di tradurlo per non perdere il significato, modificando in maniera adeguata (ma con molta cautela) il nome/cognome in questione è costretto per legge a non tradurre, perché è tenuto ad attenersi a quanto scritto nell'originale deve sempre tradurre, altrimenti il lettore della traduzione perderebbe riferimenti fondamentali per la comprensione dell'opera.
Per dire che qualcuno somiglia al nonno, in spagnolo diremo parece a su abuelo se parece a su abuelo se parece su abuelo parezca su abuelo.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: no haga falta que llame a su padre no haga falta que llame su padre no hace falta que llame a su padre no hace falta que llama a su padre.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: lo mejor está que no tenemos que volver lo mejor es que no tengamos que volver el mejor es que no tenemos que volver lo mejor es que no tenemos que volver.
Che differenza c'è tra dire "Dice que siga trabajando" e "Dice que sigue trabajando"? la prima forma non esiste, in quanto è un italianismo; la seconda è la forma corretta in spagnolo il primo significa "Dice che continua a lavorare" (constatazione), il secondo "Dice che continui a lavorare" (imposizione) il primo significa "Dice che continui a lavorare" (lo sta spronando), il secondo "Dice che continua a lavorare" (constatazione) sono due modi indifferenti di esprimere lo stesso concetto, ereditati dalla spagnolo rinascimentale.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: no es tan obvio que tenga la razón no es tan obvio que tiene la razón es tan obvio que tenga la razón no es tan obvio de tener la razón.
No me gusta ________________ en avión que viajar viajo viaje viajar.
Necesito que tú me lo _______________ ahora dijera dijas dices digas.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: es evidente que tiene él la razón es evidente que tenga él la razón es evidente que tene él la razón es evidente tiene él la razón.
El precio era muy bajo, inferior _______________ lo que vimos en la otra tienda que a de en.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: Miguel es igual simpático que Santiago Miguel es igual de simpático que Santiago Miguel es igual de simpático de Santiago Miguel es igual de simpático que hermoso.
Luis es _______________ inteligente _______________ Fernando tan / cuanto tanto / como tan / como tanto / cuanto.
"Está enfadado de narices" significa che è veramente arrabbiato è arrabbiato di naso è arrabbiato per finta è arrabbiato da molto tempo.
"Este vino es lo mejor de nuestra región" significa che questo vino è il più costoso della nostra regione questo vino è la cosa migliore della nostra regione questo vino è il migliore della nostra regione questo vino è migliore nella nostra regione.
__________ más lo pienso, menos lo entiendo. Cada Cuanto Tanto [niente].
Il superlativo assoluto di "máximo" è maxísimo maximísimo maximérrimo [inesistente].
Il superlativo assoluto di "célebre" è celebérrimo [inesistente] celebrísimo celeberísimo.
Il superlativo assoluto di "agradable" è agradablicísimo agradabilísimo agradabísimo agradablísimo.
Cos'è "Carnestolendas"? è il nome del carnevale folcloristico, per distinguerlo da quello religioso è il nome del carnevale, sia quello religioso che quello folcloristico è il nome del carnevale 'religioso' da distinguere da quelli folcloristici è il nome dei festeggiamenti legati alle feste folcloriche in generale.
Se voglio indicare che una cosa è successa nel Cinquecento, in spagnolo dirò che è stato nel siglo XVI siglo quince 16 siglo Quinientos.
C'è differenza tra i termini "dominicano" e "dominico"? no, sono due termini sinomini e tranquillamente intercambiabili no, semplicemente il primo si usa in America Latina, il secondo in Spagna sì, i "dominicanos" sono i domenicani (ordine religioso), i "dominicos" gli abitanti di Santo Domingo sì, i "dominicanos" sono gli abitanti di Santo Domingo, i "dominicos" i domenicani (ordine religioso).
In genere vanno tradotti i nomi delle istituzioni (Ministerio de Hacienda, Real Academia Española...)? dipende dal gusto del traduttore assolutamente no, anche se rimanesse chiaro il riferimento sarebbe preferibile di no, anche perché a volte si rischierebbe di renderli irriconoscibili al lettore sì, sempre, se sono costituiti da parole che hanno un loro traducente nella lingua d'arrivo.
In genere si traducono i nomi di città? no, mai, altrimenti il lettore non avrebbe modo di riconoscerle sì, sempre, altrimenti il lettore non potrebbe riconoscerle in genere sì, se hanno un equivalente, altrimenti si lasciano nella forma originale si traducono solo nei documenti ufficiali, negli altri casi non è necessario.
Di norma, si traducono i nomi delle istituzioni? no, mai, altrimenti il lettore non avrebbe modo di riconoscerle In genere sì se hanno un equivalente funzionale, no se invece il nome le identifica a livello internazionale si traducono solo nei documenti ufficiali, negli altri casi non è necessario sì, sempre, altrimenti il lettore non potrebbe riconoscerle.
Nella teoria della traduzione di Hatim e Mason la dimensione semiotica si preoccupa anche di studiare i testi da un punto di vista filologico, per evitare errori di trasmissione di evitare errori dal punto di vista culturale nel momento in cui si traduce di evitare errori banali dovuti a possibili 'falsi amici' sul piano lessicale di evitare errori dal punto di vista sintattico, per evitare di modificare il messaggio originale.
In base al principio di cooperazione di Grice, cosa succede se non si rispetta la massima di qualità in un messaggio? si crea un'implicatura, per cui quanto si dice sembra insufficiente (ma può creare suspense) si crea un'implicatura, per cui quanto si dice sembra falso (ma può essere ironia o metafora) quanto si dice è falso o incompleto, per cui il messaggio non può arrivare al ricevente si crea un'implicatura, per cui quanto si dice sembra irrilevante rispetto al contesto (ma può essere un escamotage).
Secondo la teoria della traduzione di Hatim e Mason, per quanto riguarda la dimensione comunicativa, su quale aspetto della comunicazione influiscono le variabili di campo? sul registro, rendendolo più o meno formale sul tono, rendendolo più o meno amichevole sul registro, rendendolo più o meno specializzato sul tono, rendendolo più o meno colloquiale.
Interlinguistica, intralinguistica e intersemiotica sono i tre aspetti della traduzione analizzati in un saggio del 1959 da Jakobson Saussure Pirandello Peirce.
Dire ad una persona che è un "repipi" significa darle de antipatico sciocco saputello rompiscatole.
Dire che una persona "presume de inteligente" significa che si crede intelligente cerca di dimostrare che è intelligente puzza di intelligente è estremamente intelligente.
Dire ad una persona che è una "pendeja" significa darle del affettuoso appiccicoso vigliacco noioso.
De tal palo tal _______________ palilla astilla paliza palito.
A caballo regalado no se le mira el _______________ lado dentado mirado bocado.
_______________ fue a Sevilla perdió la silla Quien Si Cuando Mientras.
A rey muerto rey _______________ puesto nuevo nacido matado.
Se sto mangiando un "bizcocho" in Spagna, sto mangiando un biscotto una torta del pan di Spagna un gelato.
Il "comodín" in spagnolo è il jolly nelle carte il tavolino da tè il comodino la colla multiuso.
In spagnolo la parola el corte sta a significare la corte il taglio il corto(metraggio) il cortile.
Attenzione ai falsi amici! Se dico che una persona è "afamada" sto dicendo che è affamata famosa azzannata affannata.
La parola "seta" in spagnolo significa sete candela seta fungo.
Quale di questi NON è un significato della parola "foco"? il fuoco di un'ellisse un faro direzionale la messa a fuoco di una macchina fotografica il fuoco che si fa con le armi (aprire il fuoco).
Quale di questi NON è un significato della parola "llave"? la chiave come strumento di lavoro la chiave di casa la chiave musicale la chiave in senso figurato.
Quale di questi NON è un significato della parola "plano"? la pianura (in senso geografico) il piano (inteso come disegno, progetto) di una casa la carta topografica il piano geometrico.
Per "guitarra española" si intende la chitarra elettrica il basso la chitarra flamenca la chitarra classica.
Quale delle seguenti traduzioni di "indios tainos" è completamente errata? indiani tainos indios taino indigeni tainos indios tainos.
Indicare la traduzione corretta della seguente frase: "Cristóbal Colón llegó a América en 1492" Cristoforo Colombo arrivò in America nel 1492 Cristoforo Colombo arrivò all'America nel 1492 Cristóbal Colón arrivò in America nel 1492 Cristoforo Colombo arrivò in America in 1492.
"Ese hombre es muy amigo de hacer bien" va tradotto a quell'uomo piace molto far del bene quell'uomo è molto amico del far per bene quell'uomo è un amico perbene quell'uomo è un amico per fare bene.
Cosa significa se dico che "me chifla el helado hecho en casa"? mi fa star male il gelato fatto in casa vado matto per il gelato fatto in casa mi disgusta il gelato fatto in casa il gelato fatto in casa non mi dice niente.
Me gustaba que _______________ siempre a la misma hora llegara hubiera llegado haya llegado llegó.
Indicare la frase corretta tra quelle proposte los libros que hemos leído nos han gustado los libros los cuales hemos leído nos han gustado los libros los que hemos leído nos han gustado los libros el que leímos nos han gustado.
Quale di queste frasi NON è corretta? el amigo para que lo hago es Luis el amigo para quien lo hago es Luis el amigo para el que lo hago es Luis el amigo para el cual lo hago es Luis.
Miguel, __________ hermano todavía no ha llegado, está esperando el cuyo cuyo el que quien.
Il significato esatto di "Puedes comer cuanto quieras" è puoi mangiare quanto vuoi (ma chi parla non sa quanto) puoi mangiare quando vuoi (ma chi parla non sa quando) puoi mangiare quanto vuoi (chi parla sa giò quanto) puoi mangiare quando vuoi (che parla sa quando).
Qual è la formula preferibile tra le quattro proposte? (due sono errate, una esiste ma ha un valore più generico) los que han llegado antes entraron sin problemas quien ha llegado antes entró sin problemas que ha llegado antes entró sin problem quienes ha llegado antes entró sin problemas.
Indicare la frase corretta tra quelle proposte no conosco a nadie que pueda ayudarte no conosco a nadie que puede ayudarte no conozco nadie que pueda ayudarte no conozco a nada que pueda ayudarte.
"Higo", "frambuesa" e "sandía" sono tre tipi di carne frutta verdure pesce.
Parlando di mangiare, la locuzione "hacer ascos" significa fare lo schizzinoso fare schifo bere a dismisura riempirsi la pancia.
"Dorada", "rodaballo" e "arenque" sono bevande insaccati pesci carne.
"Tocino", "morcilla" e "longaniza" sono insaccati formaggi pesci bibite.
In genere si traducono i nomi di santi? no, altrimenti si renderebbero irriconoscibili al lettore finale sì, se hanno un traducente nella lingua d'arrivo sì, ma solo se il contesto in cui vengono usati è religioso no, anche se avessero un traducente nella lingua d'arrivo.
Indicare la traduzione corretta della seguente frase: "La palabra española cero viene del árabe sifr (vacío)" la parola spagnola "cero" deriva dall'arabo sifr (vuoto) la parola spagnola cero deriva dall'arabo sifr (vuoto) lo spagnolo cero viene dall'arabo sifr la parola spagnola zero deriva dall'arabo 'vuoto'.
Ci sono casi in cui è preferibile tradurre proverbi e modi di dire alla lettera? no, mai sì, quando ci interessano i singoli elementi che costituiscono il proverbio, e non il significato globale dello stesso sì, dipende sempre dal gusto del traduttore no, bisogna sempre e comunque tradurre con un equivalente funzionale.
Cos'è un "realia"? è un termine di cui il traduttore non capisce il significato, impedendogli di proseguire il lavoro è un termine non registrato nel dizionario linguistico, per cui il traduttore dovrà scegliere un altro mezzo per tradurlo è un termine che indica cose concrete, reali, e che quindi avrà sicuramente un traducente nell'altra lingua è un termine culturospecifico, che pertanto non ha traducenti in sistemi linguistici differenti dal proprio.
Nella gestione dei "realia", se il traduttore sceglie di usare un cosiddetto 'omologo appropriante' rischia di rendere incomprensibile il testo al lettore della sua traduzione far perdere l'elemento esotico al termine, facendolo passare per qualcosa che non è rendere meno scorrevole il testo rispetto a quanto lo sia nella lingua originale far capire al lettore che si trova di fronte ad una traduzione e non ad un testo originale.
Nella gestione dei "realia", è possibile traslitterare il termine secondo le regole di pronuncia e ortografiche della lingua ricevente? no, altrimenti il termine diventerebbe irriconoscibile per il lettore finale sì, anche se non è molto comune (dipende molto dall'elasticità della lingua rispetto ai neologismi e ai prestiti) no, quando si traslittera lo si può fare solo sostituendo una ad una le lettere del termine originale sì, è quello che avviene comunemente sia a livello di stampa che di editoria.
L'espressione "no había caído en eso" significa non volevo farlo non c'ero caduto non me ne ero accorto non c'è stato modo.
L'espressione "has dado en el quid" si usa per dire che hai dato di matto che hai colto nel segno che sei arrivato alla frutta che sei andato fino in fondo.
Se uso l'espressione "¡estás arreglado!" intendo dire che stai sbagliando completamente che stai dicendo la verità che sei nel giusto che sei stato regolato.
Todavía no ha logrado entenderlo, aun _______________ mucho estudiará estudiera estudiando estudiar.
A pesar de que __________ ganas de hacerlo, no puede haya ha tenga tener.
Che differenza c'è tra il dire "Aunque llueva saldremos", e "Aunque llueve saldremos"? la seconda non è grammaticalmente corretta nel primo caso so che tempo sta facendo, nel secondo no nel primo caso non so che tempo faccia, nel secondo sì non c'è nessuna differenza, si possono usare entrambe indistintamente.
In uno sport, il "saque de salida" è il fischio finale la via d'uscita il calcio di inizio il sacco per l'arrampicata.
La corretta grafia spagnola del seguente sport è voleibol vóleibol volybol volleyball.
In campo sportivo, che cos'è un "jonrón"? è l'homerun (baseball) è la schiacciata (pallavolo) è il tiro da tre punti (pallacanestro) è il calcio di rigore (calcio).
Se in un testo spagnolo l'aggettivo precede il sostantivo, il traduttore italiano deve necessariamente spostarlo dopo il sostantivo, perché in italiano quella è l'unica scelta possibile di norma può lasciarlo prima del sostantivo, pùrché anche l'italiano lo consenta nel caso specifico e mantenga lo stesso significato deve SEMPRE lasciarlo prima del nome, perché altrimenti tradirebbe il testo originale la situazione non può presentarsi, perché in spagnolo l'aggettivo non precede mai il sostantivo.
Se dico che "el viaje ha sido bastante trajeteado" significa che è stato piuttosto scomodo, agitato decisamente lungo piuttosto sfortunato, pieno d'imprevisti fatto a tappe, come tanti trattini.
Se dico che una nave "está arribando" significa che sta salpando sta arrivando sta approdando sta affondando.
Dire che "me repatea que siga llorando" significa che mi diverte che continui a piangere mi secca che continui a piangere mi secca che mi segua piangendo mi fa ridere che continui a piangere.
L'espressione "estoy que trino" significa ho una paura da matti sono contento come una Pasqua sto tremando dal freddo ho un diavolo per capello.
La frase "He encontrado a Luis, y me sale que no puede ir conmigo" indica che chi parla sta usando un linguaggio estremamente formale indica che chi parla è seccato dalla situazione indica che chi parla non sta più nella pelle dalla felicità è scorretta grammaticalmente, perché un verbo è al passato, l'altro al presente.
"El tren no llegaba y, para más inri, estaba lloviendo a cántaros" significa il treno non arrivava e, come se non bastasse, stava piovendo a catinelle il treno non arrivava e, di conseguenza, stava piovendo a catinelle il treno non arrivava e, per fortuna, stava piovendo a catinelle il treno non arrivava e, purtroppo, stava piovendo a catinelle.
Volvieron a casa temprano para que Miguel _______________ acabar su trabajo pueda puede pudiera habrá podido.
Se lo repito otra vez para que lo _______________ entenderá entienda entendiese entiende.
Tendremos que salir a las nueve para _______________ a tiempo a la conferencia lleguemos llegado llegar llegue.
¡Háblale, que se _______________ de lo que ha hecho! dé cuenta diera cuenta da cuenta de cuenta.
Che cosa sono i "paradores de turismo"? le agenzie di turismo strutture ricettive, spesso ubicate in palazzi antichi ristrutturati dei parametri per valutare l'andamento dell'annata turistica le teppe in cui viene suddiviso un percorso turistico.
Che cos'è un "transbordador"? un aereo internazionale una gru per il carico e scarico merci un membro dell'equipaggio il traghetto.
Quando viaggio, la "tripulación" di una nave, aereo o treno è la strumentazione di bordo la rotta l'equipaggio la tribolazione (se si sono avuti problemi).
Quando viaggio, l' "equipaje" è il bagaglio la programmazione l'equipaggio la mappa.
Il modo corretto per dire "Il XV ed il XVI secolo" in spagnolo è el XV y XVI siglo los siglos XV y XVI el siglo XV y XVI los XV y XVI siglos.
"Cuando fui a Chile vi a mucha gente jugar al truco" si traduce quando andai in Cile vidi molta gente giocare al trucco quando arrivai in Cile vidi molta gente giocare a briscola quando andai in Cile vidi molta gente portare il trucco quando andai in Cile vidi molta gente giocare a truco.
Se voglio dire che uscirò con gli altri, in spagnolo dirò saldré con los de mas saldré con los demas saldré con los de más saldré con los demás.
Indicare la traduzione corretta della seguente frase: "¿Has encontrado trabajo? ¡Enhorabuena!" hai trovato lavoro? che fortuna! hai trovato lavoro? pazienza! hai trovato lavoro? auguri! hai trovato lavoro? era ora!.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: ayer exprimé mi opinión frente a todos ayer expresé dos naranjas para mi madre ayer exprimí mi opinión frente a todos ayer expresé mi opinión frente a todos.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: en la reunión hablaremos cerca ese tema en la reunión hablaremos acerca de ese tema en la reunión hablaremos cerca de ese tema en la reunión hablaremos acerca ese tema.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: ha dicho que no va a venir, pero no me ha dicho el porqué ha dicho que no va a venir, pero no me ha dicho el porque ha dicho que no va a venir, pero no me ha dicho el por qué ha dicho que no va a venir, pero no me ha dicho el por que.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: me alegro de que halla venido me alegro de que haya venido me alegro de que allá venido me alegro de que aya venido.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: la mortalidad infantil es un problema muy grave la muerte infantil es un problema muy grave la mortaleza infantil es un problema muy grave la mortandad infantil es un problema muy grave.
Indicare la traduzione corretta della seguente frase: "Il lenzuolo del mio letto è bianco" la sábana de mi cama es blanca el lienzo de mi cama es blanco la sabana de mi cama es blanca la cama de mi sábana es blanca.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: ¡no lo haz! ¡no lo hagas! ¡no lo hacer! ¡no hazlo!.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: intentaré acabarlo antes de que llegar Manuel intentaré acabarlo antes de que llegará Manuel intentaré acabarlo antes llegue Manuel intentaré acabarlo antes de que llegue Manuel.
Indicare la traduzione corretta della seguente frase: "Continuerò a chiamarlo finché risponderà" seguiré llamándole hasta que contestará seguiré llamándole hasta que contestara seguiré llamándole hasta que contesta seguiré llamándole hasta que conteste.
No conozco a nadie que _______________ árabe hable hablas habla hablare.
Se voglio augurare buona fortuna a qualcuno, quale di queste frasi posso usare? ¡que te va bien ¡tienes suerte! ¡que te vaya bien! ¡buena fortuna!.
Se dico che "Aunque me lo pida de rodillas, no lo haré" sto intendendo che so che me lo chiederà in ginocchio, ma non lo farò a meno che non me lo chieda in ginocchio, non lo farò se anche me lo chiedesse in ginocchio, non lo farò anche nell'ipotesi remota che me lo chieda in ginocchio, non lo farò.
Juan es menos tonto de lo que tú ______________ pienses pensaras haya pensado pensabas.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: creo que Miguel diciera la verdad creo que Miguel diz la verdad creo que Miguel diga la verdad creo que Miguel dice la verdad.
Indicare la forma corretta tra le seguenti frasi: le guste o no, tendrá que hacerlo le gusta o no le guste, tendrá que hacerlo le guste o no le guste, tendrá que hacerlo le gusta o no le gusta, tendrá que hacerlo.
''Ese hombre es muy amigo de hacer bien" va tradotto Quell'uomo è molto amico del far per bene A quell'uomo piace molto far del bene Quell'uomo è un amico per fare bene Quell'uomo è un amico perbene.
Il termine "latinajos" sta in genere ad indicare arguti latinismi, inteso quindi in senso positivo i latinismi in generale, soprattutto in letteratura vuoti latinismi, inteso quindi in senso dispregiativo i latinismi dal solo punto di visto grammaticale.
La forma corretta di dire "quattrocento anni fa" in spagnolo è desde hace cuatrociento años cuatrocientos años hace hace cuatrocientos años desde cuatrocientos años.
Anche se potrebbe (in certi contesti) essere tradotto con 'romanziere', in realtà il "romancista" era colui che cantava e vendeva i "romances" traduceva dal latino alle lingue volgari (spagnolo nel nostro caso) riuniva i "romances" in raccolte lavorava in un ufficio di traduzione (detto "romanía" in spagnolo antico).
L'espressione "darse humos" in spagnolo significa fare i fumenti fumare (in senso fisico) fumare (in senso figurato, ad esempio per la rabbia) darsi arie.
Se dico che "nos vemos por Nochevieja" significa che ci vediamo la vigilia di Natale il giorno dell'Epifania mai (è solo un modo di dire ironico) la notte di Capodanno.
In una traduzione, è corretto tradurre anche i nomi di industrie, negozi ed affini? sì, sempre, ad eccezione di eventuali cognomi inclusi nel nome in questione generalmente sì, altrimenti non si saprebbe a quale industria si fa riferimento generalmente no, in quanto riconoscibili grazie a quel nome più che al significato di esso sì, ma solo se questo aiuta alla comprensione del testo.
Se parlo di "súper" ed "híper" mi sto riferendo a supermercato ed ipermercato superiore ed inferiore superstrada e autostrada superresistente ed iperresistente.
Che cos'è la "fruta de la campanada"? è la frutta che si porta in un vassoio, disposta a forma di campana, la notte di Capodanno è la frutta che si mangia la domenica a pranzo, durante i rintocchi delle campane è la frutta che si mangia durante i rintocchi della mezzanotte di Capodanno è la frutta che si mangia la notte di Natale, durante i rintocchi delle campane.
"Nada más acabar" significa niente più che finire niente può finire (non) appena finito mai più finire.
Il termine "pequeñajo", declinazione di "pequeño", ha rispetto a quest'ultimo un'accezione diminutiva e colloquiale fortemente positiva diminutiva e dispregiativa fortemente dispregiativa.
Indicare la traduzione corretta della seguente frase: "siempre salía a las ocho para comer" sempre usciva alle otto per mangiare usciva sempre alle otto per mangiare usciva sempre alle otto per mangiare sempre saliva alle otto per mangiare.
Se dico "el tres del Celta Vigo es un fenómeno", sto dicendo che l'allenatore in terza del Celta Vigo è un fenomeno i tre giocatori citati sono dei fenomeni la maglia numero tre del Celta Vigo è un fenomeno il giocatore con il numero tre del Celta Vigo è un fenomeno.
Indicare la traduzione corretta della seguente frase: "suele tener dos metros de profundidad" è profonda due metri in genere è profonda due metri il suolo ha due metri di profondità suole tenere due metri di profondità.
Indicare la traduzione corretta della seguente frase: "Es un ruido imposible de pasar por alto" è un rumore impossibile da impedire dall'alto è un rumore impossibile da passarci sopra è un rumore impossibile da sopportare è un rumore impossibile da ignorare.
Dire che qualcuno fa qualcosa "a sus anchas" significa che la sta facendo di tasca propria a suo piacimento come gli è stato detto a suo rischio e pericolo.
Indicare la traduzione corretta della seguente frase: "podremos disfrutar mejor nuestro tiempo libre" potremmo goderci meglio il nostro tempo libero potremmo sfruttare meglio il nostro tempo libero potremmo sfruttare di più il nostro tempo libero potevamo goderci meglio il nostro tempo libero.
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests