option
My Daypo

LINGUESPRESSI 1

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
LINGUESPRESSI 1

Description:
secondo anno

Author:
AVATAR

Creation Date:
09/11/2022

Category:
University

Number of questions: 23
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Last comments
No comments about this test.
Content:
Quali sono gli antecedenti situazionali legati all'emozione della gioia? Essere dinanzi a qualcosa di diverso dal solito. Ricevere un regalo desiderato, ricevere un premio, fare qualcosa di piacevole Trovarsi dinanzi ad una novità piacevole. Trovarsi dinanzi ad un cambiamento.
L'emozione di interesse svolge una funzione: Di relazione. Di facilitazione relazionale. Adattativa poiché incoraggia all'esplorazione. Di strutturazione cognitiva.
Quali sono le componenti della risposta emotiva? Cognitiva, fisiologica, comportamentale, soggettiva. Fisiologica, cognitiva,espressivo-comportamentale, motivazionale, soggettiva. Cognitiva, comportamentale,dinamica, trasformativa. Cognitiva, oggettiva, esperenziale.
L'aggettivo Basic riferito ad emotion assume il significato di: Basso livello. Basico. Fondamentale. Essenziale.
Rabbia e tristezza possono essere precursori: Di alcune condotte antisociali. Di alcune condotte a rischio quali il ritiro sociale e l'aggressività. Di condotte legate all'abuso. Di condotte di dipendenza.
Secondo il drammaturgo russo Nicolas Evreinov la teatralità può essere definita: Il bisogno trascendentale di andare oltre se stesso. Il bisogno universale di rappresentare l'altro e se stessi nel mondo onirico. Il bisogno universale dell'uomo di giocare ad essere altro rispetto a se stesso. Il bisogno universale di conoscere se stessi.
Quali sono i due approcci alla comprensione delle emozioni? Approccio psicoanalitico, approccio dinamico. Approccio cognitivo, approccio emotivo. Approccio evolutivo-cognitivo, approccio psicodinamico-etologico. Approccio costruzionista, approccio creativo.
Chi propone di sostiuire il paradigma "cogito ergo sum" con "computo ergo sum"? Goleman Rinaldi Varela Morin.
La relazione tra operatore espressivo e fruitore è: Asimmetrica all'interno del setting , simmetrica fuori dal setting. Sempre asimmetrica sia fuori che detro il setting. Paritetica. Simmetrica anche all'interno del setting.
Quante sono le attività proposte per consentire ai bambini di cogliere le espressioni facciali di paura e i livelli di tale emozione? Due. Tre. Quattro. Cinque.
Il "trucco del latte verde" può essere sostituito dall'utilizzo di: Una sedia. Una bottiglia di acqua. Una bevanda gassata. Un cuscino.
Quali sono gli antecedenti situazionali legati all'emozione di interesse? Ricevere un regalo desiderato, ricevere un premio. Trovarsi dinanzi ad una novità, a un cambiamneto, a qualcosa di diverso dal solito. Imparare qualcosa di nuovo. Riuscire a fare qualcosa bene.
Qual è la peculiarità delle artiterapie? Il pregio delle artiterapie risiede nella possibilità di passare all'interno della cornice spazio-temporale offerta dal setting e secondo necessità e i bisogni del paziente, da pratiche dal carattere e con funzione puramente espressivi a esercizi di comunicazione simbolica delle emozioni. Il pregio delle artiterapie risiede nella possibilità di passare, al di fuori della cornice spazio-temporale offerta dal setting e secondo i bisogni del paziente, da pratiche dal carattere e con funzione puramente espressivi a esercizi di comunicazione simbolica delle emozioni. Il pregio delle artiterapie consiste nel passaggio da percorso terapeutico basato sulla talking cure ad uno basato sull'utilizzo di qualunque medium espressivo. Il pregio delle artiterapie consiste nel non riservare l'attività creativa ai soli individui dotati di talento eccezionale.
Secondo quale autore il bambino è un "essere globale"? Nicolodi. Peserico. Aucouturier. Winnicott.
Le attività proproste per far aiutare i bambini ad affrontare la paura dei mostri sono: Sei. Quattro. Otto. Tre.
Cosa si intende per arteterapia? L'insieme delle tecniche espressive. Il percorso terapeutico basato dull'utilizzo di qualunque medium espressivo. Terapia attraverso l'arte grafico-pittorica. La tecnica espressiva per eccellenza.
L'arrabbiadario è uno strumento creato per promuovere la regolazione emotiva ed è rivolto a: Alunni scuola dell'infanzia. Alunni scuola primaria. Alunni scuola secondaria. Alunni scuola secondaria di secondo grado.
Quale dei seguenti testi è consigliato nell'appendice B come attività di lettura? Barbablu. Barbapapà. Il piccolo principe. Una fifa blu.
Qual è il titolo della filastrocca di Loris Malaguzzi? Invece il cento c'è. Cento linguaggi. Il cento c'è. Cento storie per cento bambini.
Quanti sono gli obiettivi che l'Emotions Course si pone per aiutare i bambini a far fronte all'emozione della tristezza? Cinque. Tre. Quattro. Sette.
Quali sono le caratteristiche dell'attività creativa secondo gli psicologi fattorialisti? Fluidità, flessibilità,originalità, capacità di elaborazione e verifica. Capacità di produrre idee,capacità di elaborazione e verifica. Originalità, fluidità, capacità di verifica. Fluidità, flessibilità, originalità.
Le attività proposte nell'Emotions Course proprongono sempre: La narrazione di una storia. Una musica. Un quadro. Un'attività corporea.
Quale autore coniò il termine zona di sviluppo reale, potenziale e prossimale? Fichtner. Vygotskij. Malaguzzi. Rivière.
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests