option
My Daypo

Sperim. di Fisica

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
Sperim. di Fisica

Description:
Fisica Esame

Author:
Dunloop
(Other tests from this author)

Creation Date:
15/12/2022

Category:
Science

Number of questions: 238
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Last comments
No comments about this test.
Content:
2_1 Effettuando una misurazione, quale di questi risultati non è corretto ? Corrente = A velocità = 0 m/s energia = 5*10^2 K temperatura = 50 °C.
34_7 La costanza della temperatura tipica di un passaggio di stato va interpretata nel senso che la temperatura nessuna delle precedenti rimane sempre costante al passare del tempo rimane la stessa in tutti i punti dello spazio resta costante durante il passaggio di stato.
31_5 Lo strumento usato per misurare la pressione atmosferica è chiamato barometro nessuna delle precedenti termometro manometro.
32_6 Il getto d'acqua che esce da un rubinetto, cadendo si assottiglia. Come mai? si deve conservare la portata nessuna delle precedenti aumenta la pressione atmosferica al variare della quota l'acqua non è un liquido ideale.
32_7 In un condotto orizzontale con sezione non costante scorre un liquido ideale non viscoso in regime turbolento. Si verifica che: La pressione si mantiene costante Non ho elementi sufficienti per rispondere La pressione è più alta dove la sezione è minore La pressione è più alta dove la velocità è minore.
32_8 Il profilo delle ali di un aereo è progettato in modo tale che l'aria scorra a velocità maggiore sul bordo inferiore dell'ala l'aria scorra a velocità maggiore sul bordo superiore dell'ala nessuna delle precedenti l'aria scorra alla stessa velocità lungo il bordo superiore e lungo quello inferiore dell'ala.
32_9 In un condotto con sezione non costante scorre un liquido ideale non viscoso in regime non turbolento. Si verifica che: La pressione è più alta dove la velocità è minore La pressione è più alta dove la velocità è maggiore La pressione è più alta dove la sezione è minore Non ho elementi sufficienti per rispondere.
32_10 In un regime turbolento nessuna delle precedenti molte delle leggi della meccanica dei fluidi smettono di essere valide esistono leggi alternative che permettono sempre di ottenere le stesse informazioni sullo stato del sistema valgono tutte le leggi studiate in fluidodinamica.
33_1 La legge di Stevino: nessuna delle precedenti equivale all'equazione di Bernoulli nel caso di condotto orizzontale equivale all'equazione di Bernoulli nel caso di condotto a sezione costante equivale all'equazione di Bernoulli nel caso statico.
33_2 Quanto vale la pressione atmosferica? Circa 1 Pa Circa 1 MPa Circa 10 MPa Circa 1 bar.
33_3 Un fluido ideale scorre con velocità v in un condotto orizzontale di raggio R, in cui la pressione vale P; in un certo tratto in cui il condotto ha un raggio minore: la velocità è aumentata e la pressione è la stessa la pressione è aumentata e la velocità è la stessa la velocità è aumentata e la pressione è diminuita nessuna delle precedenti.
33_4 Un grosso serbatoio aperto in alto è riempito per un'altezza di 5m di acqua. Quanto sarà la pressione esercitata sul fondo? 10 atm 49 kPa 1 atm 150 kPa.
33_5 Un blocco cubico di lato 10 cm e massa 10 kg è appeso a un filo di massa trascurabile, fissato al soffitto, e immerso in acqua. La tensione del filo è pari a: 1 N 88 N 10 N 880 N.
33_6 Quale pressione esercita un blocco di 10.3 kg poggiato su una superficie di 10 cm^2? Circa 10 Pa Circa 1 Pa Circa 1 atm 10.3 Pa.
34_8 La temperatura è per definizione La proprietà fisica che viene misurata con un termometro La proprietà fisica che valutiamo in gradi Una misura empirica della sensazione di caldo o freddo nessuna delle precedenti.
31_3 E' possibile utilizzare una mongolfiera sulla luna? nessuna delle precedenti Si e funzionerà meglio perchè la gravità è minore che sulla terra No ma posso utilizzare un dirigibile sigillato No.
34_9 Due corpi sono in equilibrio termico se: toccandoli entrambi con le mani avvertiamo la stessa sensazione di caldo o freddo nessuna delle precedenti lasciati a contatto tra loro per un opportuno intervallo di tempo, raggiungono la stessa temperatura la loro differenza di temperatura non cambia al passare del tempo.
34_10 La temperatura di equilibrio termico tra due sistemi è sempre: minore delle due temperature iniziali dei sistemi maggiore della temperatura iniziale dei sistemi intermedia rispetto alle due temperature iniziali dei sistemi Non ho elementi sufficienti per rispondere.
35_1 Il calore necessario a far passare un materiale dallo stato solido a liquido viene chiamato calore latente di evaporazione calore latente di fusione nessuna delle precedenti calore irraggiato.
35_2 Il meccanismo di trasmissione del calore prevalente nei fluidi scaldati dal basso è: l'irraggiamento la conduzione la convezione nessuna delle precedenti.
35_3 L'energia interna di un gas diminuisce quando le molecole del gas si muovono più lentamente si muovono più velocemente è indifferente se siano più veloci o lente, conta solo il loro numero Non ho elementi sufficienti per rispondere.
35_4 Quando una lunga sbarra metallica è riscaldata: la dilatazione termica interessa soltanto la lunghezza della sbarra. nessuna delle precedenti anche la larghezza e la profondità della sbarra si dilatano, ma in misura trascurabile. il fenomeno della dilatazione termica lineare è trascurabile.
35_5 Se si mette un cubetto di ghiaccio in un bicchiere d'acqua a temperatura ambiente, durante la fusione del cubetto l'acqua si raffredda perché: il ghiaccio si riscalda, e la somma delle due temperature deve rimanere costante essa cede al cubetto di ghiaccio l'energia necessaria per farlo fondere il ghiaccio rimane sempre a una temperatura di 0°C Non ho elementi sufficienti per rispondere.
35_6 Sei a piedi nudi con un piede sul pavimento di marmo e uno su un tappeto; con il piede a contatto con il marmo senti più freddo di quello a contatto con il tappeto. Per quale motivo? Dal tuo piede si trasferisce più energia al pavimento che al tappeto Attraverso le fibre del tappeto non circola aria Il tuo piede riceve più energia dal tappeto che dal pavimento in marmo nessuna delle precedenti.
36_7 L'espressione p·DeltaV per il lavoro compiuto da un gas che si espande è valida: Non ho elementi sufficienti per rispondere a pressione costante sempre a temperatura costante.
36_8 In quale dei seguenti casi un gas racchiuso in un palloncino compie lavoro positivo sull'ambiente? Quando il palloncino si contrae per una diminuzione della temperatura del gas Quando il palloncino si innalza per effetto della spinta idrostatica Quando il palloncino si espande per un aumento della temperatura del gas nessuna delle precedenti.
36_9 Quale di queste frasi definisce correttamente una trasformazione adiabatica? Nel corso della trasformazione l'energia del sistema non può variare in nessun modo nessuna delle precedenti Nel corso della trasformazione l'energia del sistema non può variare mediante scambi di calore o lavoro con l'esterno Nel corso della trasformazione l'energia del sistema non può variare mediante scambi di calore con l'esterno.
36_10 Un gas effettua una trasformazione che gli fa aumentare l'energia interna di 1000 J. Possiamo affermare che: Non ho elementi sufficienti per rispondere la pressione del gas è cambiata; il gas non ha cambiato il suo stato. la temperatura del gas è aumentata;.
31_4 La pressione atmosferica che si esercita sulla nostra testa non schiaccia il cranio perché la pressione interna al cranio è esattamente sufficiente a controbilanciarla la spinta idrostatica dell'atmosfera in cui siamo immersi la equilibra Non ho elementi sufficienti per rispondere per la legge di Pascal, la pressione è la stessa in tutte le direzioni.
31_2 Bicchieri di forma e larghezza diversi ma altezza uguale sono riempiti fino all'orlo di acqua; la pressione sul fondo: nessuna delle precedenti È la stessa per tutti e tre i recipienti È maggiore dove l'area del fondo è maggiore È minore dove l'area del fondo è maggiore.
37_2 Il calore specifico di una sostanza A è maggiore di quello di una sostanza B. Essi partono dalla stessa temperatura iniziale in un sistema isolato e viene fornito loro la stessa quantità di calore, ne deduciamo che la temperatura finale di A è maggiore di quella di B Non ho elementi sufficienti per rispondere la temperatura finale di A è la stessa di quella di B non abbiamo informazioni sufficienti per stimare il rapporto tra le temperature finali delle due sostanze.
28_6 Un individuo in piedi Non ho elementi sufficienti per rispondere È in equilibrio stabile è in equilibrio instabile È in equilibrio indifferente.
25_4 Un razzo viene lanciato verticalmente e giunto ad un'altezza h si scompone in due frammenti, differenti tra loro che si separano con velocità iniziali parallele al terreno. Quale frammento andrà a ricadere più vicino al punto di partenza? il frammento di massa superiore Non ho elementi sufficienti per rispondere cadranno simmetricamente ed equidistanti dal punto di partenza il frammento di massa inferiore.
25_5 Se il semiasse maggiore dell'orbita della Terra fosse metà di quello effettivo quanti giorni durerebbe un anno? circa 152 giorni circa 182 giorni circa 129 giorni circa 230 giorni.
26_6 La Torre di Pisa, pur essendo inclinata, rimane in equilibrio. Perché non si ribalta? Perché il baricentro è sempre nello stesso punto Perché è molto pesante. nessuna delle precedenti Perché la verticale abbassata dal suo baricentro incontra la base di appoggio.
26_7 Sulla superficie della Terra la forza di gravità ha la stessa intensità per tutti i corpi Non ho elementi sufficienti per rispondere ha la stessa direzione per tutti i corpi è la stessa per tutti i corpi.
26_8 In un tubetto di 50 ml sono contenuti 25 grammi di pomata dermatologica. Qual'è la densità del farmaco? d = 0 g/cm3 d = 5 g/cm3 d = 0.5 kg/l d = 0.5 g/m3.
26_9 Un oggetto ha volume 20 ml e massa 15 g. La sua densità vale: 75 kg/m^3 7500 kg/m^3 750 kg/m^3 7, 5 kg/m^3.
26_10 La densità media della Terra è di circa 5500 kilogrammi per metro cubo. Se si conosce il raggio della Terra, e si sa che essa ha forma sferica, questa informazione sulla densità permette di calcolare il volume della Terra nessuna delle precedenti la massa della Terra il peso della Terra.
28_1 Un disco di massa m = 5 kg e raggio R = 0.2 m viene lanciato a velocità di 15 m/s mentre ruota intorno all'asse passante per il proprio centro e perpendicolare alla sua superficie con velocità angolare pari a 15 rad/s. La sua energia cinetica vale: 562.5 J 22.5 J 250 J 585 J.
28_2 Una ruota piena e compatta e una ruota vuota (assimilabile ad un anello) della stessa massa di quella piena rotolano su un piano inclinato partendo insieme da ferme. Non ho elementi sufficienti per rispondere Arriva prima la piena Arrivano insieme Arriva prima la vuota.
28_3 Un disco di massa m = 5 kg e raggio R = 0.2 m viene lanciato a velocità di 15 m/s mentre ruota intorno all'asse passante per il proprio centro e perpendicolare alla sua superficie con velocità angolare pari a 15 rad/s. La sua energia cinetica vale: 574 J 22.5 J 1585 J 220 J.
28_4 In quali modi può muoversi un corpo rigido? Per definizione, un corpo rigido non si muove Può traslare, oppure in alternativa ruotare su se stesso Non ho elementi sufficienti per rispondere Può traslare e ruotare su se stesso.
28_5 Se a un corpo rigido sono applicate due forze parallele, l'intensità della forza risultante: nessuna delle precedenti è sempre uguale alla somma delle intensità delle due forze può essere maggiore o minore della somma delle intensità delle due forze è uguale alla somma oppure alla differenza delle intensità delle due forze.
27_1 Dato il momento d'inerzia Ic rispetto ad un asse passante per il centro di massa del corpo rigido, il momento d'inerzia di un qualsiasi asse parallelo ad esso, e posto a distanza h, sarà ricavato da: Ih = Ic + M(h*h) Ih = Ic + Mh nessuna delle precedenti Ih = Ic + M(h/h).
31_1 Cosa succede sott'acqua a un palloncino gonfiato? Niente, se il palloncino è ben chiuso. Il volume diminuisce, perché la pressione esterna è maggiore. Il volume aumenta, perché il palloncino deve sopportare anche il peso dell'acqua. nessuna delle precedenti.
27_2 Il momento angolare totale del corpo rigido in rotazione, sarà pari a: L=2Iw L=Ivw L=Iw nessuna delle precedenti.
27_3 Quanto vale l'energia cinetica di un corpo rigido che ruota a velocità angolare costante rispetto ad un asse ? K=(1/2)Iw*w nessuna delle precedenti K=(1/2)Iv K=(1/2)Iw.
27_4 Nel puro rotolomento, se la velocità di rotazione è costante, è costante anche la velocità del centro di massa vCM data da: nessuna delle precedenti Vcm=R*w Vcm=R*t Vcm=R*w*w.
29_1 Perché un corpo rigido sia in equilibrio si deve avere la risultante delle forze esterne nulla la risultante delle forze esterne e la risultante dei momenti delle forze esterne nulle la risultante dei momenti delle forze esterne nulla a condizione che il corpo sia inizialmente in quiete la risultante dei momenti delle forze esterne nulla a condizione che il corpo sia inizialmente in quiete.
29_2 Su un'asta di massa trascurabile e lunga 2 m sono fissati tre punti materiali uno di massa 3 kg nell'estremo A, uno di massa 4 kg nell'estremo B, uno di massa 10 kg esattamente a metà della lunghezza dell'asta. Quale è il momento di inerzia del sistema rispetto a un asse passante per A e perpendicolare all'asta? 250 kg*m^2 18 kg*m^2 26 kg*m^2 21 kg*m^2.
29_3 Una corda è avvolta intorno a una ruota di massa 2 kg e raggio 50 cm e viene tirata con una forza pari a 4 N. Quanto vale l'accelerazione angolare della ruota? 4 rad/s^2 2 rad/s^2 20 rad/s^2 8 rad/s^2.
29_4 Perché un corpo rigido sia in equilibrio si deve avere la risultante delle forze esterne nulla nessuna delle precedenti la risultante dei momenti delle forze esterne nulla a condizione che il corpo sia inizialmente in quiete la risultante delle forze esterne e la risultante dei momenti delle forze esterne nulle.
29_5 Il momento di inerzia di una sfera uniforme di massa M e raggio R, rispetto ad un asse passante per il centro è 2/5 MR^2. Quale è il momento di inerzia rispetto ad un asse tangente alla superficie della sfera? 3/5 MR^2 2/5 MR^2 2/7 MR^2 7/5 MR^2.
29_6 Una puleggia di massa 4 kg e raggio pari a 50 cm è attaccata al soffitto tramite un perno centrale attorno a cui può ruotare senza attrito. Attorno alla puleggia è avvolta una fune inestensibile di massa trascurabile al cui estremo è legato un secchio che viene caricato con 16 kg di materiale e quindi lasciato libero. Con che accelerazione scende il secchio? 9.8 m/s^2 5.5 m/s^2 8.2 m/s^2 80 m/s^2.
30_1 L'unità di misura nel SI della pressione è il Pascal de?nito come: 1 Pa = 1 N/(m*m) 1 Pa = 1 N/m 1 Pa = 1 m/N nessuna delle precedenti.
30_2 Quanto vale un bar 1 bar = 105 Pa 1 bar = 10 Pa 1 bar = 100 Pa nessuna delle precedenti.
30_3 Come è definita il Pascal ? Un Pascal è de?nito come la pressione esercitata da una forza di 10 N normalmente a una super?cie di 1 m2 nessuna delle precedenti Un Pascal è de?nito come la pressione esercitata da una forza di 1 N normalmente a una super?cie di 10 m2 Un Pascal è de?nito come la pressione esercitata da una forza di 1 N normalmente a una super?cie di 1 m2.
37_1 Se aumenta l'energia interna di un gas perfetto, cosa succede alla sua temperatura? aumenta se la trasformazione è isobara aumenta in ogni caso nessuna delle precedenti aumenta se la trasformazione è isocora.
37_3 Se aumenta l'energia interna di un gas perfetto, cosa succede alla sua temperatura? aumenta solo se viene assorbito calore nessuna delle precedenti aumenta in ogni caso aumenta se la trasformazione è isobara.
25_2 Il punto B ha il doppio della massa del punto A. Il centro di massa del sistema formato da A e B giace: nel punto medio della congiungente i due punti nessuna delle precedenti sulla congiungente i due punti a un terzo della distanza totale da B sulla congiungente i due punti a un terzo della distanza totale da A.
46_7 Le onde sonore si diffondono nell'aria con un intervallo di frequenze tali da poter essere percepite dall'orecchio umano e sono: Non ho elementi sufficienti per rispondere onde radio onde sismiche onde acustiche.
44_5 una linea ortogonale al fronte d'onda che indica la direzione di propagazione dell'onda stessa è: nessuna delle precedenti la lunghezza d'onda il periodo il raggio.
44_6 Intervallo di tempo fra due identiche configurazioni si chiama periodo nessuna delle precedenti lunghezza d'onda fronte d'onda.
44_7 quale è l'unità di misura del periodo T: ore m/s s metri.
44_8 Massimo spostamento dalla posizione di equilibrio, è legata alla quantità di energia trasportata è: nessuna delle precedenti periodo ampiezza frequenza.
44_9 qual'è l'unità di misura della frequenza? hz Hz nessuna delle precedenti secondi.
44_10 Da cosa dipende la velocità di propagazione di un'onda in una corda tesa ? dalla lunghezza della corda dalla densità lineare e la tensione del filo imperturbato ? Non ho elementi sufficienti per rispondere dal mezzo.
45_1 lI principio di sovrapposizione afferma che se in un mezzo elastico nessuna delle precedenti f(x,t) = f1(x,t) / f2(x,t) /.../ fN(x,t) f(x,t) = f1(x,t) + f2(x,t) +...+ fN(x,t) f(x,t) = f1(x,t) - f2(x,t) -...- fN(x,t).
45_2 f (x, t) = 2Asin(kx - ?t) come viene chiamata interferenza nulla interferenza distruttiva Non ho elementi sufficienti per rispondere interferenza costruttiva.
45_3 il fenomeno generato quando le due onde che interferiscono hanno numeri d'onda non identiche ma che si differenziano di una quantità trascurabile si chiama? nessuna delle precedenti battimenti frequenza pulsazione.
45_4 Un caso particolare di onde stazionarie si veri?ca in una corda vibrante vincolata e libera ferma agli estremi ferma ad un solo estremo Non ho elementi sufficienti per rispondere.
45_5 Lo sviluppo di Fourier viene detto anche analisi dei vincoli Non ho elementi sufficienti per rispondere analisi di ampiezza analisi armonica.
46_6 Le onde longitudinali come le acustiche propagano liberamente nell'aria in direzione radiale con fronti d'onda consistenti nessuna delle precedenti in superfici sferiche concentriche a partire dalla sorgente in concentriche linee a partire dalla sorgente in superfici sferiche a partire dalla sorgente.
46_8 Da cosa dipende la velocità di un'onda longitudinale che si propaga in un solido ? La velocità di un'onda acustica che si propaga in un mezzo solido dipende solo dalla densità ? del mezzo Non ho elementi sufficienti per rispondere La velocità di un'onda acustica che si propaga in un mezzo solido dipende solo dal suo modulo di Young E La velocità di un'onda acustica che si propaga in un mezzo solido dipende dalla densità ? del mezzo e dal suo modulo di Young E.
43_3 Le onde superficiali, per esempio sulla superficie dell'acqua sono: tridimensionali bidimensionali nessuna delle precedenti unidimensionali.
46_9 Due onde che hanno una differenza di fase pari ad un numero dispari di r l'ampiezza deII'onda risultante sarà identicamente nulla f(x, t) = 0 e ci troviamo quindi in presenza del fenomeno : nessuna delle precedenti di interferenza costruttiva di interferenza distruttiva di interferenza nulla.
46_10 lI principio di sovrapposizione afferma che: Non ho elementi sufficienti per rispondere f(x,t) = f1(x,t) + f2(x,t) +...+ fN(x,t) f(x,t) = f1(x,t) f2(x,t) fN(x,t) f(x,t) = f1(x,t)/f2(x,t) /fN(x,t).
47_1 la soglia del dolore è raggiunta per intensità pari a circa: 100 W/m 1 W/m2 10 W/m2 1 W/m.
47_2 Il livello sonoro si misura in: in decibel, simbolo dB in decibel, simbolo DB. nessuna delle precedenti in millidecibel, simbolo mdB.
47_3 La soglia del dolore coincide ad un livello di circa : 120 dB 300 Db 200 dB 150 dB.
47_4 la caratteristica dei suoni che ci permette di distinguerli in una scala che va dai più gravi ai più acuti, in base alla loro frequenza si chiama: ampiezza frequenza tono nessuna delle precedenti.
47_5 Come varia l'intensità di un'onda sferica che propaga da una sorgente puntiforme ? Non ho elementi sufficienti per rispondere Ha un'intensità che varia radialmente nello spazio come I'inverso del cubo della distanza dalla sorgente. Ha un'intensità che varia radialmente nello spazio come I'inverso della sorgente. Ha un'intensità che varia radialmente nello spazio come I'inverso del quadrato della distanza dalla sorgente.
48_6 Il cono generato dai fronti d'onda è detto onda classica onda longitudinale nessuna delle precedenti onda d'urto.
48_7 il dB è la misura del: tempo ampiezza vento livello sonoro.
48_8 120 dB è: soglia di udibilità la soglia di dolore nessuna delle precedenti ampiezza minima percepita.
48_9 principio di Huyqens-Fresnel: Un metodo empirico che sempli?ca la descrizione della propagazione ondosa è la descrizione della propagazione di una corda Un metodo matematico che sempli?ca la descrizione della propagazione ondosa Non ho elementi sufficienti per rispondere.
48_10 Una sorgente di onde sferiche di frequenza n = 440 Hz. viaggia verso un muro alla velocità di 20 m/s. Calcolare la frequenza del suono percepita da un osservatore solidale al muro 467 Hz 1000 HZ 800 Hz 1500 Hz.
44_4 lunghezza d'onda è: misura la distanza minima tra due punti dell'onda aventi fase diversa misura la distanza minima tra due punti dell'onda aventi la stessa fase nessuna delle precedenti misura la distanza massima tra due punti dell'onda aventi la stessa fase.
43_2 Quando la direzione del movimento locale è ortogonale alla direzione di propagazione globale dell'onda si parla in questo caso di onda trasversale nessuna delle precedenti onda parallela onda verticale.
37_4 Se un gas è compresso in maniera isoterma non è fatto lavoro sul gas esso non scambia calore Non ho elementi sufficienti per rispondere l'energia interna del gas rimane costante.
40_7 Quale tra le seguenti affermazioni è una conseguenza diretta del teorema di Carnot? Tutti i cicli reversibili che lavorano tra le stesse due temperature hanno lo stesso rendimento Tutti i cicli reversibili o irreversibili che lavorano tra le stesse due temperature hanno lo stesso rendimento Tutti i cicli reversibili che lavorano tra le stesse due temperature e con lo stesso percorso hanno lo stesso rendimento Non ho elementi sufficienti per rispondere.
37_5 Quale tra le seguenti grandezze fisiche non è una funzione di stato? L'energia gravitazionale Il calore L'entropia nessuna delle precedenti.
38_6 Un gas perfetto si espande isotermicamente dallo stato A allo stato B. Quale affermazione è sbagliata? L'energia interna del gas rimane costante. Il lavoro che il gas compie è positivo. nessuna delle precedenti Il gas cede calore all'ambiente.
38_7 Due quantità di gas perfetti uguali si trovano nello stesso stato. Uno si espande a pressione costante, l'altro si espande a temperatura costante. Alla fine, quale dei due ha l'energia interna maggiore? Non ci sono elementi sufficienti per rispondere nessuna delle precedenti Il secondo. Il primo.
38_8 L'energia interna di un gas perfetto monoatomico è direttamente proporzionale: nessuna delle precedenti alla pressione del gas; alla temperatura assoluta e al volume. alla temperatura assoluta e al numero di molecole;.
38_9 Nel caso di una certa quantità di gas perfetto, qual è il numero massimo di variabili di stato indipendenti? tre due una dieci.
38_10 Due quantità di gas perfetti uguali si trovano nello stesso stato. Uno si espande a pressione costante, l'altro si espande a temperatura costante. Alla fine, quale dei due ha l'energia interna maggiore? Non ho elementi sufficienti per rispondere Il secondo. Hanno la stessa energia interna. Il primo.
39_1 Nell'irraggiamento si ha trasporto di: energia nessuna delle precedenti massa calore.
40_2 In ciascun ciclo, una macchina di Carnot assorbe 2500 J di energia termica da una sorgente di calore alla temperatura TC = 450 K e cede calore ad un'altra sorgente a temperature TF = 320 K. Quanto lavoro viene compiuto dalla macchina durante ogni ciclo? 0 J 360 J 720 J 250 J.
40_3 Che cosa è possibile soltanto parzialmente, secondo il secondo principio della termodinamica? La trasformazione dell'energia interna in calore Non ho elementi sufficienti per rispondere La trasformazione del lavoro in calore La trasformazione del calore in lavoro .
40_4 In una trasformazione termodinamica, l'entropia del sistema cambia di -8 J/K, se ne può dedurre che l'entropia dell'ambiente è variata DI 20 J è variata di 4 J non è variata è variata 8 J/K o più.
40_5 Il coefficiente di performance di un refrigeratore è sicuramente nessuna delle precedenti minore di zero maggiore di zero maggiore uguale a 1.
40_6 Per migliorare il rendimento di una macchina termica bisogna: aumentare la temperatura della sorgente calda e diminuire quella della sorgente fredda. diminuire la temperatura della sorgente calda; diminuire la temperatura della sorgente calda e aumentare quella della sorgente fredda; nessuna delle precedenti.
40_8 Una macchina opera assorbendo calore da una sorgente a 450 K e cedendola all'ambiente a 300 K; quale è il massimo rendimento ottenibile? 0.22 0.85 0.33 0.5.
43_1 come si chiamano le onde in cui le componenti elementari del mezzo si muovono localmente in direzione parallela a quella di propagazione dell'onda onde sismiche onde trasversali onde longitudinali nessuna delle precedenti.
40_9 Una macchina termica produce 8200 J di calore mentre compie 3200 J di lavoro utile. Qual è il rendimento di questa macchina? eta = 0.28 eta = 0.39 eta = 0.60 eta = 0.68.
40_10 Si fanno 18 kJ di lavoro su un refrigeratore, mentre esso trasferisce 115 kJ dal suo interno, il coefficiente di prestazione risulta quindi 2,2 5.87 6,38 5,41.
41_1 Secondo la teoria cinetica la temperatura assoluta è: inversamente proporzionale all'energia cinetica media, comunque siano composte le molecole del gas nessuna delle precedenti direttamente proporzionale all'energia cinetica media per molecole biatomiche e inversamente proporzionale per le monoatomiche. direttamente proporzionale all'energia cinetica media, comunque siano composte le molecole del gas.
42_2 La temperatura di un sistema gassoso è legata: all'energia cinetica delle molecole costituenti il gas Non ho elementi sufficienti per rispondere all'esistenza di una direzione privilegiata di moto delle molecole costituenti il gas all'energia potenziale delle molecole costituenti il gas.
42_3 Due corpi di stessa capacità termica inizialmente isolati rispettivamente alle temperature di 15 °C e 25 °C, dopo essere messi a contatto si porteranno a una temperatura di equilibrio pari a: circa 273 K circa 313 K circa 213 K circa 293 K.
42_4 Il calore specifico dell'acqua è pari a circa 4186 J/kg K, il calore latente di fusione del ghiaccio è circa 333 kJ/kg. Si forniscono 10 kJ a una miscela di 2 l di acqua in equilibrio con 15 g di ghiaccio a 0°C. La temperatura finale di equilibrio sarà: circa 12 °C circa 52 °C circa 5 °C circa 1.2 °C.
42_5 La temperatura di fusione del ghiaccio al livello del mare è: 297 K 290 K 273.16 K 100 °C.
42_6 Si fornisce il calore Q0 ad un blocco di rame da 5 kg per innalzarne di 1 K la temperatura. Fornendo lo stesso calore a un blocco di 1 kg di rame, la temperatura: si innalza di 0.2 K si innalza di 0.8 K si innalza di 5 K si innalza di 1 K, perché il calore specifico non dipende dalla massa.
42_7 In una trasformazione adiabatica La temperatura iniziale e finale sono uguali Non ho elementi sufficienti per rispondere Il sistema non scambia calore il calore scambiato è pari al lavoro compiuto.
42_8 In una trasformazione reversibile di un gas perfetto il volume finale è il doppio di quello iniziale mentre la pressione è dimezzata. La variazione di energia interna: dipende dal numero di moli di gas coinvolte nella trasformazione è nulla nessuna delle precedenti dipende dal tipo di trasformazione.
42_9 Quale delle seguent affermazioni è falsa: La variazione di energia interna in un ciclo termodinamico chiuso è sempre nulla La somma della quantità di calore e il lavoro scambiati da un sistema in un ciclo termodinamico è sempre nulla Non ho elementi sufficienti per rispondere Il lavoro in un ciclo termodinamico chiuso è sempre nullo.
42_10 Dal secondo principio della termodinamica può essere derivato che: due corpi possono scambiare calore solo se messi in contatto non è mai possibile trasmissione spontanea di calore da un corpo più freddo a uno più caldo nessuna delle precedenti una macchina termica può funzionare con un'unica sorgente di temperatura.
25_3 In un urto anelastico: non sono conservate l'energia cinetica e la quantità del moto del sistema si conserva la quantità di moto e non l'energia cinetica del sistema nessuna delle precedenti si conservano la quantità di moto e l'energia cinetica del sistema.
25_1 Un oggetto che è stato trasportato da una sonda spaziale sulla superficie del pianeta Venere: nessuna delle precedenti ha lo stesso peso che ha sulla Terra, ma massa diversa ha massa e peso diversi da quelli che ha sulla Terra ha la stessa massa che ha sulla Terra, ma peso diverso.
2_2 Alle ore 12, a Rimini la temperatura era di 22,3 °C; lo stesso giorno alla stessa ora, a Riccione si misura una temperatura di 23,5 °C. Quanto vale la differenza di temperatura se da Riccione vado a Rimini? 2,4 °C -1,2 °C 240 °C 1,2 °C.
9_5 Un corpo si muove di moto circolare uniforme con v = 10 m/s su una traiettoria di raggio R = 50 m, quale è la sua accelerazione? 3 m/s^2 10 m/s^2 2 m/s^2 0 m/s^2.
7_3 La gittata di un proiettile dipende dall'angolo di lancio e dalla velocità di lancio dalla massa del proiettile e dalla velocità di lancio nessuna delle precedenti dalla massa del proiettile, dall'angolo di lancio e dalla velocità di lancio.
7_4 Un fucile spara orizzontalmente un proiettile. Nell'istante in cui il proiettile esce dalla canna dell'arma una pesante pietra viene lasciata cadere dalla stessa altezza. Il proiettile e la pietra toccherà terra prima la pietra nessuna delle precedenti Non ho elementi sufficienti per rispondere toccheranno terra insieme.
7_5 Il rotore di una centrifuga compie 60 mila giri al minuto. Qual'è la sua velocità angolare? w = 311 rad/s w = 1000 rad/s w = 3141 rad/s w = 6283 rad/s.
8_6 Determinare il periodo di un disco che ruota compiendo 45 giri al minuto 25 s 0,75 s 2,6 s 1,3 s.
8_7 In un orologio ci sono tre lancette, quella dei secondi, quella dei minuti e quella delle ore. Quale gira con la frequenza maggiore? nessuna delle precedenti Quella dei secondi Girano con la stessa frequenza. Quella dei minuti.
8_8 Un corpo percorre a velocità costante una circonferenza di raggio R = 6 m in 8 s. La sua velocità sarà: 10 m/s 9,89 m/s 5,85 m/s 4,71 m/s.
8_9 Un corpo si muove con velocità 20 m/s su una traiettoria circolare di raggio pari a 30 m, la sua velocità angolare è 0,66 rad /s 1,5 rad/s 66 rad /s 6,6 rad/s.
8_10 Un moto circolare uniforme avviene con una frequenza di 10 Hz su una circonferenza di raggio pari a 40 cm. La sua velocità sarà pari a: v = 32.1 m/s v = 20.4 m/s v = 320 m/s v = 25.1 m/s.
9_1 L'accelerazione rappresenta nessuna delle precedenti la variazione della velocità nel tempo la variazione dello spostamento nel tempo la variazione della posizione nel tempo.
9_2 Un corpo viene lanciato con una velocità iniziale diretta verso l'alto, all'inizio il suo moto è: uniformemente accelerato con accelerazione concorde al moto uniformemente accelerato con accelerazione diretta in verso opposto al moto rettilineo uniforme nessuna delle precedenti.
9_3 Quale traiettoria segue una pietra che è lanciata orizzontalmente dalla cima di un'altura? Circolare Non ho elementi sufficienti per rispondere Rettilinea orizzontale Parabolica.
9_4 Il display del treno su cui sto viaggiando ne segna una velocità di 288 km/h. In un tratto che affianca l'autostrada un'automobile mi appare viaggiare con una velocità di -50 m/s. Quale è la velocità dell'automobile per un osservatore fermo sul ciglio dell'autostrada? Non ho elementi sufficienti per rispondere 108 km/h nella stessa direzione del treno 12 m/s nella stessa direzione del treno 30 m/s in direzione opposta al treno.
10_6 Una forza di 10 N agisce su un punto materiale di massa m. Il punto materiale parte dalla condizione di quiete e si muove di moto rettilineo percorrendo 18 m in 6 s. Si trovi la massa m. 30 kg 10 kg 36 kg 1.0 kg.
7_1 Un moto circolare uniforme avviene con una frequenza di 10 Hz su una circonferenza di raggio pari a 40 cm. La sua velocità sarà pari a: v = 25.1 m/s v = 36.5 m/s v = 161 m/s v = 16.1 m/s.
10_7 Come è possibile far muovere un punto materiale su un arco di curva in modo tale che esso non abbia accelerazione? Non è possibile Bisogna mantenere assolutamente costante lo spostamento Bisogna mantenere assolutamente costante la sua velocità scalare nessuna delle precedenti.
10_8 Due cubi della stessa sostanza hanno lo spigolo di 1 m e 2 m. Quello che ha lo spigolo più grande ha una massa: 2 volte più grande doppia di quella del cubo più piccolo; 8 volte più grande; quattro volte più grande;.
10_9 Galilei fece un famoso esperimento dopo essere salito sulla Torre di Pisa. Lasciò cadere due oggetti di massa diversa, e dimostrò che quello più pesante arrivava a terra prima di quello più leggero. nessuna delle precedenti Lasciò cadere due oggetti di massa diversa, e dimostrò che quello più pesante arrivava a terra prima di quello più leggero Lasciò cadere due oggetti di massa diversa, e dimostrò che essi arrivavano a terra nello stesso istante.
10_10 Due forze di intensità 600 N e 800 N sono perpendicolari e applicate allo stesso punto. Qual è l'intensità della forza risultante? 1000 N 140 N 1400 N 118,3 N.
11_1 La massa di Giove è circa un millesimo di quella del Sole. Giove attira il sole e il Sole attira Giove. In quale rapporto stanno la forza che il Sole esercita su Giove e quella che Giove esercita sul Sole? Non esiste rapporto tra le due forze. nessuna delle precedenti 1:1000 1:1.
11_2 Applico una forza costante F = 150 N a un blocco di 60 kg in assenza di attriti. Dopo 3 secondi la velocità raggiunta sarà 150 m/s 11 m/s 15 m/s 7,5 m/s.
11_3 Un astronauta in condizione di assenza di peso ha due valigette apparentemente identiche, chiuse; una è vuota mentre l'altra contiene un paracadute di 14 kg; come potrà distinguerle? Non ho elementi sufficienti per rispondere Tiene le valigette per mano e le scuote avanti e indietro Lascia cadere le valigette simultaneamente dalla stessa altezza Le tiene una per mano e le soppesa.
11_4 Un carrello di massa 2 kg viene trainato per 10 m lungo un binario rettilineo senza attriti da una forza costante pari a 50 N. La velocità del carrello alla fine del binario vale: 42 m/s 22 m/s 4 m/s 11 m/s.
11_5 Un peso di 25 kg è appeso a una corda che può sopportare una forza massima di 250 N nessuna delle precedenti Non ho elementi sufficienti per rispondere La corda regge La corda si spezza.
12_6 La forza-peso di un corpo: può essere applicata in qualsiasi punto del corpo è applicabile solo su oggetti puntiformi può essere applicata in qualsiasi punto della retta verticale passante per il baricentro del corpo nessuna delle precedenti.
12_7 L'accelerazione subita su un piano inclinato in assenza di altre forze diverse dalla gravità nessuna delle precedenti non ho elementi sufficienti per rispondere è sicuramente minore o uguale all'accelerazione gravitazionele è sicuramente maggiore o uguale all'accelerazione gravitazionele.
12_8 un oggetto di massa pari a 1 kg è poggiato su un tavolo, e su di lui viene esercitata una spinta verso il basso pari a 10 N. La reazione vincolare del piano sarà pari a 19,8 N 0,2 N 10 N 100 N.
7_2 Qual è la velocità angolare di un punto che gira con una frequenza di 100 Hz? 628 rad/s nessuna delle precedenti 6,28 rad/s Non si può calcolare.
6_10 Una pietra viene lascata cadere verticalmente da un precipizio e colpisce il fondo dopo 3.5 s.Quanto è profondo il precipizio? h = 1,20 m h = 6 m h = 60 m h = 120 m.
12_10 Un aereo a reazione parte da fermo dalla pista e accelera per il decollo a 2.30 m/s^2. Possiede due motori a reazione ognuno dei quali esercita una spinta di 1.40·10^5 N. Tenendo presente che si può trascurare la resistenza dell'aria, quanto vale la massa dell'aereo? m = 122 tonnellate m = 1500 quintali m = 150 quintali m = 100 quintali.
3_5 Quale tra questi non caratterizza un vettore? verso modulo spostamento nessuna delle precedenti.
2_3 Effettuando una misurazione, quale di questi risultati non è corretto ? energia = 5*10^2 K spazio = 20 m forza = 2 * 10^3 N temperatura = 50 °C.
2_4 Quale tra le seguenti grandezze fisiche è scalare? Il campo elettrico campo magnatico L'intervallo di tempo Lo spostamento.
2_5 Quali sono le dimensioni fisiche della velocità [l]*[t]^-1 [l]*[t]^-2 nessuna delle precedenti [m]*[l]^-1.
2_6 Quale tra queste unità di misura non fa parte del Sistema Internazionale di unità? il Kelvin K il secondo s metro m il centimetro cm.
2_7 Un megahertz equivale a 10^12 Hz 10^9 Hz 10^6 Hz 10^3 Hz.
2_8 Un micrometro equivale a : 10^-3 m 10^12 m 10^3 m 10^-3 mm.
2_9 Un termometro segna la temperatura di una stanza. Quale tra i seguenti elementi rappresenta una grandezza fisica? nessuna delle precedenti L'unità di misura della scala termometrica La temperatura Il termometro utilizzato.
2_10 Una grandezza fisica si dice derivata se: nessuna delle precedenti la sua unità di misura fa parte del Sistema Internazionale è definita a partire da grandezze fondamentali la sua unità di misura è definita dal rapporto tra le unità di misura di grandezze fondamentali.
3_1 È possibile moltiplicare una grandezza scalare per una grandezza vettoriale? Si, ma solo se hanno le stesse dimensioni fisiche Si Solo se la grandezza vettoriale è nulla nessuna delle precedenti.
3_2 Il prodotto scalare tra due vettori perpendicolari E' nullo E' pari al prodotto dei moduli E' sempre maggiore di zero Non ho elementi sufficienti per rispondere.
3_3 Quale tra questi non caratterizza un vettore? Direzione Non ho elementi sufficienti per rispondere Modulo Spostamento.
3_4 Le componenti di un vettore V lungo gli assi cartesiani sono Vx = 3 e Vy =4, quanto vale il modulo di v? 7 30 5 25.
4_6 Quale tra i seguenti risultati di misura non è riportato in modo corretto? tutte m1 = 143 +/- 30 kg L = 1.34 +/- 0.01 m t = 143 +/- 3 s.
6_9 Una bicicletta si muove con velocità costante. Se al tempo t = 10 s la sua velocità è 15 m/s, quanto vale la velocità al tempo t = 20 s? 15 m/s 30 m/s 18 m/s 25 m/s.
4_7 In un riferimento cartesiano, abbiamo due vettori v = (0,1,0) e w = (2,0,0). Il prodotto vettoriale tra i due è? è nullo è diretto lungo l'asse z. nessuna delle precedenti è parallelo a v.
4_8 Un oggetto ha una velocità di 40 m/s; quale è la sua velocità in km/h? 40 km/h 144 km/h 60 km/h 240 km/h.
4_9 In un riferimento cartesiano, abbiamo due vettori v = (0,2,4) e w = (2,0,4). Quanto vale il loro prodotto scalare? 16 12 300 20.
4_10 Una grandezza z è ricavata dalla differenza di altre due x e y, z= x- y; cosa si può dire degli errori associati? nessuna delle precedenti L'errore di z è pari alla somma degli errori di x e y L'errore relativo di z è pari alla differenza degli errori relativi di x e y. L'errore di z è pari alla differenza tra gli errori di x e y.
5_1 Nel sistema internazionale il Newton nessuna delle precedenti E' la misura del potenziale E' l'unità di misura della forza E' l'unità di misura della temperatura assoluta.
5_2 In 20 secondi la velocità di un motociclista aumenta da 54 km/h a 108 km/h. Qual è la sua accelerazione media? 800 m/s2 0,75 m/s2 0,27 m/s2 0,58 m/s2.
5_3 La legge oraria di un punto che si muove di moto rettilineo uniforme con velocità di 20 m/s che nell'istante iniziale si trova a 2 m dall'origine del sistema di riferimento è s = 2 - 20 t s = 2 + 20 t s = 2*20 t s = 20 t.
5_4 Nel 1991 Carl Lewis ha stabilito il record del mondo dei 100 m percorrendoli in 9,86 s. Qual è la velocità media in km/h? 36,51 km/h 3,55 km/h 500 km/h 10,14 km/h.
5_5 Si ha un moto uniforme se: Le distanze percorse sono proporzionali agli intervalli di tempo Se l'accelerazione è diversa da zero nessuna delle precedenti La traiettoria è una retta.
6_6 Con quale velocità deve essere lanciata verso l'alto una palla di ferro per farla salire fino a 50 m? 20.0 m/s 100 m/s 10.0 m/s 31.3 m/s.
6_7 Una palla di 140 g viene lanciata lungo la verticale verso l'alto, alla velocità iniziale di 35.0 m/s. Si trovi la velocità della palla alla quota di 30.0 m. v = 59.8 m/s v = 19.4 m/s v = 25.2 m/s v = 55.6 m/s.
6_8 Un treno che viaggia a 150 km/h percorre in dieci minuti: 25 km 60 km 15 km 6 km.
12_9 Una forza orizzontale costante di 150 N è applicata ad un blocco di 60 Kg. L'accelerazione vale: 2.5 m/s^2 5 m/s^2 10 m/s^2 10 m/s^2.
13_1 È possibile misurare una forza centrifuga? No, perché si tratta di una forza apparente Si ma occorre un dinamometro rotazionale nessuna delle precedenti Sì, ma soltanto se ci si trova in un sistema di riferimento non inerziale.
24_10 Un vagone di massa M, che si muove ad una velocità V, colpisce un identico vagone fermo. Se come risultato dell'urto i due vagoni si agganciano, quale sarà la loro velocità comune dopo l'urto? 2V V/4 Non ho elementi sufficienti per rispondere V/2.
21_6 Due proiettili sono sparati da due pistole con stessa velocità; il proiettile dalla pistola A ha massa doppia di quello sparato dalla pistola B, la pistola A pesa il triplo della pistola B. Il rapporto della quantità di moto acquisita con lo sparo dalla pistola A con quella acquisita dalla pistola B è 3/2 2/1 6/1 6-May.
20_4 Un corpo si muove in moto circolare uniforme. Il lavoro della forza centripeta su esso è nullo perché: lo spostamento totale è nullo in ciascun giro perché il corpo torna al punto di partenza; nessuna delle precedenti la velocità è costante la forza centripeta è ortogonale in ogni punto allo spsotamento;.
20_5 Quali tra queste forze non è conservativa? Il lavoro nessuna delle precedenti Forza di gravità Forza di attrito cinetico.
20_6 Se - in assenza di forze dissipative - l'energia cinetica di un oggetto diminuisce: il lavoro compiuto dall'oggetto deve crescere nessuna delle precedenti l'energia cinetica non può mai diminuire se non ci sono forze dissipative la sua energia potenziale deve crescere.
20_7 Se si fa oscillare un'altalena in assenza di attriti, la differenza di energia potenziale tra un'estremità dell'oscillazione e il punto più basso dell'oscillazione è: uguale all'energia cinetica nel punto più alto dell'oscillazione Non ho elementi sufficienti per rispondere un quarto dell'energia cinetica dell'altalena nel punto più alto dell'oscillazione uguale all'energia cinetica dell'altalena nel punto più basso dell'oscillazione.
20_8 Soltanto se la forza su un punto materiale è conservativa: essa ubbidisce al terzo principio della dinamica essa non è una forza d'attrito nessuna delle precedenti il lavoro da essa svolto su qualsiasi traiettoria chiusa del punto materiale è nullo.
20_9 Una forza si dice conservativa quando il lavoro che essa compie: non dipende dal percorso seguito, se si fissano il punto di partenza e il punto di arrivo non dipende né dal punto di partenza né da quello di arrivo dipende dal percorso seguito, se si fissano il punto di partenza e il punto di arrivo nessuna delle precedenti.
20_10 Voglio lanciare una palla del peso di 100 g verso l'alto ad un'altezza di 10 m sulla verticale; L'energia che occorre è: 100 J 10 J 120 J 5 J.
21_1 Come cambia il valore della quantità di moto di un corpo se la sua massa e la sua velocità raddoppiano? Diventa otto volte più grande Quadruplica Raddoppia Diventa 10 volte.
21_2 Il teorema dell'impulso vale soltanto per i sistemi non isolati sia per i sistemi isolati sia per i sistemi non isolati Non ho elementi sufficienti per rispondere soltanto per i sistemi isolati.
21_3 La forza nessuna delle precedenti equivale alla variazione temporale del lavoro equivale alla variazione temporale della quantità di moto1 è l'energia per unità di tempo.
21_4 La quantità di moto può essere espressa in m·g*J kg/(m·s) m·g N·s.
21_5 L'energia cinetica e la quantità di moto di un punto materiale sono: rispettivamente indipendente e dipendente dal sistema di riferimento nel quale si descrive il moto rispettivamente dipendente e indipendente dal sistema di riferimento nel quale si descrive il moto nessuna delle precedenti entrambe dipendenti dal sistema di riferimento nel quale si descrive il moto.
21_7 Due corpi A e B hanno stessa energia cinetica. La massa di A è nove volte quella di B, la quantità di moto di A è Non ho elementi sufficienti per rispondere tre volte quella di B la stessa di B un terzo di quella di B.
19_1 Quando una pallottola da 3.0 g, che viaggia ad una velocità di 400 m/s, passa attraverso un albero, la sua velocità è ridotta a 200 m/s. Quanto calore viene prodotto e scambiato tra la pallottola e l'albero? Q = 180 J Q = 0 J Q = 480 J Q = 10 J.
21_8 Una forza costante F, agendo per un tempo t su un corpo di massa m, ne fa aumentare la velocità di un fattore 10 rispetto a quella iniziale. Si può senz'altro affermare che: la temperatura del corpo è aumentata di 10 gradi la quantità di moto del corpo è aumentata di 10 volte Non ho elementi sufficienti per rispondere l'energia cinetica del corpo è aumentata di 10 volte.
22_9 Il centro di massa dell'atmosfera terrestre si trova: in prossimità del centro della Terra nessuna delle precedenti in prossimità della superficie terrestre a circa metà altezza tra la superficie della Terra e il margine esterno dell'atmosfera.
22_10 La variazione di quota del baricentro umano è minima Non ho elementi sufficienti per rispondere E' la stessa nella camminata o nella corsa Nella camminata Nella corsa.
23_1 Ad una porta vengono applicate una forza pari a 50 N a 20 cm dal fulcro in senso orario e una forza pari a 25 N a 1 m dal fulcro in senso antiorario; la porta ruoterà in senso: orario antiorario Non ho elementi sufficienti per rispondere Occorre la massa della porta.
23_2 Due bambini di massa 10 kg ciascuno si trovano in equilibrio su un'altalena di massa trascurabile. A che forza è sottoposto il fulcro dell'altalena? circa 2000 N circa 200 N circa 20 N circa 2 N.
23_3 Una bilancia è in equilibrio quando su un piatto attaccato a 40 cm dal fulcro è poggiato un peso di 50 N e l'altro piatto è attaccato a una distanza di 50 cm dal fulcro. Quanto vale il peso poggiato sull'altro piatto? 60 N 48 N 40 N 20 N.
23_4 Una sbarra di ferro lunga 2,10 metri viene utilizzata per sollevare un peso di 70 kg posto a 30 cm dal fulcro. Quale massa occorre appoggiare all'altro estremo della leva per avere l'equilibrio? 116 kg Non ho elementi sufficienti per rispondere 110 kg 11,6 kg.
23_5 Una trave di 90 cm poggia su un fulcro posto a 30 cm da un suo estremo sul quale agisce la forza resistente di un peso di 60 kg. Quale forza deve essere applicata all'altro estremo per equilibrare l'asta? 294 kg 200 N 294 N 3 kg.
24_6 Due pattinatrici sul ghiaccio, inizialmente ferme una di fronte all'altra, si respingono senza attriti: una resta ferma e l'altra indietreggia. Non è possibile E' possibile solo se la pattinatrice che resta ferma ha peso minore dell'altra E' possibile solo se hanno lo stesso peso nessuna delle precedenti.
24_7 In quale tra questi casi l'urto è sicuramente elastico? nessuna delle precedenti Un proiettile che si conficca in un bersaglio Una palla che ne urta un'altra mettendola in moto e proseguendo nella stessa direzione Due dischi identici, che si avvicinano con velocità diverse e dopo l'urto si allontanano a velocità scambiate.
24_8 Perché un'interazione possa essere trattata come un urto è necessario che nessuna delle precedenti si conservi l'energia i corpi coinvolti si muovano prima e dopo il sistema possa essere considerato isolato durante l'interazione.
24_9 Un carrello urta un altro carrello fermo, e dopo l'urto entrambi i carrelli hanno velocità della stessa direzione di prima dell'urto. Possiamo dire che: Si conserva sicuramente l'energia ma non necessariamente la quantità di moto totale Si conserva sicuramente sia la quantità di moto totale che l'energia nessuna delle precedenti Si conserva sicuramente la quantità di moto totale ma non necessariamente l'energia.
19_2 Quando un escursionista sale su un monte, il lavoro compiuto su di lui dalla forza gravitazionale sarà diverso se egli percorre un sentiero breve e ripido invece di un sentiero lungo e poco ripido? No, è lo stesso nessuna delle precedenti Per rispondere occorre sapere il tempo impiegato nei due casi è il lavoro è maggiore per il percorso più lungo.
18_10 Se spingo per un certo tempo con la mano un carrello su una superficie orizzontale liscia, chi compie un lavoro? La forza-peso del carrello La forza esercitata dalla mia mano nessuna delle precedenti Il carrello.
14_2 Se un punto materiale passa dalla velocità di 10 m/s alla velocità di 20 m/s nello spazio di 75 m, muovendosi di moto accelerato uniforme, quale sarà la sua accelerazione? a = 5 m/s^2 a = 20 m/s^2 a = 2 m/s^2 a = 3 m/s^2.
16_5 Si trascina una slitta tirando un filo inestensibile di massa trascurabile. Che modulo e verso ha la tensione del filo nei suoi estremi? Stesso modulo e stesso verso, diretto sempre verso la direzione di avanzamento della slitta nessuna delle precedenti Stesso modulo e verso opposto, diretto sempre verso l'interno del filo Verso opposto diretto sempre verso l'interno del filo e modulo più grande nell'estremo dove è attaccata la slitta.
14_3 Una slitta striscia alla velocità iniziale di 4 m/s. Se il coefficiente di attrito tra la slitta e la neve è 0.14, quanto spazio percorrerà la slitta strisciando, prima di fermarsi? 58 m 5.8 m 57.1 m 11.6 m.
14_4 Perché nell'ultima fase della loro discesa le gocce di pioggia cadono a velocità costante? perché la forza di attrito viscoso dell'aria bilancia la forza di gravità nessuna delle precedenti perché non c'è attrito perché la forza di gravità è trascurabile per piccoli corpi come le gocce di pioggia.
14_5 Un blocco viene tirato orizzontalmente applicando una forza F e scorre a velocità costante lungo un piano che gli applica una forza di attrito f. Se si indica con P il peso del blocco e con N la reazione vincolare normale del piano, si ha che: nessuna delle precedenti F = f e N = P F = f e N F > f e N = P.
14_6 Perché, se si deve spostare un pesante tronco cilindrico, è più facile farlo rotolare piuttosto che tirarlo attaccato a una corda? Perché le forze d'attrito di rotolamento sono meno intense di quelle d'attrito radente Perché nel rotolamento non c'è attrito nessuna delle precedenti Perché le forze d'attrito statico sono maggiori di quelle d'attrito dinamico.
14_7 Quando un'automobile percorre un tratto ghiacciato e frena, perché è preferibile che le ruote continuino a rotolare piuttosto che bloccarsi? Perché l'attrito statico del rotolamento è più efficace dell'attrito dinamico dello scivolamento nessuna delle precedenti Perché l'attrito statico del rotolamento è più efficace dell'attrito statico dello scivolamento Perché l'attrito dinamico del rotolamento è più efficace dell'attrito statico dello scivolamento.
14_8 Se vogliamo trascinare a velocità costante un oggetto inizialmente fermo, dovremo applicare una forza soltanto all'inizio, per metterlo in movimento; poi possiamo continuare a spostarlo senza applicare alcuna forza Non ho elementi sufficienti per rispondere minore all'inizio, per metterlo in moto, poi sempre più grande per mantenerlo in moto maggiore all'inizio, per metterlo in moto; poi possiamo applicare una forza minore per continuare a spostarlo.
14_9 Un mattone scivola su un piano orizzontale quale delle seguenti azioni aumenta la forza d'attrito: diminuire la superficie di contatto appoggiare un mattone su di esso aumentare la superficie di contatto Non ho elementi sufficienti per rispondere.
14_10 Un sasso lasciato affondare in una piscina profonda nessuna delle precedenti arriva sul fondo con velocità nulla arriva sul fondo con accelerazione nulla arriva sul fondo con velocità nulla.
15_1 Un oscillatore forzato si dice in risonanza con la forza esterna quando nessuna delle precedenti l'ampiezza dell'oscillazione varia rapidamente nel tempo l'ampiezza dell'oscillazione varia lentamente nel tempo la frequenza con cui viene impressa la forza è molto simile alla frequenza propria del sistema.
16_2 Un pendolo è formato da una massa m appesa ad un sottile filo metallico. Se si aumenta la temperatura del sistema, il periodo di oscillazione rimane lo stesso Non ho elementi sufficienti per rispondere diminuisce aumenta.
16_3 Quali delle seguenti grandezze è scalare? il peso la forza la massa campo magnatico.
16_4 Ci troviamo su un ascensore in moto e misuriamo un'accelerazione, rispetto alle pareti dell'ascensore, di modulo g diretta verso l'alto per un corpo, che era poggiato sul pavimento quando l'ascensore era fermo. L'ascensore: sta scendendo con accelerazione 2 g nessuna delle precedenti sta scendendo con accelerazione g/2 sta salendo a velocità costante.
16_6 La condizione di equilibrio per un punto materiale implica che la somma delle forze sia nulla che la somma delle forze e dei momenti sia nulla che il punto non sia sottoposto a forze nessuna delle precedenti.
18_9 In quale tra questi casi la forza che agisce compie un lavoro resistente Una donna che tira un carrello inizialmente fermo Un uomo che spinge un carrello inizialmente fermo nessuna delle precedenti Il peso che agisce su un corpo che sale.
16_7 La pulsazione del moto armonico di un corpo di massa m che oscilla sotto l'azione della forza di richiamo elastica di una molla di costante k è data dalla radice quadrata del rapporto k/m al quadrato dalla radice quadrata del rapporto k/m dalla radice quadrata del rapporto m/k nessuna delle precedenti.
16_8 Quale affermazione NON è corretta? Se a uno stesso punto materiale sono applicate tre o più forze non nulle, la forza totale agente sull'oggetto è sicuramente non nulla Se su un punto materiale agiscono tre forze, di cui due sono eguali e opposte tra loro, il movimento del punto è determinato soltanto dalla terza forza nessuna delle precedenti Se tutte le forze applicate a un punto materiale hanno la stessa direzione e verso, anche la forza totale agente sul punto avrà quella direzione e quel verso.
16_9 Su un corpo che si muove a velocità costante in un riferimento inerziale: agisce una forza di attrito agisce un sistema di forze con risultante nulla agisce forza elastica agisce la forza di gravità.
16_10 Un punto materiale è in equilibrio quando la risultante delle forze applicate al punto sia il vettore nullo le forze applicate sul punto abbiano tutte modulo uguale tutte le forze a esso applicate siano eguali a zero nessuna delle precedenti.
17_1 In una partita di calcio il pallone è tirato in una traiettoria a pallonetto. Trascurando la resistenza dell'aria, quale delle seguenti affermazioni NON E' CORRETTA quando il pallone si trova nel punto più alto della traiettoria? Non ho elementi sufficienti per rispondere Il pallone ha accelerazione g Tutta l'energia cinetica iniziale del pallone è stata trasformata in energia potenziale Il pallone è stato in aria per la metà del suo tempo totale di volo.
17_2 Quando la velocità di un punto materiale aumenta la sua quantità di moto aumenta più della sua energia cinetica la sua quantità di moto e la sua energia cinetica aumentano nella stessa misura nessuna delle precedenti la sua energia cinetica aumenta più della sua quantità di moto.
17_3 Una bambina si dondola sull'altalena. Quando l'altalena è nel suo punto più basso l'accelerazione centripeta: non c'è accelerazione centripeta è diretta verso l'alto è diretta verso il basso Non ho elementi sufficienti per rispondere.
17_4 Quando una particella ruota descrivendo una circonferenza, una forza centripeta diretta verso il centro di rotazione agisce su di essa. Perchè tale forza non esegue lavoro sulla particella? Non ho elementi sufficienti per rispondere perchè il centro della circonferenza non si muove perchè in genere il moto avviene su un piano orizzontale perchè la velocità della particella è ortogonale alla forza centripeta.
17_5 Un libro di massa 2 kg si trova sul pavimento. Quanto lavoro occorre fare per poggiarlo su un tavolo alto 90 cm? L = 14.6 J L = 17.6 J L = 27.0 J L = 14 J.
18_6 Quando un escursionista sale su un monte, il lavoro compiuto su di lui dalla forza gravitazionale sarà diverso se egli percorre un sentiero breve e ripido invece di un sentiero lungo e poco ripido? nessuna delle precedenti No, è lo stesso è il lavoro è maggiore per il percorso più lungo Il lavoro è lo stesso soltanto se i tempi sono gli stessi.
18_7 Due motori che hanno potenze diverse possono compiere lo stesso lavoro? No, in nessun caso. Sì, se impiegano un tempo diverso. nessuna delle precedenti Sì, se sono uguali.
18_8 In quale tra questi casi la forza che agisce compie un lavoro nullo? Il peso su una valigia che cammina su un nastro trasportatore orizzontale Il peso che agisce su un corpo che sale nessuna delle precedenti Il gesso che spinge sulla lavagna.
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests