option
My Daypo

storia economica

COMMENTS STADISTICS RECORDS
TAKE THE TEST
Title of test:
storia economica

Description:
storia economica

Author:
AVATAR
università e campus
(Other tests from this author)


Creation Date:
28/03/2022

Category:
Others

Number of questions: 552
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Share the Test:
Facebook
Twitter
Whatsapp
Last comments
No comments about this test.
Content:
Qual è la caratteristica principale di un'economia preindustriale? Ruolo preponderante della manifattura Ruolo preponderante dei servizi Nessuna risposta è corretta Ruolo preponderante dell'agricoltura.
In un'economia pre-industriali esistono attività manifatturiere? Si, anche se manca la specializzazione del lavoro Assolutamente no No, perchè mancano i mercati Prevalentemente si.
Cosa s'intende per 'progresso'? Tutte le risposte sono corrette Aumento sostenuto del volume totale di beni e servizi prodotti da una data società Crescita economica accompagnata da mutamenti strutturali e organizzativi dell'economia Un termine che fa riferimento a norme etiche.
Cosa s'intende per 'sviluppo'? Tutte le risposte sono corrette Un termine che fa riferimento a norme etiche Crescita economica accompagnata da mutamenti strutturali e organizzativi dell'economia Aumento sostenuto del volume totale di beni e servizi prodotti da una data società.
Cosa s'intende per 'crescita'? Aumento sostenuto del volume totale di beni e servizi prodotti da una data società Tutte le risposte sono corrette Un termine che fa riferimento a norme etiche Crescita economica accompagnata da mutamenti strutturali e organizzativi dell'economia.
In un'economnia pre-industriale, esiste il commercio? Si, ma solo per beni di grande valore e destinati ai mercati internazionali No, perchè esiste solo l'autoconsumo Si, ma solo destinati ai mercati nazionali Si, ma solo per generi di prima necessità.
Qual è la caratteristica principale dell'età preindustriale? Ruolo preponderante dei servizi Nessuna risposta è corretta Ruolo preponderante dell'agricoltura Ruolo preponderante della manifattura.
In un'economia pre-industriale, se esiste un surplus, come viene impiegato? Per consumi di beni primari Per investimenti Per consumi di lusso Esiste solo l'autoconsumo .
Un'economia stagnante è anche detta: Economia immobile Economia statica Economia stabile Economia dinamica.
Cosa s'intende per 'stagnazione'? Un periodo prolungato in cui la produzione manifatturiera non cresce né cala Un periodo prolungato in cui la produzione agricola non cresce né cala Un periodo prolungato in cui la produzione e il reddito nazionale non crescono né calano Un periodo prolungato in cui la popolazione non cresce né cala.
Quale fra queste NON è una caratteristica delle economie preindustriali L'80% della popolazione si dedica ad attività agricole Le uniche attività agricole sono legate alla cerealicoltura e alla caccia Dall'agricoltura deriva la maggior parte del reddito nazionale. Bassa produttività delle attività agricole.
In un'economia preindustriale: L'80% della popolazione o più è dedita ad attività agricole Non esistono attività di trasformazione Circa il 50% della popolazione è dedita d attività di caccia e pesca La percentuale di popolazione dedita all'agricoltura è inferiore a quella dedica alla manifattura.
In un'economia pre-industriale: Vi è una condizione di povertà diffusa Solo il 20% della popolazione vive in condizione al di sopra della soglia di povertà Solo l'80% della popolazione vive in condizione al di sopra della soglia di povertà Vi è una forte sperequazione nei redditi.
Il Medioevo va: Dalla caduta dell'Impero Romano (410) alla scoperta dell'America Dalla Rivoluzione Industriale (1760 circa) ai nostri giorni Dal 1492 ai nostri giorni Dalla scoperta dell'America (1492) alla Rivoluzione Industriale.
Il ciclo economico è tipico: Solo delle economie preindustriali Solo delle economie di mercato Di ogni tipo di economia Solo delle economie pianificate.
Secondo quale autore l'inversione di tendenza dei cicli economici dipende dalla tecnologia? Schumpeter Kondrat'ev Smith Juglar.
Nella teoria dei cicli economici, la variabile ciclica: Può essere qualunque variabile macroeconomica E' necessariamente il Reddito Sono i livelli dei prezzi E' necessariamente il Prodotto Interno Lordo.
Cosa significa contestualizzare gli avvenimenti? Conoscere esclusivamente la data di quanto accaduto Collocarli nella loro giusta epoca storica, in modo da poter essere inseriti in una corretta sequenza L'uso di desumere elementi da testi precedenti Collocarli nel loro contesto geografico, in modo da poter essere inseriti in una corretta sequenza.
Schumpeter e Walras: Entrambi hanno postulato che l'equilibrio generale, i fattori esterni sono variabili endogene Il primo adotta un approccio dinamico, il secondo un approccio statico dell'equilibrio generale Il secondo adotta un approccio dinamico, il primo un approccio statico dell'equilibrio generale Entrambi hanno postulato che l'equilibrio generale, i fattori esterni sono variabili esogene Entrambi hanno postulato che l'equilibrio generale, i fattori esterni sono variabili endogene Il primo adotta un approccio dinamico, il secondo un approccio statico dell'equilibrio generale Il secondo adotta un approccio dinamico, il primo un approccio statico dell'equilibrio generale Entrambi hanno postulato che l'equilibrio generale, i fattori esterni sono variabili esogene.
Perchè nelle economie di mercato avvengono fluttuazioni cicliche? Per gli squilibri tra domanda e offerta A causa delle innovazioni tecnologiche A causa delle rivoluzioni industriali E' un dato empirico, si possono fare solo ipotesi.
Secondo Schumpeter, qual è il punto più significativo nella funzione ciclica? Il flesso Il punto medio Il punto di massimo Il punto di minimo.
L'età moderna va: Dalla caduta dell'Impero Romano (410) alla scoperta dell'America Dalla scoperta dell'America (1492) alla Rivoluzione Industriale Dalla Rivoluzione Industriale (1760 circa) ai nostri giorni Dal 1492 ai nostri giorni.
L'età contemporanea va: Dalla scoperta dell'America (1492) alla Rivoluzione Industriale Dalla caduta dell'Impero Romano (410) alla scoperta dell'America Dal 1492 ai nostri giorni Dalla Rivoluzione Industriale (1760 circa) ai nostri giorni.
Nella teoria dei cicli di Schumpeter: cicli durano 40 anni; il punto grafico più rilevante è dato dai picchi; la tecnologia determina l'inizio della crescita rapida cicli durano 40 anni; il punto grafico più rilevante è dato dai flessi; la tecnologia determina l'inizio della crescita rapida cicli durano 20 anni; il punto grafico più rilevante è dato dai flessi; le invenzioni determinano l'inizio della crescita rapida cicli durano 20 anni; il punto grafico più rilevante è dato dai flessi; la tecnologia determina l'inizio della crescita rapida.
Nell'analisi grafica dei cicli economici, la durata di una fluttuazione: Si misura lungo la curva Si misura sull'asse X E' data dal punto di flesso Si misura sull'asse Y.
13.Sul piano metodologico, lo storico economico come si differenzia dall'economista? Sul piano metodologico non esiste alcuna differenza tra le due figure Lo storico tende a ridurre le variabili da analizzare, l'economista tende a considerarle tutte L'economista tende a ridurre le variabili da analizzare, lo storico tende a considerarle tutte Sia lo storico che l'economista considerano tutte le variabili, ma l'economista le applica nei modelli.
Nell'INTERPRETAZIONE del fatto è rilevante: Soltanto la cronologia L'esame critico svolto ad opera dello storico Nessuna risposta è corretta L'esame oggettivo da parte di un osservatore.
Nella curva di un ciclo economico, il punto più basso è detto: Contrazione Espansione Crisi Ripresa.
La Storia economica è Rientra nel settore scientifico dell'economia politica Una scienza esatta Una disciplina accademica Una parte della Storia d'impresa.
Nella curva di un ciclo economico, il punto più alto è detto: Contrazione Crisi Espansione Ripresa.
Nell'analisi grafica dei cicli economici, l'ampiezza di una fluttuazione: Si misura sull'asse Y E' data dal punto di flesso Si individua lungo la curva Si misura sull'asse X.
L'Unità d'Italia è avvenuta nel 1861: in quale epoca storica la collochiamo? Età contemporanea Antichità Età moderna Medioevo.
Cosa hanno in comune la Storia economica e l'Economia Niente La problematica Gli studiosi La metodologia.
Quando nasce la Storia economica? Negli ultimi decenni Sul finire del XVII secolo Metà del XIX secolo Con l'inizio della Rivoluzione industriale.
Come definisce la Storia economica Carlo Maria Cipolla? Storia delle relazioni economiche, delle vicende istituzionali, politiche e culturali Storia dei fatti e delle vicende economiche a livello individuale o aziendale o collettivo Storia dell'andamento delle variabili macroeconomiche Storia dei fatti e delle vicende economiche svolte dai singoli.
L'analisi di un ciclo deve tenere conto: Durata della fluttuazione, ampiezza della fluttuazione Variabile ciclica usata, durata e ampiezza della fluttuazione Nessuna delle altre risposte è corretta Variabile ciclica, picchi e flessi.
Qual è l'aspetto che ci consente di distinguere un'economia industriale da una preindustriale? La percentuale di popolazione dedita all'agricoltura La presenza delle industrie La struttura demografica la realizzazione di una politica industriale da parte del governo.
Che cos'è il trend stazionario? La media aritmentica della crescita economica E' la tendenza alla crescita zero a livello demografico E' la tendenza stazionaria delle economie preindustriali Un periodo di stagnazione .
Alcuni storici affermano che la rivoluzione industriale sia avvenuta proprio in Inghilterra a causa della religione e della mentalità. Cosa sostiene a riguardo Paul Bairoch? Che si svilupparono anche paesi cattolici Che vi erano anche altri paesi protestanti, ma non sviluppati Che non è vero che il cattolicesimo sia contrario alle attività economiche Tutte le critiche sono corrtte.
Da quando l'Inghilterra è una monarchia parlamentare? Dal 1688 Dal 1830 Dal 1760 Nessuna risposta è corretta.
Cosa affermano i teorici dei cicli economici a proposito della rivoluzione industriale inglese? Che fu un processo graduale Che è stato un avvenimento unico e irripetibile Che non è stato un avvenimento unico e irripetibile Che la rivoluzione industriale non è soltanto legata all'innovazione tecnologica.
Quale aspetto colpì maggiormente Marx a proposito della rivoluzione industriale inglese? La drammaticità dei cambiamenti per le masse Tutte le risposte sono corrette Gli effetti positivi della nascita delle fabbriche sulla specializzazione del lavoro La nascita delle fabbriche, perchè generarono economie di scala.
Chi usò per primo il termine 'rivoluzione' per indicare i cambiamenti industriali inglesi? Rondo Cameron Dei cronisti francesi Thomas Ashton Marx e Engel.
Qual è il periodo giusto entro cui collocare la rivoluzione industriale inglese secondo Ashton? 1760-1830 1688-1850 1780-1800 1750-1770.
Perchè Rondo Cameron sostiene che l'espressione 'rivoluzione industriale' sia imprecisa e fuorviante? Perchè lascia pensare che sia un cambiamento soltanto tecnologico Tutte le risposte sono corrette Perchè la datazione è imprecisa Perchè di solito 'rivoluzione' si usa per indicare fatti che hanno ripercussioni immediate.
Come definisce la rivoluzione industriale Thomas Ashton? Un mutamento lento e graduale delle strutture economiche avvenute in Inghilterra tra il 1760 e il 1830 Un mutamento rapido e radicale delle strutture economiche avvenute in Inghilterra tra il 1760 e il 1830 Un mutamento lento ma radicale delle strutture economiche avvenute in Inghilterra tra il 1688 e il 1830 Un mutamento rapido e radicale delle strutture sociali e culturali avvenute in Inghilterra tra il 1760 e il 1830.
Perchè gli storici che aderirono alla corrente 'gradualista' rifiutano il concetto di 'rivoluzione'? Perchè i cambiamenti furono tecnologicamente incompleti Perchè i cambiamenti furono localizzati Perchè i cambiamenti furono graduali Tutte le risposte sono corrette.
Ai tempi della rivoluzione industriale inglese, quale paese era politicamente più potente? L'Olanda La Francia Il Portogallo La Spagna.
Prima della rivoluzione industriale inglese, quale altro paese era all'avanguardia economicamente? Olanda Francia Portogallo Spagna.
Come si può definire la 'rivoluzione demografica'? Aumento irreversibile della popolazione Aumento improvviso e inatteso della popolazione Nessuna risposta è corretta Aumento graduale della popolazione.
Cosa caratterizza la fase della crescita 'transizionale' della popolazione secondo Notestein? Alta natalità, alta mortalità Alta natalità, bassa mortalità Bassa natalità, bassa mortalità Bassa natalità, alta mortalità.
Chi ha elaborato la teoria della transizione demografica? Notestein Schumpeter Wrigley Malthus.
In base ai dati storici: La crescita della popolazione iniziò prima dell'industrializzazione La crescita della popolazione iniziò dopo dell'industrializzazione La rivoluzione causò la rivoluzione industriale Non c'è correlazione tra crecita demografica e crescita economica.
Cosa erano le 'poor laws'? Dazi doganali Leggi assistenziali Tasse sui consumi Tasse sul reddito.
Cosa caratterizza la fase del declino o 'post-transizionale' della popolazione secondo Notestein? Alta natalità, bassa mortalità Bassa natalità, alta mortalità Alta natalità, alta mortalità Bassa natalità, bassa mortalità.
Cosa caratterizza la fase 'pretransizionale' della popolazione secondo Notestein? Alta natalità, alta mortalità Bassa natalità, alta mortalità Bassa natalità, bassa mortalità Alta natalità, bassa mortalità.
Secondo Malthus, le risorse economiche crescono: In progressione geometrica In maniera casuale In progresione aritmetica Costantemente.
Secondo Malthus, la popolazione cresce: Costantemente In progresione aritmetica In maniera casuale In progressione geometrica.
Cosa sono i 'freni preventivi' auspicati da Malthus? Nessuna risposta è corretta Avvenimenti accidentali Restrizioni morali Epidemie, carestie e guerre.
In che modo Malthus definisce le crisi di ancien régime? Freni repressivi Feed-back positivo Feed-back negativo Freni preventivi.
Perchè Malthus avrebbe voluto l'abrogazione delle 'poor laws'? Perchè impedivano l'incremento demografico Perchè causavano l'aumento della povertà Perchè favorivano l'incremento demografico Perchè sottraevano risorse alla borghesia.
Qual è la definizione più corretta di 'rivoluzione agraria'? Trasformazioni che comportano un aumento della popolazione, un aumento della produzione agricola e un aumento della produzione industriale Trasformazione nelle tecniche e nelle usanze agrarie che comportano un aumento della produzione Trasformazione nelle tecniche e nelle usanze agrarie che comporta un aumento della produttività Trasformazione nelle tecniche e nelle usanze agrarie che comportano un aumento della produzione grazie all'aumento della produttività.
Come fu possibile migliorare la tecnica della rotazione triennale? Attraverso l'introduzione delle piante foraggere Attraverso le enclosures Tutte le risposte sono corrette Attraverso l'uso dei cavalli.
Cosa s'intende per produzione agricola? Il valore assoluto dei beni ottenuti dalle attività agricole Aumentare l'uso delle terre a disposizione Il miglioramento delle tecniche agrarie Il rapporto tra input e output.
Cosa s'intende per produttività agricola? Il rapporto tra input e output Il miglioramento delle tecniche agrarie Aumentare l'uso delle terre a disposizione Il valore assoluto dei beni ottenuti dalle attività agricole.
Quale fra queste NON è un'attività che in Inghilterra comportò l'aumento della produttività agricola? Messa a coltura di nuove terre Selezione di sementi Uso della seminatrice Uso di cavalli.
Perchè i campi aperti erano una restrizione allo sviluppo agricolo inglese? Nessuna risposta è corretta Perchè causava spreco di risorse Perchè per fare gli ammodernamenti erano necessari provvedimenti di legge Perchè non favoriva l'incentivo agli investimenti.
Quando era avvenuta in Inghilterra l'emancipazione dei servi? Nel XVI secolo Nel XVIII secolo Nel XVII secolo Nel XIX secolo.
Fino a quando restò in vigore il maggiorascato in Inghilterra? Fino al XVII secolo Fino al XVIII secolo Fino al XVI secolo Fino al XIX secolo.
I campi aperti (individuare la risposta ERRATA) Erano proprietà private Prevedevano che ogni anno 2/3 della terra restasse a maggese Venivano coltivati con il sistema della rotazione Garantivano a tutti il diritto di pascolo.
Gli appoderamenti o 'enclosures' si attuarono in Inghilterra: Nel XV secolo Nel XVI secolo Tra il 1750 e il 1850 Tra il 1650 e il 1750.
Quando i campi aperti furono recintati, chi acquisto le terre? Gli stessi agricoltori Tutte le risposte sono corrette La borghesia L'aristocrazia.
Cosa erano le 'High farming'? Piccoli possedimenti terrieri Divieti a vedere le terre Proprietà che potevano essere trasferite solo integralmente Grandi imprese agricole.
In che cosa si specializzarono le high farmin inglesi? Cerealicoltura Orticoltura e cerealicoltura Cerealicoltura e allevamenti Orticoltura e allevamenti.
Perchè fu necessario concentrare il lavoro nelle fabbriche? Perchè l'espansione dei mercati comportò maggiori investimenti e necessità di una forza motrice Perchè la nascita delle città comportò maggiori investimenti e necessità di una forza motrice Perchè l'invenzione delle macchine comportò maggiori investimenti e necessità di una forza motrice Perchè la specializzazione del lavoro comportò maggiori investimenti e necessità di una forza motrice.
Quali fra questi NON è un brevetto che ha inciso sulla rivoluzione industriale? La navetta volante per la tessitura di John Kay La macchina a vapore di James Watt Il Telettrofono di Antonio Meucci La Jenny, macchina per filare, di James Haegreaves.
Cosa comportò la nascita delle fabbriche? Decentramento del lavoro; produzione per il mercato Separazione tra proprietà di mezzi di produzione e produttori diretti; decentramento del lavoro Separazione tra proprietà di mezzi di produzione e produttori diretti; produzione per il mercato Separazione tra proprietà di mezzi di produzione e produttori diretti; autoconsumo.
Quali sono stati i settori trainanti della prima rivoluzione industriale? Il settore tessile e l'agroalimentare Il settore tessile, elettrico e siderurgico Il settore tessile, siderurgico e estrattivo Il settore tessile, meccanico e estrattivo.
Quale fra le seguenti caratteristiche NON è attribuibile al Putting Out System? Scarso impiego di capitali Assegnazione successiva del lavoro Lavoro domestico Autoconsumo.
Chi era James Hargreaves? Un fabbro della Cornovaglia Un apprendista operaio di Lancaster Un matematico scozzese Un tessitore e carpentiere del Lancashire.
Chi ha costruito la prima macchina a vapore? John Kay Thomas Newcomen James Haegreaves James Watt.
Cosa ha inventato James Watt? Una macchina a vapore con camera di condensazione separata La prima macchina a vapore Una macchina per filare con 12 fusi La prima navetta volante.
Chi ha brevettato la locomotiva a vapore? Thomas Newcomen John Kay James Haegreaves Jams Watt.
Chi era James Watt? Un tessitore e carpentiere del Lancashire Un fabbro della Cornovaglia Un apprendista operaio di Lancaster Un matematico scozzese.
Chi era Thomas Newcomen? Un tessitore e carpentiere del Lancashire Un fabbro della Cornovaglia Un matematico scozzese Un apprendista operaio di Lancaster.
Chi era John Kay? Un matematico scozzese Un apprendista operaio di Lancaster Un tessitore e carpentiere del Lancashire Un fabbro della Cornovaglia.
Quale fra le seguenti caratteristiche NON è attribuibile al sistema di Cottage Industry? Lavoro domestico Scarso impiego di capitali Autoconsumo Unica fonte di reddito.
Cosa erano i commerci triangolari? Le navi inglesi commerciavano anche prodotti di altri paesi in modo da saldare ottenere tutte le materie prime necessarie Le navi inglesi commerciavano anche prodotti di altri paesi in modo da garantire alla marina mercantile degli utili. Commercio di beni che toccassero tre continenti Commercio di beni provenienti da almeno tre paesi.
In quale modo l'Inghilterra riuscì a compensare il disavanzo commerciale? Attraverso dazi alle esportazioni Attraverso dazi alle importazioni Attraverso strategie finanziarie Attraverso strategie commerciali.
Quali effetti sortirono le strategie commerciali inglesi volte a ridurre il disavanzo commerciale? Si passò ad una condizione di avanzo commerciale Si arrivò al pareggio Restò il disavanzo I risultati furono variabili.
Le leggi di navigazione: Assicuravano alla Francia dei monopoli commerciali e restarono in vigore dal 1660 al 1849 Assicuravano all'Olanda dei monopoli commerciali e restarono in vigore dal 1849 al 1920 Assicuravano all'Inghilterra dei monopoli commerciali e restarono in vigore dal 1500 al 1660 Assicuravano all'Inghilterra dei monopoli commerciali e restarono in vigore dal 1660 al 1849.
Quale fu la strategia commerciale attuata dall'Inghilterra per ridurre il disavanzo della bilancia commerciale? Esportare più manufatti; sostituzione delle importazioni con beni prodotti all'interno; innalzamento dei dazi doganali Riduzione delle importazioni; commercio di riesportazione; innalzamento dei dazi doganali Esportare più manufatti; commercio di riesportazione; leggi di navigazione Riduzione delle importazioni; sostituzione delle importazioni con beni prodotti all'interno; innalzamento dei dazi doganali.
Qual era la caratteristica della bilancia commerciale inglese? Di essere sempre in pareggio perché l'Inghilterra importava materie prime ed esportava solo filati grezz Di essere costantemente in avanzo perché l'Inghilterra importava materie prime ed esportava manufatti Di essere costantemente in disavanzo perché l'Inghilterra importava generi di lusso ed esportava solo filati grezzi Di essere costantemente in avanzo perché l'Inghilterra importava generi di lusso ed esportava solo filati grezzi.
Nel corso del Seicento, quali paesi si contendevano il primato commerciale? Inghilterra e Italia Inghilterra e Portogallo Inghilterra e Olanda Olanda e Francia.
Quale fra questi NON è un significato storico attribuibile all'abolizione delle leggi sul grano? E' la prima vittoria della borghesia sull'aristocrazia terriera Spinse verso nuovi miglioramenti in agricoltura. Si affermarono i principi del protezionismo L'industria e il commercio avevano raggiunto maggiore importanza rispetto all'agricoltura.
Chi erano Richard Cobden e John Bright? Due parlamentari che si opposero all'abrogazione delle leggi sul grano Due industriali che chiedevano l'abrogazione delle leggi sul grano Due aristocratici terrieri che chiedevano l'introduzione dei dazi sul grano nessuna delle risposte è corretta.
Quando furono abrogate le corn laws? 1846 1688 1815 1838.
Quando fu istituita l'Anti Corn Laws League? 1838 1846 1688 1815.
Quando furono approvate dal parlamento inglese le corn laws? 1846 1815 1914 1688.
Cosa sono le 'corn laws'? Dazi sull'esportazione di grano Dazi sull'importazione di grano Sussidi per i produttori di grano Sgravi fiscali sulla produzione di grano.
Perchè fuorno introdotte le corn laws in Inghilterra? Perchè il grano estero costava di più Perchè il grano estero costava di meno Perchè era necessario consumare più grano all'interno dell'Inghilterra per via dell'aumento demografico Perchè i produttori inglesi di grano avevano bisogno di sussidi.
Chi fu il primo a criticare le corn laws? John Bright Richard Cobden David Ricardo Robert Peel.
Perchè gli industriali si sentivano danneggiati dalle corn laws? Per via della riduzione dei consumi Per via della riduzione dei prezzi Per via dell'aumento delle tasse Per via dell'aumento dei salari.
Perchè le corn laws avevano effetti sul livello salariale? Perchè vennero coltivate anche le aree più marginali e questo richiedeva minori salari per i braccianti agricoli Perchè vennero coltivate anche le aree più marginali e questo richiedeva maggiori salari per i braccianti agricoli Perchè mantenendo artificiosamente bassi i prezzi dei beni di prima necessità, gli operai delle industrie chiedevano aumenti salariali Perchè mantenendo artificiosamente alti i prezzi dei beni di prima necessità, gli operai delle industrie chiedevano aumenti salariali.
Quale classe sociale fece pressione in parlamento affinchè fossero introdotte le con laws? La borghesia industriale Tutte le risposte sono corrette Gli operai L'aristocrazia terriera.
Nel bimetallismo: La coniazione della moneta può essere fatta con riserve in oro e/o argento L'argento vale più dell'oro Non esiste un tasso di cambio fisso tra oro e argento Le monete sono di oro oppure di argento.
Nel bimetallismo, il rapporto tra oro e argento: E' fisso E' a discrezione delle banche Nessuna risposta è corretta E' variabile.
Perchè il gold standar può generare crisi deflazionistiche? Perchè se diminuisce la produzione di oro si rivaluta la moneta e i prezzi salgono Perchè se diminuisce la produzione di oro si rivaluta la moneta e i prezzi scendono Nessuna risposta è corretta Perchè se aumenta la produzione di oro si rivaluta la moneta e i prezzi scendono.
Le crisi deflazionistiche: Non possono verificarsi nè con il monometallismo nè con il bimetallismo Sono più ricorrenti con il monometallismo Sono possibili sia con il monometallismo che con il bimetallismo Sono più ricorrenti con il bimetallismo.
Quando nasce la moneta fiduciaria? A metà del Settecento In tempi antichi All'inizio dell'Ottocento Nel XVI secolo.
Quando nasce la moneta? In tempi antichi Nel XVI secolo All'inizio dell'Ottocento A metà del Settecento.
Quando nasce il gold standard in Inghilterra? Nel XVI secolo A metà del Settecento In tempi antichi All'inizio dell'Ottocento.
Cos'è il gold standard? Una moneta in oro Monometallismo aureo Nessuna risposta è corretta Bimetallismo.
Quale fra le seguenti NON è una caratteristica del gold standard? Il potere d'acquisto della moneta è uguale al suo contenuto metallico Libera coniazione Piena convertibilità dei biglietti in oro e dell'oro in biglietti Le monete d'oro non hanno potere libertorio.
In un sistema monetario di gold standard: Il tasso di cambio fra la moneta e l'oro è variabile Il tasso di cambio fra la moneta e l'oro è fissa Andando in banca non è possibile esigere l'equivalente in oro Il tasso di cambio fra la moneta e l'oro è determinata dalla banca che emette i biglietti.
Le monete emesse in un sistema di gold standard: Hanno valore intrinseco Non necessariamente devono essere emesse da una banca Le riserve auree non sono obbligatorie Sono monete fiduciarie.
Cos'è il gold standard? Il sistema monetario internazionale a cambi flessibili Il sistema monetario internazionale, che prevede la circolazione dell'oro Il sistema monetario basato sulla circolazione di dollari o sterline Il sistema monetario di un paese, che si basa sulla convertibilità dell'oro.
Nel Putting Out System qual è la figura-cardine? Il tessitore Il filatore Il mercante L'imprenditore.
Cosa sono le Enclosures? Innovazioni tecniche Aumento della produttività agricola Il passaggio dalla rotazione triennale all'uso di piante foraggere Recizioni dei campi aperti.
Cosa riassume meglio la rivoluzione agricola? L'aumento della produttività agricola L'aumento della produzione agricola I miglioramenti tecnici L'affermazione della proprietà privata.
Secondo Wrigley la rivoluzione industriale ha comportato L'affermazione di un feed-back negativo L'affermazione di un feed-positivo Degrado morale Una reazione nel complesso neutra.
A proposito delle trappole Malthusiane, quale affermazione è falsa? Descrivono bene le dinamiche demografiche dell'Ancien Regime La popolazione cresce in progressione aritmetica e le risorse in progressione geometrica La popolazione cresce in progressione geometrica e le risorse in progressione aritmetica Si chiamano così anche se non sono state propriamente formulate da Malthus.
Quali fra questi rientra nel gruppo dei 'second comers'? Italia Belgio Germania Francia.
Quale fra questi NON rientra nel gruppo dei first comers? Svezia Belgio Francia USA.
Quali fra questi rientra nel gruppo dei 'first comers'? Belgio Giappone Svezia Italia.
Quali fra questi rientra nel gruppo dei 'late comers'? USA Svezia Francia Svizzera.
Quando iniziò la fase di industrializzazione nei paesi 'second comers'? 1840-1860 1760-1840 1860-1890 1770-1810.
Quando iniziò la fase di industrializzazione nei paesi 'first comers'? 1840-1860 1860-1890 1770-1810 1760-1840.
Quando iniziò la fase di industrializzazione nei paesi 'late comers'? 1840-1860 1770-1810 1760-1840 1860-1890.
Qual era il principale svantaggio dei paesi imitatori? Raggiungere in tempi brevi accettabili livelli qualitativi e quantitativi di produzione industriale Quello di non poter giovare certamente di capitali esteri Tutte le risposte sono corrette Quello di non avere adeguate infrastrutture.
Qual era il principale vantaggio dei paesi imitatori? Quello di aver avuto più tempo per accumulare capitali Quello di poter giovare certamente di capitali esteri Tutte le risposte sono corrette Quello di assorbire le conoscenze tecniche inglesi.
erché i paesi europei decisero di intraprendere politiche volte allo sviluppo industriale? Per le pressioni esercitate dalla borghesia Per investire i capitali accumulati Perché altrimenti il loro PIL sarebbe vertiginosamente calato Perché un'economia fiorente conferiva prestigio politico e militare a livello internazionale.
L'industrializzazione nell'Ottocento fu un fenomeno europeo. Quali sono gli unici casi di industrializzazione extraeuropei in questo periodo? Giappone e Argentina Giappone e USA Cina e Usa Cina e America latina.
Il frazionamento politico-amministrativo della Svizzera in cantoni: Può essere stato negativo per la mancanza di una politica economica unitaria Può essere stato negativo perchè causò mancanza di integrazione Può essere stato positivo per via della vicinanza tra potere politico e agenti economici Può essere stato positivo perchè ogni cantone poteva fissare regole diverse tenendo conto della classe dominante.
Qual era la zona del Belgio dove si concentrava maggiormente la produzione tessile? Vallonia Bruxelles Fiandre Alsazia.
A proposito dell'indipendenza del Belgio: L'indipendenza dalla Francia avvenne nel 1830 L'indipendenza dalla Germaniai avvenne nel 1814 L'indipendenza dall'Inghilterra avvenne nel 1814 L'indipendenza dai Paesi Bassi avvenne nel 1830.
Il Belgio è denominata anche "piccola Inghilterra" perchè lo sviluppo fu molto simile. In cosa differiscono? Vocazione commerciale Ruolo dello Stato Dotazione di materie prime Specializzazione industriale.
Dopo l'indipendenza, quale politica commerciale attuò il Belgio? Protezionista Moderatamente protezionista Liberista Protezionismo solo per il settore agrario.
Quale fra questi NON fu una politica di intervento statale per favorire lo sviluppo del Belgio? Innovazioni bancarie Esenzioni fiscali e sussidi Liberismo Protezionismo.
Il porto di Anversa: Fino al 1650 non ebbe alcun ruolo commerciale Nel 1863 il Belgio lo riscattò dai Paesi Bassi Nel 1863 i Paesi Bassi lo riscattarono dal Belgio Prima del 1863 aveva maggiore importanza di Londra.
Qual era l'attività agricola maggiormente praticata in Svizzera? Cerealicoltura Allevamento Orticoltura Frutticoltura.
Quali fra questi NON è stato un punto di forza per lo sviluppo della Svizzera? Industria cotoniera Disponibilità di capitali Alto livello di istruzione Autosufficienza nella produzione di generi alimentari.
I rapporti della Svizzera con i paesi esteri riguardava? Esportazione di manufatti di lusso,materie prime e generi alimentari; capitali, multinazionali Esportazione di manufatti di lusso,generi alimentari, tessili e multinazionali Esportazione di manufatti di lusso, capitali, multinazionali Esportazione di generi alimentari, capitali, multinazionali.
In quali settori economici la Svizzera fu particolarmente precoce? Produzione idroelettrica e turismo Meccanica di precisione e turismo Industria tessile e turismo Industria tessile e produzione idroelettrica.
La fisiocrazia: E' una politica economica (1694-1774) attuata da Turgot E' una corrente filosofica volta a dimostrare la necessita di modernizzare l'industria E' un movimento ideologico (1694-1774) fondato da F. Quesnay E' un movimento ideologico (1815-48) fondato da F. Quesnay.
Quale fra queste non è una convinzione riconducibile alla fisiocrazia? Solo l'agricoltura produce ricchezza La ricchezza dipende dalla moneta Si doveva affermare il principio del "laissez faire, laissez passer", L'industria è sterile.
Durante il periodo del terrore in Francia Furono abolite le corporazioni Furono istituite le corporazioni Furono applicati i principi fisiocratici Fu istituito il maximum dei prezzi.
La rivoluzione francese comportò: L'istituzione della monarchia L'istituzione delle corporazioni La massima affermazione della fisiocrazia L'eversione del feudalesimo.
La legge Le Chapelier: E' una legge del 1791 e sanciva la fine della monarchia E' una legge del 1771 e sanciva la definitiva abolizione dei diritti feudali E' una legge del 1771 e sanciva l'istituzione delle corporazioni E' una legge del 1791 e sanciva la definitiva abolizione delle corporazioni.
Turgot: E' stato ministro di Luigi XVI e abolì dogane interne e corvèes e inoltre sciolse le corporazioni E' stato ministro di Luigi XVI e per favorirela produzione agricola, istituì le corporazioni E' stato un ministro fisiocratico e abolì dogane interne e corvèes e inoltre ripristinò le corporazioni E' stato il padre fondatore della Fisiocrazia.
Il periodo antecedente alla Rivoluzione Francese, l'economia era: Stagnante Sottosviluppata Industrializzata Stava iniziando il processo di industrializzazione.
In Francia, le corporazioni: Erano associazioni sindacali Nessuna risposta è corretta Erano centri di esazione fiscale Erano associazioni di mestiere che limitavano il libero accesso all'esercizio dei mestieri.
Quale tra questi è da considerare come il periodo del secondo Impero in Francia? 1851-71 1798-1815 1789-97 1815-48.
Quale tra questi è da considerare come il periodo della Restaurazione in Francia? 1798-1815 1851-71 1789-97 1815-48.
Quale tra questi è da considerare come il periodo dell'impero napoleonico in Francia? 1789-97 1815-48 1851-71 1798-1815.
Quale tra questi è da considerare come il periodo rivoluzionario in Francia? 1798-1815 1851-71 1815-1848 1789-97.
Nel 1799, Napoleone Bonaparte: Instaurò il secondo impero Instaurò una dittatura militare Dichiarò conclusa la rivoluzione francese Fu sconfitto a Waterloo.
Il Codice Napoleonico Fu redatto fra il 1789 e il 1799 Eliminava definitivamente i retaggi dell'ancién régime e del feudalesimo Aveva valore soltanto in Francia e non negli stati annessi Riguardava la legislazione commerciale.
Prima di diventare imperatore, Napoleone Bonaparte era: Un ministro Un banchiere Un intellettuale Un militare.
Il potere politico di Napoleone Bonaparte si basò sulla riorganizzazione dello Stato caratterizzata da: Accentramento amministrativo e potere esecutivo demandato alle regioni Nessuna risposta è corretta Affermazione dei principi del Laissez-faire, laissez-passer Un forte potere esecutivo e accentramento amministrativo.
Per ripristinare la fiducia nel sistema bancario, Napoleone Bonaparte: Chiese a John Law di istituire una banca di emissione Istituì le Credit Mobilere Istituì la Banca di Francia Adottò il gold standard.
Quando Napoleone Bonaparte fu proclamato imperatore? 1804 1851 1789 1814.
Perchè Napoleone Bonaparte per danneggiare economicamente l'Inghilterra istituì il blocco continentale? Per escluderla dai commerci europei e così frenare la sua avanzata Nessuna risposta è corretta Perchè così l'Inghilterra non avrebbe potuto più finanziare le attività industriali europee Perchè l'Inghilterra acquistava derrate alimentari dalla Francia e quindi sarebbe stata costretta a riconvertire la sua economia.
Il Blocco continentale (individuare la risposta ERRATA): Fu istituito da Napoleone Bonaparte nel 1806 Si attuava in Francia Vietava il commercio con l'Inghilterra Degenerò in guerra.
In che modo l'Inghilterra riuscì a limitare gli effetti negativi derivanti dal Blocco continentale? Trovando nuovi mercati di sbocco Aumentando la produzione di generi alimentari Accettando i dazi imposti da Napoleone Bonaparte Attraverso il contrabbando.
Quale politica commerciale fu attuata durante il periodo della Monarchia di Luglio in Francia? Protezionismo Autarchia Pianificazione integrale Liberismo.
ome iniziò la Restaurazione? Con il Congresso di Vienna Con la conferenza di Bretton Woods Con il trattato di Versailles Con la pace di Aquisgrana.
Il capitalismo finanziario francese: Era rappresentato da banche private che favorivano solo la raccolta a breve termine Era rappresentato da banche pubbliche che favorivano la raccolta a breve termine Era rappresentato da banche pubbliche che finanziavano le industrie Era rappresentato da banche private che finanziavano le industrie.
Come si concluse l'impero di Napoleone Bonaparte? Con il trattato di Versailles Con la pace di Aquisgrana Con la sconfitta a Waterloo Sedan.
Dopo la Rivoluzione di Luglio in Francia: Fu proclamato re Luigi Filippo d'Orléans Fu proclamato re Napoleone III Fu proclamato re Carlo X di Borbone Fu proclamato re Napoleone Bonaparte.
La Restaurazione in Francia comportò La monarchia di Luglio fino al 1830 e la monarchia costituzionale fino al 1848 Nessuna risposta è corretta Il Secondo impero La monarchia costituzionale fino al 1830 e la monarchia di luglio fino al 1848.
Dopo il Congresso di Vienna, quale casa regnante fu restaurata in Francia? I Valois I Borbone I Bonaparte Gli Orleans.
Quale fu il primo importante provvedimento di Luigi XVIII subito dopo la Restaurazione francese? Istituire un governo Concedere una Costituzione Emanare il Codice Civile Attuare politiche liberiste.
Quale politica commerciale fu attuata durante il periodo della Monarchia Costituzionale in Francia? Liberismo Nessuna risposta è corretta Protezionismo Autarchia.
Perchè i liberali francesi erano scontenti della Monarchia costituzionale? Perchè il governo tendeva ad appoggiare i prorpietari fondiari piuttosto che le imprese Perchè c'era troppa sperequazione tra classi sociali Perchè erano state varate delle leggi liberiste Tutte le risposte sono corrette.
In quale anno accadde in Francia la Rivoluzione di Luglio? 1804 1897 1830 1789.
Quale, fra i settori indicati, NON fu tipico della crescita economica francese durante la Restaurazione? Tessitura della lana Filatura del cotone Costruzioni ferroviarie Produzione di ghisa.
La Monarchia di Luglio tese a privilegiare: La popolazione rurale La nobiltà La borghesia finanziaria I proprietari fondiari.
Cosa vuol dire "Secessione"? Contrasti politici Divergenza di opinioni Successione dinastica Separazione dall'unità nazionale.
A proposito delle annessioni territoriali negli USA (individuare l'affermazione falsa): Fino al 1845 furono dettate dalla volontà di ridurre il dominio europeo Dopo il 1901 iniziò una fase neoimperialista Dopo il 1845 gli americani si sentirono legittimati ad estendere la frontiera Il rifiuto all'espansione territoriale fu riassunto dallo slogan "Manifest Destiny".
Come possiamo definire lo sviluppo della Francia? Precoce e rapido Precoce, ma lento Nessuna delle risposte è corretta La Francia non è tra i first comers.
Nel 1776 fu combattuta la guerra d'Indipendenza. Contro chi? Contro gli Inglesi, perché le colonie che la combatterono erano sotto il loro dominio Contro i Francesi, perché le colonie che la combatterono erano sotto il loro dominio Tra le colonie del Nord e quelle del Sud per l'emancipazione degli schiavi Contro gli Spagnoli, perché le colonie che la combatterono erano sotto il loro dominio.
Prima della guerra di Secessione, a proposito della politica commerciale: Sia gli stati del Nord che quelli del Sud praticavano il liberismo Sia gli stati del Nord che quelli del Sud praticavano il protezionismo Gli stati del Nord volevano il liberismo Gli stati del Sud volevano il liberismo.
Prima della guerra di Secessione: Al Nord prevalevano ideali borghesi Al Nord esisteva la schiavitù Il Nord era interessato alle esportazioni Al Sud esistevano strutture democratiche.
Perchè fu combattuta la guerra dei Sette Anni? Fu combattuta a partire dal 1861 perchè gli stati del sud si volevano staccare dalla confederazione Fu combattuta a partire dal 1861 dagli americani al fianco degli inglesi per liberare alcune colonie dalla dominazione francese Fu combattuta nel 1776 per sancire l'indipendenza deli USA Fu combattuta a partire dal 1756 dagli americani al fianco degli inglesi per liberare alcune colonie dalla dominazione francese.
Quando regno in Francia Napoleone II? Dal 1851 al 1871 Dal 1798 al 1815 Praticamente mai Dal 1871 al 1914.
Prima della guerra di Secessione: Sia il Nord che il Sud praticavano l'agricoltura intensiva volta all'esportazione Il Nord si caratterizzava da agricoltura intensiva e il Sud dalla presenza delle industrie Il Sud si caratterizzava da agricoltura intensiva e il Nord dalla presenza delle industrie Sia il Nord che il Sud praticavano l'agricoltura intensiva volta all'autoconsumo.
Lo slogan "Manifest Destiny" Fu utilizzata per giustificare tutte le acquisizioni territoriali come qualcosa preordinata per diritto divino Fu utilizzata per giustificare tutte le acquisizioni territoriali come strategia economica Nessuna risposta è corretta Fu utilizzata per giustificare le guerre contro i colonizzatori europei.
In occasione di quali tumulti conquistò il potere Napoleone III? La guerra franco-prussiana La rivoluzione di Luglio I moti del '48 La presa della Bastiglia, nel 1789.
In che anno è avvenuta la Rivoluzione di Luglio? 1830 1871 1848 1789.
Qual era l'aspetto economico più rilevante sotteso alle divergenze tra nord e sud, da cui prese spunto la guerra di secessione? La riforma agraria La politica commerciale Lo schiavismo L'industrializzazione.
A proposito della dottrina Monroe,(individuare l'affermazione FALSA): E' stata rifiutata dal Congresso E' stata elaborata da un presidente degli USA Aveva come slogan "L'America agli americani" Tende a negare alle potenze europee il diritto alla colonizzazione.
In che anno è avvenuta la Presa della Bastiglia (Rivoluzione francese)? 1848 1851 1830 1789.
Quale fra queste NON è una misura adottata dall'Inghilterra nei confronti delle colonie americane Isolamento fra le colonie Finanziamento delle piantagioni di cotone Monopolio commerciale inglese Divieto di produrre laminati.
Chi ha fatto scoppiare la guerra di Secessione negli USA? Gli stati del sud L'Inghilterra Gli stati del nord Gli schiavi.
Con la Guerra dei Sette Anni: La Francia lasciò le colonie americane Il Portogallo lasciò le colonie americane L'Inghilterra lasciò le colonie americane La Spagna lasciò le colonie americane.
Come possiamo definire lo sviluppo della Svizzera? Precoce e molto originale Lento Molto simile a quello inglese Precoce, ma lento.
Come possiamo definire lo sviluppo del Belgio? Precoce, ma molto originale Precoce, ma lento Molto simile a quello inglese Lento.
Quale fra queste potenze europee NON colonizzò nel continente americano Spagna Germania Olanda Inghilterra.
Nel territorio degli USA, la guerra d'Indipendenza è avvenuta nel 1607 1776 1861 1789.
Per i paesi inseguitori il processo di rinnovamento è: incalcolabile più rapido, proprio perchè imitano tecnologie già sperimentate più lento, perchè incontrano più difficoltà Più rapido per via dei maggiori investimenti.
Quali, tra questi paesi, sono da annoverare la i first comers? Belgio L'Italia Russia La Germania.
Nel territorio degli USA, l'età coloniale: Va dal 1607 al 1776 E' iniziata nel 1776 E' finita nel 1929 Va dal 1861 al 1866.
La tariffa Morril: Fu un provvedimento altamente liberista emanato nel 1861 Fu un provvedimento altamente liberista emanato nel 1776 Fu un provvedimento altamente protezionista emanato nel 1861 Fu un provvedimento altamente protezionista emanato nel 1776.
Cosa erano gli 'stati-cuscinetto' sorti a seguito del Congresso di Vienna? Territori che non riebbero l'indipendenza per tutelare la Francia da possibili attacchi dell'Austria e della Prussia Territori che non riebbero l'indipendenza per tutelare l'Austria e la Prussia da possibili attacchi della Francia Territori che non riebbero l'indipendenza per tutelare la Francia da possibili attacchi dell'Inghilterra Stati che prima non esistevano e che furono riconosciuti tali per la resistenza fatta a Napoleone.
Quali effetti aveva avuto il Congresso di Vienna sull'area tedesca? Aveva ricreato la frammentazione politica del 1792 Aveva creato due stati: Austria e Prussia Aveva creatro lo Zollverein Aveva creato un solo stato: L'Austria.
In quale periodo ci fu il Secondo Reich in Germania? 1815-1871 962-1792 1871-1914 1934-1945.
In quale periodo ci fu il Terzo Reich in Germania? 962-1792 1934-1945 1871-1914 1815-1871.
All'inizio dell'Ottocento, gli stati tedeschi: Avevano iniziato un rapido processo di sviluppo Erano arretrati e frammentati Erano arretrati, ma politicamente uniti Erano sviluppati, ma frammentati.
La Confederazione Germanica: Fu costituita nel 1866 e sciolta nel 1871 Fu costituita dal Congresso di Vienna e sciolta nel 1866 Fu costituita nel 1815 e sciolta con il Congresso di Vienna Fu costituita nel 1792 e sciolta con il Congresso di Vienna.
Dopo il 1850, l'Austria-Ungheria: Si specializzò nell'industria tessile Tutte le risposte sono corrette Si specializzò nella produzione di cereali Si specializzò nell'industria siderurgica.
La Confederazione Germanica del Nord: Fu costituita nel 1866 e sciolta nel 1871 Fu costituita nel 1815 e sciolta con il Congresso di Vienna Fu costituita nel 1792 e sciolta con il Congresso di Vienna Fu costituita dal Congresso di Vienna e sciolta nel 1866.
Perchè fu combattuta la guerra Austro-Prussiana? Perchè Metternich voleva imporre la supremazia prussiana in Austria Nessuna risposta è corretta Perchè Bismark non voleva che un principe francese occupasse il trono spagnolo Perchè Bismark voleva imporre la supremazia prussiana in Germania.
Come si concluse la guerra Austro-Prussiana? Nel 1815 con il Congresso di Vienna Nel 1866 con la Pace di Praga Nel 1833 con la nascita dello Zollverein Nel 1792 con la costituzione del sacro romano impero germanico.
La Germania e l'Austria-Ungheria: Nessuna delle risposte è corretta Non imitarono il processo di industrializzazione inglese Imitarono il processo di industrializzazione svizzera Imitarono il processo di industrializzazione inglese.
Quale tra queste affermazioni è FALSA? Dopo l'istituzione dello Zollverein lo sviluppo tedesco fu favorito dall'idealismo di Bismark Dopo l'istituzione dello Zollverein crebbe notevolmente la produzione dell'industria pesante Dopo l'istituzione dello Zollverein il livello d'istruzione tedesca superò la media europea Dopo l'istituzione dello Zollverein le banche miste favorirono lo sviluppo industriale.
Chi erano gli Junker? Erano i grandi proprietari terrieri delle provincie orientali tedesche Erano capi militari delle provincie orientali tedesche Tutte le risposte sono corrette Avevano incarichi politici e amministrativi nelle provincie orientali tedesche.
Quando fu abolita definitivamente la servitù della gleba nella Germani orientale? 1848 1815 1806 1914.
Qual era il principale ostacolo per lo sviluppo dell'area tedesca? Tutte le risposte sono corrette Mancanza di accumulazione di capitali Mancanza di integrazione dovuta alla frammentazione politica Mancanza di una classe sociale capace di gestire la modernizzazione.
Quando fu stipulato lo Zollverein? 1866 1871 1833 1815.
Che significato storico si può dare allo Zollverein? Unificazione politica avvenuta prima di quella economica Unificazione economica avvenuta prima di quella politica Unificazione economica e politica avvenute contestualmente Che la Germania era favorevole al liberismo.
Quale fra queste NON era una regola dello Zollverein? Protezionismo verso l'interno Liberismo all'interno Moneta unica e piano di infrastrutture comune Protezionismo verso l'esterno.
Dopo l'istituzione dello Zollverein: Nessuna risposta è corretta Nell'area tedesca di passò a una situazione di stagnazione economica Nell'area tedesca iniziò un periodo di crescita rapida L'Austria fece guerra alla Germania e ciò comportò una battuta d'arresta nello sviluppo tedesco.
Qual era l'obiettivo principale di Bismark? Il potenziamento dell'industria tessile della Germania L'aumento del livello di istruzione tecnica in Germania L'unificazione politica della Germania L'unificazione economica della Germania.
Quale fu la strategia principale adottata da Bismark per ottenere l'unificazione politica? Tutte le risposte sono corrette Quella di industrializzare il paese in modo da raggiungere l'autarchia Quella di difendersi dagli attacchi prussiani e francesi Fare leva sul nazionalismo anche a costo di partecipare a delle guerre.
Perchè scoppiò la guerra franco-prussiana? Perchè la Francia voleva conquistare la Germania Perchè Bismark voleva conquistare la Francia Perchè Bismark voleva un'occasione per unificare il paese e Napoleone III cercava consensi politici all'interno Perchè Bismark attaccò la Francia.
Cosa ottenne la Germania a seguito della Battaglia di Sedan? L'annessione dell'Alsazia e della Lorena Unificazione politica Il pagamento delle spese di guerra Tutte le risposte sono corrette.
Quali erano le principali risorse a disposizione per lo sviluppo dell'area tedesca? Conoscenze nell'industria tessile Grandi quantità di carbone e di ferro Una fiorente produzione agricola Corsi d'acqua navigabili.
Quale, fra le seguenti, NON fu una scelta adottata dalla Destra Storica? Sistema monetario monometallico Creazione di 5 banche d'emissione Politica liberale moderata Il nuovo Stato si accollò tutti i debiti pubblici degli Stati preunitari.
Quale fu la politica economica che caratterizzò il periodo della Destra Storica? Protezionismo Ingresso dello Stato in economia come imprenditore Protezionismo, premi e sussidi e commesse di favore Liberismo.
Cosa significa Destra Storica? Che la classe dirigente era liberista (destra) e che si accollò i problemi dell'unità d'Italia (storica) Che la classe dirigente era estremista (destra) e che faceva parte del partito più antico del Regno (storica) Che la classe dirigente era liberista (storica) e che si accollò i problemi dell'unità d'Italia (destra) Che la classe dirigente era estremista (storica) e che faceva parte del partito più antico del Regno (destra).
Quale fra queste NON fu una politica seguita dalla Destra Storica per ottenere il pareggio di bilancio? Spesa pubblica Aumento delle tasse Vendita dei beni ecclesiastici Vendita dei beni demaniali.
Come ha definito lo sviluppo economico italiano Guido Pescosolido? "Il modello di sviluppo italiano mutò strategicamente con il mutare delle forme di intervento dello Stato" "Il modello di sviluppo italiano mutò strategicamente con il mutare dei cicli economici" "Il modello di sviluppo italiano mutò strategicamente con il mutare delle materie prime disponibili" "Il modello di sviluppo italiano mutò strategicamente con il passaggio dal liberismo al protezionismo".
In quale, fra questi periodi storici, si registrò la maggiore crescita economica? Fascismo Età Giolittiana Età preunitaria Destra Storica.
Quale fu la politica economica che caratterizzò il periodo della Sinistra Storica? Liberismo Ingresso dello Stato in economia come imprenditore Protezionismo, premi e sussidi e commesse di favore Protezionismo.
Quale fu la politica economica che caratterizzò il periodo del Fascismo? Protezionismo, premi e sussidi e commesse di favore Protezionismo Liberismo Ingresso dello Stato in economia come imprenditore.
Per quale ragione l'Italia fu costretta a dichiarare il corso forzoso della moneta nel 1865-66? Perchè fallirono le banche di emissione Per una crisi economica generale e per lo scoppio della guerra Austro-Prussiana Per una crisi economica generale e per lo scoppio della guerra Franco-Prussiana Perchè scarseggiarono sia oro che argento.
In quale periodo governò in Italia la Destra Storica? 1922-1945 1945-1971 1861-1876 1876-1914.
Quale strategia adottò Cavour per rilanciare il problema dell'unificazione nazionale italiana? Costituzionalismo Tutte le risposte sono corrette Consenso internazionale Liberalismo.
La modernizzazione russa fu caratterizzata da: Massiccia presenza di capitali stranieri Abolizione della servitù per ragioni economiche Tutte le risposte sono corrette Potere centrale e personale dello Zar.
L'Impero Russo: E' stato fondato nel 1680 da Pietro I il Grande E' stato fondato nel 1721 da Federico Barbarossa E' stato fondato nel 1721 da Pietro I il Grande E' stato fondato nel 1680 da Federico Barbarossa.
L'Impero Russo di Pietro I il Grande comprendeva anche: Tutte le risposte sono corrette Ucraina Bielorussia Polonia.
Quando fu abolita la servitù il Russia? 1861 1721 1792 1917.
L'Impero Russo è durata dal: 1721 fino al 1854 1721 fino al 1917 1854 fino al 1917 1630 fino al 1791.
Individuare la definizione più corretta per lo stile politico di Pietro I il Grande: Liberalismo Assolutismo dispotico Pragmatismo Protezionismo.
Per quale ragione l'Impero Russo era arretrato? L'industrializzazione non era diffusa Tutte le risposte sono corrette La situazione geografica e climatica non era favorevole Centralismo.
Cosa era il "mir" in Russia? Un sindacato Un'industria di Stato Una comunità di villaggio Una corporazione.
In occasione della guerra di Crimea, da quali potenze fu sostenuto l'Impero Ottomano? Dalla Germania Da Francia, Gran Bretagna e Regno di Sardegna L'Impero Ottomano non fu coinvolto nella guerra Da Francia, Italia e Germania.
Quale fra questi imperatori russi favorì maggiormente la crescita economica industriale? Elisabetta Pietro I il Grande Alessandro II Ivan IV.
I capitali stranieri usati per l'industrializzazione russa era prevalentemente provenienti da: Belgio Francia Inghilterra Germania.
Perchè gli USA avevano interesse a infrangere il Sakoku? Per questioni imperialistiche e strategico-commerciali Per questioni umanitarie Perchè erano liberali e volevano esportare in Giappone il sistema democratico Perchè avevano finanziato attività economiche in Giappone.
Perchè il modello di sviluppo giapponese è particolarmente originale? Per le pressioni esercitate dai paesi occidentali Tutte le risposte sono corrette Perchè il decollo industriale fu molto veloce ed efficace Perchè il feudalesimo era durato per secoli.
In che modo l'imperatore Meiji evitò il 'pericolo bianco'? Tutte le risposte sono corrette Investì in istruzione Si specializzò al fine di poter esportare beni Evitando l'ingresso di capitali stranieri.
In quale settore iniziò l'industrializzazione giapponese? Settore chimico Settore tessile Settore agroalimentare Settore siderurgico.
Con la convenzione di Kanagawa del 1854: Fu restaurato l'imperatore Furono stipulati i 'trattati ineguali' Tutte le risposte sono corrette Fu infranto il Sakoku.
erchè lo Shogun non oppose resistenza al commodoro Perry che intimava al Giappone di rompere definitivamente il sakoku? Perchè non aveva mezzi militari adeguati ad una eventuale guerra con gli Stati Uniti Tutte le risposte sono corrette Perchè così avrebbe potuto trasformare il Giappone in una colonia americana Perchè la riteneva una politica giusta.
In cosa consisteva il 'pericolo bianco' avvertito in estremo oriente? Il timore di perdere la propria stratificazione sociale Il timore di diventarie colonie occidentali Tutte le risposte sono corrette Il timore di non essere industrializzati.
Le guerre dell'oppio furono combattute tra: Francia contro Inghilterra Cina contro Francia e Inghilterra Giappone contro Francia e Inghilterra Stati Uniti contro Giappone.
Quando fu imposto il 'sakoku' in Giappone? 1853 1868 1914 1635.
Durante il periodo Tokugawa (individuare la risposta ERRATA): Esistevano dei clan militari chiamati 'daimyo' La capitale era a Edo Esisteva una rigida stratificazione sociale Governava l'imperatore.
Quale periodo fu caratterizzato dalla Rivoluzione Meiji? 1853-1912 1185-1868 1868-1912 1853-1868.
In quale periodo restò in vigore lo shogunato in Giappone? 1868-1912 1853-1868 1185-1868 1853-1912.
Quali sono i Paesi considerati "Late Comers"? Belgio e Svizzera Francia e Inghilterra Germania e Austria Italia e Russia.
Come si concluse la guerra franco-prussiana? Con la vittoria della Prussia Con la vittoria della Francia Non ci furono né vincitori né vinti Con la vittoria di Napoleone Bonaparte.
Quale fu il casus belli che fece scoppiare la guerra franco-prussiana? La successione al trono spagnolo L'aggressione della Francia da parte della Prussia L'aggressione della Prussia da parte della Francia L'invasione della Francia da parte della Spagna.
Quando avvenne l'unificazione tedesca? Nel 1833 Con il Congresso di Vienna Nel 1833 l'unione politica, nel 1871 l'unione economica Nel 1833 l'unione economica, nel 1871 l'unione politica.
Quando si unificò politicamente l'Italia? Nel 1848 Nel 1861 Nel 1914 Nel 1866.
Cosa vuol dire "Zollverein"? Spazio vitale Unione doganale Tariffe doganali a scala mobile Unione politica.
Cosa era l'obrok? Leggi sul grano Un dazio Una tassa da pagare per l'emancipazione dei servi Un privilegio del ceto nobiliare.
Quali sono i Paesi considerati "Second Comers"? Germania e Austria Italia e Russia Belgio e Svizzera Francia e Inghilterra.
Contro chi fu combattuta la guerra di Crimea? Impero Ottomano Giappone Confederazione tedesca Impero Austro-ungarica.
Quale politica commerciale vigeva all'interno dello Zollverein? Liberismo verso l'interno, liberismo verso l'esterno Protezionismo verso l'esterno e liberismo all'interno Liberismo verso l'esterno, protezionismo verso l'interno Protezionismo verso l'interno, protezionismo verso l'esterno.
Quando iniziò la rivoluzione Meiji in Giappone? Nel 1603, con l'inizio dell'era Tokugawa Nel 1867, con la nomina a imperatore di Mutsuito Nel 1914, con lo scoppio della prima guerra mondiale Nel 1867, con l'inizio dell'era Tokugawa.
Cosa vuol dire "Sakoku"? Shogunato Feudalesimo Imperialismo Paese chiuso.
Da cosa fu causato il corso forzoso in Italia? Dall'eccesso dell'offerta di oro Da eccessive esportazioni Dall'ingresso dell'Italia in guerra Da eccessive importazioni.
Chi fu il primo zar innovatore in Russia? Caterina II Paolo VI Nicola II Pietro il Grande.
Chi pianificò la guerra franco-prussiana? Napoleone III Napoleone Bonaparte Bismark Napoleone I.
Se la domanda è maggiore dell'offerta: I prezzi diminuiscono I prezzi aumentano I prezzi restano invariati Nessuna risposta è corretta.
Se l'offerta è maggiore della domanda: I prezzi diminuiscono Nessuna risposta è corretta I prezzi restano invariati I prezzi aumentano.
Possiamo considerare la Grande Depressione ottocentesca come: Il punto di passaggio tra una fase 'a' e una fase 'b' di Kondrat'ev Una fase 'b' di Kondrat'ev Il punto di passaggio tra una fase 'b' e una fase 'a' di Kondrat'ev Una fase 'a' di Kondrat'ev.
In caso di crisi di sovrapproduzione: I prezzi scendono I prezzi restano invariati I prezzi aumentano Non ci sono stock invenduti.
Quale fra le seguenti NON è una possibile causa della Grande Depressione ottocentesca? Diminuzione della concorrenza internazionale Riduzione della produzione aurifera Aumento della concorrenza internazionale Diminuzione dei costi di trasporto.
Che influenza ebbe la riduzione della produzione aurifera nella Grande Depressione ottocentesca? Fu una probabile conseguenza, perchè generò una crisi deflazionistica Fu una probabile conseguenza, perchè generò una crisi infolazionistica Fu una probabile causa, perchè generò una crisi infolazionistica Fu una probabile causa, perchè generò una crisi deflazionistica.
Quando, in Europa, entrò in crisi il bimetallismo? Intorno al 1800 Intorno al 1850 Non entrò mai in crisi Intorno al 1870.
Perchè andò in crisi il bimetallismo in Europa intorno al 1870? Per la guerra franco-prussiana Per la guerra di Crimea Per il trattato Cobden-Chevalier Per la guerra austro-prussiana.
Perchè la rivoluzione dei trasporti causò un acrisi agraria in Europa? Gli alti costi di trasporto resero conventi anche i commerci internazionali di generi alimentari e perciò aumentò la concorrenza internazionale di prodotti agricoli, i cui prezzi scesero notevolmente I bassi costi di trasporto resero conventi anche i commerci internazionali di generi alimentari e perciò aumentò la concorrenza internazionale di prodotti agricoli, i cui prezzi scesero notevolmente I bassi costi di trasporto resero conventi anche i commerci internazionali di generi alimentari e perciò diminuì la concorrenza internazionale di prodotti agricoli, i cui prezzi aumentarono notevolmente Gli alti costi di trasporto resero conventi anche i commerci internazionali di generi alimentari e perciò diminuì la concorrenza internazionale di prodotti agricoli, i cui prezzi aumentarono notevolmente.
La Grande Depressione ottocentesca è prevalentemente caratterizzata da: Un abbassamento del livello dei prezzi associato ad un abbassamento dei consumi Un abbassamento del livello dei prezzi Un innalzamento del livello dei prezzi associato a stagnazione economica Un innalzamento del livello dei prezzi.
Tra il 1873 e il 1896, da cosa fu causata la crisi agraria in Europa? Dal notevole afflusso di grano proveniente da Russia e Stati Uniti Dalla mancanza di grano a causa degli alti dazi doganali In questo periodo non ci fu crisi agraria Dal notevole afflusso di grano proveniente da Inghilterra e Irlanda.
La Grande Depressione ottocentesca avvenne tra: 1820-1850 1873-1896 1850-1873 1896-1914.
Perchè in un sistema di gold standard esistono le crisi deflazionistiche? Perchè i prezzi variano con il continuo variare della produzione aurifera Perchè l'argento è disponibile in quantità fisse e perciò gli aggiustamenti possono avvenire solo attraverso i prezzi Perchè l'oro è disponibile in quantità fisse e perciò gli aggiustamenti possono avvenire solo attraverso i prezzi Perchè l'oro è disponibile in quantità fisse e perciò gli aggiustamenti possono avvenire solo attraverso la riduzione di valore dell'argento.
Durante la Grande Depressione ottocentesca, la riduzione dei prezzi: Danneggò i consumatori e favorì i produttori Danneggò i consumatori e danneggiò i produttori Favorì i consumatori e danneggiò i produttori Favorì i consumatori e favorì i produttori.
Tra il 1873 e il 1896: La concorrenza internazionale aumentò e quindi i prezzi scesero e questa fu una possibile conseguenza della Grande Depressione La concorrenza internazionale diminuì e quindi i prezzi scesero e questa fu una possibile causa della Grande Depressione La concorrenza internazionale aumentò e quindi i prezzi scesero e questa fu una possibile causa della Grande Depressione La concorrenza internazionale diminuì e quindi i prezzi scesero e questa fu una possibile conseguenza della Grande Depressione.
In un sistema di gold standard, se l'oro scarseggia: L'oro aumenta di valore, si deprezza, ha maggiore potere di acquisto e quindi i prezzi scendono L'oro diminuisce di valore, si apprezza, ha maggiore potere di acquisto e quindi i prezzi salgono L'oro aumenta di valore, si apprezza, ha minore potere di acquisto e quindi i prezzi salgono L'oro aumenta di valore, si apprezza, ha maggiore potere di acquisto e quindi i prezzi scendono.
In che modo la rivoluzione dei trasporti è collegata alla Grande Depressione ottocentesca? Perchè la riduzione dei costi di trasporto incise sul ribasso dei prezzi, che fu conseguenza della Grande Depressione Perchè la riduzione dei costi di trasporto incise sul ribasso dei prezzi, che fu causa della Grande Depressione Perchè l'aumento dei costi di trasporto incise sul ribasso dei prezzi, che fu causa della Grande Depressione Non c'è alcun collegamento.
L'apertura del canale di Suez e di quello di Panama: Fu una possibile causa della Grande Depressione ottocentesca; comportò la riduzione dei tempi di trasporto, ma al contempo un aumento dei prezzi Fu una possibile conseguenza della Grande Depressione ottocentesca; comportò la riduzione dei tempi di trasporto, ma al contempo un aumento dei prezzi Fu una possibile causa della Grande Depressione ottocentesca; comportò la riduzione dei tempi di trasporto, quindi una riduzione dei prezzi Fu una possibile conseguenza della Grande Depressione ottocentesca; comportò la riduzione dei tempi di trasporto, quindi una riduzione dei prezzi.
Tra il 1873 e il 1896: I costi di trasporto aumentarono e questo fu una possibile causa della Depressione I costi di trasporto diminuirono e questo fu una possibile conseguenza della Depressione I costi di trasporto aumentarono e questo fu una possibile conseguenza della Depressione I costi di trasporto diminuirono e questo fu una possibile causa della Depressione.
Quale fu la reazione politica generalmente più diffusa per far fronte alla Grande Depressione ottocentesca? Applicare sgravi fiscali per le imprese Tutte le risposte sono corrette Attuare politiche si spesa pubblica Attuare politiche di austerità.
Quale, fra queste, NON è una conseguenza contingente della Grande Depressione ottocentesca? Generale ritorno al protezionismo Corsa all'Africa Il calo dei prezzi Emigrazione.
Durante la Grande Depressione ottocentesca, gli industriali a cosa attribuirono il calo dei prezzi? Tutte le risposte sono corrette Al liberismo Alla guerra franco-prussiana Al gold standard.
La fine della Grande Depressione ottocentesca coincide: Con l'abrogazione dei trattati commerciali Tutte le risposte sono corrette Con la scoperta di nuove miniere d'oro Con il calo dei prezzi.
Dopo la Grande Depressione ottocentesca: (individuare l'affermazione FALSA) La Germania adottò il protezionismo La Francia non adottò il protezionismo L'Inghilterra non adottò il protezionismo L'Italia adottò il protezionismo.
Dopo la Grande Depressione ottocentesca, la realpolitik di Bismark prevedeva: Protezionismo Spesa pubblica Liberismo Dumping.
In Francia, la tariffa Méline del 1892 Era protezionista per la produzione agraria e liberista per la produzione industriale Era liberista Era liberista per la produzione agraria e protezionista per l'industria Era fortemente protezionista.
Subito dopo la Grande Depressione ci fu il ritorno generale al protezionismo. Quale fra questi paesi restò liberista? Germania Francia Inghilterra Italia.
Dopo la Grande Depressione ottocentesca, l'Inghilterra non passò al protezionismo, ma: Adottò forme protezionistiche «emotive» Stabilì un sistema di incentivi per i produttori Tutte le risposte sono corrette Non siglò i trattati commerciali con la Germania.
Subito dopo la Grande Depressione ci fu il ritorno generale al protezionismo. Quale fra questi paesi NON fu mai liberista fino ad allora? Stati Uniti Russia Austria-Ungheria Germania.
Quale fra queste fu la nazione meno colpita dalla Grande Depressione ottocentesca? Inghilterra Francia Stati Uniti Germania.
La decadenza relativa della Gran Bretagna dopo la Grande Depressione ottocentesca: Fu dovuta all'incapacità dell'industria di adattarsi alle nuove tecnologie Tutte le risposte sono corrette Fu dovuta alla perdita del primato finanziario di Londra Non riguardò il settore agricolo.
L'ondata migratoria che interessò gli ultimi decenni del XIX secolo, è riconducibile a: Competizione internazionale Crisi agraria Liberismo Carenza di oro.
A seguito dell'ondata migratoria di fine XIX secolo, l'economia europea: Migliorò per la minore pressione demografica Migliorò per via delle rimesse degli emigranti Peggiorò per i maggiori costi del lavoro Peggiorò per la mancanza di mano d'opera nelle campagne.
Quale fra queste fu la nazione maggiormente colpita dalla Grande Depressione ottocentesca? Gli Stati Uniti La Francia La Germania L'Inghilterra.
A seguito della Grande Depressione ottocentesca, la Gran Bretagna: Divenne una potenza di second'ordine Perde il primato relativo industriale Perde il primato assoluto industriale Ebbe una crescita più accelerata rispetto alla Germania.
A seguito dell'ondata migratoria di fine XIX secolo: (individuare l'affermazione FALSA) Le famiglie degli emigranti migliorarono il loro tenore di vita. L'emigrazione non ebbe effetto sull'economia europea La popolazione USA aumentò per via degli immigrati L'agricoltura europea si rinnovò grazie alla meccanizzazione e grazie alla specializzazione colturale.
L'ondata migratoria che interessò gli ultimi decenni del XIX secolo fu causata da (individuare la risposta ERRATA): Motivi religiosi Liberalismo e democrazia Ricerca di migliori condizioni di vita Povertà.
L'ondata migratoria che interessò gli ultimi decenni del XIX secolo, fu ulteriormente favorita da: Tutte le risposte sono corrette Innalzamento dei prezzi dei cereali Rivoluzione dei trasporti Disoccupazione industriale.
A partire dagli anni 1870, la popolazione europea: Diminuì notevolmente e cominciò un'ondata migratoria Aumento moderatamente a causa della Grande Depressione Diminuì sensibilmente, ma fu compensata dalle immigrazioni Aumentò notevolmnente e cominciò un'ondata migratoria.
L'American System of Manufacturing è un'espressione legata a: Tutte le risposte sono corrette Motori a combustione interna Consumi di massa Catena di montaggio.
Il concetto di capitalismo monopolistico è associato a: Fordismo e taylorismo Cartelli e multinazionali Nessuna risposta è corretta Fusioni e scissioni.
Quale fra queste NON è una caratteristica del Fordismo: Taylorismo Mancanza di specializzazione del lavoro Intercambiabilità delle parti componenti Jig System.
Grazie alla catena di montaggio: Si crearono diseconomie di scala I prezzi dei beni scesero sensibilmente e nacquero i consumi di massa I prezzi dei beni aumentarono sensibilmente e nacquero i consumi di massa I prezzi dei beni aumentarono sensibilmente e nacquero i consumi di lusso.
Cos'è il taylorismo? L'introduzione della catena di montaggio La lavorazione in sequenza di produzione e assemblaggio. L'intercambiabilità delle parti componenti L'organizzazione scientifica del lavoro.
Ai tempi della seconda rivoluzione industriale, le innovazioni a quali tipi di trasporto furono collegate? Automobile Nessuna risposta è corretta Navi a vapore Locomotiva.
Quale paese fu maggiormente interessato alle innovazioni in campo chimico? Francia Inghilterra Svizzera Germania.
Quale fu l'innovazione più importante del settore siderurgico durante la seconda rivoluzione industriale L'uso del coke La ghisa La raffinazione del ferro L'acciaio.
Quali fra questi settori NON è tipico della seconda rivoluzione industriale Chimica Tessile Acciaio Elettricità.
La Seconda Rivoluzione Industriale avvenne durante: La Grande Depressione La Belle Epoque Fra le due guerre Gli inizi dell'Ottocento.
Il 'gold sterling standard' NON è caratterizzato da: Gold Standard Un sistema monetario internazionale ufficiale Centralità di Londra Interdipendenza finanziaria.
Quale, fra questi, NON è un aspetto che generò interdipendenza economica durante la Belle Epoque Industrializzazione Finanza internazionale Commercio internazionale Standardizzazione.
Durante la Belle Epoque furono adottate politiche protezionistiche...: Ma il volume degli scambi aumentò Perciò la competizione fra gli Stati diventò più aggressiva Perciò il volume degli scambi internazionali si ridusse Nessun risposta è corretta.
Le "regole del gioco" del gold sterling standard erano finalizzate a: A far aumentare le esportazioni Far consolidare il primato finanziario di Londra A garantire la stabilità A far aumentare le importazioni.
Durante la Belle Epoque, quale paese adottava il monometallismo argenteo? India Francia Germania Inghilterra.
Quale fra queste NON è una caratteristica del commercio internazionale durante la Belle Epoque: Protezionismo Scarsa circolazione di capitali Aumento del commercio internazionale Guerre tariffarie.
Quale fra questi comportò standardizzazione durante la Belle Epoque? Tutela diritti d'autore Cooperazione scientifica Tutte le risposte sono corrette Adozione sistema metrico decimale.
A Parigi nel 1875 diciotto paesi, tra cui gli Stati Uniti, firmarono il "trattato del metro", volto: Alla riduzione dei dazi doganali Alla standardizzazione di pesi e misure Alla riduzione della sperequazione dei redditi tra le colonie All'aumento dei dazi doganali.
L'ora media Greenwich fu un importante strumento di standardizzazione avvenuto: Negli anni della Grande Depressione ottocentesca Nel ventennio 1850-70 Durante la Belle Epoque Fra le due guerre.
Gold Standard e Gold Sterling Standard: Il primo si basa sull'oro e il secondo sulla sterlina come riserve Sono sostanzialmente la stessa cosa Sono due sistemi a cambi flessibili Il primo è un sistema a cambi fissi, il secondo a cambi flessibili.
Dove si trova Suez? Giordania Egitto Algeria Israele.
In quale periodo storico va contestualizzato l'imperialismo? Nessuna risposta è corretta Il periodo delle scoperte geografiche La Grande Depressione ottocentesca La Belle Epoque.
Qual è la principale "contraddizione" del periodo imperialista? Non ci fu vera crescita economica In realtà fu un periodo di stagnazione La crescita riguardò solo pochi paesi La crescita fu dovuta principalmente al riarmo.
Quale periodo è compreso nella cosiddetta "Belle Epoque"? Quello compreso tra il 1815 e il 1848 Quello compreso tra la fine della Grande depressione e l'inizio della prima guerra mondiale Quello corrispondente alla Grande depressione ottocentesca Quello compreso tra il 1873 e il 1896.
Quali sono le principali caratteristiche della Belle Epoque? Progresso, benessere e pace La nascita dell'industria della moda Il rifiorire dell'arte e del cinema La nascita delle ferrovie.
Quali fra questi paesi non fu particolarmente attivo nel processo innovativo della seconda rivoluzione industriale? Nessuna risposta è corretta Italia Germania Inghilterra.
Che differenza c'è nel significato dei termini "colonialismo" e "imperialismo"? L'imperialismo è più aggressivo del colonialismo Il colonialismo è nazionalistico, l'imperialismo no Il colonialismo è più aggressivo dell'imperialismo Nessuno.
Quale Continente fu il principale teatro della "contesa coloniale"? L'Africa L'America L'Europa Asia.
Tra quali nazioni era conteso il canale di Suez? Francia e Germania Germania e Inghilterra Francia e Inghilterra Italia e Francia.
Quali paesi durante laprima guerra mondiale furono maggiormente avvantaggiati? Usa e Francia Usa e Italia USA e Giappone Usa e Cina.
Per quale ragione di natura economica l'Italia decise di entrare in guerra durante il primo conflitto mondiale? Per consolidare l'impero e espandersi nel golfo persico Per realizzare il progetto di Mitteleuropa e quindi invadere i territori circostanti Per completare l'unificazione nazionale Per riprendersi i territori persi durante precedenti battaglie.
Per quale ragione di natura economica la Gran Bretagna decise di entrare in guerra durante il primo conflitto mondiale? Per realizzare il progetto di Mitteleuropa e quindi invadere i territori circostanti Per riprendersi i territori persi durante precedenti battaglie Per completare l'unificazione nazionale Per consolidare l'impero e espandersi nel golfo persico.
Per quale ragione di natura economica la Francia decise di entrare in guerra durante il primo conflitto mondiale? Per riprendersi i territori persi durante precedenti battaglie Per consolidare l'impero e espandersi nel golfo persico Per realizzare il progetto di Mitteleuropa e quindi invadere i territori circostanti Per completare l'unificazione nazionale.
Per quale ragione di natura economica la Germania decise di entrare in guerra durante il primo conflitto mondiale? Per completare l'unificazione nazionale Per realizzare il progetto di Mitteleuropa e quindi invadere i territori circostanti Per consolidare l'impero e espandersi nel golfo persico Per riprendersi i territori persi durante precedenti battaglie.
Perchè, alla vigilia della prima guerra mondiale, si riteneva che proprio la Germania potesse causare una guerra imminente? Per i dissapori mai sopiti nei confronti della Francia Per via della contesa coloniale Per via del progetto di Mitteleuropa Tutte le risposte sono corrette.
Prima dello scoppio della prima guerra mondiale fu stipulato un accordo diplomatico, detto entente cordiale, tra: Francia e Inghilterra Francia e Stati Uniti Russia e Inghilterra Francia e Russia.
La lega pangermanica nata nel 1893: Era un partito politico di estrema sinistra Era un trattato commerciale fra paesi di lingua tedesca Era un'organizzazione di propaganza nazionalista Era un accordo diplomatico tra Germania e Austria.
Per quale ragione di natura economica gli USA decisero di entrare in guerra durante il primo conflitto mondiale? Per salvaguardare i propri interessi finanziari Per riprendersi i territori persi durante precedenti battaglie Per salvaguardare la pace nel Pacifico Per consolidare l'impero e espandersi nel golfo persico.
Per quale ragione di natura economica il Giappone decise di entrare in guerra durante il primo conflitto mondiale? Per salvaguardare la pace nel Pacifico Per consolidare l'impero e espandersi nel golfo persico Per riprendersi i territori persi durante precedenti battaglie Per salvaguardare i propri interessi finanziari.
La cosiddetta guerra di logoramento, in occasione del primo conflitto mondiale, fu combattuta: Per via aerea In trincea Via terra Via mare.
I primi attacchi chimici furono sferrati durante: La seconda guerra mondiale La prima guerra mondiale La guerra fredda La guerra di Secessione.
Durante la prima guerra mondiale, l'avanzata della Germania verso oriente causò: L'intervento Giapponese Il ritiro della Polonia Il ritiro della Russia La controffensiva americana.
Con quale pretesto gli Stati Uniti entrarono nel primo conflitto mondiale: Come risposta alla guerra di trincea Come risposta alla guerra chimica Come risposta agli attacchi a obiettivi strategici militari Come risposta alla guerra sottomarina.
Da chi fu vinta la prima guerra mondiale? Germania Francia Svizzera Austria.
Quale fra questi paesi perse durante la prima guerra mondiale? Francia Italia Stati Uniti Germania.
Quando gli Stati Uniti entrarono nella prima guerra mondiale? 1919 1914 1917 1918.
Durante il primo conflitto mondiale, quali paesi furono maggiormente finanzati dagli Stati Uniti? Giappone Germania e Austria Francia e Inghilterra Polonia e Russia.
Durante il primo conflitto mondiale, i paesi belligeranti: Mantennero il gold standard Dichiararono il corso forzoso Passarono al bimetallismo Non emisero più moneta.
Durante il primo conflitto mondiale, le industrie: Nessuna risposta è corretta Continuarono normalmente le proprie attività Furono precettate Chiusero per mancanza di manodopera.
L'economia di guerra prevede: Lo smantellamento del capitalismo liberale e la sostituzione con il capitalismo finanziario Lo smantellamento del capitalismo finanziario e la sostituzione con il capitalismo di Stato Lo smantellamento del capitalismo di Stato e la sostituzione con il capitalismo finanziario Lo smantellamento del capitalismo liberale e la sostituzione con il capitalismo di stato.
Durante la prima guerra mondiale, il commercio dei paesi belligeranti: Fu sostituito dai neutrali Fu bloccato Tutte le risposte sono corrette Non fu necessario.
Durante la prima guerra mondiale, il blocco del commercio causò: Scarsità di generi alimentari, prezzi tendenti al ribasso e di conseguenza la necessità del razionamento e del controllo dei prezzi da parte dello Stato Scarsità di generi alimentari, prezzi tendenti al rialzo e di conseguenza la necessità del razionamento e del controllo dei prezzi da parte dello Stato Abbondanza di generi alimentari, prezzi tendenti al rialzo e di conseguenza la necessità del razionamento e del controllo dei prezzi da parte dello Stato Scarsità di generi alimentari, prezzi tendenti al ribasso e di conseguenza la necessità di riequilibrare le forze del mercato.
Quale, fra queste, fu una tecnologia stimolata dalla prima guerra mondiale? Telefonia Tutte le risposte sono corrette Veicoli pesanti a motore Trasmissione via radio.
Quale, fra queste, NON fu una tecnologia stimolata dalla prima guerra mondiale? Elettricità Industria ottica Aviazione Sottomarini.
Il capitalismo di Stato durante la guerra prevede: Produzione di beni sostitutivi Tutte le risposte sono corrette Requisizioni La verifica della consistenza delle scorte.
In che modo fu finanziato lo sforzo bellico durante la prima guerra mondiale? Più alta imposizione fiscale Tutte le risposte sono corrette Emissione di prestiti all'estero Aumento del debito pubblico.
Nonostante la corsa al riarmo, le ostilità legate alla prima guerra mondiale presentarono problemi inattesi dovuti a: Al prolungamento della durata della guerra Ai costi eccessivi delle armi Alla mancanza di manodopera Alla conversione delle fabbriche.
Quando fu sciolta la Società delle Nazioni? 1946 1920 1914 1861.
Come si concluse la prima guerra mondiale? Con una serie di trattati di pace separate Con la conferenza di Bretton Woods Con il trattato di Versailles Con il trattato di Trianon.
Quale fra questi paesi NON ratificò la Società delle Nazioni? Italia Francia Gran Bretagna Unione Sovietica.
La Società delle Nazioni fu istituita nel: 1920 1946 1944 1914.
A Versailles, Francia e Inghilterra chiesero che gli USA annullasse i debiti di guerra: Gli USA rifiutarono La richiesta non fu proprio fatta Gli USA accettarono Gli USA li condonarono solo in parte.
A seguito del trattato di Versailles il bottino di guerra fu così spartito: (individuare l'affermazione ERRATA) La Francia conquistò Alsazia, Lorena e Danzica Francia e Inghilterra si spartirono l'impero coloniale tedesco Slesia, Posnania e Pomerania La Polonia conquistò.
Alla fine della prima guerra mondiale, durante il trattato di Versailles, l'Inghilterra: Ebbe un atteggiamento accomodante perchè temeva l'ascesa della Francia Ebbe un atteggiamento accomodante perchè temeva l'ascesa degli Stati Uniti Ebbe un più accomodante perchè temeva l'ascesa dell'Italia Ebbe un atteggiamento accomodante perchè temeva l'ascesa della Germania.
Alla fine della prima guerra mondiale, durante il trattato di Versailles, la Francia: Adottò una linea dura di rivalsa contro la Germania Tutte le risposte sono corrette Ebbe una linea accomodante, verso l'Inghilterra Adottò una linea dura contro gli Stati Uniti che non volevano annullare i debiti di guerra.
Durante il trattato di Versailles si discusse di: Disarmo, mutamenti territoriali, spese di riparazioni Mutamenti territoriali, spese di riparazioni, nascita della Società delle Nazioni Disarmo, mutamenti territoriali, spese di riparazioni, nascita della Società delle Nazioni Disarmo, ripristino del gold standard, spese di riparazioni, nascita della Società delle Nazioni.
Nei "quattordici punti" di Wilson NON era compreso: Riarmo Libertà di navigazione in pace e in guerra per tutti i popoli Massima libertà di commercio Autogoverno.
Il Piano Young del 1928: Era un piano che riduceva la portata dei risarcimenti dovuti dai tedeschi Era un piano statunitense per finanziare le colonie dopo la prima guerra mondiale Era un piano statunitense per risanare l'economia europea dopo la seconda guerra mondiale Era un piano statunitense per risanare l'economia tedesca collassata per via dell'iperinflazione.
Il Piano Dawes: Era un piano statunitense per risanare l'economia tedesca collassata per via dell'iperinflazione Era un piano statunitense per risanare l'economia tedesca collassata per via della guerra franco-prussiana Era un piano statunitense per risanare l'economia europea dopo la seconda guerra mondiale Era un piano statunitense per finanziare le colonie dopo la prima guerra mondiale.
A proposito del Trattato di Versailles, Keynes scrisse un saggio dal titolo Le conseguenze economiche della Società delle Nazioni Le conseguenze economiche della pace Le conseguenze economiche del capitalismo di Stato Le conseguenze economiche della guerra.
Quale, fra queste, NON è una conseguenza della prima guerra mondiale Inflazione e iperinflazione Scomparsa del Gold Standard Restrizione della libertà di circolazione delle persone Deroga alle restrizioni, ma soltanto per le migrazioni transoeceaniche.
La prima guerra mondiale delineò nuove gerarchie economiche: Il primato ritornò dalla Germania alla Gran Bretagna Il primato passò dalla Gran Bretagna agli Stati Uniti Nessuna risposta è corretta Il primato passò dagli Stati Uniti al Giappone.
Perchè durante la prima guerra mondiale i prezzi aumentarono? Perchè la domanda era superiore all'offerta In realtà i prezzi scesero L'inflazione era di natura monetaria, perchè era stato abolito il gold standard Crebbero soltanto i prezzi relativi ai generi di prima necessità.
Durante la prima guerra mondiale furono rispettate le regole del gold standard? No, perchè il commercio internazionale fu interrotto No, si passò al corso forzoso Si, il gold standard continuò a funzionare regolarmente Si, ma solo per la circolazione interna.
Perchè dopo la prima guerra mondiale l'iperinflazione avvenne proprio in Germania? Perchè il trattato di versailles aveva previsto la confisca dell'oro dalle banche perchè erano state confiscate le industrie Perchè per pagare le spese di riparazione, le benche tedesche emettevano troppe banconote Perchè in Germania la domanda era decisamente superiore all'offerta di beni.
Quando iniziò il processo di iperinflazione in Germania, la Francia: Chiese finanziamenti agli Stati Uniti Temendo un intervento a favore della Germania, la Francia occupò le industrie della Ruhr Rendendosi conto della gravità della situazione, condonò parte delle spese di riparazione Occupò le industrie tedesche per aumentare la produzione e così risollevare le sorti della Germania.
Quando avvenne la Rivoluzione Bolscevica? 1989 1820 1861 1917.
L'URSS venne istituita nel: 1820 1861 1922 1991.
Con la Rivoluzione bolscevica, l'economia di mercato: Viene sostituita dall'economia pianificata Viene sostituita dal capitalismo finanziario Viene rafforzata Nessuna risposta è corretta.
Con la Rivoluzione bolscevica, le fabbriche: Furono privatizzate Furono requisite ecoordinate dal "Consiglio superiore dell'economia nazionale" Furono rinnovate con nuove tecnologie Furono requisite e affidate ai Soviet.
A seguito della Rivoluzione Bolscevica, fu varata una riforma agraria che prevedeva: Una diversa distribuzione delle terre ai poveri Confisca delle proprietà dietro congruo indennizzo Investimenti negli impianti e ingrandimento della dimensione delle imprese agricole Confisca delle proprietà senza indennizzo e acquisizione da parte dello stato sia dei terreni che del bestiame.
Il comunismo di guerra in URSS fu caratterizzato da Una forma di capitalismo autarchico, ed ebbe un grande successo economico Requisizioni e nazionalizzazioni in applicazione del marxismo, ma fu un totale fallimento economico Requisizioni e nazionalizzazioni in applicazione del marxismo,ed ebbe un grande successo economico Una forma di capitalismo autarchico, ma fu un totale fallimento economico.
La NEP fu varata da: Kruscev Gorbachev Lenin Stalin.
In URSS, Stalin applicò: La pianificazione integrale Il comunismo di guerra Tutte le risposte sono corrette La NEP.
La NEP: Significa Nuova Politica Economica ed era una forma di economia pianificata Significa Nuova Economica Politica ed era una forma di economia pianificata Significa Nuova Politica Economica ed era una forma di economia mista Significa Nuova Economica Politica ed era una forma di economia mista.
10. LA NEP rimase in vigore: Dal 1920 al 1991 Dal 1921 al 1928 Dal 1861 al 1865 Nessuna risposta è corretta.
Quale Paese non faceva parte della Triplice Intesa Russia Nessuna risposta è corretta Francia Austria.
Quale Paese NON faceva parte della Triplice Alleanza? Germania Russia Ungheria Nessuna risposta è corretta.
Come si chiamava l'arciduca assassinato dal nazionalista serbo, nell'episodio a seguito del quale scoppiò la prima guerra mondiale? Francesco Ferdinando Francesco Bartolomeo Francesco Giuseppe Ferdinando Giuseppe.
Cosa vuol dire "economia di guerra"? Convertire l'apparato produttivo per finalità belliche Far crescere il PIL di una nazione quando altri paesi sono in guerra Tutte le risposte sono corrette Stampare carta-moneta per acquistare armi.
Quale, tra quelli elencati, non è uno dei "Tre Grandi" partecipanti al Trattato di Versailles Georges Clemenceau Lloyd George Woodrow Wilson Franklin Delano Roosevelt.
Chi aveva stilato i "quattordici punti" per favorire la cooperazione dopo la prima guerra mondiale? Georges Clemenceau Lloyd Georige Franklin Delano Roosevelt Woodrow Wilson.
Qual era l'aspetto più controverso del trattato Versailles? L'imposizione delle spese di riparazione alla Germania La smilitarizzazione della Germania Il disarmo La spartizione della Germania.
Quale Paese vincitore non ratificò la Società delle Nazioni? Gli Stati Uniti La Francia L'Italia L'Inghilterra.
Dove si registrò l'iperinflazione dopo la prima guerra mondiale? Germania Stati Uniti Italia Austria.
Quale grande economista del Novecento polemizzò apertamente contro il Trattato di versailles? Marshall Keynes Ricardo Smith.
La crisi del 1920 interessò: Banche e Borsa Solo l'agricoltura Agricoltura, industria e banche Industria e finanza.
Per quale ragione la crisi del 1920 fu considerata un episodio grave? Perchè causò sovrapproduzione Perchè causò inflazione Perchè causò disoccupazione Perchè causò iperinflazione.
La ripresa del periodo 1924-1929 fu dovuta soprattutto a: Aumento del consumo di massa Ripristino del gold standard Aumento della produzione industriale Pagamento delle spese di riparazione.
Il periodo 1924-1929: Fu un periodo di ripresa Fu il periodo di 'boom' postbellico Fu un periodo di crisi finanziaria Fu un periodo di crisi agraria.
In che modo gli Stati Uniti reagirono alla crisi del 1920? Aumento della spesa pubblica e restrizioni all'immigrazione Aumento del carico fiscale e restrizioni all'immigrazione Inasprimento del protezionismo e restrizioni all'immigrazione Inasprimento del protezionismo e aumento fiscale.
Il 'boom postbellico' dopo la prima guerra mondiale fu dovuto a: Aumento della domanda Ripristino delle scorte Inflazione Tutte le risposte sono corrette.
La crisi del 1920 può essere sintetizzata come: Shock della domanda Crisi di riadattamento del dopoguerra Tutte le risposte sono corrette Crisi dovuta alla speculazione finanziaria.
La crisi del 1920 prese origine in: Inghilterra Stati Uniti Francia Germania.
Il 'boom postbellico' dopo la prima guerra mondiale interessò: Solo le economie industriali Solo le economie pianificate Solo le economie delle colonie Le economie industriali e i paesi produttori di materie prime.
Il periodo del primo dopoguerra può essere così scomposto: Dal 1919 al 1920 boom post-bellico; crisi del 1920; ripresa dal 1924 e poi di nuovo crisi del 1929 Dal 1919 al 1929 boom post bellico e poi crisi del 1929 Nessuna risposta è corretta Dal 1919 al 1924 crisi economica; dal 1924 al 1929 boom postbellico; di nuovo crisi nel 1929.
Cosa comporto l'adesione al gold exchange standard e la decisione di rivalutare la moneta presa dall'Inghilterra nel primo dopoguerra? La concessione di nuovi prestiti agli USA e il miglioramento della bilancia commerciale La concessione di nuovi prestiti agli USA ma il peggioramento della bilancia commerciale La richiesta di nuovi prestiti agli USA e il peggioramento della bilancia commerciale La richiesta di nuovi prestiti agli USA e il miglioramento della bilancia commerciale.
Quale fu il risultato delle contrattazioni avvenute durante la conferenza di Genova del 1922? La nascita del Gold Exchange Standard Fu creata una superbanca centrale Trattati di commercio bilaterali Non si giunse a nessun provvedimento.
Quali furono le decisioni prese dall'Inghilterra in campo monetario dopo la prima guerra mondiale? Stabilizzare la sterlina a livello dell'anteguerra; rivalutazione della moneta; diventare divisa-chiave senza essere agganciata all'oro Stabilizzare la sterlina a livello dell'anteguerra; rivalutazione della moneta; agganciarsi all'oro; diventare divisa-chiave Stabilizzare la sterlina a livello dell'anteguerra; svalutazione della moneta; agganciarsi all'oro; diventare divisa-chiave Svalutazione della moneta; agganciarsi all'oro; diventare divisa-chiave.
Cos'era il Gold Bullion Standard? Il divieto di circolazione di oro all'interno di un paese Un sistema monetario internazionale a cambi flessibili Un sistema monetario internazionale a cambi fissi Un sistema monetario internazionale che prevedeva l'uso di divise-chiave.
Quali erano le divise-chiave del Gold Exchange Standard stabilito nel primo dopoguerra? Solo il dollaro Sterlina e marco Dollaro e yen Dollaro e Sterlina.
Da cosa originavano i problemi monetari del primo dopo guerra? Dal mantenimento del gold standard anche durante la guerra, perchè aveva causato rivalutazione Dal mantenimento del gold standard anche durante la guerra, perchè aveva causato svalutazione Dalla sospensione del gold standard e del conseguente passaggio ad un sistema di cambi fissi Dalla sospensione del gold standard e del conseguente passaggio ad un sistema di cambi flessibili.
La conferenza di Genvoa del 1922 affrontò temi quali: Soltanto inflazione e scarsità di capitali Trovare una soluzione ai problemi monetari del primo dopoguerra Inflazione, instabilità dei tassi di cambio, scarsità di capitali Soltanto la stabilizzazione dei tassi di cambio e quindi un ritorno al gold standard.
Durante la prima guerra mondiale, il corso forzoso aveva causato inflazione. Accettare il livello dei prezzi e stabilizzare le monete a una parità più bassa del 1913 avrebbe comportato: Deflazione e quindi depressione e disoccupazione, ma avrebbe rafforzato la fiducia degli investitori Non avrebbe causato deflazione, ma avrebbe minato la fiducia degli investitori; la svalutazione, inoltre, avrebbe aumentato la competitività Deflusso di oro, quindi svalutazione e aumento delle esportazioni Afflusso di oro, quindi rivalutazione e aumento delle esportazioni.
Durante la prima guerra mondiale, il corso forzoso aveva causato inflazione. Ripristinare il gold standard e la parità aurea ai livelli del 1913 avrebbe comportato: Deflazione e quindi depressione e disoccupazione, ma avrebbe rafforzato la fiducia degli investitori Deflusso di oro, quindi svalutazione e aumento delle esportazioni Non avrebbe causato deflazione, ma avrebbe minato la fiducia degli investitori Afflusso di oro, quindi rivalutazione e aumento delle esportazioni.
La conferenza di Bruxelles del 1920 e quella di Genova del 1922 erano volte a: Raccogliere fondi per poter finanziare il risanamento monetario dopo il crollo del marco Trovare accordi commerciali che facilitassero la ripresa del primo dopoguerra Trovare una soluzione ai problemi monetari del primo dopoguerra Pianificare la rateazione dei debiti di guerra imposti alla Germania con il Trattato di Versailles.
La crisi del '29 mostrò che banche e industrie: Agivano in direzioni opposte Non erano coordinate Le banche danneggiavano le industrie Erano strettamente interconnesse.
Cosa rappresenta un'azione? La possibilità di speculazione Una quota di capitale di una società Un titolo fruttifero Un debito.
In estrema sintesi, la crisi del '29 fu: Una crisi speculativa di borsa più uno shock di sovrapproduzione dell'economia reale Uno shock di sovrapproduzione dell'economia reale Una crisi speculativa di borsa Una crisi speculativa di borsa accompagnata da una spirale inflazionistica.
Quale fra queste è la causa della crisi del '29 secondo J.K. Galbraith? Cattiva distribuzione del reddito Errata scienza economica Tutte le risposte sono corrette Cattiva struttura del sistema bancario.
Prima della crisi del '29, l'economia reale nel complesso era: Stagnante In fase di riconversione In sovrapproduzione In espansione.
Cosa vuol dire che gli investitori adottano un atteggiamento speculativo in borsa? Che comprano azioni soltanto per rivenderle a prezzo maggiore, senza considerare l'economia reale Che comprano azioni utilizzando capitali finanziati dalle banche Tutte le risposte sono corrette Che comprano azioni in funzione dell'andamento dell'economia reale.
Cosa significa crack di borsa? Che il prezzo delle azioni scende rapidamente Che il prezzo delle azioni si distanzia sensibilmente dal Dow Jones Che il prezzo delle azioni sale rapidamente Che il prezzo delle azioni si stabilizza intorno al Dow Jones.
La bolla specuolativa antecedente alla crisi del'29, fu alimentata da: Privati Banche Investitori Tutte le risposte sono corrette.
A partire dal 1924, i prezzi delle azioni negli Stati Uniti Tutte le risposte sono corrette Erano vertigginosamente cresciuti per via delle speculazioni fiinanziarie Erano vertigginosamente cresciuti per un evidente benessere dell'economia reale Erano vertigginosamente cresciuti perchè politici ed economisti consigliavano così.
Il clima di euforia e di grandi aspettative nel potenziale economico degli Stati Uniti prima della crisi del '29 era fondato su: Era fondato su diversi indicatori, quali la crescita del settore immobiliare, i consumi in generi di prima necessità e una convinzione che la crescita potesse essere permanente Era infondato Era fondato sulla crescita esponenziale dell'economia reale Era fondato su diversi indicatori, quali la crescita del settore immobiliare, le innovazioni e una convinzione che la crescita potesse essere permanente.
Dove si affermò per prima il radicalismo politico? In Francia In Italia In Spagna In Germania.
Perchè con la crisi del '29 entrò in crisi il gold exchange standard? Perchè USA e Inghilterra passarono al corso forzoso Nessuna risposta è corretta Fu un provvedimento imposto dal Fondo Monetario Internazionale Perchè Stati Uniti e Inghilterra presero un accordo per passare entrambe al corso forzoso.
Perchè la crisi del '29 innescò una spirale recessiva in tutto il mondo? Per la riduzione dei prestiti esteri Per la contrazione del commercio Per la contrazione della domanda Tutte le risposte sono corrette.
Cos'era il "ciclo del debito"? Una triangolazione commerciale che prevedeva servizi finanziari da parte dell'Inghilterra Un triangolo di rapporti debitori che coinvolgeva la Germania, gli alleati europei e gli Stati Uniti risalenti alla prima guerra mondiale e al trattato di Versailles Nessuna risposta è corretta Un processo di fallimenti a catena delle banche, originata dagli USA in occasione della crisi del '29.
Cosa significa 'disoccupazione strutturale'? Una disoccupazione molto elevata, supriore a quella ritenuta fisiologica o transitoria Disoccupazione temporanea Una disoccupazione al di sotto del 3% Disoccupazione fisiologica.
Perchè con la crisi del '29 entrarono in crisi anche altri paesi? Perchè i capitali che erano affluiti in occasione della guerra, tesero a ritornare in patria Perchè fallirono le industrie americane Perchè fallirono anche le banche americane Nessuna risposta è corretta.
Perchè ai tempi della crisi del'29 la teoria economica conosciuta era inadeguata? Perchè la legge di Say, allora dominante, sosteneva che è l'offerta che traina la domanda Perchè la legge di Say allora dominante, sosteneva che è la domanda che traina l'offerta Perchè la legge di Keynes, allora dominante, sosteneva che è la domanda che traina l'offerta Perchè la legge di Keynes, allora dominante, sosteneva che è l'offerta che traina la domanda.
Perchè con la crisi del '29 l'Inghilterra fu costretta ad abbandonare il gold standard? Per poter emettere più banconote e saldare così i debiti di guerra Perchè il ciclo del debito causò in Inghilterra un grave deflusso di oro che la costrinse ad abbandonare il gold standard Perchè la Germania non riuscì più a pagare le spese di riparazione Nessuna risposta è corretta.
Quale fu la principale rispercussione della crisi del '29 a livello sociale? Imperialismo Contrazione dei consumi di massa Il radicalismo politico Nazionalismo.
Perchè a seguito della crisi del '29 l'agricoltura in tutto il mondo avertì un contraccolpo? Tutte le risposte sono corrette Per via dell'espansione industriale Per via della contrazione del consumo di materie prime Perchè le banche non finanziarono più l'agricoltura.
Nell'imminenza della crisi del '29, la Germania chiese l'abolizione delle spese di riparazione: La Francia rifiutò, così la Germania varò misure drastiche, quali il divieto di ritiro dei depositi stranieri e il congelamento dei crediti esteri Gli Stati Uniti rifiutarono, così la Germania varò misure drastiche, quali il divieto di ritiro dei depositi stranieri e il congelamento dei crediti esteri Gli Alleati accettarono per evitare un ulteriore collasso dell'economia tedesca La Francia rifiutò, così la Germania varò misure drastiche, quali il divieto di deposito di capitali stranieri e lo smobilizzo dei crediti esteri.
Dopo la crisi del '29 venne meno il sistema di pagamenti internazionali. Quale soluzione fu presa? Si ritornò al gold exchange standard I cambi rimasero altamente fluttuanti senza che venisse presa alcuna misura Nessuna, ma si crearono delle aree valutarie Si ritornò al gold standard.
In occasione della crisi del '29, l'Inghilterra: Svalutò la moneta e applicò il protezionismo Rivalutò la moneta e applicò il liberismo Rivalutò la moneta e applicò il protezionismo Svalutò la moneta e applicò il liberismo.
In quale modo reagì l'Italia di fronte ai fallimenti bancari e industriali? Nessuna risposta è corretta Istituendo IMI e IRI Istituendo la Banca d'Italia e il FMI Abrogando IMI e IRI.
Le politiche di austerità messe in atto dopo la crisi del '29: Furono negativi per i paesi europei e positiviper le colonie Furono totalmente fallimentari Furono positive per i paesi europei e negativi per le colonie Furono un grande successo.
In che modo le politiche di austerità attuate dopo la crisi del '29 intendevano sostenere i prezzi interni? Attraverso il controllo dei cambi Attraverso l'inasprimento della spesa pubblica Attraverso l'inasprimento fiscale Attraverso tariffe doganali protezionistiche.
In che modo le politiche di austerità attuate dopo la crisi del '29 intendevano fronteggiare le fughe di capitali Attraverso il controllo dei cambi e il contingentamento delle esportazioni Attraverso cambi flessibilii e il contingentamento delle esportazioni Attraverso cambi flessibilii e il contingentamento delle importazioni Attraverso il controllo dei cambi e il contingentamento delle importazioni.
In base alle politiche di austerità applicate dopo la crisi del '29, come si intendeva arrivare all'equilibrio di bilancio pubblico? Attraverso inasprimento fiscale e espansione della spesa pubblica Attraverso sgravi fiscali e espansione della spesa pubblica Attraverso sgravi fiscali e contrazione della spesa pubblica Attraverso inasprimento fiscale e contrazione della spesa pubblica.
Le politiche di austerità applicate per far fronte alla crisi del '29 erano: Tutte le risposte sono corrette Deflazionistiche Inflazionistiche Di stabilizzazione.
In occasione della crisi del '29, il gold exchange standard fu abbandonato, causando: Tasso fisso tra valuta e oro Cambi variabili tra valute Nessuna risposta è corretta Cambi fissi tra valute.
Il New Deal è legato al presidente: Washington Wilson Roosevelt Hoover.
Le politiche di austerità: Miravano a risolvere la crisi di eccesso di consumi con politiche di sostegno della domanda Miravano a risolvere la crisi di sovrapproduzione con politiche di sostegno della domanda Miravano a risolvere la crisi di eccesso di consumi con politiche di sostegno dell'offerta Miravano a risolvere la crisi di sovrapproduzione con politiche di sostegno dell'offerta.
Le politiche del New Deal: Miravano a risolvere la crisi di sovrapproduzione con politiche di sostegno della domanda Miravano a risolvere la crisi di eccesso di consumi con politiche di sostegno dell'offerta Miravano a risolvere la crisi di eccesso di consumi con politiche di sostegno della domanda Miravano a risolvere la crisi di sovrapproduzione con politiche di sostegno dell'offerta.
La crisi del '29 contribuì alla modifica del paradigma teorico: Alla legge di Keynes, che sosteneva che l'offerta trainasse la domanda, si sostituì l'assunto di Say, in base al quale è la domanda che traina l'offerta Alla legge di Say, che sosteneva che l'offerta trainasse la domanda, si sostituì l'assunto di Keynes, in base al quale è la domanda che traina l'offerta Alla legge di Keynes, che sosteneva che lo Stato non dovesse ingerire nelle attività economiche, si sostituì l'assunto di Say, in base al quale il mercato deve essere libero di aggiustarsi fluttuando Alla legge di Say, che sosteneva che lo Stato non dovesse ingerire nelle attività economiche, si sostituì l'assunto di Keynes, in base al quale il mercato deve essere libero di aggiustarsi fluttuand.
Il Deficit Spendig è una politica ispirata alle teorie di Keynes Say Hoover Roosevelt.
La politica di Deficit Spending si basava sull'assunto che per risolvere la crisi...: Bisognava ridurre la disoccupazione e che era necessario fare leva sulla spesa pubblica, anche a costo di sacrificare l'equilibrio di bilancio, per stimolare la domanda Bisognava ridurre l'occupazione e che era necessario ritornare alla parità di bilancio per stimolare l'offerta Bisognava ridurre la disoccupazione e che era necessario fare leva sulla spesa pubblica, anche a costo di sacrificare l'equilibrio di bilancio, per stimolare l'offerta. Bisognava ridurre la disoccupazione e che era necessario ritornare alla parità di bilancio per stimolare la domand.
Secondo Keynes, in occasione della crisi del '29, la spesa pubblica, sia essa indirizzata verso infrastrutture o servizi pubblici Avrebbe comportato un aumento dell'occupazione e del reddito disponibile, a costo di un deficit di bilancio Avrebbe comportato un aumento dell'occupazione e la riduzione del reddito disponibile, a costo di un deficit di bilancio Avrebbe comportato un aumento dell'occupazione e del reddito disponibile, e al pareggio di bilancio Avrebbe comportato una riduzione dell'occupazione e del reddito disponibile, a costo di un deficit di bilancio.
La disoccupazione strutturale causata dalla crisi del '29, mise in evidenza Tutte le risposte sono corrette La necessità di una riforma fiscale L'urgenza di disporre di ammortizzatori sociali La necessità di equilibrare i conti pubblici.
Le politiche del New Deal prevedeva il NIRA che mirava a: Provocare la riduzione dei consumi attraverso la lievitazione controllata di prezzi e salari Provocare la riduzione dei consumi attraverso la riduzione controllata di prezzi e l'aumento dei salari Provocare la riduzione dei consumi attraverso la riduzione controllata di prezzi e salari Provocare l'aumento dei consumi attraverso la lievitazione controllata di prezzi e salari.
Perchè il NIRA fu giudicato anticostituzionale? Perchè era contraria alla politica antitrust Perchè era favorevole alla politica antitrast Perchè la produzione continuò ad aumentare Perchè la produzione continuò a scendere.
L'estremismo giapponese fu: Fu diverso dal fascismo europeo perchè molto più violento e repressivo Fu diverso dal fascismo europeo perchè non era violento e non aveva implicazioni razziali Molto simile al fascismo di Mussolini, per la presenza di un dittatore carismatico Molto simile al Nazismo di Hitler, per via delle implicazioni raziali.
Cos'era la "battaglia del grano"? Una guerra civile scoppiata durante il fascismo per l'insoddisfazione dei produttori di grano Una rivolta di consumatori che non poterono più acquistare il grando d'importazione durante il fascismo Una serie di innovazioni tecnologiche volte ad aumentare la produttività cerealicola Una politica di Mussolini volta all'autosufficienza alimentare e alla riduzione delle importazioni.
Cosa si intende per 'Autarchia'? Una politica dirigista e autoritarista Espansione territoriale Una politica volta a limitare i contatti con l'estero e ridurre la dipendenza Protezionismo.
L'estremismo portoghese fu ad opera di: Antonio de Oliveira Salazar Adolf Hitler Benito Mussolini Francisco Franco.
La guerra civile in Spagna nel 1936 causò: La fine del regime Franchista L'abbandono del gold exchange standard L'ascesa del Franchismo Una guerra imperialista.
Quale fra questi paesi NON adottò regimi dittatoriali prima della seconda guerra mondiale Giappone Francia Portogallo Polonia.
La "teoria dello spazio vitale": Era stata elaborata da Franco per giustificare nuove annessioni territoriali Era stata elaborata da Mussolini per giustificare nuove annessioni territoriali Era stata elaborata da Hitler per giustificare nuove annessioni territoriali Era stata elaborata da D'Annunzio per giustificare nuove annessioni territoriali.
Durante il fascismo: Fu varata una sola riforma bancaria, nel 1936, che riordinava gli istituti bancari Fu varata una sola riforma bancaria, nel 1926, che riordinava gli istituti bancari Furono varate due riforme bancarie, una nel 1926, che riordinava gli istituti bancari, e una nel 1936, che dava l'esclusiva dell'emissione alla Banca d'Italia Furono varate due riforme bancarie, una nel 1926, che dava l'esclusiva dell'emissione alla Banca d'Italia e una nel 1936, che riordinava gli istituti bancari.
Il "miracolo economico" tedesco si basava su: Indebitamento statale Tutte le risposte sono corrette Produzione militare Autarchia.
In cosa consisteva la politica di Mussolini denominata "quota 90"? Rivalutare la Lira rispetto alla Sterlina con rapporto 1/90 Svalutare la lira del 90% rispetto al cambio dell'anteguerra Nessuna risposta è corretta Raggiungere il 90% dell'occupazione.
La piena occupazione raggiunta dalla Germania nazista: Era uno degli obiettivi previsti a sostegno della razza ariana e per questo furono sterminati gli ebrei Era da ricollegare prevalentemente al riarmo Nessuna risposta è corretta Era frutto di una politica mirata al benessere dei cittadini.
La seconda guerra mondiale fu causata: Della forte disoccupazione in germania che causò malcontenti e spinse il Fuhrer a fare guerra agli stati vicini Dalla politica orientata all'ottenimento dello "spazio vitale" di Hitler Dall'assassinio dell'arciduca austriaco Francesco Giuseppe per mano di un'attivista bosniaco Dall'imperialismo.
Perchè la seconda guerra mondiale può essere ricollegata alla crisi del '29? Non c'è alcun collegamento Perchè la crisi stava causando disoccupazione e la popolazione temeva una nuova crisi Perchè molti tedeschi avevano investito a Wall Street Perchè aveva causato disordini monetari e Hitler proponeva una valida soluzione.
Perchè il trattato di Versailles può essere ritenuto storicamente responsabile della seconda guerra mondiale? Perchè non aveva favorito la cooperazione e l'avvicinamento delle nazioni, e aveva acuito i nazionalismi Perchè aveva causato disoccupazione e la popolazione temeva una crisi economica Perchè aveva sottratto territori alla Germania e Hitler se li voleva riprendere Tutte le risposte sono corrette.
Il "Patto d'acciaio": Era un accordo tra Germania e URSS siglato in preparazione alla seconda guerra mondiale Era un accordo tra Germania e URSS siglato in preparazione alla prima guerra mondiale Era un accordo tra Italia e Germania siglato in preparazione alla seconda guerra mondiale Era un accordo tra Italia e Germania siglato in preparazione alla prima guerra mondiale.
Il Patto Molotov-Ribbentrop: Era un accordo tra Italia e Germania siglato in preparazione alla prima guerra mondiale Era un trattato di non aggressione stipulato tra Germania e URSS in vista della seconda guerra mondial Era un trattato di non aggressione stipulato tra Germania e URSS in vista della prima guerra mondial Era un accordo tra Italia e Germania siglato in preparazione alla seconda guerra mondiale.
La seconda guerra mondiale iniziò quando: Hitler invase l'Alsazia e la Lorena che aveva perso con il trattato di Versailles Fu assassinato 'arciduca austriaco Francesco Giuseppe per mano di un'attivista polacco Mussolini invasel'Etipia Hitler invase la Polonia per rivendicare il corridoio di Danzica perso con il trattato di Versailles.
Durante la seconda guerra mondiale, l'Asse era composto da: Francia, Inghilterra, Polonia, Usa e Giappone Germania, Italia e Giappone Francia, Inghilterra, Polonia, Usa e URSS Germania, Italia, URSS e Giappone.
Durante la seconda guerra mondiale, lo schieramento degli Alleati era composto da: Germania, Italia, URSS e Giappone Germania, Italia e Giappone Francia, Inghilterra, Polonia, Usa e URSS Francia, Inghilterra, Polonia, Usa e Giappone.
Qual è la più grande innovazione introdotta durante la seconda guerra mondiale? Il jet a propulsione Il carroarmato Le armi chimiche I sommergibili.
Durante la seconda guerra mondiale, l'inflazione: Diminuì drasticamente Diminuì notevolmente e per frenare la discesa dei prezzi furono introdotti dei controlli Fu frenata con l'introduzione di prezzi controllati Aumentò notevolmente e in alcuni casi degenrò in iperinflazione.
Come cambiò durante la seconda guerra mondiale la tecnica di bombardamento? I bombardamenti divennero strategici, cioè puntavano solo a obiettivi strategici Si passò da una tecnica di bombardamento a lunga distanza (bombardamenti indiscriminati) a una tecnica di bombardamenti strategici Si passò da una tecnica di bombardamenti strategici a una tecnica di bombardamento a lunga distanza (bombardamento indiscriminato) Durante la seconda guerra mondiale i bombardamenti avvennero per la prima volta.
La produzione bellica durante la seconda guerra mondiale favorì: La concentrazione industriale La specializzazione siderurgica La riconversione La scissione delle industrie.
La tecnologia di guerra durante il secondo conflitto mondiale: Si giovò di nuove invenzioni, quale il carro armato e l'aereo di guerra Nessuna risposta è corretta Rimase sostanzialmente identica a quella della prima guerra mondiale Fu un perfezionamento delle innovazioni introdotte durante la prima guerra mondiale.
La crescita economica statunitense conseguente alla seconda guerra mondiale: Fu rallentata dalla crisi del '29 Servì a creare uno shock di sovrapproduzione Fu temporanea Servì a superare gli effetti della crisi del '29.
Quale Paese trasse maggiori benefici economici dalla guerra? Inghilterra Africa Stati Uniti Germania.
In occasione della Conferenza di Potsdam del 1945: Fu stabilito che la popolazione polacca presente in germania dovesse essere rimpatriata USA e URSS entrarono in dissenso Parteciparono vincitori e vinti Si stabilì che la Germania dovesse essere divisa tra Francia e Inghilterra.
Come cambiarono gli equilibri economici a seguito della seconda guerra mondiale Il primato politico ed economico ritornò all'Inghilterra Il primato politico ed economico passò alla Germania Nessuna risposta è corretta Gli Stati Uniti emersero come unica superpotenza indiscussa.
Con la fine della seconda guerra mondiale, due paesi da alleati diventarono rivali. Si tratta di: USA e URSS USA e Cina USA e Inghilterra Inghilterra e Germania.
La Conferenza di Casablanca del 1943 sigillò l'alleanza tra: Inghilterra e Germania USA e URSS USA e Inghilterra USA e Cina.
Alla conferenza di Teheran del 1943 si discusse di strategie militari. Erano presenti: Wilson, Lloyd George e Clemenceau, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Inghilterra e Francia Wilson, Lloyd George e Clemenceau, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Inghilterra e Unione Sovietica Roosevelt, Churchill e Stalin, in rappresentanza rispettivamente di Inghilterra, Unione Sovietica e Francia Roosevelt, Churchill e Stalin, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Gran Bretagna e Unione Sovietica.
Alla conferenza di Jalta del 1945: Erano presenti Roosevelt, Churchill e Stalin, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Gran Bretagna e Unione Sovietica, per discutere una comune strategia antitedesca Erano presenti Wilson, Lloyd George e Clemenceau, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Inghilterra e Francia, per discutere questioni monetarie Erano presenti Wilson, Lloyd George e Clemenceau, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Inghilterra e Francia, per discutere la resa della Germania Erano presenti Roosevelt, Churchill e Stalin, in rappresentanza rispettivamente di Stati Uniti, Gran Bretagna e Unione Sovietica, per discutere una comune strategia antifrancese.
Quale, fra queste, NON è una risoluzione presa durante la conferenza di Jalta: Smembramento e disarmo della Germania Lìistituzione della Società delle Nazioni L'Europa veniva dichiarata libera dal giogo nazista La questione polacca.
Quali obiettivi si era fissata l'Unione Sovietica entrando nel secondo conflitto mondiale? Frenare l'avanzata di Hitler e quella statunitense Frenare l'avanza di Hitler e al contempo estendere l'egemonia comunista Nessuna risposta è corretta Difendere il proprio territorio, troppo esposto al rischio di occupazione per via dell'arretratezza militare e tecnologica russa.
Con la seconda guerra mondiale, l'Unione Sovietica ritorna alla ribalta dello scenario internazionale. Quando si era isolata? A seguito degli effetti negativi della crisi del '29 Dopo il trattato di Versailles In occasione della rivoluzione bolscevica, subito dopo la prima guerra mondiale In occasione della rivoluzione bolscevica, durante la prima guerra mondiale.
Cosa ottenne l'URSS dalla seconda guerra mondiale? Le tre repubbliche baltiche Una parte di berlino più la Prussia orientale Una parte di Berlino Le tre repubbliche baltiche e altre zone della Polonia e della Germania.
Nell'ambito della Guerra Fredda, il periodo della 'coesistenza pacifica' iniziò: Con la morte di Lenin Con la morte di Stalin Con la morte di Roosevelt Con la morte di Eisenhower.
Il periodo della 'distensione' della Guerra fredda iniziò nel: 1945 Con le riforme di Kruscev 1989 Con la morte di Stalin.
La Guerra ferra finì con: L'isitituzione della 'cortina di ferro' La guerra in Vietnam La guerra di Corea La caduta del muro di Berlino nel 1989.
Il periodo della 'distensione' della Guerra fredda fu gestita da: Eisenhower e Kennedy Stalin e Churchill Kruscev e Eisenhower Kruscev e Kennedy.
Glasnost' e 'Perestrojka' sono concetti associabili alla figura di: Reagan Kruscev Stalin Gorbaciov.
La strategia del "contenimento" postulava: L'impegno sovietico a difendere i popoli liberi contro i tentativi di democratizzazione americana L'impegno americano a difendere i popoli liberi contro i tentativi oppressivi del comunismo sovietico L'impegno sovietico a difendere i popoli liberi contro i tentativi oppressivi di Hitler L'impegno americano a difendere i popoli liberi contro i tentativi oppressivi di Hitler.
Durante la Guerra Fredda, su cosa si fondava il cosiddetto equilibrio del terrore? Su una rete di alleanze e di aiuti Sul possesso della bomba atomica e di un alto potenziale bellico Su accordi diplomatici Su trattative formali tra le due superpotenze.
La "cortina di ferro" può essere considerata come: Il simbolo dell'alleanza del blocco occidentale La linea di demarcazione tra Germania Est e Germania Ovest Il preludio della Guerra Fredda Il simbolo dell'alleanza del blocco orientale.
"Cortina di ferro" era: Un'espressione usata da Churchill per indicare la separazione, territoriale e ideologica, esistente fra i paesi dell'Europa orientale e quelli dell'Europa occidentale, venutasi a creare dopo la prima guerra mondiale Un'espressione usata da Churchill per indicare la comune intesa di USA e URSS a pianificare la ricostruzione in Europa dopo la prima guerra mondiale. Un'espressione usata da Churchill per indicare la separazione, territoriale e ideologica, esistente fra i paesi dell'Europa orientale e quelli dell'Europa occidentale, venutasi a creare dopo la Seconda guerra mondiale. Un'espressione usata da Stalin per indicare la separazione, territoriale e ideologica, esistente fra i paesi dell'Europa orientale e quelli dell'Europa occidentale, venutasi a creare dopo la Seconda guerra mondiale.
La Guerra Fredda si basava sulla rivalità tra USA e URSS in campo: Ideologico Economico Politico Tutte le risposte sono corrette.
Il fascismo in Italia abbraccia il periodo: 1919-1945 1861-1945 1922-1943 1925-1945.
L'ascesa del fascismo in Italia può essere considerata come una conseguenza: Dell'iperinflazione Del trattato di Versailles Del Gold Exchange Standard Della crisi del '29.
Il partito fascista: Nasce nel 1919; è stato fondato da Mussolini e ideato da Gentile Nasce nel 1919; è stato fondato da D'Annunzio e ideato da Mussolini Nasce nel 1919; è stato fondato da Mussolini e ideato da D'Annunzio Nasce nel 1929; è stato fondato da Mussolini e ideato da D'Annunzio.
La svolta dirigista del fascismo iniziò con le 'leggi fascistissime': Nessuna risposta è corretta Del 1919 Del 1922 Del 1925.
La Carta del lavoro: Instaurò lo "stato corporativo" Pose tutte le attività economiche sotto controllo fascista Fu varata nel 1927 Tutte le risposte sono corrette.
Il corporativismo fascista prevedeva: Il riconoscimento di una pluralità di sindacati per ogni categoria professionale, inseriti nell'organizzazione politico-amministrativa statale e dotato di caratteristiche e compiti ben individuati dalla legg Il riconoscimento di una pluralità di sindacati per ogni categoria professionale, autonomi e dotati della capacità di autodeterminarsi Il riconoscimento di un sindacato unico e obbligatorio (chiamato corporazione) per ogni categoria professionale, inserito nell'organizzazione politico-amministrativa statale e dotato di caratteristiche e compiti ben individuati dalla legge Il riconoscimento di una pluralità di sindacati per ogni categoria professionale, autonomi, ma con caratteristiche e compiti ben individuati dalla legge.
Fascismo e Nazismo: Riuscirono a ottenere la piena occupazione con salari molto più elevati e per questo ottennero un ampio consenso Riuscirono a ottenere la piena occupazione, ma al prezzo di salari reali molto più bassi Nessuna risposta è corretta Non riuscirono a ottenere la piena occupazione.
L'ascesa del nazismo è direttamente collegabile a: Crisi del '29 Gold Exchange standard Guerra franco-prussiana Prima guerra mondiale.
La dittatura in Germania fu istaurata nel: 1919 1922 1934 1871.
In che modo Hitler favorì l'occupazione? Attraverso misure di spartizione del lavoro Attraverso un piano di lavori pubblici Attraverso sussidi ai privati per la costruzione di abitazioni Tutte le risposte sono corrette.
La BIRS è stata istituita: Subito dopo la prima guerra mondiale Durante la crisi del '29 Dopo la seconda guerra mondiale In occasione del primo shock petrolifero.
Quale, tra i seguenti, NON rientra tra i compiti del FMI: Garantire la stabilità del dollaro Fissare dei limiti di oscillazione tra le valute Fornire prestiti a paesi con problemi di solvibilità Utilizzare le risorse messe a disposizione dei paesi membri.
Perché il FMI non vigilò sull'emissione di dollari? Perché così avrebbe lucrato sul tasso d'interesse Perché temeva che il prezzo dell'oro salisse Perché non avrebbe potuto Perché temeva che gli USA perdessero la leadership economica.
A Bretton Woods prevalse: Il piano Marshall Il piano White Il piano Keynes Il piano Dowes.
Già durante le ostilità della seconda guerra mondiale, emerse la necessità di affrontare la questione monetaria. Per quali ragioni? Perché vi erano cambi fluttuanti, spinte inflattive e regionalizzazione degli scambi Perché vi erano cambi fissi, spinte inflattive e regionalizzazione degli scambi Perché vi erano cambi fissi, spinte deflattive e eccessivo protezionismo Perché vi erano cambi fluttuanti, deflazione e regionalizzazione degli scambi.
La Banca Mondiale è stata istituita per: Finanziare i paesi in via di sviluppo Finanziare i paesi danneggiati dalla prima guerra mondiale, promuovere gli investimenti esteri, concedere prestiti ai paesi membri Finanziare i paesi danneggiati dalla seconda guerra mondiale, concedere prestiti ai paesi membri Finanziare i paesi danneggiati dalla seconda guerra mondiale, promuovere gli investimenti esteri, concedere prestiti ai paesi in via di sviluppo.
L'acronimo BIRS sta per: Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo Banca Italo Russa per la Stagflazione Banca Internazionale Russa per lo Sviluppo Banca Italiana per la Ricostruzione e lo Sviluppo.
Convenzionalmente, quando possiamo dire che sia finito il mondo di Bretton Woods? In occasione del fallimento della Banca Mondiale In occasione del conflitto arabo-israeliano In occasione del fallimento della Federal Reserve Con la dichiarazione di inconvertibilità di Nixon.
Cosa intendiamo per 'eurodollari'? Una moneta coniata dopo la seconda guerra mondiale Denaro per allineare le monete al gold standard Dollari depositati al di fuori degli USA, che ebbero effetti speculativi Il denaro che finanziò la ricostruzione europea.
Il GATT (individuare l'affermazione sbagliata): E' un sistema multilaterale di relazioni commerciali internazionali Riguarda solo i paesi ad economia di mercato Ha lo scopo di favorire la liberalizzazione del commercio mondiale Non si basa sul principio della 'nazione più favorita'.
L'acronimo FMI sta per: Fondo Monetario Intercontinentale Fondo Monetario Internazionale Federazione Motociclistica Inglese Fondo Monetario Italiano.
L'OECE (trovare l'affermazione FALSA) Doveva promuovere la cooperazione tra gli stati membri Nasce durante gli Accordi di Bretton Woods Nasce nel 1948 quale strumento affinchè l'Europa potesse chiedere aiuti agli USA per la ricostruzione Doveva studiare la fattibilità per la creazione di una libera area commerciale.
Cosa ne fu dell'ITO? Fa parte del WTO E' finanziato dal FMI Fu sostituito dal GATT E' ancora in vigore.
Il piano White, presentato a Bretton Woods, NON prevedeva Un gold exchange standard basato sul dollaro e la sterlina come divisa-chiave Istituzione di fatto del dollaro come divisa internazionale Il ritorno a un regime aureo Convertibilità delle monete in dollari.
Negli Stati Uniti, la dottrina di Truman formalizzava: La cooperazione internazionale Il liberismo La difesa del protezionismo L'impegno anticomunista.
Il "pool dell'oro" Sono delle multinazionali che regolano i loro affari in oro E' una banca dedita alla negoziazione del listino dell'oro Viene istituito nel 1971 E' un'associazione di banche centrali.
Gli accordi sul commercio inseriti nel GATT: Regolamenta le relazioni commerciali tra USA e Cina Sono entrati in vigore nel 1948 e da allora mai più modificati Vengono periodicamente modificati Sono stati definiti dal WTO.
Il piano Keynes presentato a Bretton Woods NON prevedeva Coniazione di una moneta fiduciaria Istituzione di una superbanca centrale Coniazione di una moneta legata a uno standard Coniazione di una moneta internazionale.
La Carta Atlantica del 1941 Nessuna risposta è corretta Era stata siglato da Roosevelt e Churchill e riguardava anche accordi commerciali Era un trattato tra USA e URSS rientrante nella Guerra fredda Era un accordo siglato per la spartizione della Germania in sfere di influenza.
Il corso forzoso permanente della moneta è iniziato: Con la dichiarazione di Nixon a Bretton Woods Nel 1944, con gli Accordi di Bretton Woods Con la dichiarazione di Nixon a Camp David Con la nascita del "Pool dell'oro".
Con la dichiarazione di Nixon a Camp David cosa fu annunciato? Il fallimento del FMI Il passaggio da cambi fissi a cambi flessibili La sospensione della convertibilità del dollaro Il passaggio da cambi flessibili a cambi fissi.
Quale finalità aveva il "pool dell'oro"? Utilizzare l'oro per coniare moneta Far aumentare il valore dell'oro Ridurre il potere d'acquisto della moneta cartacea Contenere il prezzo dell'oro.
Qual è la strategia seguita dal "pool dell'oro"? Acquistare oro a prezzo alto e rivenderlo a prezzo basso Acquistare oro a prezzo basso per poi rivenderlo a prezzo più alto Reperire oro in Africa e rivenderlo negli USA Reperire oro in Africa per poter stampare carta moneta.
Nella sua progettazione iniziale - durante gli Accordi di Bretton Woods - il FMI avrebbe dovuto: Garantire la stabilità del dollaro Creare un sistema di cambi fissi e assicurare soltanto la stabilità dei cambi difendere l'occupazione e garantire lo sviluppo economico Creare relazioni commerciali bilaterali garantite dalla flessibilità dei cambi.
Report abuse Terms of use
HOME
CREATE TEST
COMMENTS
STADISTICS
RECORDS
Author's Tests